Politica Internazionale

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 27998
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48
4810
3746

Re: Politica Internazionale

Messaggio da lele_warriors » 02/11/2020, 20:47

poco fa



.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19378
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r
9717
2180

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Bonaz » 02/11/2020, 22:24

Ricominciano...


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
steve
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10297
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09
1684
2541

Re: Politica Internazionale

Messaggio da steve » 02/11/2020, 22:42

Bonaz ha scritto: 02/11/2020, 22:24 Ricominciano...

Meno male che noi li facciamo entrare almeno siamo salvi :forza:


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19378
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r
9717
2180

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Bonaz » 03/11/2020, 7:03

Alla fine meno grave di quanto sembrasse all’inizio, in termine di morti. Meno male.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
joesox
Moderator
Moderator
Messaggi: 13493
Iscritto il: 04/11/2008, 9:10
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
2054
1406

Re: Politica Internazionale

Messaggio da joesox » 13/11/2020, 22:07



Our liberty depends on the freedom of the press, and that cannot be limited without being lost (Jefferson)

We did it, we dit it, Joe

Walking around with a 1865 Confederate flag is ok, but we must forget what happened on Jan 6, 2021

In Ga. it's illegal to give water to people in line to vote
 

Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9749
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2143
2164

Re: Politica Internazionale

Messaggio da frog » 30/11/2020, 10:42

 
Rajon9 ha scritto: 27/11/2020, 22:16
acp ha scritto: 27/11/2020, 21:35 passiamo ai dissidenti cubani e venezuelani?
Sì, per quanto mi riguarda possono tranquillamente andarsene a fare in culo :biggrin:
Prima ho scritto che se ci fosse Castro molti di quei miserabili che oggi si definiscono di sinistra, quella del terzo millennio, sarebbero in galera o in esilio.
Chiedo scusa, ho dimenticato di dire che io sarei perfettamente d'accordo con Castro :biggrin:

Fine off topic.
TI rispondo qui, perchè giustamente il topic di Maradona va rispettato per quello che è.

Adesso però, evitiamo di spararle troppo grosse, se esistono i Trump e i Salvini di questo mondo è esattamente grazie alle mancate risposte date a chi, i regimi comunisti li ha subiti sulla propria pelle.

Per sintetizzare il mio pensiero sul Maradona politico, era un Di Battista che sapeva giocare a pallone, pace all'anima sua, ma lasciamo perdere le sue idee politiche.



Avatar utente
Rajon9
Senior
Senior
Messaggi: 2740
Iscritto il: 19/10/2011, 20:24
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
306
320

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Rajon9 » 30/11/2020, 18:06

frog ha scritto: 30/11/2020, 10:42  
Rajon9 ha scritto: 27/11/2020, 22:16
Sì, per quanto mi riguarda possono tranquillamente andarsene a fare in culo :biggrin:
Prima ho scritto che se ci fosse Castro molti di quei miserabili che oggi si definiscono di sinistra, quella del terzo millennio, sarebbero in galera o in esilio.
Chiedo scusa, ho dimenticato di dire che io sarei perfettamente d'accordo con Castro :biggrin:

Fine off topic.
TI rispondo qui, perchè giustamente il topic di Maradona va rispettato per quello che è.

Adesso però, evitiamo di spararle troppo grosse, se esistono i Trump e i Salvini di questo mondo è esattamente grazie alle mancate risposte date a chi, i regimi comunisti li ha subiti sulla propria pelle.

Per sintetizzare il mio pensiero sul Maradona politico, era un Di Battista che sapeva giocare a pallone, pace all'anima sua, ma lasciamo perdere le sue idee politiche.
Io invece penso che i Trump e i Bolsonaro ce li abbiano regalati proprio le sinistre "Moderne". Non paragonerei inoltre la situazione di Cuba ai regimi sovietici e cinese.
Su Maradona abbiamo idee completamente diverse, ho parlato di politica nel topic dedicato a lui perchè non era solo un giocatore di calcio, non lo dico solo io, lo dicevano Eduardo Galeano, Osvaldo Soriano per citare solo due nomi ma va bene così, non si può essere d'accordo su tutto.


“Let’s not talk too much about how the sausage was made,” D. Stern

Immagine

Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9749
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2143
2164

Re: Politica Internazionale

Messaggio da frog » 01/12/2020, 10:06

Rajon9 ha scritto: 30/11/2020, 18:06
frog ha scritto: 30/11/2020, 10:42  

TI rispondo qui, perchè giustamente il topic di Maradona va rispettato per quello che è.

Adesso però, evitiamo di spararle troppo grosse, se esistono i Trump e i Salvini di questo mondo è esattamente grazie alle mancate risposte date a chi, i regimi comunisti li ha subiti sulla propria pelle.

Per sintetizzare il mio pensiero sul Maradona politico, era un Di Battista che sapeva giocare a pallone, pace all'anima sua, ma lasciamo perdere le sue idee politiche.
Io invece penso che i Trump e i Bolsonaro ce li abbiano regalati proprio le sinistre "Moderne". Non paragonerei inoltre la situazione di Cuba ai regimi sovietici e cinese.
Su Maradona abbiamo idee completamente diverse, ho parlato di politica nel topic dedicato a lui perchè non era solo un giocatore di calcio, non lo dico solo io, lo dicevano Eduardo Galeano, Osvaldo Soriano per citare solo due nomi ma va bene così, non si può essere d'accordo su tutto.

Assolutamente, io rispetto la tua opinione e Maradona non era solo un calciatore, infatti l'ho paragonato a Di Battista, che politicamente conta ancora qualcosa nel nostro paese.
Il fatto che quella politica vada veramente a favore dei bisogni della gente comune e non si scopri sterile e incapace alla prova dei fatti, è la storia recente dei governi che tanto lodava El pibe de Oro a dimostrarlo.
Quello che però veramente non mi piace, è inneggiare a dei regimi che mettono in galera gente per reati d'opinione, questo nel 2020 lo trovo inaccettabile.



Avatar utente
Rajon9
Senior
Senior
Messaggi: 2740
Iscritto il: 19/10/2011, 20:24
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
306
320

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Rajon9 » 01/12/2020, 14:37

frog ha scritto: 01/12/2020, 10:06
Rajon9 ha scritto: 30/11/2020, 18:06
Io invece penso che i Trump e i Bolsonaro ce li abbiano regalati proprio le sinistre "Moderne". Non paragonerei inoltre la situazione di Cuba ai regimi sovietici e cinese.
Su Maradona abbiamo idee completamente diverse, ho parlato di politica nel topic dedicato a lui perchè non era solo un giocatore di calcio, non lo dico solo io, lo dicevano Eduardo Galeano, Osvaldo Soriano per citare solo due nomi ma va bene così, non si può essere d'accordo su tutto.

Assolutamente, io rispetto la tua opinione e Maradona non era solo un calciatore, infatti l'ho paragonato a Di Battista, che politicamente conta ancora qualcosa nel nostro paese.
Il fatto che quella politica vada veramente a favore dei bisogni della gente comune e non si scopri sterile e incapace alla prova dei fatti, è la storia recente dei governi che tanto lodava El pibe de Oro a dimostrarlo.
Quello che però veramente non mi piace, è inneggiare a dei regimi che mettono in galera gente per reati d'opinione, questo nel 2020 lo trovo inaccettabile.
Nel 2020 ho sentito gente che vuole abolire il suffragio universale, gente che vuole mettere in galera la gente  per un tweet o un post su facebook, gente che ti vuole spiegare cosa puoi dire o non dire, potrei continuare, questa gente casualmente si schiera a sinistra, o quella che viene definita tale. Questo io trovo vergognoso e se ci fosse Castro, sì, questa gente sarebbe in galera o in esilio.
Il fatto di paragonare Maradona a Di Battista  :laughing: non sposta niente, Maradona era abituato ad avere come interlocutori Garcia Marquez, Galeano, Sepulveda,
Nel periodo in cui c'erano Castro a Cuba, Chavez in Venezuela, Pepe Mujica in uruguay, Evo Morales in Bolivia, Rafa Correa in Ecuador, Lula in Brasile, Nestor Kirchner in Argentina la condizione delle classi più povere è migliorata, come diceva Pepe Mujica, tenuto in carcere 12 anni in isolamento da giovane, faccio quello che posso, se provassi a fare quello che davvero voglio i miliardari di Punta del Este verrebbero ad ammazzarmi subito.
 


“Let’s not talk too much about how the sausage was made,” D. Stern

Immagine

Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9749
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2143
2164

Re: Politica Internazionale

Messaggio da frog » 01/12/2020, 19:24

Rajon9 ha scritto: 01/12/2020, 14:37
frog ha scritto: 01/12/2020, 10:06

Assolutamente, io rispetto la tua opinione e Maradona non era solo un calciatore, infatti l'ho paragonato a Di Battista, che politicamente conta ancora qualcosa nel nostro paese.
Il fatto che quella politica vada veramente a favore dei bisogni della gente comune e non si scopri sterile e incapace alla prova dei fatti, è la storia recente dei governi che tanto lodava El pibe de Oro a dimostrarlo.
Quello che però veramente non mi piace, è inneggiare a dei regimi che mettono in galera gente per reati d'opinione, questo nel 2020 lo trovo inaccettabile.
Nel 2020 ho sentito gente che vuole abolire il suffragio universale, gente che vuole mettere in galera la gente  per un tweet o un post su facebook, gente che ti vuole spiegare cosa puoi dire o non dire, potrei continuare, questa gente casualmente si schiera a sinistra, o quella che viene definita tale. Questo io trovo vergognoso e se ci fosse Castro, sì, questa gente sarebbe in galera o in esilio.
Il fatto di paragonare Maradona a Di Battista  :laughing: non sposta niente, Maradona era abituato ad avere come interlocutori Garcia Marquez, Galeano, Sepulveda,
Nel periodo in cui c'erano Castro a Cuba, Chavez in Venezuela, Pepe Mujica in uruguay, Evo Morales in Bolivia, Rafa Correa in Ecuador, Lula in Brasile, Nestor Kirchner in Argentina la condizione delle classi più povere è migliorata, come diceva Pepe Mujica, tenuto in carcere 12 anni in isolamento da giovane, faccio quello che posso, se provassi a fare quello che davvero voglio i miliardari di Punta del Este verrebbero ad ammazzarmi subito.
 

La ggggente può dire quello che vuole, e grazie a Dio non siamo ancora al punto che a governare è l'uomo del popolo e l'esperienza fallimentare dei 5 stelle qualcosa al riguardo dovrebbe dirlo.
Un governo democratico dovrebbe garantire il diritto a chiunque di dire ciò che pensa, cosa che negli stati governati dagli amici di Maradona non succedeva.
Governare meglio dei regimi di destra sudamericani non è esattamente impossibile, pure il governo giallo verde era più democratico del ventennio fascista, ma non lo definirei un buon governo.
Poi ripeto, ognuno può pensarla come vuole.



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 12206
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni
1
2813

Re: Politica Internazionale

Messaggio da doc G » 01/12/2020, 20:16

frog ha scritto:
Rajon9 ha scritto: 01/12/2020, 14:37
Nel 2020 ho sentito gente che vuole abolire il suffragio universale, gente che vuole mettere in galera la gente  per un tweet o un post su facebook, gente che ti vuole spiegare cosa puoi dire o non dire, potrei continuare, questa gente casualmente si schiera a sinistra, o quella che viene definita tale. Questo io trovo vergognoso e se ci fosse Castro, sì, questa gente sarebbe in galera o in esilio.
Il fatto di paragonare Maradona a Di Battista  :laughing: non sposta niente, Maradona era abituato ad avere come interlocutori Garcia Marquez, Galeano, Sepulveda,
Nel periodo in cui c'erano Castro a Cuba, Chavez in Venezuela, Pepe Mujica in uruguay, Evo Morales in Bolivia, Rafa Correa in Ecuador, Lula in Brasile, Nestor Kirchner in Argentina la condizione delle classi più povere è migliorata, come diceva Pepe Mujica, tenuto in carcere 12 anni in isolamento da giovane, faccio quello che posso, se provassi a fare quello che davvero voglio i miliardari di Punta del Este verrebbero ad ammazzarmi subito.
 

La ggggente può dire quello che vuole, e grazie a Dio non siamo ancora al punto che a governare è l'uomo del popolo e l'esperienza fallimentare dei 5 stelle qualcosa al riguardo dovrebbe dirlo.
Un governo democratico dovrebbe garantire il diritto a chiunque di dire ciò che pensa, cosa che negli stati governati dagli amici di Maradona non succedeva.
Governare meglio dei regimi di destra sudamericani non è esattamente impossibile, pure il governo giallo verde era più democratico del ventennio fascista, ma non lo definirei un buon governo.
Poi ripeto, ognuno può pensarla come vuole.
Se il termine di paragone è Mussolini pure Conte è un governante da sogno, almeno fino a che non fa menare a morte gente come Amendola o manda soldati in Russia con le scarpe di cartone (esempi a caso, non elenco esaustivo)
Comunque, purtroppo, vero che tanti a sinistra tendano a dirti cosa puoi dire o pensare, ma non è che abbiano l'esclusiva. Ecco, per restare in Italia, non mi pare che a destra siano tanto liberali nei confronti di gente come Saviano, Litizzetto, Fazio, Boldrini, Raimo, Lucarelli, Gruber. Ed a dirla tutta non mi pare siano liberali nemmeno nei confronti di gente che vola un filo più alto come Strada o Papa Francesco. Per non parlare della marea di notizie inventate contro Merkel, Biden, Macron, Von Der Leyen. Io suggerirei ad ognuno di guardare la trave nel proprio occhio prima della pagliuzza in quello altrui.
Per altro la stessa cosa vale a livello internazionale, se da una parte c'è chi si lamenta degli eccessi di blm, me too e simili, dall'altra direi che QAnon fa decisamente peggio, e di parecchio...

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 27998
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48
4810
3746

Re: Politica Internazionale

Messaggio da lele_warriors » 01/12/2020, 20:20

il perfetto ritratto della fogna sovranista e razzista...
che bello, te ne trovi uno in mezzo a 25 gay a pigliarsi uccelli di nascosto, lui, il sovranista duro e puro, uno dei fondatori del partito di orban



.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
Rajon9
Senior
Senior
Messaggi: 2740
Iscritto il: 19/10/2011, 20:24
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
306
320

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Rajon9 » 01/12/2020, 21:23

frog ha scritto: 01/12/2020, 19:24
Rajon9 ha scritto: 01/12/2020, 14:37
Nel 2020 ho sentito gente che vuole abolire il suffragio universale, gente che vuole mettere in galera la gente  per un tweet o un post su facebook, gente che ti vuole spiegare cosa puoi dire o non dire, potrei continuare, questa gente casualmente si schiera a sinistra, o quella che viene definita tale. Questo io trovo vergognoso e se ci fosse Castro, sì, questa gente sarebbe in galera o in esilio.
Il fatto di paragonare Maradona a Di Battista  :laughing: non sposta niente, Maradona era abituato ad avere come interlocutori Garcia Marquez, Galeano, Sepulveda,
Nel periodo in cui c'erano Castro a Cuba, Chavez in Venezuela, Pepe Mujica in uruguay, Evo Morales in Bolivia, Rafa Correa in Ecuador, Lula in Brasile, Nestor Kirchner in Argentina la condizione delle classi più povere è migliorata, come diceva Pepe Mujica, tenuto in carcere 12 anni in isolamento da giovane, faccio quello che posso, se provassi a fare quello che davvero voglio i miliardari di Punta del Este verrebbero ad ammazzarmi subito.


La ggggente può dire quello che vuole, e grazie a Dio non siamo ancora al punto che a governare è l'uomo del popolo e l'esperienza fallimentare dei 5 stelle qualcosa al riguardo dovrebbe dirlo.
Un governo democratico dovrebbe garantire il diritto a chiunque di dire ciò che pensa, cosa che negli stati governati dagli amici di Maradona non succedeva.
Governare meglio dei regimi di destra sudamericani non è esattamente impossibile, pure il governo giallo verde era più democratico del ventennio fascista, ma non lo definirei un buon governo.
Poi ripeto, ognuno può pensarla come vuole.
Guarda che nel caso specifico, se mi metto a ragionare come te, se tu la gggggenteeee, di sicuro non gli intellettuali ed il premio Nobel che ti ho citato e che hanno più volte espresso il loro parere su Maradona.
Fra l'altro, gli intellettuali in questione, non credo si sarebbero mai permessi di parlare della ggggente, tu invece dall'alto di quale piedistallo pensi di essere migliore e di poter decidere chi può votare o meno?

Per il resto, hai detto in precedenza che l'esperienza di sinistra castrista in Sud America è stata sterile e incapace, ti ho semplicemente risposto che le classi più povere hanno avuto un miglioramento della loro condizione.
Se escludiamo Castro a Cuba inoltre (per buttar giù Batista e non essere schiacciati dagli USA è stato necessario darsi un po' da fare), tutti gli altri presidenti sono stati eletti e rieletti in regolari elezioni.

È stato l'esperienza migliore della storia dell'umanità? No di certo. È stato un momento di ribellione contro le contraddizioni del capitalismo e contro l'imperialismo dell'occidente? Sì, credo di sì.

Chiudo dicendo che i paragoni con la situazione italiana li trovo audaci, qui di sinistra non è rimasto niente.
Mi son sentito dire da molte persone di sinistra sinistra e anche da alcuni di sinistra moderata, che Che Guevara non è un buon esempio perchè era omofobo. Ha dato la vita per difendere i più deboli, non metaforicamente, oggi mi dicono che era omofobo, non va bene. Alzo le mani, io non voto più dal 2013 (votai PD come sempre prima, pds-ds ecc. ecc.), ho poi votato no al referendum ma davvero alzo le mani.


“Let’s not talk too much about how the sausage was made,” D. Stern

Immagine

Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18276
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors
1514
2543

Re: Politica Internazionale

Messaggio da pinopao » 01/12/2020, 21:26

Viva i deboli, purché non siano ricchioni insomma...



Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9749
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2143
2164

Re: Politica Internazionale

Messaggio da frog » 01/12/2020, 21:47

Rajon9 ha scritto: 01/12/2020, 21:23
frog ha scritto: 01/12/2020, 19:24

La ggggente può dire quello che vuole, e grazie a Dio non siamo ancora al punto che a governare è l'uomo del popolo e l'esperienza fallimentare dei 5 stelle qualcosa al riguardo dovrebbe dirlo.
Un governo democratico dovrebbe garantire il diritto a chiunque di dire ciò che pensa, cosa che negli stati governati dagli amici di Maradona non succedeva.
Governare meglio dei regimi di destra sudamericani non è esattamente impossibile, pure il governo giallo verde era più democratico del ventennio fascista, ma non lo definirei un buon governo.
Poi ripeto, ognuno può pensarla come vuole.
Guarda che nel caso specifico, se mi metto a ragionare come te, se tu la gggggenteeee, di sicuro non gli intellettuali ed il premio Nobel che ti ho citato e che hanno più volte espresso il loro parere su Maradona.
Fra l'altro, gli intellettuali in questione, non credo si sarebbero mai permessi di parlare della ggggente, tu invece dall'alto di quale piedistallo pensi di essere migliore e di poter decidere chi può votare o meno?

Per il resto, hai detto in precedenza che l'esperienza di sinistra castrista in Sud America è stata sterile e incapace, ti ho semplicemente risposto che le classi più povere hanno avuto un miglioramento della loro condizione.
Se escludiamo Castro a Cuba inoltre (per buttar giù Batista e non essere schiacciati dagli USA è stato necessario darsi un po' da fare), tutti gli altri presidenti sono stati eletti e rieletti in regolari elezioni.

È stato l'esperienza migliore della storia dell'umanità? No di certo. È stato un momento di ribellione contro le contraddizioni del capitalismo e contro l'imperialismo dell'occidente? Sì, credo di sì.

Chiudo dicendo che i paragoni con la situazione italiana li trovo audaci, qui di sinistra non è rimasto niente.
Mi son sentito dire da molte persone di sinistra sinistra e anche da alcuni di sinistra moderata, che Che Guevara non è un buon esempio perchè era omofobo. Ha dato la vita per difendere i più deboli, non metaforicamente, oggi mi dicono che era omofobo, non va bene. Alzo le mani, io non voto più dal 2013 (votai PD come sempre prima, pds-ds ecc. ecc.), ho poi votato no al referendum ma davvero alzo le mani.
Se io parlo di governi, tu tiri fuori quello che dice la gente, se dico che non è la gente a governare, mi dici che mi metto sul piedistallo, lasciamo perdere che è meglio, perché mi sa che non c'hai capito molto su ciò che ho scritto.
Preferisci regimi dove se dici qualcosa che non piace a chi governa puoi essere messo in galera, ma il leader ha la foto con Maradona dietro la scrivania ?
Cazzi tuoi.



Rispondi

Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”