Brooklyn Nets - We go hard

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da jason » 29/11/2019, 20:25

Meritatissima!  :metal: :metal:


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17115
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da LeatherBoy » 29/11/2019, 20:26

Quindi tra Kyrie e Kemba il migliore è SPENCERONE



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da jason » 29/11/2019, 20:40

Kenny dice che Irving ha iniziato a lavorare sul campo ma che domenica sera sarà ancora out contro gli Heat. 


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 8295
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da franzis » 29/11/2019, 21:29

Ma secondo voi per un dinwiddie (o un caruso :forza: ) che viene in qualche modo intercettato e rientra nel giro NBA, quanti ce ne stanno forti almeno quanto lui che si perdono per sempre per 1000 motivi?


“What's popular isn't always right, and what's right isn't always popular.” - Jerry West

Avatar utente
evil_schuldiner
Rookie
Rookie
Messaggi: 628
Iscritto il: 02/05/2006, 18:27
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Roma

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da evil_schuldiner » 29/11/2019, 22:05

franzis ha scritto:
29/11/2019, 21:29
Ma secondo voi per un dinwiddie (o un caruso :forza: ) che viene in qualche modo intercettato e rientra nel giro NBA, quanti ce ne stanno forti almeno quanto lui che si perdono per sempre per 1000 motivi?

Dinwiddie e Caruso, la buonanima di mia nonna direbbe "Stai a mischià le scorze co le fave" :forza:
Il punto è che ognuno di loro matura mentalmente in momenti diversi della propria vita o non matura affatto: mi ricordo di tale Terrence Williams che qualche anno fa iniziò a impilare triple doppie in finale di stagione e sembrava avere le carte in regola per sfondare. Ma il criceto nel suo cervello decise che non poteva diventare un giocatore nba ed è finito presto nel dimenticatoio. Inutile dire che, se le basi ci sono, il coaching staff è fondamentale, come lo è anche il momento storico della franchigia (se sei in rebuilding hai la possibilità di gestire al meglio questa tipologia di giocatori, tranne se ti alleni a Manhattan :thumbup: )


"We battled hard" - Avery Johnson
The Fro-Jam! - Ian  Eagle

Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da jason » 01/12/2019, 23:27

Altra buona partita contro una squadra tostissima e ben allenata, la perdiamo negli ultimi 2 minuti con un paio di attacchi al ferro di Dinwiddie sputati dal ferro, un tiro di Harris comodissimo sbagliato e Butler che l'ha vinta praticamente da solo dalla lunetta (con un challenge mal sprecato da Kenny)
Peccato.
Ultima modifica di jason il 01/12/2019, 23:29, modificato 1 volta in totale.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17115
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da LeatherBoy » 01/12/2019, 23:28

Che banda di coglioni! Vorrei sapere se c'è modo, ogni volta che siamo in vantaggio, di palleggiare 20 secondi senza creare niente solo per perdere tempo. Ogni partita la stessa storia. Dulcis in fundo il challenge chiesto su un fallo evidente, giusto a sprecare l'ultimo timeout rimasto.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da jason » 03/12/2019, 19:43

Kyrie fuori anche le prossime due


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
Noodles
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10364
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da Noodles » 03/12/2019, 20:29

jason ha scritto:
03/12/2019, 19:43
Kyrie fuori anche le prossime due

Dicesi overreacting...Quando un attore esagera nella intensità e durata della sua interpretazione.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17115
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da LeatherBoy » 04/12/2019, 23:29

Peccato che manchi ancora un po' alla assegnazione degli oscar



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 8008
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da aeroplane_flies_high » 05/12/2019, 3:57

Anche la panchina stasera un pò overreacting...



Avatar utente
evil_schuldiner
Rookie
Rookie
Messaggi: 628
Iscritto il: 02/05/2006, 18:27
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Roma

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da evil_schuldiner » 05/12/2019, 8:30

Si parla di 1-2 settimane ulteriori per Irving, ma potrebbe anche restare fuori più a lungo. E il tempo per trovare una chimica di squadra, in vista di eventuali playoff, si accorcia. Speriamo almeno di rivedere presto LeVert, un altro trattatore di palla che non sia Pinson o Musa ci serve come il pane.
Buona W contro Atlanta, si sapeva avrebbero sofferto a rimbalzo e così è stato (18 oreb). Prince classica gara dell'ex, Temple avrebbe segnato da 3 anche con un braccio legato dietro la schiena. Ora sotto con Charlotte, tocca mettere legna in cascina finché possiamo.
GO NETS


"We battled hard" - Avery Johnson
The Fro-Jam! - Ian  Eagle

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17115
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da LeatherBoy » 06/12/2019, 14:52

Finora Temple s'è dimostrato una gran presa, fra l'altro sta tenendo in piedi la second unit...
tra 10gg torna Chandler e dovremo tagliare uno, pensavo Nwaba ma ha dato segnali di ripresa nelle ultime due...
Pinson sulla carta sarebbe il terzo play ma pare essere lui il più scarso a roster...
posto che al completo anche Shumpert diventerebbe inutile ed è l'unico ad avere un non garantito...
spero non gli venga in mente di tradare Kurucs, al netto dei problemi che sta avendo...



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da jason » 07/12/2019, 3:23

Nwaba, Temple, Jordan e Shumpert :notworthy: :notworthy: :notworthy:

Adoro vedere questa grande applicazione difensiva, in attacco ben 35 assist


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17115
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - We go hard

Messaggio da LeatherBoy » 07/12/2019, 9:14

Sì finalmente una prestazione degna di nota della panchina! 
Jordan super in entrambe le metà campo, difatti s'è sparato gli ultimi 18 minuti, nonostante Allen avesse tutto fuorché sfigurato. Nwaba altra partita in doppia cifra, bene ancora al tiro da fuori, la sua difesa la conosciamo. Anche Shumpert bene con diversi intangibles...
Pinson e Musa invece continuano a deludere e difatti il minutaggio del bosniaco è diminuito, mentre nelle prime gare senza Irving e LeVert era difatto stato il sesto uomo. 
W pesante anche perché ci sono mancati un po' di punti da Dinwiddie (che però smazza una dozzina di assist), loro a livello di talento sono quelli che sono ma ricordano un po' noi negli anni passati, giocano di squadra e non ti regalano nulla, specie in casa loro è facile che ti facciano lo sgambetto se non sei adeguatamente concentrato. 
Ora Denver e ancora Charlotte in casa, prima di andare nella tana dei Raptors ormai tornati al completo. 



Rispondi