College Basket 2017-18

Il Punto d'incontro dei Fans NCAA di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 19/12/2018, 22:07

E Buffalo espugna pure il Carrier Dome e rimane ancora imbattuta. Era da 55 anni che non battevano Syracuse. Sono veramente solidissimi. Al solito gran numero di sfondamenti subiti e gran difesa di Davonta Jordan e Dontay Caruthers. In attacco ci pensano come sempre CJ Massinburg e Jeremy Harris. Venerdì in trasferta con Marquette, molto difficile. Ma se mai dovessero farcela diventano insieme a Nevada i potenziali per la perfect season fino al torneo ncaa. 



Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4221
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da mattew88 » 15/01/2019, 6:02

ACC: #1 Duke perde in casa all'overtime contro Syracuse per 95-91. Per gli Orange season-high di Tyus Battle con 32 punti mentre per i Blue Devils career-high per Williamson con 35 punti. Duke chiude con ben 43 triple tentate (record dell'università) ma solo 9 segnate. Questa inoltre è la prima sconfitta casalinga di Duke come numero 1 del ranking contro un avversario diverso da North Carolina. Sabato al Cameron arriva #4 Virginia in una delle partite più interessanti del weekend.
#11 Florida State perde malamente a Pittsburgh contro i Panthers per 75-62.

Big Ten: #19 Maryland vince in casa contro Wisconsin per 64-60 dopo aver bruciato un vantaggio di 21 punti. Fondamentale per i Terrapins la tripla di Cowan Jr. a 44 secondi dalla fine che li ha portati dal -1 al +2. Maryland si porta sul 6-1 in Conference (unica sconfitta a West Lafayette contro Purdue) mentre per Wisconsin (3-3) è la terza sconfitta nelle ultime quattro partite di Big Ten e quarta nelle ultime cinque overall se contiamo anche quella con Western Kentucky di fine dicembre.
Wire to wire win per Nebraska a Bloomington contro #19 Indiana, risultato finale: 66-51. Sia Cornhuskers che Hoosiers raggiungono i Badgers sul 3-3.

Big 12: Bella partita a Lawrence tra Texas e #7 Kansas. La spuntano i Jayhawks (21 di Lagerald Vick e career-high di Marcus Garrett con 20) 80-78 ma i Longhorns sono andati vicini a vincerla con la tripla sulla sirena sbagliata da Jase Febres.


Domani schedule bello pieno per le squadre del ranking, culminato dalla Commonwealth Clash tra Virginia Tech e Virginia:
7.00 PM ET - Arkansas vs #3 Tennessee | ESPN2
7.00 PM ET - #12 Kentucky vs Georgia | ESPN
7.00 PM ET - #16 Buffalo vs Western Michigan | ESPN+
7.00 PM ET - Florida vs #24 Mississippi State | SEC Network
8.00 PM ET - #9 Virginia Tech vs #4 Virginia | ACC Network
8.00 PM ET - #17 NC State vs Wake Forest | ACC Network
8.30 PM ET - #15 Marquette vs Georgetown | Fox Sports 1
9.00 PM ET - #10 Nevada vs Boise State | CBS Sports Network
9.00 PM ET - Norte Dame vs #13 North Carolina | ESPN
9.00 PM ET - LSU vs #18 Ole Miss | SEC Network


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
ilmago
Pro
Pro
Messaggi: 4812
Iscritto il: 09/06/2012, 12:27
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Sacramento Kings
NHL Team: Kings/Maple Leafs

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da ilmago » 15/01/2019, 8:33

E @John Doe muuuto :forza:

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk



ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
John Doe
Pro
Pro
Messaggi: 9864
Iscritto il: 09/12/2011, 17:18
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Toronto Raptors

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da John Doe » 15/01/2019, 18:31

ilmago ha scritto:
15/01/2019, 8:33
E @John Doe muuuto :forza:

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk

sempre un onore perdere da 'cuse.
mica come quegli schifosi da Chapel Hill @lebronpepps



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19890
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da lebronpepps » 15/01/2019, 18:34

quest'anno è talmente scontato il finale che non vale manco la pena trollare, no contest :forza:



Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4221
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da mattew88 » 16/01/2019, 6:45

ACC: A Charlottesville, #4 Virginia surclassa a suon di triple i rivali statali di #9 Virginia Tech. I Cavaliers chiudono il primo tempo con 10/13 dall'arco (13/23 finale) avanti di 22 punti, solco dal quale gli Hookies non sono più riusciti a venire fuori. Prima sconfitta in ACC per Virginia Tech, mentre Virginia rimane imbattuta (16-0), si porta sul 4-0 in conference e sabato andrà al Cameron a sfidare #1 Duke. #17 North Carolina State perde a Winston Salem contro Wake Forest per 71-67. #13 North Carolina riscatta parzialmente la brutta sconfitta casalinga subìta sabato per mano di Louisville vincendo 75-69 contro Notre Dame.

SEC: #3 Tennessee vince 106-87 senza troppi problemi contro Arkansas e rimane imbattuta in SEC (l'unica sconfitta stagionale per i Vols è arrivata nella finale del NIT Season Tip-off contro Kansas, che all'epoca era numero 2). Per i Volunteers è l'undicesima vittoria consecutiva, miglior striscia dalla stagione 2007-08. Ad Athens, Georgia resiste solo un tempo contro #12 Kentucky, poi i Bulldogs cedono nella seconda metà di gara subendo una parziale di 34-18 che consente agli Wildcats di vincere per 69-49 e di portarsi sul 3-1 in SEC. Season-high per Ashton Hagans (23 punti), che inizialmente sembrava volersi accasare al College della Georgia, salvo poi cambiare idea e optare per Kentucky. A Starkville importantissima vittoria per #24 Mississippi State (prima in SEC dopo due sconfitte consecutive) che riscatta in parte la brutta sconfitta di sabato contro i rivali statali di Ole Miss. I Bulldogs vincono 71-68 con penetrazione ed annesso gioco da tre punti di Quinndary Weatherspoon a 3.4 secondi dalla fine. LSU sbanca Oxford infliggendo a #18 Ole Miss la prima sconfitta in SEC ed interrompendo la loro striscia di 10 vittorie consecutive. I Tigers rimangono imbattuti in Conference (3-0).

Altre squadre del ranking: #10 Nevada vince a Boise contro i Broncos per 72-71 con tripla della vittoria di Cody Martin a 4 secondi dalla fine. #15 Marquette vince a Georgetown 74-71 e #16 Buffalo vince a Kalamazoo 88-79 contro Western Michigan.


Prossimi tre giorni abbastanza soft, per poi arrivare a sabato con tantissima carne al fuoco:
12.00 PM ET - #2 Michigan vs Wisconsin | ESPN
12.00 PM ET - #13 North Carolina vs Miami (FL) | ESPN2
1.00 PM ET - Arkansas vs #18 Ole Miss | SEC Network
2.00 PM ET - Alabama vs #3 Tennessee | ESPN2
2.00 PM ET - #7 Kansas vs West Virginia | ESPN
2.00 PM ET - #17 NC State vs Notre Dame | ACC Network
2.00 PM ET - #25 Indiana vs Purdue | FOX
4.00 PM ET - Wake Forest vs #9 Virginia Tech | ACC Network
4.00 PM ET - #12 Kentucky vs #14 Auburn | ESPN
6.00 PM ET - #4 Virginia vs #1 Duke | ESPN
6.00 PM ET - #8 Texas Tech vs Baylor | ESPN2
8.00 PM ET - #20 Oklahoma vs Texas | Longhorn Network
8.00 PM ET - #21 Houston vs South Florida | ESPNU
8.30 PM ET - #24 Mississippi State vs Vanderbilt | SEC Network
10.00 PM ET - #5 Gonzaga vs Portland | Root Sports Northwest
10.00 PM ET - Air Force vs #10 Nevada | ESPNU


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 16/01/2019, 8:40

mattew88 ha scritto:
15/01/2019, 6:02
ACC: #1 Duke perde in casa all'overtime contro Syracuse per 95-91. Per gli Orange season-high di Tyus Battle con 32 punti mentre per i Blue Devils career-high per Williamson con 35 punti. Duke chiude con ben 43 triple tentate (record dell'università) ma solo 9 segnate. Questa inoltre è la prima sconfitta casalinga di Duke come numero 1 del ranking contro un avversario diverso da North Carolina. Sabato al Cameron arriva #4 Virginia in una delle partite più interessanti del weekend.



 
Nell'overtime li hanno proprio sfidati a tirare da tre "senza pudore". Ogni Blue Devil sul perimetro aveva sempre un metro di spazio tranquillamente. Tra l'altro oltre allo 0-10 dall'arco direi che è stata anche la peggior partita difensiva che abbia mai visto fare a Jack White, anche sull'ultimo possesso dei regolamentari difesa veramente brutta.
 



Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 17/01/2019, 1:03

mattew88 ha scritto:
16/01/2019, 6:45
SEC: #3 Tennessee vince 106-87 senza troppi problemi contro Arkansas e rimane imbattuta in SEC (l'unica sconfitta stagionale per i Vols è arrivata nella finale del NIT Season Tip-off contro Kansas, che all'epoca era numero 2). Per i Volunteers è l'undicesima vittoria consecutiva, miglior striscia dalla stagione 2007-08.

 

Discreta prova di forza dei Vols che a metà primo tempo avevano già chiuso la pratica. Primo parziale subito con la prima tornata di cambi, quando entrano in campo Jordan Bowden e Lamonte Turner. Da quando han cambiato la rotazione è successo abbastanza spesso, mettendo in campo due bocche da fuoco immediato dopo pochi minuti. Ah, bellissimo il movimento in post di Grant Williams dopo circa 6 minuti.



Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 17/01/2019, 21:10

Stanotte prima sconfitta in conference per Texas Tech, in casa contro Iowa State. Come al solito partenza lenta per i Red Raiders e come al solito chiudono sotto il primo tempo; poi (di nuovo come al solito) inizia la rimonta, ma stavolta non riescono a portarla a compimento, anche se erano comunque arrivati a pareggiare la partita a due minuti dalla fine. Moretti decente ma meno "sostanza" del solito. Per i Cyclones oltre ai soliti noti gran bella partita di Michael Jacobson.



Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4221
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da mattew88 » 20/01/2019, 6:44

ACC: #1 Duke infligge la prima sconfitta a #4 Virginia (ultima squadra imbattuta rimasta), 72-70 il risultato finale in favore dei Blue Devils con 57 punti segnati dal duo Barrett (30) e Williamson (27). Per i Cavaliers è la ventiduesima sconfitta su 22 partite giocate contro la #1 del ranking, metà delle quali arrivate contro Duke. Inoltre prima di oggi era l'unica squadra su 353 in Division I a non aver mai chiuso il primo tempo in svantaggio. #13 North Carolina vince a Coral Gables contro Miami (FL) per 85-76. #17 NC State si riprende dalla sconfitta di martedì contro Wake Forest e va a vincere a South Bend contro Notre Dame per 77-73. Syracuse vince contro Pittsburgh per 74-63 e dà continuità alla bella vittoria di lunedì contro Duke. #9 Virginia Tech batte senza troppi problemi Wake Forest per 87-71 e Louisville vince ad Atlanta contro Georgia Tech per 79-51. Per il momento in ACC ci sono sei squadre a 4-1 (Duke, Virginia, Virginia Tech, North Carolina, Louisville e Syracuse).

Big 12: Tre sconfitte per le tre squadre rankate: #7 Kansas perde 65-64 a Morgantown contro West Virginia. Un layup di Jermaine Haley a 8.5 secondi dalla fine regala ai Mountaineers la prima vittoria di Conference dopo cinque sconfitte consecutive. A Waco, #8 Texas Tech perde 73-62 contro Baylor e rimane in striscia negativa dopo la sconfitta di mercoledì contro Iowa State. Ad Austin, #20 Oklahoma perde 75-72 contro Texas e rimane anche lei in striscia negativa dopo la sconfitta rimediata in settimana contro Kansas State. Nelle rimanenti due partite Kansas State vince 65-55 contro TCU e Iowa State vince 72-59 contro Oklahoma State. Sia Wildcats che Cyclones raggiungono Kansas e Texas Tech in vetta alla Conference sul 4-2.

Big Ten: Ad inizio giornata a Madison, Wisconsin vince 64-54 contro #2 Michigan (lasciando i Cavaliers momentaneamente l'unica squadra senza sconfitte). Partita quasi sempre punto a punto con strappo finale dei Badgers firmato dal solito Ethan Happ (26+10+7). A West Lafayette, Purdue vince 70-55 contro #25 Indiana infliggendo ai rivali statali la quarta sconfitta consecutiva. Minnesota vince 65-64 contro Penn State condannando i Nittany Lions alll'ottava sconfitta in Conference su altrettante partite giocate.

Pac-12: Washington (5-0) rimane imbattuta e vince 71-52 contro Cal (0-6), che al contrario è ancora senza vittorie in Conference. Arizona vince 82-71 contro Oregon State, USC vince la Crosstown Rivalry contro UCLA per 80-67. Stanford vince a Pullman 78-66 contro Washington State e Arizona State batte Oregon 78-64.

SEC: A Knoxville, #3 Tennessee comincia benissimo contro Alabama chiudendo il primo tempo sopra di 12 (toccando anche il +15), ma poi nel secondo tempo i Crimson Tide riescono a ribaltarla ed a portarsi sul +3 con meno di 5 minuti da giocare. I Vols negli ultimi minuti riescono a riguadagnare il vantaggio e si portano sul +3 grazie ad un layup di Grant Williams. Successivamente due tiri liberi di Donta Hall portano i Tide sul -1 e nell'azione successiva il fallo in attacco di Williams regala ai Tide il possesso del sorpasso che però è gestito male da Petty che commette una violazione di passi. Due tiri liberi di Lamonte Turner portano i Vols sul +3 ad un paio di secondi dalla fine e per i Tide non resta che la tripla della disperazione da metà campo che non va a segno. Dodicesima vittoria consecutiva per Tennessee che pareggia quanto fatto nella stagione 1976-77 e lunedì attende il nuovo ranking per sapere se sarà la nuova #1 o se si dovrà accontentare del #2. Ad Auburn, #12 Kentucky vince 82-80 contro #14 Auburn. Gli Wildcats scavano un solco tra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo con un parziale di 22-4 toccando anche il +17 ma, nonostante questo, rischiano seriamente di non portarla a casa. A 30 secondi dalla fine i Tigers trovano il +1 grazie alla tripla di Jared Harper. Kentucky si riporta avanti di 1 dopo i due tiri liberi messi a segno da Tyler Herro e nell'azione successiva lo stesso Harper appoggia al tabellone un layup che però viene sputato dal ferro e catturato da Immanuel Quickley che subisce subito fallo e segna il primo dei due tiri liberi. Sul secondo tiro libero sbagliato il rimbalzo catturato dai Tigers dà loro un'ultima possibilità ma il tiro da quasi metà campo si infrange sul tabellone. Ad Oxford, #18 Ole Miss vince 84-67 contro Arkansas. A Nashville, #24 Mississippi State vince 71-55 contro Vanderbilt. Vittorie anche per Florida 62-52 ad Athens contro Georgia, Missouri 66-43 a College Station contro Texas A&M e di LSU (che rimane imbattuta in Conference) per 89-67 contro South Carolina (che invece subisce la prima sconfitta in SEC).

Altre squadre del ranking: #5 Gonzaga vince a Portland 89-66 e rimane imbattuta nella West Coast Conference, #10 Nevada ribalta la partita nel secondo tempo e vince contro Air Force per 67-52 e #21 Houston vince a Tampa contro South Florida per 69-60.

Domani serata abbastanza tranquilla:
12.00 PM ET - #11 Florida State vs Boston College | ESPNU
12.00 PM ET - Providence vs #15 Marquette | CBS Sports Network
1.00 PM ET - Illinois vs #23 Iowa | Big Ten Network


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 20/01/2019, 10:30

Gran bella partita Duke-Virginia.
Neanche un minuto per Goldwire, quindi Barrett da PG per tutta la gara facendosi 40 minuti filati. E la gioca anche alla grande, tranne quando ogni tanto si autoconvince di essere un tiratore e prende delle triple con poco senso. Zion immarcabile, ha caricato di falli TUTTA la squadra avversaria di falli, mentre Cam Reddish era partito bene poi è tornato il solito, con palle perse a ripetizione e inconsistenza.
5 triple segnate in totale da entrambe le squadre assieme, sembrava una partita d'altri tempi (migliori), e della cosa ne ha sicuramente beneficiato Duke, che ha chiaramente impostato il match per non far ricevere Kyle Guy sulle uscite dai blocchi. Addirittura, nel secondo tempo, quando i Cavaliers cercavano il cambio sistematico della difesa per attaccare Marquis Bolden dal palleggio ed erano riusciti ad inanellare svariate penetrazioni di fila, coach K è passato alla zona per impedirgliele, ma dopo 4/5 azioni è subito ritornato a uomo perché chiaramente la cosa che più gli interessava era non concedere triple a Jerome e Guy. Strano infatti che Tony Bennett abbia usato pochissimo il doppio blocco centrale da cui Guy passa nel mezzo per andare a ricevere sul perimetro, che contro Virginia Tech aveva funzionato da dio.
La tifosa Blue Devil con la scritta UMBC in testa. :biggrin:

Molto bella anche Auburn-Kentucky.
Gran partita di Keldon Johnson, quello che fa meno fatica ad arrivare al ferro, e gran secondo tempo di Tyler Herro. Lunghi di Auburn caricati di falli, anche perché erano senza Wiley, e solita pioggia di triple dei Tigers alla prima ricezione disponibile; come sempre quindi vanno a sprazzi, a seconda di quanto entrano. Sembravano andati ma poi a Bryce Brown iniziano ad entrare tutte (25 punti nel secondo tempo) e si ritrovano anche il tiro per vincerla a tre secondi dalla fine, ma l'appoggio in penetrazione di Jared Harper gira sul ferro ed esce.

 



Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4221
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da mattew88 » 22/01/2019, 5:44

Tennessee si riprende il seed #1 per la prima volta dalla stagione 2007/08:
#1 Tennessee
#2 Duke
#3 Virginia
#4 Gonzaga
#5 Michigan
#6 Michigan State
#7 Nevada
#8 Kentucky
#9 Kansas
#10 Virginia Tech


ACC: #11 North Carolina seppellisce #10 Virginia Tech 103-82 grazie ad una pioggia di triple. I Tar Heels chiudono con 16/34 da oltre l'arco segnando 15 delle ultime 22 conclusioni dalla lunga distanza. Fondamentale il parziale di 20-0 in chiusura di primo tempo che ha portato North Carolina dal -4 al +16. 50 punti per il duo White (27) e Little (23). Ad onor del vero anche gli Hookies non hanno tirato male da tre (13/28), ma non sono riusciti a ricucire lo strappo sul finale di primo tempo.

Big 12: #9 Kansas si riprende parzialmente dalla brutta sconfitta subìta sabato contro West Virginia, vincendo per 80-76 contro #24 Iowa State al termine di una partita molto bella e combattuta. Per i Jayhawks 29 punti e 15 rimbalzi per Lawson mentre il top scorer per i Cyclones è Shayok con 26 punti. Baylor vince a Morgantown contro West Virginia per 85-73.

Big Ten: Altra convincente vittoria per #6 Michigan State che vince 69-55 contro #13 Maryland e rimane imbattuta in Conference portandosi sull'8-0.


Programma di domani per le squadre del ranking:
6.30 PM ET - #16 Auburn vs South Carolina | SEC Network
7.00 PM ET - Minnesota vs #5 Michigan | Big Ten Network
7.00 PM ET - #22 Mississippi State vs #8 Kentucky | ESPN
7.00 PM ET - #14 Texas Tech vs Kansas State | ESPN2
7.00 PM ET - #18 Villanova vs Butles | Fox Sports 1
8.00 PM ET - #14 Buffalo vs Northern Illinois | ESPN+
9.00 PM ET - #2 Duke vs Pittsburgh | ESPN
9.00 PM ET - Wake Forest vs #3 Virginia | ACC Network
9.00 PM ET - #20 Ole Miss vs Alabama | ESPNU


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 22/01/2019, 13:22

mattew88 ha scritto:
22/01/2019, 5:44
ACC: #11 North Carolina seppellisce #10 Virginia Tech 103-82 grazie ad una pioggia di triple. I Tar Heels chiudono con 16/34 da oltre l'arco segnando 15 delle ultime 22 conclusioni dalla lunga distanza. Fondamentale il parziale di 20-0 in chiusura di primo tempo che ha portato North Carolina dal -4 al +16. 50 punti per il duo White (27) e Little (23). Ad onor del vero anche gli Hookies non hanno tirato male da tre (13/28), ma non sono riusciti a ricucire lo strappo sul finale di primo tempo.

Big 12: #9 Kansas si riprende parzialmente dalla brutta sconfitta subìta sabato contro West Virginia, vincendo per 80-76 contro #24 Iowa State al termine di una partita molto bella e combattuta. Per i Jayhawks 29 punti e 15 rimbalzi per Lawson mentre il top scorer per i Cyclones è Shayok con 26 punti.
 
Gli Hokies erano partiti fortissimo con 6/7 dall'arco e strappo iniziale, poi problemi di falli sia per Justin Robinson sia per Nickeil Alexander-Walker (entrambi 3 nel primo tempo, anche se il terzo di Robinson un chiaro errore arbitrale), e i Tar Heels riescono a correre e con un parziale di 20-0 in cui è protagonista Coby White ribaltano la partita. Nel secondo tempo non c'è più partita, prendono il largo a forza di triple e non si voltano più indietro. Prima partita veramente buona che vedo fare a Nassir Little, direi che era ora. Ottimo anche Garrison Brooks, che all'inizio li ha tenuti in piedi.

Per 3/4 di gara l'impressione è che Iowa State l'abbia abbastanza in pugno, stando davanti comodamente anche se non allungano mai troppo. Jayhawks che giocano malino ma sono tenuti in piedi da qualche transizione comoda su palle perse dei Cyclones e dal solito clinic offensivo old school di Dedric Lawson. Poi di colpo verso la metà del secondo tempo cambia tutto, coi ragazzi di Prohm che iniziano a fare più fatica in attacco (dove sia Shayok che Horton-Tucker arrivavano al ferro senza problemi, Azubuike missing) e Kansas che ribalta la partita e sembra comandarla facilmente. Ma alla fine altro parziale, 12-2 per Iowa State, e a 2 minuti dalla fine si torna pari. Le azioni decisiva una tripla di Lagerald Vick e un contropiede con assist di Devon Dotson. Bill Self ha inserito in rotazione tale Ochai Agbaji, che non avevo mai visto entrare prima d'ora.


Un paio di settimane fa sono stati annunciati anche i candidati di midseason al Wooden Award:
Nickeil Alexander-WalkerVirginia TechACC6-5So.G
RJ BarrettDukeACC6-7Fr.F
Ignas BrazdeikisMichiganBig Ten6-7Fr.F
Jordan CarolineNevadaMountain West6-7Sr.G/F
Jarrett CulverTexas TechBig 126-6So.G
Mike DaumSouth Dakota StateSummit League6-9Sr.F
Carsen EdwardsPurdueBig Ten6-1Jr.G
Rui HachimuraGonzagaWCC6-8Jr.F
Ethan HappWisconsinBig Ten6-10Sr.F
Markus HowardMarquetteBig East5-11Jr.G
De'Andre HunterVirginiaACC6-7So.G
Keldon JohnsonKentuckySEC6-6Fr.G
Romeo LangfordIndianaBig Ten6-6Fr.G
Dedric LawsonKansasBig 126-9Jr.F
Caleb MartinNevadaMountain West6-7Sr.F
Luke MayeNorth CarolinaACC6-8Sr.F
Ja MorantMurray StateOhio Valley6-3So.G
Jordan MurphyMinnesotaBig Ten6-7Sr.F
James Palmer Jr.NebraskaBig Ten6-6Sr.G
Shamorie PondsSt. John'sBig East6-1Jr.G
Myles PowellSeton HallBig East6-2Jr.G
Admiral SchofieldTennesseeSEC6-6Sr.G
Grant WilliamsTennesseeSEC6-7Jr.F
Zion WilliamsonDukeACC6-7Fr.F
Cassius WinstonMichigan StateBig Ten6-1Jr.G

Come sempre tengono molto in considerazione il record (altrimenti Iggy non ci sarebbe, neanche sarei così convinto sia il loro miglior giocatore) e l'importanza del "nome". Delle non major conference infatti abbiamo Ja Morant, che è un grosso nome a livello di draft, e Mike Daum, che è un nome acclarato già da anni. La mancanza di gente come CJ Massinburg e D'Marcus Simonds però stona parecchio, soprattutto considerando che han messo un Luke Maye che non sta certo facendo faville, per dire.



Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4221
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da mattew88 » 23/01/2019, 5:52

ACC: Nessun problema per #2 Duke e #3 Virginia. I Blue Devils vincono a Pittsburgh per 79-64 (25+7+7 per Williamson) mentre i Cavaliers vincono in casa contro Wake Forest per 68-45. Florida State interrompe la striscia di tre sconfitte consecutive, a causa della quale nell'ultimo ranking è scesa dalla #11 alla (virtuale) #26. I Seminoles vincono a Tallahassee contro Clemson per 77-68 con un apporto dalla panchina di ben 45 punti (17 Kabangele e 16 Nichols) e migliorano il loro record casalingo a 40-3 dalla stagione 2015-16. Ad Atlanta, Georgia Tech batte Notre Dame 63-61 e lascia i Fightning Irish sul fondo della ACC con un record di 1-5 assieme a Wake Forest.

Big 12: #14 Texas Tech rimane in striscia negativa e perde a Manhattan la sua terza partita consecutiva. Gli Wildcats inanellano la loro quinta vittoria di fila (dopo essere partiti con due L) e si portano sul 5-2 assieme ai loro rivali statali di Kansas (il primo atto del Sunflower Showdown si terrà il 5 febbraio a Manhattan).

Big Ten: #5 Michigan resiste a Minnesota e vince con un buzzer beater di Matthews per 59-57. Quinta sconfitta consecutiva per Indiana che perde anche ad Evanston contro Northwestern per 73-66.

SEC: #8 Kentucky batte #22 Mississippi State 76-55 con 21 punti di PJ Washington e 18 di Tyler Herro. #16 Auburn perde a Columbia contro South Carolina per 80-77. I Gamecocks rimangono agganciati a Kentucky sul 5-1, dietro solamente a Tennessee (5-0) ed LSU (4-0). Florida vince 81-72 contro Texas A&M grazie a 31 punti di KeVaughn Allen e ai 27 (career high) di Noah Locke. I Gators chiudono con 18/37 da oltre l'arco (11/15 nel secondo tempo) grazie al quale recuperano un deficit di 13 punti all'halftime. Brutta sconfitta per #20 Ole Miss a Tuscaloosa contro Alabama per 74-53.

Altre squadre del ranking: #14 Buffalo perde a Dekalb contro Northern Illinois con un layup di Noah McCarty a sei decimi dalla fine. Prima sconfitta in conference per i Bulls (seconda stagionale). #18 Villanova vince ad Indianapolis contro Butler per 80-72 e rimane imbattuta in Big East.

Domani la #1 del ranking Tennessee sarà impegnata a Nashville nello scontro statale contro Vanderbilt (7.00 PM ET | ESPN2).


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 953
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: College Basket 2017-18

Messaggio da casper-21 » 23/01/2019, 17:23

mattew88 ha scritto:
23/01/2019, 5:52

Big 12: #14 Texas Tech rimane in striscia negativa e perde a Manhattan la sua terza partita consecutiva. Gli Wildcats inanellano la loro quinta vittoria di fila (dopo essere partiti con due L) e si portano sul 5-2 assieme ai loro rivali statali di Kansas (il primo atto del Sunflower Showdown si terrà il 5 febbraio a Manhattan).


SEC: #8 Kentucky batte #22 Mississippi State 76-55 con 21 punti di PJ Washington e 18 di Tyler Herro. #16 Auburn perde a Columbia contro South Carolina per 80-77. I Gamecocks rimangono agganciati a Kentucky sul 5-1, dietro solamente a Tennessee (5-0) ed LSU (4-0).
 

Da quando è ritornato Dean Wade Kansas State sembra diventata la squadra che tutti si aspettavano in prestagione e che invece non si era ancora vista quest'anno. Ovviamente è stata una partita dominata dalle difese, coi Red Raiders che veramente facevano una fatica offensiva allucinante, e hanno inanellato una marea di palle perse alcune delle quali anche abbastanza imbarazzanti. Dall'altra parte ancora in gran forma Barry Brown, su entrambi i lati del campo. Purtroppo molto male Moretti, nonostante il 2/4 dall'arco, una delle peggiori partite che gli ho mai visto giocare.


Ben Howland ha avuto la brillante idea di cambiare il quintetto e partire con tre lunghi, con Aric Holman (che l'anno scorso, per dire, giocava solo da centro) in marcatura su Keldon Johnson. Non proprio l'idea del secolo, e infatti Kentucky è partita subito davanti e non si è più guardata indietro. Nel secondo tempo i Bulldogs sono arrivati anche a meno 4 ma l'impressione che potessero riprenderla del tutto non c'è mai stata. Calipari mi sembra abbia aumentato il minutaggio dei titolari nelle ultime settimane (sto andando ad occhio, non ho guardato cifre), è chiaro ormai che gli esperimenti sono finiti.

Di Auburn-South Carolina ho visto solo gli ultimi tre minuti: partita cacciata nel cesso dai Tigers.



Rispondi