Suck for What?? - Topic Ufficiale dei Miami Dolphins

Rispondi
Avatar utente
Flash3
Senior
Senior
Messaggi: 1014
Iscritto il: 13/01/2010, 14:26
NFL Team: Miami Dolphins
NBA Team: Miami Heat

Re: Suck for What?? - Topic Ufficiale dei Miami Dolphins

Messaggio da Flash3 » 14/09/2018, 16:38

E niente, il rapporto Dolphins-guardie continua a essere decisamente complesso...
Ma più in generale il rapporto Dolphins-linea offensiva. Da quando è stato draftato Tannehill, le due migliori, nonchè uniche decenti, linee offensive che gli sono state messe davanti sono state quelle del 2016 e quella di quest'anno. Nel 2016 i cinque titolari sono stati tutti sani contemporaneamente 4 partite su 16 (4-0 di record). Quest'anno, giustamente, hanno pensato di fare ancora meglio, con 1 sola (vinta, ovviamente).

A questo punto immagino che torni titolare a sinistra Ted Larsen. Che vabbè, se era passato da titolare a backup un motivo c'era, ma se la può anche cavare. Certo 15 partite sono tante. E abbiamo perso, perlappunto, l'unica riserva decente sulla OLine, se da qui a dicembre ne va giù un altro (e statisticamente, fatico a pensare non succederà) la situazione diventa difficile.


Immagine

mescaleros
Newbie
Newbie
Messaggi: 78
Iscritto il: 07/08/2017, 23:15
MLB Team: Toronto blue jays
NFL Team: Miami dolphins
NBA Team: Los Angeles Lakers

Re: Suck for What?? - Topic Ufficiale dei Miami Dolphins

Messaggio da mescaleros » 16/09/2018, 22:15

Siiiiiiiiiiii!!!! Grande vittoria!!!! Grande def eh!!! Ed anche RT Che nonostante la solita cazzata oggi gioca bene, ma soprattutto corre!! Correeee!! Il ginocchio sta bene!!! Piedi a terra e continuiamo così!!!

GO PHINS!!!



Avatar utente
Flash3
Senior
Senior
Messaggi: 1014
Iscritto il: 13/01/2010, 14:26
NFL Team: Miami Dolphins
NBA Team: Miami Heat

Re: Suck for What?? - Topic Ufficiale dei Miami Dolphins

Messaggio da Flash3 » 16/09/2018, 23:11

Ecco, la notizia migliore della giornata direi proprio che è la salute e l'atletismo di Tannehill, che sembrerebbe tale e quale (chiaramente nel bene e nel male) a quello pre-doppio infortunio: non è banale e fa tutta la differenza del mondo, rispetto allo scorso anno.

Per il resto, discreta partita e soprattutto ottima vittoria. In trasferta contro una rivale divisionale la W è sempre di grande valore.
La cosa importante è che Gase e i suoi capiscano che siamo stati ben lungi dall'essere perfetti, e che la strada è lunga. In queste due partite, al di là dei nostri meriti, che ci sono stati, bisogna riconoscere che abbiamo avuto anche diverse cose andate nel verso giusto.
Comunque, ciò non toglie che la strada, per quanto lunga, sembri essere quella giusta.
Tre note di merito:
- in una partita così equilibrata è stato fondamentale aver vinto la guerra della field position, bravissimo il punter Haack
- bene la run D
- bene la quasi totale mancanza di penalità sulla linea di scrimmage: fra OLine e DLine credo di aver visto solo un offside, senza nessun false start o holding

Da migliorare invece la pass protection, che senza Sitton ha faticato parecchio, e ha lasciato a Tannehill (che deve migliorare a sua volta la ball security, non è la prima volta che si lascia sfuggire il pallone di mano) pochissimo tempo, e la pass D, specie nel mezzo del campo. McMillan, non so se per il lungo infortunio o meno, sembra piantatissimo in coverage, come e più di Alonso. Nel loro TD si è fatto bruciare goffamente.

Ps: Frank Gore immenso


Immagine

Avatar utente
slevin17
Senior
Senior
Messaggi: 2618
Iscritto il: 21/11/2009, 23:46
MLB Team: Minnesota Twins (St. Louis)
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers (Miami)
NBA Team: Seattle SuperSonics (New York)
NHL Team: Anaheim Ducks (Pittsburgh)
Squadra di calcio: Juventus
Località: better to reign in Hell, than serve in Heaven

Re: Suck for What?? - Topic Ufficiale dei Miami Dolphins

Messaggio da slevin17 » 17/09/2018, 11:20

ottima vittoria, in trasferta, contro una squadra che anche se deve trovare qualche automatismo in attacco visto che il qb è un rookie, ha una difesa che reputo una delle migliori 10 della lega.
ottima la difesa, soprattutto sulle corse. non siamo perfetti e qualche big play ci scappa ma in un modo o nell'altro per il momento riusciamo a capitalizzare ogni singolo errore dell'attacco avversario. la gara poteva prendere una brutta piega sull'ultima azione del primo tempo ma bobby mccain è riuscito a stoppare l'azione proprio sulla linea del touchdown facendo esaurire gli ultimi secondi. sarebbe stato un bel guaio perché loro avevano poi il primo possesso della ripresa e da un potenziale 20-14 ci siamo ritrovati invece su un comodo 20-6.
bene tannehill che a parte il fumble comico si è mosso bene e ha saputo dettare i tempi. non è un top qb, non è una schifezza... sta a metà del gruppone diciamo intorno alla 15esima/16esima posizione tra tutti gli starting qb. ma se svolge il compito a dovere c'è possibilità di portare a casa vittorie.
la nota dolente è la linea in pass protection. purtroppo la perdita di sitton è gravissima. speriamo che riescano a trovare qualche accorgimento alla svelta perché non vorrei vedere tannehill sackato ogni 2X3.
al momento stiamo andando bene. dovessero iniziare a salire di livello anche mcmillan e gesicki (al momento dormienti) potremo toglierci qualche soddisfazione.


Immagine
1°classificato del torneo "Brasile 2014: il gioco dei pronostici"

Rispondi