Green Bay Packers.

Rispondi
Avatar utente
ska80
Newbie
Newbie
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/09/2007, 4:16
Località: MILANO

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da ska80 » 23/12/2019, 18:35

Alex F. ha scritto:
19/12/2019, 2:09
ska80 ha scritto:
19/12/2019, 1:54
OK grazie, questo lo so. Ma non capisco in caso di parità fra squadre cosa si guarda per decidere.
 

Head-to-head (best won-lost-tied percentage in games between the clubs).
Best won-lost-tied percentage in games played within the division.
Best won-lost-tied percentage in common games.
Best won-lost-tied percentage in games played within the conference.
Strength of victory.
Strength of schedule.
Best combined ranking among conference teams in points scored and points allowed.
Best combined ranking among all teams in points scored and points allowed.
Best net points in common games.
Best net points in all games.
Best net touchdowns in all games.
Coin toss 
Grazie ancora una volta. il problema è capirlo in italiano in inglese avevo già visto sul sito della NFL.

Grazie
 


Immagine

GREEN BAY :forza: :forza: :forza: :forza: :forza: :forza: :forza: :forza:

Avatar utente
Knighterrant
Rookie
Rookie
Messaggi: 223
Iscritto il: 19/07/2014, 0:36
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Firenze

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da Knighterrant » 24/12/2019, 17:24



ska80 ha scritto:
Alex F. ha scritto:
19/12/2019, 2:09


Head-to-head (best won-lost-tied percentage in games between the clubs).
Best won-lost-tied percentage in games played within the division.
Best won-lost-tied percentage in common games.
Best won-lost-tied percentage in games played within the conference.
Strength of victory.
Strength of schedule.
Best combined ranking among conference teams in points scored and points allowed.
Best combined ranking among all teams in points scored and points allowed.
Best net points in common games.
Best net points in all games.
Best net touchdowns in all games.
Coin toss 
Grazie ancora una volta. il problema è capirlo in italiano in inglese avevo già visto sul sito della NFL.

Grazie
 

Diciamo che a cascata ci sono una serie di elementi che determinano la posizione se l'elemento prima, oltre al record ovviamente, è in parità.

Quindi 1° i testa a testa tra le due squadre
2° miglior percentuale nella division
3° miglior percentuale con i team avversari in comune
4° miglior percentuale in conference
5° record dei team sconfitti in stagione
6° record dei team affrontati in stagione
Ecc. Ecc...

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk



"I modi definiscono l'uomo" - Harry Hart

lelomb
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12290
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da lelomb » 28/12/2019, 10:24



Sono commosso un GM che rimodula contratti, in che mondo siamo finiti.



Avatar utente
gianluca.t
Rookie
Rookie
Messaggi: 783
Iscritto il: 12/07/2015, 23:52

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da gianluca.t » 04/01/2020, 19:42

Evidentemente per la NFL (forse su suggerimento di Skip Bayless) l'icona di Green Bay è Aaron Jones. 
Occhio ai Saints o chi per loro, perché il ragazzo col 12 è vendicativo.

Immagine



lelomb
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12290
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da lelomb » 04/01/2020, 19:55

Innegabile che in queste 16 partite sia stato più determinante offensivamente il 33. Nel complesso del roster Zadarius li mette tutti in fila

Rodgers ha avuto un buon mese in tutta la RS coinciso con l'assenza di Adams, prima e dopo ombre e poche luci, serve proprio che alzi il suo livello se vogliamo sperare fare strada.
Ultima modifica di lelomb il 04/01/2020, 20:05, modificato 1 volta in totale.



Wolviesix
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11410
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da Wolviesix » 04/01/2020, 19:58

Vabbè anche Nuk per Watson lascia il tempo che trova.



Avatar utente
T-wolves
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12242
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da T-wolves » 04/01/2020, 20:01

Per i Bills c'è Josh Allen  :forza:



Avatar utente
Knighterrant
Rookie
Rookie
Messaggi: 223
Iscritto il: 19/07/2014, 0:36
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Firenze

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da Knighterrant » 06/01/2020, 14:45

Non so se è il caso di fare spoiler nel topic di squadra e non scriverò il nome del nostro avversario.

Nel caso se ne potesse già parlare cosa ne pensate? Io visto solo ieri sera non mi hanno fatto una grande impressione, per quanto per il primo anno non abbia un'immensa fiducia nei nostri

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk



"I modi definiscono l'uomo" - Harry Hart

lelomb
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12290
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da lelomb » 07/01/2020, 13:29

Che se ci perdiamo dopo il 2015 siamo stronzi come al solito. Sono abbastanza impronosticabili, in stagione hanno vinto una marea di close game anche con squadre quotatissime, ma non sono certo il ritratto della solidità, arrivano con una discreta lista di infortunati mentre noi siamo sani come non mai.

Sulla carta ci accoppiamo pure bene, ma sicuro ci sarà da penare come tradizione



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17327
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da francilive » 13/01/2020, 4:20

T-wolves ha scritto:
04/01/2020, 20:01
Per i Bills c'è Josh Allen  :forza:

Vederlo accanto a quegli altri fa in effetti tenerezza  :forza:



gloric
Rookie
Rookie
Messaggi: 170
Iscritto il: 06/11/2017, 15:08
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Phoenix Suns

Re: Green Bay Packers.

Messaggio da gloric » 13/02/2020, 20:54

Buonasera, ragazzi. Non ho mai scritto, qui, ma è diverso tempo che vi leggo. Volevo condividere con voi alcune riflessioni, già postate altrove, su FA e draft, anche in previsione del draft di PlayIt, in cui io gestirò (indegnamente) i Ravens sapendo che GB è nelle ottime mani di @lelomb :thumbup:

Davo uno sguardo al cap in ottica FA. Come tutti gli anni, è un casino. Aver completamente mancato il draft 2015, e aver avuto poco dal successivo (in particolare, aver mancato lo sviluppo di Spriggs e Fackrell) pesa enormemente.

La situazione è questa. Considerando i tagli di Graham e Taylor (inevitabili, se vogliamo avere un minimo di margine), considerando la draft pool (che peserà meno rispetto all'anno scorso, visto che c'è un solo primo giro), la PS e i due ultimi giocatori a roster, dovremmo avere circa 21.6 mln liberi. Che sono meno di quanto sembrano.
Su questa base, secondo me:

Estenderemo un tender ai nostri cinque ERFA (Allen Lazard, Jake Kumerow, Chandon Sullivan, Tyler Lancaster, Robert Tonyan). Sono giocatori utili, conoscono il sistema, tornano per un anno al minimo. Un no brainer, per completare il roster.

Lasceremo andare, per motivi diversi, Martinez, Fackrell, Spriggs, Allison, Grant (Ryan, il ricevitore... mi ero persino dimenticato che fosse a roster). Terremo Goodson solo e soltanto se chiederà poco tendente al nulla. Lo stesso, immagino, avverrà per Campbell... che comunque per noi è un profilo utile a coprire quel ruolo ibrido ILB/S cui Pettine ama affidarsi nei suoi light package.

Il problema riguarda quelli che dovremmo avere interesse a tenere. Clark, Bulaga, Crosby, Williams (Tramon), Lewis, Veldheer, Redmond, Ervin, Vitale. Clark è l'unica certezza, Gutey l'ha detto chiaramente. La base dovrebbe essere il contratto che i Falcons hanno fatto firmare l'anno scorso a Grady Jarrett, 68 x 4. Clark è più giovane, e ha stats simili. Si ragiona in termini di un pluriennale (4 o 5 anni) a più di 15 mln annui (ma è facile siano 17-18... ovviamente andrà vista la struttura del contratto che proporrà Russ Ball). Se le cifre fossero queste, non ci sarebbero nemmeno i soldi per riprenderci Bulaga, che non potrà chiedere, in un mercato come quello attuale, meno di un biennale/triennale a 10 mln annui.

Ora, il #75 è una colonna. Una roccia. Ma, a 30 anni, inizia a dare segnali di cedimento. Le concussion cominciano a infittirsi. Non è escluso che rinunciamo a tenerlo, promuovendo Veldheer (che costa molto meno e ha gestito il lato destro con onore, quando è stato chiamato in causa), mantenendo Light come backup e prendendo un OT al profondissimo draft che ci aspetta. Questa rinuncia ci darebbe modo di tenere a roster gli altri UFA, soprattutto Crosby, Lewis, Williams.

Non avremmo però margine per operare in FA. Per dire, un giocatore come Littleton (in teoria, il nostro obiettivo 1, 2 e 3 in FA) firmerà a cifre che per noi saranno inavvicinabili (15 mln annui dovrebbe essere una stima realistica, per un ILB che non si chiama Wagner o Mosley). Ma anche ripiegare su un Kwiatkowski non sarebbe del tutto indolore. Se poi volessimo cercare un ricevitore, dovremmo assolutamente scartare i profili di primo piano, e, come si diceva, cercare giocatori di talento che ancora non sono esplosi come ci si aspettava. Corey Coleman, Breshad Perriman, forse persino uno come Agholor... o anche, come suggeriva oggi Kruse, Sharpe dei Titans (che LaFleur conosce bene per ovvi motivi). Già un Robby Anderson costerebbe troppo.

In teoria, ci sarebbe la possibilità di liberare cap tagliando Linsley, con un risparmio di 10.5 mln e 2 mln di dead money. Lucas Patrick potrebbe subentrare nel ruolo (come ha già fatto in stagione). Toccare la OL, e in particolare il C, mi spaventerebbe però moltissimo.

Ad ogni modo, se ci riprendiamo i nostri, i buchi vanno tappati via draft. A quel punto, le priorirà sono ILB, WR, TE, DL depth (sperando tanto nella crescita di Montravius e, soprattutto, Keke) e OL depth. Al primo giro fare il possibile per prendere Murray, visto che Simmons sarà off board al massimo quando pesca Jacksonville; altrimenti, Patrick Queen (che però non è la stessa cosa). Al secondo giro, il migliore dei WR rimasti (Jalen Reagor, K. J. Hamler, Brandon Ayuk... con i quali potremmo comunque cadere in piedi). Poi BPA.

:stressato: :stressato: :stressato: :stressato: :stressato:



Rispondi