Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi

Chi passa il turno?

Sondaggio concluso il 21/08/2020, 14:11

Oklahoma City Thunder in 4
0
Nessun voto
Oklahoma City Thunder in 5
2
8%
Oklahoma City Thunder in 6
0
Nessun voto
Oklahoma City Thunder in 7
5
19%
Houston Rockets in 4
0
Nessun voto
Houston Rockets in 5
4
15%
Houston Rockets in 6
10
38%
Houston Rockets in 7
5
19%
 
Voti totali: 26

furiottego
Senior
Senior
Messaggi: 1123
Iscritto il: 22/04/2019, 8:21
24
107

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da furiottego » 03/09/2020, 12:50

LukaV ha scritto: 03/09/2020, 9:48 Sinceramente trovo che questa sia stata la più brutta serie in assoluto, e questa una delle più brutte partite che da anni mi sia capitato di vedere. Due squadre che non hanno un gioco che sia uno, non hanno un accorgimento difensivo che sia uno (per non parlare dell'intensità), non hanno nulla di un bel basket, solo insistiti 1vs1 e tiri da tre. I Thunder hanno si Paul e Gallinari (anche se oggi male male) feat Adams e in queste partite Dort. che provano a costruire qualcosa, tutti gli altri sono fermi, immobili ad aspettare un passaggio per un tiro da tre. Come nella penultima azione, una delle cose peggiori mai viste, manco in promozione umbra. Mezza penetrazione, la difesa stringe, passaggio fuori per un tiro da tre che sia con un uomo addosso o liberi, che sia dai 6 metri o dagli 8 non cambia nulla. Almeno 4/5 contropiedi sbagliati 1vs1 nei primi minuti per inconsistenza tenica dell'attaccante che sa solo andare dritto per dritto anche se c'è il difensore. Harden sarà anche un ottimo scoorer ma è uno dei giocatori che mai avrei voluto in squadra, l'altro con la maglia 0 meno che meno, se vincono o se perdono sembra fregargli zero, l'importante è fare 30+ punti, gli altri specialisti da tre e nulla più. Veramente un disgusto sta roba.
Ah D'Antoni...parliamone, a me questo basket conbtinua a non piacere per nulla. Non è questione di interpreti ma proprio di mentalità. Se poi l'ordine è stato pure quello di sbagliare apposta l'ultimo libero per far scadere il tempo...ma con un'ultima possibilità per OKC beh...beh
Due rimesse per OCK per non riuscire a fare uno schema per un tiro da due...

Non sono un hater a priori del gioco di D'Antoni, però c'è da dire che vedere giocare HOU fa schifo da anni. Ma proprio anche quando giocavano meglio dello scempio fatto vedere in questa serie (con la complicità di OKC).
Vedrete che anche con i Lakers sarà una serie molto brutta.

La cosa che mi ha stupito di più comunque è stato vedere poca intensità e poca organizzazione. Una roba che in G7 non ti aspetti proprio. Denver-Utah su tutto altro livello, per dire.



furiottego
Senior
Senior
Messaggi: 1123
Iscritto il: 22/04/2019, 8:21
24
107

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da furiottego » 03/09/2020, 12:51

Ah, per dire, ma in Italia non si parlerà mai abbastanza dello scempio di Gallinari.
Giocatore arrivato ai PO al top, dopo una stagione con pochissimi acciacchi e grande delusione. Tirato male e spesso scelto anche peggio. Mi aspettavo più personalità da parte sua, onestamente.

Poi certo, Donovan non l'ha aiutato ad emergere col suo fissarsi su Adams, ma onestamente mi aspettavo di più. Non ha dimostrato di valere la elite NBA, secondo me.



Avatar utente
LukaV
Pro
Pro
Messaggi: 5419
Iscritto il: 20/01/2007, 0:30
1387
743

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da LukaV » 03/09/2020, 12:58

gianluca.t ha scritto: 03/09/2020, 10:34
Su D'Antoni ho la mia idea da anni, di certo non positiva, ma anche Donovan bisognerebbe capire cosa ha portato ad OKC da quando siede in panchina. Per me davvero poco. Non riuscire a disegnare un accenno di schema sulle rimesse è una roba indecente. I titoli a Florida non glieli leva nessuno ma in NBA non ci si dovrebbe stare per "rendita".


Zero, lui però almeno quest anno ha l'attenuante che gli hanno smantellato la squadra e quello che ha raggiunto è stato un risultato superiore alle aspettative. Ma il doppio tentativo di rimessa è stato un orrore. NON puoi non aver provato qualcosa in allenamento per quelle situazioni, NON puoi presentarti con quello schema, soprattutto perchè ti bastavano due punti, e in tutte e due le versioni la ricezione era per un tiro da tre (la prima con il Gallo in avvitamento)
 



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 9340
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31
7
467

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da nolian » 03/09/2020, 13:21

purtroppo per il Gallo, ciò che dice @furiottego è tutto giusto


riguardo il gioco di MDA:
io non sono mai stato un suo fan, anzi per anni l'ho criticato
negli ultimi anni ho però apprezzato il suo saper riadattare il suo "credo" ai giocatori
Mi spiego meglio: prima, ai Knicks aveva provato ad adattare i giocatori al suo "sistema", cercando di far fare il Nash nientepopòdimenoche a Chris Duhon, con ovvi mediocri risultati
Arrivato ai Rockets ha prima avuto l'intuizione di "trasformare" Harden in un play (primo in assist nella lega), poi la seconda intuizione con la coppia Harden-CP, con CP a giocare senza palla...ora aveva trovato la quadratura tra Westbrook e Harden prima della chiusura
Insomma bisogna dargli atto che ha saputo evolversi e distaccarsi dai suoi dogmi (il che specie per un coach non è scontato _ Thibodeau ne è l'esempi eclatante), trovando di volta in volta il modo migliore per fare rendere i proprio giocatori

La cosa curiosa è che se i suoi Suns erano bellissimi da vedere, ora i suoi Rockets sono inguardabili



Avatar utente
datruth34
Pro
Pro
Messaggi: 4216
Iscritto il: 31/01/2007, 14:02
MLB Team: Red Sox
NFL Team: Patriots
NBA Team: Celtics
NHL Team: Bruins
31
354

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da datruth34 » 03/09/2020, 14:05

nolian ha scritto:purtroppo per il Gallo, ciò che dice [mention]furiottego[/mention] è tutto giusto


riguardo il gioco di MDA:
io non sono mai stato un suo fan, anzi per anni l'ho criticato
negli ultimi anni ho però apprezzato il suo saper riadattare il suo "credo" ai giocatori
Mi spiego meglio: prima, ai Knicks aveva provato ad adattare i giocatori al suo "sistema", cercando di far fare il Nash nientepopòdimenoche a Chris Duhon, con ovvi mediocri risultati
Arrivato ai Rockets ha prima avuto l'intuizione di "trasformare" Harden in un play (primo in assist nella lega), poi la seconda intuizione con la coppia Harden-CP, con CP a giocare senza palla...ora aveva trovato la quadratura tra Westbrook e Harden prima della chiusura
Insomma bisogna dargli atto che ha saputo evolversi e distaccarsi dai suoi dogmi (il che specie per un coach non è scontato _ Thibodeau ne è l'esempi eclatante), trovando di volta in volta il modo migliore per fare rendere i proprio giocatori

La cosa curiosa è che se i suoi Suns erano bellissimi da vedere, ora i suoi Rockets sono inguardabili
Perché harden non è Nash Immagine

Inviato dal mio BAH2-W19 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Iovi92
Rookie
Rookie
Messaggi: 905
Iscritto il: 17/03/2016, 12:11
NBA Team: Rockets
913
215

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da Iovi92 » 03/09/2020, 14:28

Che sofferenza, pensavo che il solco creato tra la fine del terzo e l'inizio del quarto quarto potesse essere decisivo, invece c'è stato un altro finale in volata. Per fortuna è andato bene con delle buone giocate difensive di Convington e di Harden perché la serie ha dimostrato Rockets più forti che però hanno lasciato li partite dove non avevano fatto bene ma che potevano tranquillamente vincere (penso a G4 e G6), sarebbe stato delittuoso uscire con questa OKC.
Finalmente Gordon trova il tiro dalla lunga distanza e Westbrook è stato positivo nel terzo quarto, Harden invece mi è parso molto stanco o fiscamente non al meglio, ha gestito molto bene l'attacco nel primo tempo smarcando diverse volte i tiratori ma quando poi nel secondo tempo serviva qualche giocata in proprio non ne aveva.

Adesso andiamo a prenderci una bella ripassata dai Lakers  :biggrin: Ci credo veramente poco



Manuel80
Pro
Pro
Messaggi: 8084
Iscritto il: 21/02/2015, 16:27
MLB Team: Giants
NFL Team: Jaguars
NBA Team: Sixers
NHL Team: Flyers
414
603

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da Manuel80 » 03/09/2020, 14:32

Proprio perché Harden non è Nash, lo staff è stato bravo negli anni ad ottimizzarlo, creando sistema ad hoc.
Poi che da vedere son brutti non ci piove ( per me ora meno peggio che in versione Paul - Harden)



Avatar utente
Iovi92
Rookie
Rookie
Messaggi: 905
Iscritto il: 17/03/2016, 12:11
NBA Team: Rockets
913
215

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da Iovi92 » 03/09/2020, 14:48

Sul gioco delle due squadre.
OKC gioca così perché viene portata dalla difesa dei Rockets a giocare in questo modo, cambiando in modo corretto e con il tempo giusto su tutti i blocchi OKC può prendere vantaggio quasi solo in 1vs1 degli esterni, le altre soluzioni (post di Adams e/o Gallinari) hanno funzionato poco e in generale non sono una squadra con giocatori adatti a giocare così tanto assieme. Il migliore dei loro nel creare vantaggi è stato Schroder che resta un giocatore totalmente disfunzionale.
Sarà interessante vedere proprio la nostra difesa contro i Lakers, che hanno giocatori che creano vantaggi facili dal post e in generale la nostra difesa è scesa un po' di colpi nel corso della serie, specie nelle rotazioni e dall'attività dei difensori lontano dalla palla.

L'attacco Rockets è sempre stato questo, effettivamente questa notte con meno soluzioni (Harden ad inizio serie giocava di più senza palla e da bloccante, Gordon non è mai uscito dai blocchi) e sono andati con tanti isolamenti, a tratti siamo veramente brutti da vedere ma rimane un sistema di gioco efficiente con questi giocatori.



Mich
Senior
Senior
Messaggi: 2588
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
MLB Team: Cubs
NFL Team: Bears
NBA Team: Bulls
623
338

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da Mich » 03/09/2020, 16:02

Ma nella rimessa finale di OKC Adams che girovagava sotto canestro marcato da Tucker nemmeno così attentamente era proprio impossibile da servire per trovare i 2 punti?



Avatar utente
ghista
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11888
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic
4522
1267

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da ghista » 03/09/2020, 16:08

Manuel80 ha scritto: 03/09/2020, 14:32 Proprio perché Harden non è Nash, lo staff è stato bravo negli anni ad ottimizzarlo, creando sistema ad hoc.
Poi che da vedere son brutti non ci piove ( per me ora meno peggio che in versione Paul - Harden)

Belli o brutti alla fine è andato più vicino al bottino grosso coi Rockets che con i Suns



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 9550
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2020 World Champions*
871
1220

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da franzis » 03/09/2020, 21:25

Harden non so se sia per colpa della panza o del cacotto, ma che scompare offensivamente negli ultimi minuti di una gara decisiva non se po vede.
E manco è la prima volta.
 


40 GAMES IN 40ENA
Ovvero come imparai a seguire e commentare l'NBA durante il coronavirus

lelomb
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15073
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils
13754
4629

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da lelomb » 03/09/2020, 23:53

Gara 6 ha fatto paro paro.

E poi possiamo andare indietro negli anni e troviamo le stesse immagini



Avatar utente
T-Time
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11106
Iscritto il: 24/02/2008, 17:53
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Southampton
Località: Milano
1649
2387

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da T-Time » 03/09/2020, 23:57

L'ultimo minuto è abbacinante, lo sto vedendo e rivedendo in loop

Miei personalissimi HL:
- CP3 a -55" si butta vergognosamente a cercare lo sfondamento, sul subitaneo ribaltamento lo imita Harden dopo 7", la sequenza sembra uno sketch di Benny Hill :laughing:
-Dort subita la stoppata riacciuffa la palla (pensando di essere in campo) a -2", ha un quarto di campo libero, sono sotto -1 e cosa fa? Neanche guarda il canestro e prova a buttarla adesso ad Harden. Ma perché? Mai vista una giocata così poco consapevole del cronometro e ponzio pilatesca
-le 3 rimesse "magnete" di Donovan, coi difensori sempre appiccicati agli attaccanti come avessero la calamita. Potevano mettersi a sedere per terra i Thunder se l'idea era non muoversi :nonsa:


06-01-2021
I scan my timeline and keep seeing the word “embarrassing”. I’m not embarrassed, I’m not surprised, or shocked even. Embarrassed would mean that I feel a sense of shame by what is going on. I have no such feeling. These people do not come close to being a representation of me.

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 9550
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2020 World Champions*
871
1220

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da franzis » 04/09/2020, 0:16

lelomb ha scritto: 03/09/2020, 23:53 Gara 6 ha fatto paro paro.

E poi possiamo andare indietro negli anni e troviamo le stesse immagini

Io prima credevo che fosse solo dovuto al conditioning, col fatto che in alcune versioni dei rockets, tipo quelle con DH, doveva tenere l'attacco praticamente in piedi da solo, con usage fuori scala.

Ma visto che negli ultimi anni gli hanno affiancato ball handler/attaccanti di livello (gordon, cp3, russellone), comincio a pensare che sia anche un problema di testa.

E che magari quando paul nell'intervista post gara 6 ha parlato di quelli che nei momenti clutch si nascondono, si riferisse proprio a lui.


40 GAMES IN 40ENA
Ovvero come imparai a seguire e commentare l'NBA durante il coronavirus

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 7628
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
1788
1906
Contatta:

Re: Western Conference: #4 Houston Rockets vs. #5 Oklahoma City Thunder

Messaggio da rodmanalbe82 » 04/09/2020, 16:33

Spiace per il Gallo, se non sbaglio aveva cannato anche la gara 7 contro i Lakers quando era con i Nuggets?

Imbarazzante Scott Foster e gli arbitri. Da bannare. Manco si erano accorti che Adams aveva preso controllo della palla per passarla nella metà campo difensiva di OKC... Se non fosse stato per D'Antoni...


Che periodo di mmmerda.

Rispondi

Torna a “NBA”