LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1995
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL
541
415

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da Ang88 » 05/12/2019, 13:55

Ci tengo a puntualizzare che avevo subito scritto: <è ovvio che ci si chiuda (…) ma è solo un periodo> (ma il periodo può durare anche 4-5 anni, eh) e poi: <quelli/e che dopo una storia molto importante decidono di chiudersi per sempre (…) non l’ho mai capiti>.
 
Radiofreccia ha scritto:
04/12/2019, 18:36
Forse dipende dal tipo di esperienza.

Io ho vissuto una relazione in cui l'altra persona veniva da una relazione di 2 anni che, a detta sua, le aveva portato via un po' di cose (amici, voglia di vivere certe emozioni, etc..) ed ha finito per sfogare nella nostra relazione un ammasso di tabù, insicurezze e tristezze che aveva precedentemente cumulato.

Ho quindi imparato da quel che ho subito che certe cose necessitano di tempo e gliene va dato. Forzare i tempi, spingere la propria persona verso situazioni che non è pronta a rivivere porta alla distruzione prima o poi. Non se ne esce.
Radio, figurati, ovvio che ognuno ha le proprie esperienze.
Certo la tua ex ragazza quel periodo di chiusura non ce l'ha proprio avuto e quindi col mio post non c’entra.
Mi dispiace per te che ti abbia buttato addosso tabù e insicurezze per cui non c'entravi niente. Razionalmente tu sei una persona diversa e le stesse situazioni difficilmente sarebbero andate alla stessa maniera... ma vabbé, aspettarsi la razionalità su questi aspetti è da ingenui.

 
Radiofreccia ha scritto:
04/12/2019, 18:36
Sono ormai 4 settimane che è finito tutto, sono 2 settimane che non la sento e non ho la più pallida idea di come stia, cosa faccia, nulla di nulla. A distanza di 4 settimane continuo ad essere altalenante negli umori della giornata (molto meno rispetto a prima, ma ho ancora i miei altissimi e bassissimi), percepisco che al momento non avrei mai la capacità di imbastire una qualsiasi altra relazione, anche se lo volessi non ci riuscirei.
è passato pochissimo tempo ancora. Sei fresco.
Io ho scritto riguardo alla "volontà" perché analizzando in maniera critica alcuni comportamenti (ovviamente il 90% sono i miei) sono arrivato a pensare che non è che non si "riesca" ma piuttosto che non si voglia.
Perché dico questo? Esperienza mia: nonostante avessi preso una cantonata pazzesca da A (quella di cui mi lamentai qui dentro più volte in passato), non ho avuto nessun problema a tuffarmi anima e corpo in una nuova relazione con B senza alcuna paura di rimanerci altrettanto fottuto. Avevo chiuso, volevo ripartire da zero.
D’altra parte ho limitato e poi lasciato andare un inizio di relazione con C perché io ancora oggi voglio rimettermi con B e non ho intenzione di ripartire al momento (di mesi ne sono passati il doppio rispetto all’intervallo A-B… and counting). Avrei potuto di sicuro imbastire qualcosa con C, non sarebbe stato certo un problema di riuscita, ma io non voglio ripartire da zero e lasciarmi definitivamente alle spalle la relazione con B

 
RizzK8 ha scritto:
04/12/2019, 22:39
Però, boh.
Io, senza conoscerti e senza presunzione, leggendo un post così penso che tu non abbia mai sofferto davvero.

Perché lo paragono alla mia esperienza e come è andata a me in quel momento, sicuramente eh. Ero giovane, ero ingenuo, avevo meno pelo sullo stomaco di ora... Ma fu una botta atroce, ci misi davvero mesi, avevo dato tutto me stesso e anche di più, per poi veder tutto buttato nel cesso senza una reale spiegazione.
E in quel momento ho capito che, almeno per me, non ne vale la pena. E soprattutto non sono più sceso a compromessi.
Non posso sapere quanto tu abbia sofferto. Non so la tua esperienza e da quello che scrive non si evince.
Quello che posso dire è che io i compromessi sarò sempre disposto a farli per qualsiasi persona per cui penso che ne valga la pena farne. Amore e dolore sono sfaccettature della passione stessa, non puoi prenderne uno e tralasciare l'altro, per cui non penso di avere particolare paura di soffrire, anzi, credo di essere il re di quelle scelte.
Poi, a mio avviso, non c'è mai “tempo buttato nel cesso”. Sono esperienze, sono azioni che descrivono quello che siamo o siamo stati.

In ogni caso l'esempio di cui parlavo nello scritto era di un tipo che tipo a 20/24 anni ha preso una cantonata bestiale (a suo dire). è stato malissimo (a suo dire). Bhe… da allora (ne ha più di 40 adesso) solo relazioni stupide, estemporanee, chiuso ermeticamente, con una paura di provare nuovamente dolore che lo paralizza in delle scelte che a me sembrano ovvie. Ogni tanto ancora parla della tizia di allora, idealizzata al massimo.. e allora daje a mette paletti, a complicare situazioni.
No, It’s not my cup of tea.
Mi ripeto: la bellezza dell'essere innamorati per me sta proprio nel rendere semplici le cose complesse...

...prima di prendersela in culo



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13439
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie
1203
1727

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da boantos » 05/12/2019, 14:11

La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.

3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3) :laughing: :forza:



Avatar utente
daking
Rookie
Rookie
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/07/2006, 15:43
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Genova
76
178

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da daking » 05/12/2019, 14:16

Io sto con Ang

Fermo restando che non esiste una linea guida, ognuno reagisce a modo suo e cambia di conseguenza.
Io onestamente alla fine di una storia di 10 anni con annessa convivenza ho toccato il fondo e sono stato uno straccio per mesi...ma è un'esperienza che rifarei 1000 volte visto quello che ho imparato in quel frangente.
Ho corretto il possibile tra le cose che non mi piacevano di me stesso, accettato quelle che ho capito far parte di me.
Ne è uscita una persona più forte, ovviamente, ma non mi sognerei mai di limitare le cose belle per paura di quelle brutte...come si dice "pensare troppo al tuo passato può distruggere il tuo futuro".
Per quanto riguarda i compromessi non si può fare un discorso generale...una cosa è discutere su come si sprema il tubetto del dentifricio, e su una cosa del genere se il compromesso ti costa fatica è ora di interrogarsi sulla relazione.
Un'altra ben diversa è quando ad esempio ho visto persone non convinte di procreare che alla fine hanno "capitolato", hanno fatto figli, e per una storia andata a finire bene ce ne sono almeno 3 andate in merda.
 



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19926
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2235
8246
Contatta:

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da BruceSmith » 05/12/2019, 14:17

boantos ha scritto:
05/12/2019, 14:11
La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.

3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3) :laughing: :forza:


3) come una serie PO.

mi tolgo il cappello di fronte alla saggezza del boa. :thumbup:
 



mvp18
Senior
Senior
Messaggi: 2326
Iscritto il: 19/03/2006, 23:55
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Indiana Pacers
710
783

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da mvp18 » 05/12/2019, 14:51

boantos ha scritto:
05/12/2019, 14:11
La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.


3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3) :laughing: :forza:
Mamma mia Boantos, che grande verità hai tirato fuori alla numero 2. 

Per il resto ragazzi, io in giro vedo cose mi lasciano perplesso, sia da parte maschile che femminile eh, dalle storie di amici e amiche e che fanno sì che mi congratuli con me stesso ogni anno che riesco a non fidanzarmi (ad aprile/maggio siamo a 5 anni).
Tra gente che deve chiedere permesso al partner per fare le cose, gelosie di persone insicure, polemiche inutili ad ogni occasione, farsi rompere le palle senza nessun benefit particolare…

Infatti in giro non conosco nessuna coppia che io dica "Mamma mia che belli insieme", anzi, più conosci le dinamiche di 3/4 delle coppie e più sei contento di stare da solo. Magari prima o poi mi ci fidanzo anche, ma sulla carta deve essere tanta roba altrimenti neanche sotto tortura.



 


"quando arrivano lolo e wolvie a perorare una causa, stai sicuro che è quella sbagliata" - antico detto cinese.

Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 4018
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27
147
1236

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da BomberDede » 05/12/2019, 15:17

boantos ha scritto:
05/12/2019, 14:11
La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.

3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3) :laughing: :forza:

l'unica su cui sono in disaccordo è la 1 che mi pare un pò una cazzata.



Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1995
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL
541
415

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da Ang88 » 05/12/2019, 15:39

boantos ha scritto:
05/12/2019, 14:11
La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.

3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3)
mannaggia Boa!
questi sono proprio gli elenchi che eviterei di scrivere dato che in determinati momenti ti fanno sentire ancora più cojone di quelli che sei mentre sorridi, si, ma amarissimo.
...pure perché, a parte la 3), è proprio la sagra del luogo comune...
mvp18 ha scritto:
05/12/2019, 14:51
Mamma mia Boantos, che grande verità hai tirato fuori alla numero 2. 

Per il resto ragazzi, io in giro vedo cose mi lasciano perplesso, sia da parte maschile che femminile eh, dalle storie di amici e amiche e che fanno sì che mi congratuli con me stesso ogni anno che riesco a non fidanzarmi (ad aprile/maggio siamo a 5 anni).
Tra gente che deve chiedere permesso al partner per fare le cose, gelosie di persone insicure, polemiche inutili ad ogni occasione, farsi rompere le palle senza nessun benefit particolare…

Infatti in giro non conosco nessuna coppia che io dica "Mamma mia che belli insieme", anzi, più conosci le dinamiche di 3/4 delle coppie e più sei contento di stare da solo. Magari prima o poi mi ci fidanzo anche, ma sulla carta deve essere tanta roba altrimenti neanche sotto tortura.
aiutaci a cambiare!
Crea una relazione che non sia la fotocopia di quelle raccontate dalle persone intorno a te!

Altrimenti, comunque congratulazioni!



mvp18
Senior
Senior
Messaggi: 2326
Iscritto il: 19/03/2006, 23:55
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Indiana Pacers
710
783

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da mvp18 » 05/12/2019, 16:12

Caro Ang, 

A parte che non ho niente da aiutare/insegnare, ognuno si vive le cose come riesce o come può! La mia ultima storia è stata una storia tossica e da lì ho capito tante cose.

Ora come ora non cerco niente, ma se mai dovessi fidanzarmi cercherei una ragazza con la quale condividere attività e momenti, una persona che mi migliori la vita, non voglio storie di non riconoscenza/egoismo/gelosie/paranoie/lamentele su chi sono o cosa faccio.

Ho un brutto difetto, mi scoccia ripetermi, e quindi se ti dico che X è un'amica, è un'amica. Se ti dico che una cosa quella è, non un'altra. E alle donne devi starle dietro (cosi come agli uomini eh), ripeterti mille volte, farti capire, spiegare, e già lì a me passa la voglia. 

Infine, non voglio certamente fare da:

1. Cuoco/Domestico --> Impara a cucinare, pulire e stirare come so fa io oppure troviamo un equilibrio (Esempio: uno cucina, l'altro pulisce)
2. Psicologo --> Se non stai bene, fatti aiutare, io posso arrivare fino a un certo punto ma non basta. E nella tua merda, con tutto il rispetto, non mi ci tuffo (se mi ci ritrovo a relazione iniziata è un conto, ma partire da zero vedendo red flags… perché?)

Poi fai conto che 1. Ci tengo alla mia libertà 2. Mi annoio facilmente 3. Non ho bisogno di fidanzarmi perché una me la dia… ottieni il motivo della mia scelta. 
 


"quando arrivano lolo e wolvie a perorare una causa, stai sicuro che è quella sbagliata" - antico detto cinese.

Wolviesix
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12320
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza
2678
3110

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da Wolviesix » 05/12/2019, 16:29

Classe, storia, @mvp18. :notworthy:



Avatar utente
Radiofreccia
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10463
Iscritto il: 12/08/2009, 22:39
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Napoli
718
471

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da Radiofreccia » 05/12/2019, 16:47

andreaR ha scritto:
05/12/2019, 12:11
Scendere a compromessi é la base in una coppia, o così o da soli

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

Nessun dubbio, ma anche perché devi accettare qualcosa che non ti sta bene della ragazza se vuoi che lei accetti qualcosa che può andar bene solo a te. Mi sembra tutto sommato giusto che sia così.

:biggrin:


Pensa con leggerezza di te stesso e con profondità del mondo - Miyamoto Musashi
I legami sono il motivo per cui siamo qui. Sono ciò che danno uno scopo e un senso alle nostre vite - Brené Brown

Avatar utente
Radiofreccia
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10463
Iscritto il: 12/08/2009, 22:39
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Napoli
718
471

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da Radiofreccia » 05/12/2019, 17:11

boantos ha scritto:
05/12/2019, 14:11
La regole sono sempre le stesse, da prendere col sorriso e senza biasimare nessuno.
1) Mai andare con una donna che ha tradito una volta, perchè lo rifarà molto probabilmente.
Se lo ha tradito con te, il tuo rapporto inizia proprio male.

Stesso discorso vale per gli uomini.

2) Se una donna viene da una relazione importante con A, B non ha alcuna speranza. Fa il lavoro sporco e prepara il terreno per C.
Bisogna sempre essere il partner dispari.

3) La vita di coppia è fatta di piccoli adattamenti. Se uno deve cambiare per poter stare con il partner, il partner non è quello giusto.

4) Quelli che dicono di stare bene da soli, si autoconvincono di esserlo. Sono i primi a infilarsi in una relazione e magari trovarsi ai punti 1) 2) o 3) :laughing: :forza:
Sulla 1, boh. 
Può darsi sia così, però sono sincero: io quando stavo con lei non ho mai avuto paura che lo rifacesse.
Eppure sono una persona che fa parecchia fatica a fidarsi. Ma lei non mi hai dato la minima sensazione che ci potesse ricascare (forse per quanto pesante era il senso di colpa nella sua testa).

Sulla 2, concordo. Niente da dire, è palese.
A meno che tra A e B non passa un tot di tempo importante, in cui c'è tutta l'opportunità di metabolizzare e quant'altro.
Ma se B addirittura è quello che ha fatto finire la storia con A, buonanotte.

Ma soprattutto perché, aggiungo, se la ragazza tradisce A con B, allora collegherà sempre B ad un senso di colpa (nel caso in cui ce l'abbia). E non riuscirà mai a legare B ad una storia totalmente nuova e che non c'entra nulla col passato.
 


Pensa con leggerezza di te stesso e con profondità del mondo - Miyamoto Musashi
I legami sono il motivo per cui siamo qui. Sono ciò che danno uno scopo e un senso alle nostre vite - Brené Brown

Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18913
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza
3430
2521

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da RizzK8 » 05/12/2019, 17:56

Comunque mi pare ovvio che quando parlo di compromessi non parlo del tubetto del dentifricio, ma di cose importanti.

Quoto con sangue l’ultimo aforisma di mvp18, in cui mi ritrovo pienamente.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
daking
Rookie
Rookie
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/07/2006, 15:43
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Genova
76
178

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da daking » 05/12/2019, 18:08

mvp18 ha scritto:
05/12/2019, 16:12
Ora come ora non cerco niente, ma se mai dovessi fidanzarmi cercherei una ragazza con la quale condividere attività e momenti, una persona che mi migliori la vita, non voglio storie di non riconoscenza/egoismo/gelosie/paranoie/lamentele su chi sono o cosa faccio.
 
 ma perché, esiste qualcuno che cerca il contrario? :biggrin:

ovvietà a parte io sono d'accordo pure con te, ma onestamente mi sembrano le basi.
O perlomeno io sto parlando di relazioni volute, altrimenti sarebbe un accontentarsi e quello è un altro discorso.
Ma il dubbio non è avere una relazione fissa per necessità, ma proprio perché si trova quella che si reputa giusta.
E si sta parlando di dare tutto se stesso o meno in quello specifico caso, non con una conosciuta in discoteca che serve solo a svuotare i maroni.



mvp18
Senior
Senior
Messaggi: 2326
Iscritto il: 19/03/2006, 23:55
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Indiana Pacers
710
783

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da mvp18 » 05/12/2019, 19:17

Daking,

Io ho amici e amiche maltrattati dai propri partner, che si lamentano, fanno scenate, controllano la vita, gelosie inutili, ecc... Bene, alla prima situazione che capita bisogna alzare la mano e dire chiaramente "questa è la prima e l'ultima".

E se capita una seconda, prendi, saluti e te ne vai.


"quando arrivano lolo e wolvie a perorare una causa, stai sicuro che è quella sbagliata" - antico detto cinese.

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15515
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
184
762
Contatta:

Re: LoveLine stagione 2 - BELIEVE!

Messaggio da darioambro » 05/12/2019, 19:51

mvp18 ha scritto:
05/12/2019, 19:17
Daking,

Io ho amici e amiche maltrattati dai propri partner, che si lamentano, fanno scenate, controllano la vita, gelosie inutili, ecc... Bene, alla prima situazione che capita bisogna alzare la mano e dire chiaramente "questa è la prima e l'ultima".

E se capita una seconda, prendi, saluti e te ne vai.

anni fa c'era questa amica con la quale avevo un ottimo rapporto, il compagno era quasi un vegetale: lavoro, mangiare, dormire, giocare alla PS4 e fine e avevano una figlia di 6 anni, la classica discussione che non porta a nulla, lui ebbe la cattiva idea di spingerla e mollare un leggero ceffone, lei reagi mollandogli un bel calcio nelle palle (della serie che dopo 10 minuti non si era ancora rialzato) minacciandolo "la prossima volta che ti azzardi a toccarmi ti taglio la gola mentre dormi". risolto il problema.

Penso che per uno che fa c'è sempre uno che permette, se tuo marito/compagno/convivente ti mette le mani addosso e ti costringe con la forza a fare qualcosa che non vorresti fare, o peggio lo fa per sport, e tu non reagisci lui si sentirà forte nel continuare a farlo.


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will do.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Rispondi

Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”