Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3523
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da BomberDede » 19/07/2018, 10:19

pinopao ha scritto:
19/07/2018, 10:11
del mercato nba non so proprio nulla, ma non è come il calcio dove alla fine conta la volontà del giocatore?
O sei free agent o vai dove dicono le squadre?
se sei free agent scegli tu
se hai un contratto, IN TEORIA, vieni scambiato dove decide la tua squadra. ovviamente per l´asltro team portarsi a casa un giocatore scontento che lì non vuole giocare non conviene, ma in teoria non dovrebbe battere ciglio



Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 2774
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49
Squadra di calcio: ACMilan

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da esba » 19/07/2018, 10:23

Tutto bene finche' finisce bene....
Se l'anno prossimo, come presumo, Leonard saluta gli amici canadesi, vi ritrovate senza lui e senza il vostro ex-uomo immagine.
Trade che capisco poco.
Poi se qualcuno si accontenta per un solo anno di arrivare alle Finals di Conference, o magari a quelle per l'anello, siamo tutti felici e contenti.
Io questa squadra non l'avrei toccata, salvo per il coach che peraltro avevato gia' sistemato.
E chi crede che Leonard debba impeganrsi alla morte per strappare il contrattone, dice una cazzata enorme, perché nel prossimo giugno sara' lui a decidere dove, come, quando e perché.....e ci sara' la fila.


Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Avatar utente
John Doe
Pro
Pro
Messaggi: 9326
Iscritto il: 09/12/2011, 17:18
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da John Doe » 19/07/2018, 10:40

esba ha scritto:
19/07/2018, 10:23
Tutto bene finche' finisce bene....
Se l'anno prossimo, come presumo, Leonard saluta gli amici canadesi, vi ritrovate senza lui e senza il vostro ex-uomo immagine.
Trade che capisco poco.
Poi se qualcuno si accontenta per un solo anno di arrivare alle Finals di Conference, o magari a quelle per l'anello, siamo tutti felici e contenti.
Io questa squadra non l'avrei toccata, salvo per il coach che peraltro avevato gia' sistemato.
E chi crede che Leonard debba impeganrsi alla morte per strappare il contrattone, dice una cazzata enorme, perché nel prossimo giugno sara' lui a decidere dove, come, quando e perché.....e ci sara' la fila.
tra un anno, se KL lascia (e allora lascia pure Green di sicuro), non paghi più la luxury, per un team che già quest'anno va in difficoltà ai PO,in cui lowry e il nonno di ibaka sono in declino e che massimo l'anno dopo avresti raso al suolo comunque.
worst case scenario perdi un anno, il 2019, di DD con secondo e terzo (se così si vuole chiamare ibaka) sono finiti o quasi, paghi una luxury pesante per forse un secondo turno di PO.

che leonard non rifirma al 99% lo sanno i raptors per primi (ma lo doveva fare anche george), ma se quest'anno non dimostra perlomeno che è in grado di giocare ad un livello decente i soldi ce li perde senza dubbio, non scherziamo. certo, uno del genere un contratto lo troverà sempre e non si parla di sicuro del minimo, ma leverage lo perdi



Avatar utente
Alex F.
Senior
Senior
Messaggi: 2819
Iscritto il: 14/10/2011, 9:08
MLB Team: Los Angeles Angels of Anaheim
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da Alex F. » 19/07/2018, 11:19

Aggiungo...

There is another NBA rule that could come into play if Leonard elects to voluntarily sit out next season. Article XI of the 2017 NBA collective bargaining agreement states that if Leonard sits out more than 30 days, he could lose his 2019 free agent status until the Raptors agree to let him go (h/t Dan Devine of Yahoo Sports).



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9908
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da T-wolves » 19/07/2018, 12:34

Comunque Haynes, nonostante abbia detto che Leonard non vuole giocare per i Raptors in TV ha detto: Leonard avrebbe voluto essere tradato a LA (Lakers o Clippers) o al limite a Philadelphia, ma nonostante questo ci aspettiamo che giocherà per Toronto. Quel non vuole giocare per i Raptors va tradotto come non vuole rinnovare, più che un rifiuto di scendere in campo.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21718
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 19/07/2018, 12:37

T-wolves ha scritto:Comunque Haynes, nonostante abbia detto che Leonard non vuole giocare per i Raptors in TV ha detto: Leonard avrebbe voluto essere tradato a LA (Lakers o Clippers) o al limite a Philadelphia, ma nonostante questo ci aspettiamo che giocherà per Toronto. Quel non vuole giocare per i Raptors va tradotto come non vuole rinnovare, più che un rifiuto di scendere in campo.
Anch'io la leggo così.


Immagine

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 6433
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da rodmanalbe82 » 19/07/2018, 12:38

Trade che secondo me ci sta alla grande per i Raptors.

Va bene il respect, loyalty, etc ma DDR ha fatto cagare negli ultimi PO (e non solo) - si ritrovavano tra un anno a (praticamente) dovergli dare un contrattone. Hanno deciso di scambiarlo, lasciando solo Poetl e non Siakam/OG (miracolo), e vanno per l'all-in.

L'all-in che, al contrario di George, non prevede assolutamente il rinnovo di KL - è un all-in da "o vinciamo il titolo/arriviamo alle finals e ricostruzione o ricostruzione".

Lowry è il prossimo secondo me, e, se a febbraio si vede che la cosa non sta andando, iniziano a svendere KL e a vendere Lowry.

Si può odiare quanto ha fatto il GM dei Raptors, ma oh, son tre anni (e passa) che si arriva ai playoff e ci si scioglie, c'era da fare una mezza rivoluzione ed è stata fatta.

Che poi, nessuno in questo mondo, a parte Pop, ha parlato con KL in...10 mesi? cioè questo qui è rappresentato da suo cugino, che, nel mondo NBA, viene sperculato a destra e a sinistra.


- Never underestimate the heart of a champion -

Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5385
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da The Prince Of Punk #90 » 19/07/2018, 12:42

esba ha scritto:
19/07/2018, 10:23
Tutto bene finche' finisce bene....
Se l'anno prossimo, come presumo, Leonard saluta gli amici canadesi, vi ritrovate senza lui e senza il vostro ex-uomo immagine.
Trade che capisco poco.
Poi se qualcuno si accontenta per un solo anno di arrivare alle Finals di Conference, o magari a quelle per l'anello, siamo tutti felici e contenti.
Io questa squadra non l'avrei toccata, salvo per il coach che peraltro avevato gia' sistemato.
E chi crede che Leonard debba impeganrsi alla morte per strappare il contrattone, dice una cazzata enorme, perché nel prossimo giugno sara' lui a decidere dove, come, quando e perché.....e ci sara' la fila.
Ti è stato spiegato proprio qui sotto, il perché debba giocare, e farlo pure bene.
Alex F. ha scritto: Aggiungo...

There is another NBA rule that could come into play if Leonard elects to voluntarily sit out next season. Article XI of the 2017 NBA collective bargaining agreement states that if Leonard sits out more than 30 days, he could lose his 2019 free agent status until the Raptors agree to let him go (h/t Dan Devine of Yahoo Sports).
Aggiungo, Leonard può andare via dai Raptors, ma ballano 50 milioni di dollari, quelli che hanno giocato qui recentemente (dopo che all'inizio volevano cambiare subito squadra), hanno cambiato idea velocemente e non solo per i soldi, lui in più a questi 50 milioni di motivi, che forse non conteranno nulla o forse sì...

Ujiri sa benissimo che questa lega è piena di bambocci ignoranti, sa che Leonard giocando qui e vivendo questa realtà può sposare il progetto, chiaro magari se parte con l'idea di chiudersi nella sua stanza per 12 mesi, allora lì più che rifiuto di rinnovo, è una grave patologia.
Chiaramente si sa, andrà convinto, non sarà facile, ma non parto certo con l'idea che matematicamente tutto vada a rotoli, anzi.

Sarà da vedere se porterà la famiglia con se o meno, intanto uno dei suoi migliori amici Xavier Thames (ex seconda scelta Raptors del Draft 2011), è già a Toronto.

E basta citare Haynes, vi prego, è palese che quest'uomo non sa un cazzo di ciò che dice, tutti i suoi messaggi (inerenti Leonard o meno) sono stati fatti per screditare la nostra squadra, manco gli dessero le mazzette da Los Angeles, canide della peggior specie.


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 6433
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da rodmanalbe82 » 19/07/2018, 13:17

Zach Lowe e Charania, invece?

p.s. se KL fosse stato interessato ai money, sarebbe stato agli SPURS.


- Never underestimate the heart of a champion -

Avatar utente
mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1497
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da mario61 » 19/07/2018, 13:29

rodmanalbe82 ha scritto:
19/07/2018, 12:38
Trade che secondo me ci sta alla grande per i Raptors.

Va bene il respect, loyalty, etc ma DDR ha fatto cagare negli ultimi PO (e non solo) - si ritrovavano tra un anno a (praticamente) dovergli dare un contrattone. Hanno deciso di scambiarlo, lasciando solo Poetl e non Siakam/OG (miracolo), e vanno per l'all-in.

L'all-in che, al contrario di George, non prevede assolutamente il rinnovo di KL - è un all-in da "o vinciamo il titolo/arriviamo alle finals e ricostruzione o ricostruzione".

Lowry è il prossimo secondo me, e, se a febbraio si vede che la cosa non sta andando, iniziano a svendere KL e a vendere Lowry.

Si può odiare quanto ha fatto il GM dei Raptors, ma oh, son tre anni (e passa) che si arriva ai playoff e ci si scioglie, c'era da fare una mezza rivoluzione ed è stata fatta.

Che poi, nessuno in questo mondo, a parte Pop, ha parlato con KL in...10 mesi? cioè questo qui è rappresentato da suo cugino, che, nel mondo NBA, viene sperculato a destra e a sinistra.
direi compreso Pop, non parlava neanche con quelli che gli pagavano lo stipendio



Jakala
Pro
Pro
Messaggi: 4995
Iscritto il: 08/10/2004, 16:18
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Udine
Contatta:

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da Jakala » 19/07/2018, 13:59

rodmanalbe82 ha scritto:Zach Lowe e Charania, invece?

p.s. se KL fosse stato interessato ai money, sarebbe stato agli SPURS.
Lì però c'è la questione sanitaria che tiene banco: lui (e il suo staff) credono che gli Spurs l'abbiano, e lo vogliano, curare per una patologia che non è la sua con il rischio di ricadute e lesioni permanenti.

Se hai dubbi di salute per la tua carriera, sei disposto a dare un taglio al paycheck.

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk



Hope is a lying bitch

Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5451
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da nonsense » 19/07/2018, 14:29

Jakala ha scritto:
19/07/2018, 13:59
rodmanalbe82 ha scritto:Zach Lowe e Charania, invece?

p.s. se KL fosse stato interessato ai money, sarebbe stato agli SPURS.
Lì però c'è la questione sanitaria che tiene banco: lui (e il suo staff) credono che gli Spurs l'abbiano, e lo vogliano, curare per una patologia che non è la sua con il rischio di ricadute e lesioni permanenti.

Se hai dubbi di salute per la tua carriera, sei disposto a dare un taglio al paycheck.

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk
Ma ci dobbiamo credere per forza a 'sta fregnaccia?



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 516
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls, Philadelphia 76

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da Mul4 » 19/07/2018, 16:07

Toronto ha fatto bene.

Con De Rozan più di tanto non potevano fare
Leonard è piu forte, ci provano quest'anno e poi ricostruiscono, risparmiando la luxury

Secondo me dal punto di vista extra sport Toronto è una bella città e anche dal punto di vista commerciale è l'unica squadra canadese NBA, quindi commercialmente qualcosa si potrebbe tirare fuori

A favore di una rifirma a Toronto ci sono 50 milioni e un contratto medio con nike/adidas



Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5385
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da The Prince Of Punk #90 » 19/07/2018, 17:49

Intanto ha firmato pure Sergio Scariolo, Ujiri sta facendo un lavoro eccellente, quasi impeccabile.


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

TrapInsanity06
Rookie
Rookie
Messaggi: 517
Iscritto il: 29/12/2011, 11:28

Re: Toronto Raptors - Where Canada Happens!

Messaggio da TrapInsanity06 » 21/07/2018, 21:51

Nessuno posta la gioia di KL di essere dei nostri? :laughing:

Comunque mi devo ancora un po' riprendere emotivamente dall'aver dato via DDR..



Rispondi