New York Knicks - The Mecca of Basketball

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
John Doe
Pro
Pro
Messaggi: 9155
Iscritto il: 09/12/2011, 17:18
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Toronto Raptors

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da John Doe » 07/07/2018, 11:54

ripper23 ha scritto: Posa la grappa David :forza:
Tipo quando i raptors giocavano con bargnani da 3. Non finí benissimo :forza:



Avatar utente
ManuelTheAnswer
Pro
Pro
Messaggi: 4536
Iscritto il: 18/03/2009, 16:00
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Philadelphia Flyers
Località: Roma

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da ManuelTheAnswer » 08/07/2018, 1:35

Knox alla primissima uscita ne fa 22 con 20 tiri (1/7 da 3) conditi da 8 rimbalzi



Avatar utente
Nas
Pro
Pro
Messaggi: 7135
Iscritto il: 05/09/2009, 10:55
NBA Team: New York Knicks
Località: Nasir Jones from Queensbridge

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Nas » 08/07/2018, 9:02

ManuelTheAnswer ha scritto:Knox alla primissima uscita ne fa 22 con 20 tiri (1/7 da 3) conditi da 8 rimbalzi
Ho visto solo gli HL,devo dire ha fatto certi voli al ferro niente male.
Il tiro si aggiusterà


I never sleep, cause sleep is the cousin of death

Sampras87
Senior
Senior
Messaggi: 2595
Iscritto il: 28/08/2014, 11:24
MLB Team: ????
NFL Team: Bears
NBA Team: Knicks
NHL Team: Rangers
Località: 1901 W Madison St, Chicago, IL 60612, Stati Uniti

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Sampras87 » 08/07/2018, 9:40

visto gran parte della partita..Dotson e Knox promossi, Frank da SG senza una PG decente fa molta fatica, soprattutto perchè il tiro è sempre la quinta opzione..il controllo di palla invece mi sembra migliorato..Robinson un vero animale, grezzo da paura ma fisico allucinante..


Winning cures more ills than penicillin (V.Fangio)

Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21031
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da andreaR » 08/07/2018, 12:36

Peccato non avere il grano per fare un'offerta a Ellington, non mi dispiaceva avere un tiratore come lui



flash
Senior
Senior
Messaggi: 1162
Iscritto il: 17/11/2013, 12:58
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: New Jersey Devils

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da flash » 08/07/2018, 15:02

Sampras87 ha scritto:
08/07/2018, 9:40
visto gran parte della partita..Dotson e Knox promossi, Frank da SG senza una PG decente fa molta fatica, soprattutto perchè il tiro è sempre la quinta opzione..il controllo di palla invece mi sembra migliorato..Robinson un vero animale, grezzo da paura ma fisico allucinante..
concordo.


Doc Rivers guarded Dale Curry. Austin Rivers cannot guard Steph Curry.

Avatar utente
ripper23
Pro
Pro
Messaggi: 3881
Iscritto il: 09/05/2004, 22:16
NBA Team: New York Knicks

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da ripper23 » 08/07/2018, 18:03

Vista la partita contro gli Hawks. Dovuto premessa: e' summer league blablabla e la squadra C degli Hawks e' quella che e' pero' alcuni appunti:

Knox: sarebbe veramente da stupidi sbilanciarsi dopo una partita di summer league, pero' io lo faccio lo stesso e salgo nettamente sull'hype train, a me questo sembra buono come il pane. Ma proprio da farsi brillare gli occhi. Attacca il ferro con competenza, tagli senza palla, va in transizione che e' una bellezza, aldila' delle percentuali mi pare anche un piu' che discreto tiro in catch and shoot anche se con del lavoro da fare, specie dal palleggio. Atleticamente su livelli altissimi, ha una falcata notevole, mi ha fatto un'impressione simile di quella che mi fece Tatum le prime volte che lo vidi. Impossibile giudicare il suo apporto difensivo in una gara cosi' ma le basi atletiche ci sono. Come primissima impressione mi sembra proprio il tipo di giocatore che ti cambia la squadra nell'NBA del 2018. Ah, la carta d'identita' dice 18.

Robinson: boh. Puo' venir fuori Capela, come McGee come Chriss. Atleticamente pauroso, ha fatto un paio di secondi salti in una frazione di secondo, si e' perso completamente l'uomo in un caso e poi ha riparato tirando fuori una stoppata dal nulla, ma per il resto siamo proprio all'abc. Deve rinforzarsi un sacco muscolarmente altrimenti fara' parecchia fatica anche perche' non mi pare legga benissimo in difesa. Con la palla in mano siamo a zero. Pero' se riesci a mettere due cose a posto difensivamente e gioca solo con blocchi e rollata al ferro puo' uscirne qualcosa di buono.

Ntilikina: continuo a rimanere scettico. Mi sembra un po' piu' rapido nelle letture in pick and roll, ma rimane una point guard con un trattamento di palla sospetto, senza un tiro affidabile e che non va al ferro con grande voglia.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5916
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da PENNY » 09/07/2018, 11:31

Knox sembra buono come il pane, e nonostante la SL conti veramente meno di zero ho letto di diversi dirigenti NBA stupiti dal possibile steal dei Knicks.
Speriamo, perchè il telaio è veramente roba di lusso.
Frankie stanotte ha giocato un filo più aggressivo e i risultati si sono visti, fiducia, visto che il pischello ha solo 19 anni, anche se temo che questa sia la sua stagione decisiva per certi versi. L'anno prossimo probabile si andrà per il bersaglio grosso in sede di free agency e nel caso ci fossero trade da fare per completare la squadra il francese potrebbe essere l'unica pedina cedibile con buon mercato (considerando Knox e THJ incedibili per motivi diversi), sta a lui dimostrare di poter essere il play titolare di una squadra che dall'anno prossimo dovrà puntare ai playoff in pianta stabile si presume.

Abbiamo firmato Robinson, un triennale con TO, bene così, ora però credo ci saranno per forza ulteriori movimenti per smaltire qualche corpo morto. Qui si dovrà vedere la mano di Fizdale per vedere se riusciamo a tirarci fuori qualcosa di buono, anche se con i lunghi i tempi di sviluppo son belli dilatati, quindi mi aspetto una stagione fatta di sporadici lampi e tanto pino.



flash
Senior
Senior
Messaggi: 1162
Iscritto il: 17/11/2013, 12:58
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: New Jersey Devils

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da flash » 09/07/2018, 14:48

knox ha solo 18 anni, ottimo quanto mostrato in queste prime uscite in SL, ma che non si inizi a caricarlo subito di pressioni assurde come al solito a NY, anche perchè la stagione che verrà sarà cmq da bassifondi di classifica e quindi le aspettative devono stare basse. per tutti.


Doc Rivers guarded Dale Curry. Austin Rivers cannot guard Steph Curry.

Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21031
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da andreaR » 09/07/2018, 15:17

A livello di atletismo già ora ci siamo, sarà che sono giovani ma ho visto di peggio.

Cmq ribadisco che va bene perdere e far giocare il più possibile i boys ma è fondamentale rimettere in campo Porzingis appena disponibile, fosse per 1-2-3 o 4 mesi di stagione, troppo importante in ottica FA 2019, perchè o Knox è il nuovo Tatum oppure senza un super Porzingis i pesci grossi ci annusano ma poi vanno a prendere grano e gloria da unl'altra parte.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 09/07/2018, 15:22

andreaR ha scritto:
09/07/2018, 15:17
A livello di atletismo già ora ci siamo, sarà che sono giovani ma ho visto di peggio.

Cmq ribadisco che va bene perdere e far giocare il più possibile i boys ma è fondamentale rimettere in campo Porzingis appena disponibile, fosse per 1-2-3 o 4 mesi di stagione, troppo importante in ottica FA 2019, perchè o Knox è il nuovo Tatum oppure senza un super Porzingis i pesci grossi ci annusano ma poi vanno a prendere grano e gloria da unl'altra parte.
In ottica FA 2019, quello che faranno Porz e Knox quest'anno conta quasi 0 secondo me.
A meno che tu non sia uno di quelli convinti che LBJ sia andato a giocare a LA perchè può stare in campo insieme ad Ingram e Ball :forza:

Le vostre due carte per la FA 2019 si chiamano Fizdale (coach amato dai giocatori) e sopratutto NY City, ovvero il primo o secondo mercato USA.

E quelle sono indipendenti dalle prestazioni di Knox/Ntilikina/Porz etc.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5916
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da PENNY » 09/07/2018, 15:33

In linea di massima concordo con Brian per 3 motivi:

- L'unicorno è parecchio delicato, tutto vorrei fuorchè affrettare i tempi in una stagione del genere dove non c'è nessun motivo per rischiare

- Poi se tornasse e contribuisse ad una seconda parte di stagione con qualche vittoria in più del previsto? Io non sono un fan del tanking, e immagino una stagione dove Fiz farà giocare alla morte i ragazzetti, quindi non saremo una squadra materasso. Fuori di dubbio però che l'obbiettivo deve essere quello di avere un record tra i peggiori della lega, perchè va bene la riforma, ma più giù arriviamo meglio è, sperando di beccare un altro tassello importante al draft.
Porzi spero lo si faccia rientrare col contagoccie, giusto per fargli riniziare a prendere confidenza col campo, fargli annusare Knox e mostrare che è ancora vivo.
Tutto a meno di clamorosi colpi di scena, tipo che arriviamo ai playoff, cosa da non scartare visto quanto fa schifo al cazzo l'est, a quel punto dentro Porzi e si va a fare un giro di giostra per far fare esperienza a tutti. Ma la vedo difficile :forza:

- I FA a Ny ci arrivano come dice Brian, soprattutto ora che l'anarchico Phil non c'è più, la nuova dirigenza ha una parvenza di buona reputazione nell'ambiente e siamo a Ny con 1-2 giovani si spera pronti a contribuire da subito.



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21031
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da andreaR » 09/07/2018, 15:36

Si, alla favola di NY ci possono credere solo quelli dei complotti, dei big maket ecc, dai Brian, chi sono i FA arrivati ai Knicks perchè NY p la città più importante del mondo ?

Ce lo siamo già scordati il 2010, li New York c'era sempre e c'era pure il coach

I giocatori forti vanno dove si può vincere dove ci sono altri giocatori forti, altrimenti ti ritrovi Stat



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5916
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da PENNY » 09/07/2018, 15:43

andreaR ha scritto:
09/07/2018, 15:36
Si, alla favola di NY ci possono credere solo quelli dei complotti, dei big maket ecc, dai Brian, chi sono i FA arrivati ai Knicks perchè NY p la città più importante del mondo ?

Ce lo siamo già scordati il 2010, li New York c'era sempre e c'era pure il coach

I giocatori forti vanno dove si può vincere dove ci sono altri giocatori forti, altrimenti ti ritrovi Stat
E vabbè, si puntava il pesce grosso, purtroppo non avevamo un top 5 da affiancarli e lui voleva quello, sfiga...
Idem Bosh.

Poi tanti altri per cui stracciarsi le vesti non ne ricordo, se non casi particolari come bandiere storiche imprendibili (Pierce e Dirk)



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 09/07/2018, 15:44

andreaR ha scritto:
09/07/2018, 15:36
Si, alla favola di NY ci possono credere solo quelli dei complotti, dei big maket ecc, dai Brian, chi sono i FA arrivati ai Knicks perchè NY p la città più importante del mondo ?

Ce lo siamo già scordati il 2010, li New York c'era sempre e c'era pure il coach

I giocatori forti vanno dove si può vincere dove ci sono altri giocatori forti, altrimenti ti ritrovi Stat
Non da FA e possiamo discutere sul suo apporto, ma Melo a NY c'è arrivato perchè era NY e c'aveva i suoi affari con LaLa, non perchè ci stavano Chandler e Stat.


Nel passato non so dirti: vi ho sempre visto come una franchigia con il cap ingolfato e una proprietà/FO eccentrica....per cui non so l'appeal.
Ma i ragazzotti attirano gli FA della propria età, non i vecchi veterani della Lega.

Secondo te, Butler o Irving andrebbero a giocare a NY perchè il 18enne Knox fa una bella annata?

Non sono nemmeno sicuro che verrebbero a Phila per giocare con Embiid/Simmons che almeno l'AS game e i quintetti NBA li hanno fatti o annausati da vicino :forza:



Rispondi