Gli animali di play.it (non gli utenti...)

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3523
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da BomberDede » 14/09/2018, 8:52

quello chenon capisco della teoria dei "due bidoni" è che in pratica sostieni che tutti i mattatoi hanno la stessa identica carne.
secondo questo principio anche il maiale che trovo per me al supermercato non dovrebbe aver enessuna differenza tra marche/negozi etc.

io sicuramente non so un cazzo di come funziona il cibo per animali, ma non potrebbe essere che le crocchette del lidl prendono la carne dal bidone degli scarti dei mattatoi rumeni dove i maiali sono nutriti a plutonio e inquinamento e quelle della royal canin usano gli scarti dei maiali emiliani?( per fare un esempio a caso)



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16037
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Bonaz » 14/09/2018, 9:16

Per esempio, mio zio e' allevatore di vitelli e polli. Qualche animale lo alleva per la propria famiglia e quello che da' da mangiare a loro e' diverso da quello che da' al resto dell'allevamento...


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8484
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Dietto » 14/09/2018, 10:06

Gio ha scritto:
13/09/2018, 18:44
lele_warriors ha scritto:
13/09/2018, 13:20
tra l'altro gio, sull'argomento qualità carne ti han già risposto altri, come ben vedi, ma io mi riferivo principalmente a un altra cosa.
la quantità di carne/pesce nelle bustine/scatolette, o di altri alimenti in teoria sani, rispetto alle schifezze che ci mettono dentro, e come detto te le leggi e capisci da solo la differenza in base alle marche. oltre a dirlo pure veterinari.
se poi insisti, e sei convinto che le scatolette di 40 centesimi l'una, siano della stessa qualità di altre marche costano 2/3 volte tanto, leggendo appunto cosa contengono, a sto punto tieniti la tua idea e fine.
immagino che anche prendere la carne per te, al lidl, o in qualche negozio dove il pollo costa 2/3 euro al kg, sia la stessa roba di andare in un reparto carne/macelleria serio, dove la paghi il doppio/,triplo beh, mangia la carne a 2 spicci, se preferisci.
sul resto concordo con bonaz, io cerco di dargli roba di qualità, se poi arriva il giorno che voglio/devo risparmiare qualcosa, come dice lui se gli infilo una marca di qualità bassa, una volta ogni tanto, non crepa nessuno.
per ora spendo senza problemi 10-15 euro in più al mese, o quel che è,e rinuncio nel caso volentieri a 2 cazzate per il sottoscritto se devo.

:penso: Non mi pareva di insistere, e onestamente mi frega poco quello che mangi o che dai da mangiare al gatto, anzi, no, buon per te (e per il gatto) che scegli di dargli roba di qualita, non tutti lo fanno, avere animali e` una responsabilita e trattarli nel miglior modo possibile e` il minimo che si possa fare.

Che ci siano differenze tra una marca e l'altra non ci sono dubbi, e spesso le differenze giustificano il prezzo, ma cio non toglie che la fonte della "carne" e` piu o meno sempre la stessa, scarti della macellazione (e non entriamo nel "pesce" perche poi non ne usciamo piu), le differenze stanno nel "contorno" e nelle altre cose che ci mettono dentro. Se poi vogliamo essere seri (e insistere), ci sono parecchi studi sulla composizione della carne nel cibo per cani e gatti e onestamente le marche che hannno una etichetta "corretta" sono nella minoranza (10 su 40 in questo studio) e spesso e volentiri c'e` parecchia contaminazione di altre specie (pollo e siuni) non dichiarata nelle etichetta. Quello studio non e` il solo, in pratica tutti trovano contimanzioni di altre specie di carne (pollo, maiale e carne ovina) e incredibile varieta nella reale quantita di carne dichiarata nelle etichette, varieta non solo tra marche ma anche nella stessa marca in produzioni diverse. Non prendere per oro colato quello che c'e` scritto sulle etichette (anche perche le regole non sono molto chiare) e ricorda che, come i medici prendono soldi da BigPharma, anche i veterinari vengono sponsorizati dai produttori di mangime. Se poi vuoi credere che la prima scelta, per qualita, della carne di un qualsiasi animale, vada prima come cibo per cani e gatti e poi per le persone, (o che un tonno da 1500 dollari - prezzo corrente a tokio - al kilo finisca in scatolette per gatti)  non ci sono poblemi, (spree pensa un attimino a quello che ti ha detto la tua amica) pero pensa un attimo, se la carne, che tu dici di migliore qualita, ti costa 6/15 euro al kilo (il triplo di 2/3 euro) quanto dovrebbe costare una scatoletta ci cibo per gatti fatta con quella carne (tenuto conto del costo della carne e lavoro ( preparazione, cottura, aggiunte e strilizazione e altro)?  
Il concetto di margine e di catena mi sembra ti sia oscuro.

Secondo te il macellaio sotto casa paga la carne allo stesso prezzo di Royal Canin?
E secondo te quando te la rivende ha gli stessi margini?


Ti aiuto con la risposta: no


Ah, comunque il tonno costa così se è un tonno particolare. perchè al supermercato costa 50 euro al chilo https://www.iloveostrica.it/it/mercato- ... ialla-1726
 



Avatar utente
rowiz
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 10798
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da rowiz » 14/09/2018, 11:07

Bonaz ha scritto:
14/09/2018, 9:16
Per esempio, mio zio e' allevatore di vitelli e polli. Qualche animale lo alleva per la propria famiglia e quello che da' da mangiare a loro e' diverso da quello che da' al resto dell'allevamento...

senza offesa eh, però tuo zio è un po' uno stronzettino dai.


ps: iloveostrica @Dietto  <3


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15397
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da RizzK8 » 14/09/2018, 11:48

I maiali rumeni :notworthy:


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16037
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Bonaz » 14/09/2018, 13:19

rowiz ha scritto:
14/09/2018, 11:07
Bonaz ha scritto:
14/09/2018, 9:16
Per esempio, mio zio e' allevatore di vitelli e polli. Qualche animale lo alleva per la propria famiglia e quello che da' da mangiare a loro e' diverso da quello che da' al resto dell'allevamento...

senza offesa eh, però tuo zio è un po' uno stronzettino dai.


ps: iloveostrica @Dietto  <3

Ma non da' cose diverse da altri allevatori. Pero' sa che quel cbo non e' il massimo e alla sua famiglia vuol dar da mangiare carne migliire se lo fa su tutto l'allevamento, fallisceComunque si', e' un po' stronzo :biggrin:
Ultima modifica di Bonaz il 14/09/2018, 16:07, modificato 1 volta in totale.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
rowiz
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 10798
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da rowiz » 14/09/2018, 16:01

ma perché hai taggato due volte @Dietto ? E' lui tuo zio @Dietto ? Oppure @Dietto ?


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16037
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Bonaz » 14/09/2018, 16:08

rowiz ha scritto:
14/09/2018, 16:01
ma perché hai taggato due volte @Dietto ? E' lui tuo zio @Dietto ? Oppure @Dietto ?

Ma che ne so! Errore del quote?


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16139
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da BruceSmith » 14/09/2018, 16:36

quote dimmerda.
rowiz, potresti@Dietto provare a contro@Diettollare?
 



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15397
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da RizzK8 » 14/09/2018, 17:07

contro@Dietto è un po' la storia della sua vita (forumistica?)


Never Underestimate the Heart of a Champion

Gio
Senior
Senior
Messaggi: 2007
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Gio » 14/09/2018, 18:13

Dietto ha scritto:
14/09/2018, 10:06
Il concetto di margine e di catena mi sembra ti sia oscuro.

Secondo te il macellaio sotto casa paga la carne allo stesso prezzo di Royal Canin?
E secondo te quando te la rivende ha gli stessi margini?


Ti aiuto con la risposta: no


Ah, comunque il tonno costa così se è un tonno particolare. perchè al supermercato costa 50 euro al chilo https://www.iloveostrica.it/it/mercato- ... ialla-1726

Edit ....

E allora,scusa?
Il macellaio paga un pezzo diverso della roayl, bene .....mi pare ovvio.
Ma che vuol dire scusa? che pagano prezzi diversi per la stessa carne (il prezzo in quel caso sarebbe giusificato dalla quantita ) o che comprano cose differenti .....carne per consumo umano il macellaio e scarti la royal canin?
Se comprano la stessa carne (stessa qualita - prima o seconda scelta) e la royal canin la paga meno, perche la royal canin non cambia nome in royal human e non vende le stesse scatoletette al doppio per le persone .... sempre meno care del equivalente del macellaio, stessa qualita e doppio dei profitti? Se la qualita della carene e` la stessa, anzi migliore di quella per consumo umano (cit.) sei disponibile a mangiare scatolette di carne per il gatto per una settimana, pranzo, cena e colazione con qualsiasi contorno che ti pare?
O forse comprano cose differenti e  il paragone che hai fatto e a cavolo solo per fare polemica? ........
Oh, quel tonno non lo comprerei se fossi in te, se e`veramente il pinna gialla (e l'unico modo che hai per saperlo sarebbe quello di vedere la pinna) vuol dire che e` stato pescato nel pacifico che vuol dire che ha passato almeno un mesetto fuori dal acqua ...... Costa cosi "poco" perche e` un tonno particolare, e` una questione di margine e catena.



O forse e` tutta colpa della SEC :penso:
Ultima modifica di Gio il 14/09/2018, 19:28, modificato 2 volte in totale.



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 2007
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Gio » 14/09/2018, 19:08

BomberDede ha scritto:
14/09/2018, 8:52
quello chenon capisco della teoria dei "due bidoni" è che in pratica sostieni che tutti i mattatoi hanno la stessa identica carne.
secondo questo principio anche il maiale che trovo per me al supermercato non dovrebbe aver enessuna differenza tra marche/negozi etc.

io sicuramente non so un cazzo di come funziona il cibo per animali, ma non potrebbe essere che le crocchette del lidl prendono la carne dal bidone degli scarti dei mattatoi rumeni dove i maiali sono nutriti a plutonio e inquinamento e quelle della royal canin usano gli scarti dei maiali emiliani?( per fare un esempio a caso)

Due bidoni perche quando un animale non e` dichiarato adatto ad entrare nella catena alimentare - da un veterinario perche malato o altro viene messo da parte e incenerito (almeno dovrebbe essere cosi)......
Tuti gli altri vengono separarti in base al mercato, carne e parti usate per cunsumo unano da una parte, tutto il resto (frattagle varie, pelle, grasso, scarti di vari tagli, collagene, ossa, peli e zoccoli) da una altra parte (bidone 2). Gli "scati" non vengono buttati via o inceneriti ma venduti per essere processati per altre funzioni. Se su una scatoleta di carne c'e` scritto "proteine animali" molto probabilmnte non e` filetto di manzo ma qualcos'altro, cotto (stra), seccato, tritato e sterilizato .....
E non iniziamo neppure a parlare di polli e uccelli vari.
La qualita della carne dipende dagli animali che entrano, non tutti vengono controllati, solo un campione, e l'unico modo che hai per controllare la reale "qualita della carne" e sapere/seguire quel particolare maiale (nel tuo esempio) da l'inizio alla fine. Al supermercato e dal macellaio di fiducia vai a fidarti perche non hai nessuna assicurazione che il prezzo sai sinonimo di qualita .... qualche volta lo e` qualche altra volta no. Piu o meno come nei ristoranti ..... il prezzo non sempre e` sinonimo di qualita`. Basta sapere che accetti il rischio.
Poi discorso a parte e` la provenienza, e per quello dietto, che ha chiaro il concetto di margine, catena ma anche distrubuzione e altro, e` sicuramente la persona da ascoltare, ma onestamente i bidoni non vengono separati, tutto dipende dal distributore a da dove raccoglie la carne, e possibile che un mese la royal canin riceva scarti dalla romania e il mese dopo scarti tedeschi mescolati a quelli irlandesi .....  (la probabilita che siano maiali emiliani e` molto bassa considerato la produzione nella regione e forse e` anche meglio non entrare nel merito perche poi bisognerebbe spiegare da dove vengono la maggiorparte delle coscie per i prosciutti ..... :shades: ).
Potendo scegliere, tendenzalmente in italia (perche parliamo di casa) non comprerei carne, ne da un supermercato ne da un macellaio, ..... tutt'alpiu dallo zio di bonaz. Pero ogni tanto una bistecchina mi piace mangiarla e alla fine compro carne anche io, anche perche il discorso vale un po per tutto, e alla fine farsi troppe pippe mentali sulla reale qualita dei prodotti che compri non vale la pena .... ci son cose che ho preso in passato che mi son piaciute le continuo a prendere, altre no e pace..... Se valgono il prezzo pagato non so, ma pace.

Edit: E con questo si e` andati wayyyyy off topic (anche se sempre di animali si parla) quindi facciamo che abbiamo opinioni diverse e la smetto qui.
 
Ultima modifica di Gio il 14/09/2018, 19:42, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8484
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Dietto » 14/09/2018, 19:23

Gio ha scritto:
14/09/2018, 18:13
Dietto ha scritto:
14/09/2018, 10:06
Il concetto di margine e di catena mi sembra ti sia oscuro.

Secondo te il macellaio sotto casa paga la carne allo stesso prezzo di Royal Canin?
E secondo te quando te la rivende ha gli stessi margini?


Ti aiuto con la risposta: no


Ah, comunque il tonno costa così se è un tonno particolare. perchè al supermercato costa 50 euro al chilo https://www.iloveostrica.it/it/mercato- ... ialla-1726

Edit ....

E allora,scusa?
Il macellaio paga un pezzo diverso della roayl, bene .....mi pare ovvio.
Ma che vuol dire scusa? che pagano prezzi diversi per la stessa carne (il prezzo in quel caso sarebbe giusificato dalla quantita ) o che comprano cose differenti .....carne per consumo umano il macellaio e scarti la royal canin?
Se comprano la stessa carne (stessa qualita - prima o seconda scelta) e la royal canin la paga meno, perche la royal canin non cambia nome in royal human e non vende le stesse scatoletette al doppio per le persone .... sempre meno care del equivalente del macellaio, stessa qualita e doppio dei profitti? Se la qualita della carene e` la stessa, anzi migliore di quella per consumo umano (cit.) sei disponibile a mangiare scatolette di carne per il gatto per una settimana, pranzo, cena e colazione con qualsiasi contorno che ti pare?
O forse comprano cose differenti e  il paragone che hai fatto e a cavolo solo per fare polemica? ........




O forse e` tutta colpa della SEC :penso:

Eeem il paragone l'hai fatto te eh



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 2007
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Gio » 14/09/2018, 19:33

Dietto ha scritto:
14/09/2018, 19:23
Gio ha scritto:
14/09/2018, 18:13

Edit ....

E allora,scusa?
Il macellaio paga un pezzo diverso della roayl, bene .....mi pare ovvio.
Ma che vuol dire scusa? che pagano prezzi diversi per la stessa carne (il prezzo in quel caso sarebbe giusificato dalla quantita ) o che comprano cose differenti .....carne per consumo umano il macellaio e scarti la royal canin?
Se comprano la stessa carne (stessa qualita - prima o seconda scelta) e la royal canin la paga meno, perche la royal canin non cambia nome in royal human e non vende le stesse scatoletette al doppio per le persone .... sempre meno care del equivalente del macellaio, stessa qualita e doppio dei profitti? Se la qualita della carene e` la stessa, anzi migliore di quella per consumo umano (cit.) sei disponibile a mangiare scatolette di carne per il gatto per una settimana, pranzo, cena e colazione con qualsiasi contorno che ti pare?
O forse comprano cose differenti e  il paragone che hai fatto e a cavolo solo per fare polemica? ........




O forse e` tutta colpa della SEC :penso:

Eeem il paragone l'hai fatto te eh 

No, il paragone lo hai fatto tu   ..... Io ho detto che uno compra prodotti per consumo umano e l'atro gli scarti ......



Avatar utente
Birdman
Pro
Pro
Messaggi: 3823
Iscritto il: 01/03/2009, 13:19
NBA Team: Miami Heat
Località: Parcheggio del Millerntor-Stadion

Re: Gli animali di play.it (non gli utenti...)

Messaggio da Birdman » 19/09/2018, 21:43

BruceSmith ha scritto:
12/09/2018, 18:29
RizzK8 ha scritto:
12/09/2018, 18:23
Rizz8k, prossimamente in UltraHD sui vostri schermi :superman:
:laughing:
RizzK8 ha scritto:
12/09/2018, 18:25
Comunque si @BruceSmith , qua in tanti hanno fatto i guaraguaraguà (cit.), ma l'unico vero diroccato che dormiva nei vagoni abbandonati era @Birdman ...
Andato via lui si parla di crocchettine all'aragosta per gatti, vedi tu.
dovresti sapere che birdman :notworthy: aveva trovato un degno rivale sui tetti del marocco. :notworthy:
ma vogliamo continuare a ricordare il nostro dottore preferito così, mentre pernotta in case occupate nel bronx di berlino o fa viaggi intercontinentali con compagnie aeree africane che arrivano a destinazione nel 50% dei casi... non vorrei mai scoprire che spende un sacco di soldi per comprare biscottini di kobe al suo gatto-cane-pescerosso. sarebbe un dolore insopportabile.

però, a parte loro due, è un forum di ricchi(oni)

  
Sono appena tornato da due settimane in Georgia e Armenia in sella alla regina Sovietica del Caucaso. Il pettinato può aspettare.
Gli unici animali sono i topi in laboratorio, ma non credo mangino troppi biscottini.
Immagine



Rispondi