Grasse risate. Il topic dei comici

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
Noodles
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13434
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara
1713
4759

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Noodles » 27/11/2019, 12:25

io invece avrei messo la foto di una bella cucina.

una volta che sono sui fornelli, sono salve perchè in osservanza al loro ruolo naturale.

post volutamente ironico... non frequentano più certi lidi  :shades:  
 



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21606
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2991
9614
Contatta:

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da BruceSmith » 27/11/2019, 13:32

Non è la prima volta che Taffo si mette al centro di polemiche. È il loro modo di farsi pubblicità.E se li conosco anche io, è indice del fatto che funzioni.



Avatar utente
Bluto Blutarsky
Pro
Pro
Messaggi: 7068
Iscritto il: 07/12/2011, 15:05
858
2589
Contatta:

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Bluto Blutarsky » 27/11/2019, 14:46

Sono stati bravi, si sono inventati una cosa che non faceva nessuno e ci hanno costruito sopra una riconoscibilità.

Credo che sia la prima volta che scivolano su un post. Fin qui le avevano azzeccate praticamente tutte. Capita.
(E come spesso accade, la toppa che hanno provato a mettere è stata molto peggiore del buco)


"La verità è come l'acqua: una piccola quantità ti disseta e ti tiene pulito, ma se è troppa può farti affogare"

Immagine

BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21606
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2991
9614
Contatta:

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da BruceSmith » 27/11/2019, 15:22

Bluto Blutarsky ha scritto: 27/11/2019, 14:46Sono stati bravi, si sono inventati una cosa che non faceva nessuno e ci hanno costruito sopra una riconoscibilità.

Credo che sia la prima volta che scivolano su un post. Fin qui le avevano azzeccate praticamente tutte. Capita.
(E come spesso accade, la toppa che hanno provato a mettere è stata molto peggiore del buco)

però se ti piace giocare al limite, prima o poi vai oltre
(ma è tutta pubblicità, comunque)



Avatar utente
Karamazov
Rookie
Rookie
Messaggi: 758
Iscritto il: 18/06/2017, 0:03
NBA Team: Wolves
Squadra di calcio: MansfieldTown
218
386

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Karamazov » 27/11/2019, 15:28

Secondo voi perché avrebbero sbagliato o esagerato ? Domanda seria, sono curioso



Avatar utente
Bluto Blutarsky
Pro
Pro
Messaggi: 7068
Iscritto il: 07/12/2011, 15:05
858
2589
Contatta:

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Bluto Blutarsky » 27/11/2019, 16:01

Secondo me, sostanzialmente per due motivi:

1. Vero che secondo me, se lo si fa bene, si può ironizzare su qualunque cosa, ma so che non tutti la pensano così. E se ti rivolgi al grande pubblico – per di più con un prodotto da reclamizzare – devi essere più prudente. L'errore di Taffo è stato non capire che, su questo tema, nessuno in questo momento ha voglia di scherzare, nemmeno con una risata amara. Rischi di passare per cinico.

2. La battuta era fuori fuoco. Non faceva ridere, e metteva in rilievo un falso problema: in Italia il guaio grosso non è che le donne non denunciano, ma che la maggior parte delle denunce rimane lettera morta e non evita le tragedie. L'impressione che ho avuto è che quelli di Taffo volessero a tutti i costi dire la loro sulla giornata contro la violenza sulle donne ma non avessero l'idea giusta. In quel caso, si può anche non fare niente.


"La verità è come l'acqua: una piccola quantità ti disseta e ti tiene pulito, ma se è troppa può farti affogare"

Immagine

Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9679
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2091
2146

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da frog » 27/11/2019, 16:44

Credo in effetti che la maggior parte delle vittime venga uccisa da una persona che aveva già precedentemente denunciato.



Avatar utente
rowiz
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 13544
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron
3248
6134

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da rowiz » 27/11/2019, 21:51

Taffo è come Pippo Inzaghi, ma stavolta è fuorigioco.


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:

darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

lelomb
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14996
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils
13518
4546

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da lelomb » 28/11/2019, 1:19

frog ha scritto: 27/11/2019, 16:44 Credo in effetti che la maggior parte delle vittime venga uccisa da una persona che aveva già precedentemente denunciato.

Non ho i numeri, ma la sensazione è quella della tipica distorsione da impatto mediatico.

Per rispondere anche a Bluto il punto 2 però non è stato non considerato, per lo meno nel tweet sta scritto nel cappello "purtroppo, troppe volte anche denunciare non basta"

Il problema è di comprensione, perché mi si deve spiegare dove si addebiterebbe colpa alle donne come fa tizia qua:


Per me è una locandina centrata per quanto si debba considerare la singolarità di ogni situazione, se ne vuoi/puoi uscire da quella presa di coscienza devi passare e quello fare, il resto è quasi secondario. indelicato, ma sicuramente non offensivo



Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9679
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
2091
2146

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da frog » 28/11/2019, 8:26

lelomb ha scritto: 28/11/2019, 1:19
frog ha scritto: 27/11/2019, 16:44Credo in effetti che la maggior parte delle vittime venga uccisa da una persona che aveva già precedentemente denunciato.

Non ho i numeri, ma la sensazione è quella della tipica distorsione da impatto mediatico.

Per rispondere anche a Bluto il punto 2 però non è stato non considerato, per lo meno nel tweet sta scritto nel cappello "purtroppo, troppe volte anche denunciare non basta"

Il problema è di comprensione, perché mi si deve spiegare dove si addebiterebbe colpa alle donne come fa tizia qua:


Per me è una locandina centrata per quanto si debba considerare la singolarità di ogni situazione, se ne vuoi/puoi uscire da quella presa di coscienza devi passare e quello fare, il resto è quasi secondario. indelicato, ma sicuramente non offensivo 
Si, parlo per sensazioni, sarebbe interessante avere dei numeri in mano, il tweet non l'ho letto quindi non conoscevo la frase.

Come diceva Bluto, sono quegli argomenti talmente delicati che è difficile riuscire a trattarli con leggerezza, poi anch'io personalmente non ci ho visto mancanza di rispetto verso le donne, ma la cosa è soggettiva ovviamente.
 



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 8252
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari
2963
2776

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da PENNY » 07/04/2021, 14:40

Prendo spunto da un post di @Pozz4ever nel topic netflix, qualcuno che sta guardando LOL su Amazon Prime?

Io sono indeciso, ci son momenti imbarazzanti per la loro piattezza ma anche uscite che mi hanno fatto ridere di gusto. Il format è interessante anche se molto migliorabile imho. Sembra che si siano preparati pochi pezzi per l'occasione ed è un peccato, spesso non sanno proprio che cazzo dire e si vede. Il fatto che non debbano ridere tra l'altro mi sembra depotenzi anche le battute migliori per noi a casa, che vengono fatte cadere in una distesa di silenzi e facce serie. Mi pare che i monologhisti siano quelli più in difficoltà, così come chi campa di imitazioni, mentre invece venga premiata più la comicità corporale, le freddure e il nonsense.
Per assurdo un buon pezzo comico credo sia più complesso faccia ridere uno del mestiere, più propenso invece a cadere in fallo su robe meno "scritte" e più estemporanee su cui non hanno il tempo di ragionare.

Promossi
Lillo: son poco obbiettivo, mi fa ridere qualsiasi cosa faccia da sempre, anche solo a guardarlo. La festa degli asterischi miglior pezzo comico fino ad ora :notworthy:
Matano: io lo trovo sempre divertente, poi è oggettivamente quello che tiene su la baracca come presenza scenica, motivo pur cui è stato graziato già diverse volte dalla "giuria"
Elio: Si concede poco, ma quando lo fa ruba la scena a tutti 

Bene ma non benissimo
Pintus: non sapevo minimamente chi fosse, non è il tipo di comicità che amo, anzi dall'inizio l'jo mal sopportato... ma almeno era uno dei più propositivi e dava verve alle situazioni di stasi
Ciro: boh, non mi fanno mai ridere i sui personaggi, ma non lo trovo fastidioso e sembra un tipo simpatico
Guzzanti: di solito lei l'apprezzo tanto e qualche buona battuta l'ha anche tirata fuori, ma sta troppo in disparte, guarda e basta.

Bocciati:
Follesa: non ricordo mezza battuta sinceramente
Giraud: la butta sullo scurrile quasi sempre, ma di sostanza ne vedo poca onestamente. Delusione perchè mi aspettavo di più visto quanto la sento nominare in  giro
Ravenna e Fru: vabbè...il primo in particolare fuori contesto al massimo dal minuto 1.

Conduttori:
Fedez mi sembra un pesce fuor d'acqua, la Maionchi inutile, ma visto come passa da un programma all'altro credo stia accumulando un patrimonio pari al debito pubblico di uno stato africano.
 



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 24036
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00
4297
7112

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da lebronpepps » 07/04/2021, 14:49

secondo me l'errore è pensare che debbano far ridere le gag, il meccanismo del programma secondo me ti porta più a ridere nel vedere le reazioni dei personaggi che si sforzano di non ridere che per le battute in sè (in questo senso i monologhisti vanno più in difficoltà)

sulle pagelle più o meno d'accordo (Lillo sempre stato un idolo), Pintus veramente insopportabile

uno che non mi era troppo simpatico ma che in questo contesto ci sta da dio è Matano

invece un pò fuori cast la Guzzanti

 



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 8695
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino
769
1832

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Pozz4ever » 07/04/2021, 14:51

non devono inventare la ruota, è un format leggero, in un momento in cui dio solo sa quanto ne abbiamo bisogno. a me poi personalmente fanno molto più ridere le sciocchezze improvvisate di tante altre cose più costruite, per cui sicuramente promosso come programma.



Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 8030
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
1279
2062
Contatta:

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da Angyair » 07/04/2021, 15:02

Ma si, molte volte non è tanto la battuta in se ma il mix con loro che cercano in ogni modo di non ridere che rende la situazione divertente, anche per questo forse chi è un monologhista o si basa più su personaggi costruiti come la Guzzanti sono più in difficoltà. A me la Follesa non sta dispiacendo invece e la vedo tra le favorite. Matano,  Elio e Lillo i migliori con Matano che punta anche a vincere la Maratona di New York.



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 24036
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00
4297
7112

Re: Grasse risate. Il topic dei comici

Messaggio da lebronpepps » 07/04/2021, 15:09

Pozz4ever ha scritto: 07/04/2021, 14:51 non devono inventare la ruota, è un format leggero, in un momento in cui dio solo sa quanto ne abbiamo bisogno. a me poi personalmente fanno molto più ridere le sciocchezze improvvisate di tante altre cose più costruite, per cui sicuramente promosso come programma.

si si credevo fosse sottinteso nel mio giudizio che fosse assolutamente promosso, anche perchè altrimenti uno mica si spara quattro puntate di una cosa che non gli piace :forza:

sono d'accordo con te



Rispondi

Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”