Pagina 102 di 107

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 09/01/2018, 15:05
da rowiz
Dietto ha scritto:
09/01/2018, 14:58
Angyair ha scritto: Considerando che molti sono "sul futuro" (darà, farà, etc.) i dati al momento sembrano essere più che reali ipotizzati.
Il problema è che qualcuno deve aver seriamente studiato il M5S. Sempre più stesso si andrà di pagliaccio senza idee solo per prendersi la presidenza, con dietro qualche burattinaio più o meno capace in grado di indirizzare la politica. Il problema è che finché lo fa Grillo lo si smaschera in 2 anni, la lo fa The Rock e ci sono milioni di persone pronte a votarlo (con tutto il rispetto per the rock, se stai leggendo, non mi fare male, io voterei per te)
o forse hanno fatto tutti la stessa scuola

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 09/01/2018, 19:31
da Gio
Angyair ha scritto:
09/01/2018, 15:01
Dietto ha scritto:
09/01/2018, 13:35
Non credo che le aziende siano così stupide da annunciare aumenti e bonus e poi non darli. Potrebbero avere qualche leggero problema
Non sarebbe certo il primo caso di bonus annunciati ma poi ridotti o non dati (posto che non sto dicendo che sia questo il caso). :biggrin:
Di certo non mi aspetto dati critici da un'associazione con quel nome.
L'associazione e` estremamente conservativa ed ha "aiutato" a scrivere la riforma fiscale .... Ha tuti gli interessi a "promuovere" i risultati positivi, e ignorare quelli negativi (la stargrande maggioranza delle aziende). E` interessanto il caso di Wells Fargo, banca importante nel west con un po (tanti) problemi giudiziari ..., quando ha annunciato i bonus e gli aumenti di stipendi a precisa domanda il portavoce ha detto che erano stati decisa da tempo (mesi prima) e non avevano nulla a che fare con la riforma fiscale. Una settimana dopo la banca fa uscire un comunicato che dice che il portavoce si era sbagliato e che i bonus erano dovuti alla riforma fiscale ..... Nella lista manca AT&T, la prima azienda ad annunciare bonus ai dipendenti (1000 dollari) in diretta risposta alla riforma, tutti se ne dimenticano perche nel' ultima riga del comunicato annuncia anche licenziamenti dopo natale (qualche migliaio).

Alla fine molte aziende che lo hanno annunciato, daranno i bonus promessi, non possono fare altrettanto, alcune aumenteranno anche gli stipendi, in molti casi non possono fare altrimenti, la california e altri otto stati hanno aumentato il salario minimo, pero l'unico sistema per dimostrare che la riforma ha mantenuto le promesse e` quello di sapettare i dati ufficiali del governo (dipartimento del lavoro) se ci sara un aumento degli stipendi non in linea con l'andamento attuale (un picco non statisticamente normale) nei prossimi mesi (2-3) allora, si, l'amministarzione potra prendersi il credito, ma finche non succede queste son storielle ..... Solo cerca di spiegarlo a dietto.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 10/01/2018, 9:11
da Dietto
Gio ha scritto:
Angyair ha scritto:
09/01/2018, 15:01
Non sarebbe certo il primo caso di bonus annunciati ma poi ridotti o non dati (posto che non sto dicendo che sia questo il caso). Immagine
Di certo non mi aspetto dati critici da un'associazione con quel nome.
L'associazione e` estremamente conservativa ed ha "aiutato" a scrivere la riforma fiscale .... Ha tuti gli interessi a "promuovere" i risultati positivi, e ignorare quelli negativi (la stargrande maggioranza delle aziende). E` interessanto il caso di Wells Fargo, banca importante nel west con un po (tanti) problemi giudiziari ..., quando ha annunciato i bonus e gli aumenti di stipendi a precisa domanda il portavoce ha detto che erano stati decisa da tempo (mesi prima) e non avevano nulla a che fare con la riforma fiscale. Una settimana dopo la banca fa uscire un comunicato che dice che il portavoce si era sbagliato e che i bonus erano dovuti alla riforma fiscale ..... Nella lista manca AT&T, la prima azienda ad annunciare bonus ai dipendenti (1000 dollari) in diretta risposta alla riforma, tutti se ne dimenticano perche nel' ultima riga del comunicato annuncia anche licenziamenti dopo natale (qualche migliaio).

Alla fine molte aziende che lo hanno annunciato, daranno i bonus promessi, non possono fare altrettanto, alcune aumenteranno anche gli stipendi, in molti casi non possono fare altrimenti, la california e altri otto stati hanno aumentato il salario minimo, pero l'unico sistema per dimostrare che la riforma ha mantenuto le promesse e` quello di sapettare i dati ufficiali del governo (dipartimento del lavoro) se ci sara un aumento degli stipendi non in linea con l'andamento attuale (un picco non statisticamente normale) nei prossimi mesi (2-3) allora, si, l'amministarzione potra prendersi il credito, ma finche non succede queste son storielle ..... Solo cerca di spiegarlo a dietto.
Ahahahahahah detto da quello che qualsiasi cosa succeda di positivo o non è "statisticamente rilevante" o meglio, è merito di Obama, fa molto ridere.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 10/01/2018, 17:49
da Gio
Dietto ha scritto:
10/01/2018, 9:11
Ahahahahahah detto da quello che qualsiasi cosa succeda di positivo o non è "statisticamente rilevante" o meglio, è merito di Obama, fa molto ridere.
:dohut0: Dietto, continua pure, fatti del male. Forse alla fine ci arriverai anche tu ..... forse. Nel caso contrario, pazienza, alla fine cambia poco.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 10/01/2018, 17:56
da Dietto
per fortuna ci sei tu ad indicarci la strada.
Grazie, o illuminato Gio

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 10/01/2018, 23:16
da Gio
Prego, ma onestamente basta accendere un cerino per migliorare certe situazioni.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 12/01/2018, 10:52
da Dietto
Gio ha scritto:Prego, ma onestamente basta accendere un cerino per migliorare certe situazioni.
Diglielo pure a Marchionne, che non se n'è accorto poverino.
http://www.tgcom24.mediaset.it/economia ... 802a.shtml

Immagine

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 12/01/2018, 18:42
da Gio
Marchione non e` fesso, tu pero continui inperterrito ..... vabbe oh io ci ho provato, piu di tanto non si puo fare.

I bonus sono solo una leccata di culo, bello riceverli non c'e` dubbio, ma se ti promettono una aumento (sostanziale) dello stipendio (e meno tasse) un "bonus" una tantum non e` prorpio la stessa cosa.


Da lunedi il sito della raggi iniziera a contare i cassonetti svotati a roma ..... sono buone notizie meritevoli di essere celebrate anche quelle?

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 12/01/2018, 18:52
da Dietto
Azz, questa non la sapevo. Ma è geniale

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 13/01/2018, 19:18
da frog
La si può pensare come si vuole sull"'attuale amministrazione, in genere si capisce veramente come ha governato un presidente solo dopo qualche anno.
Sul fatto che Trump sia un pezzo di merda invece non penso ci sia molto da discutere.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 17/01/2018, 9:48
da Dietto
https://www.atr.org/list
Avete dato un'occhiata negli ultimi giorni?
Aumenti di stipendi, bonus, riduzioni di bollette, aumento investimenti, aumento di donazioni, 401k, assunzioni...
chiaramente non sta funzionando.

Aspettiamo i dati del governo

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 17/01/2018, 13:15
da Hobbit83
Perdonami un secondo. In quell'elenco c'è Wal-mart, per esempio, tra i casi di grandi successi della riforma.

A loro dire (quindi cifre da prendere con le molle), il loro magnanimo gesto gli costerà sui 700 milioni.
E' un azienda che l'anno scorso ha fatto 16 miliardi di dollari di profitti. 16000 milioni.
La riforma gli regala altri 7.8 miliardi di dollari. 7800 milioni.

Questi straricchi passano da raccattare 16 miliardi l'anno a 23,1 miliardi, mentre i loro dipendenti costano e costeranno alla fiscalità americana 6.2 miliardi l'anno in aiuti perchè non arrivano alla soglia di sopravvivenza.
E tu hai il coraggio di linkare questa roba? Spacci questo schifo per un successo?

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 17/01/2018, 13:19
da Dietto
Hobbit83 ha scritto:Perdonami un secondo. In quell'elenco c'è Wal-mart, per esempio, tra i casi di grandi successi della riforma.

A loro dire (quindi cifre da prendere con le molle), il loro magnanimo gesto gli costerà sui 700 milioni.
E' un azienda che l'anno scorso ha fatto 16 miliardi di dollari di profitti. 16000 milioni.
La riforma gli regala altri 7.8 miliardi di dollari. 7800 milioni.

Questi straricchi passano da raccattare 16 miliardi l'anno a 23,1 miliardi, mentre i loro dipendenti costano e costeranno alla fiscalità americana 6.2 miliardi l'anno in aiuti perchè non arrivano alla soglia di sopravvivenza.
E tu hai il coraggio di linkare questa roba? Spacci questo schifo per un successo?
In effetti era meglio l'anno scorso.
Quando neanche quei 700 milioni avevano.

Poi bello, ovviamente tra tutti vai a vedere Wallmart.

Con Obama stavano sicuro meglio. È una sconfitta enorme

Poi mannaggia, questi capitalisti cattivoni che non donano tutto in beneficenza! Come si permettono?

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 17/01/2018, 14:06
da Hobbit83
Dietto ha scritto:
17/01/2018, 13:19
Hobbit83 ha scritto:Perdonami un secondo. In quell'elenco c'è Wal-mart, per esempio, tra i casi di grandi successi della riforma.

A loro dire (quindi cifre da prendere con le molle), il loro magnanimo gesto gli costerà sui 700 milioni.
E' un azienda che l'anno scorso ha fatto 16 miliardi di dollari di profitti. 16000 milioni.
La riforma gli regala altri 7.8 miliardi di dollari. 7800 milioni.

Questi straricchi passano da raccattare 16 miliardi l'anno a 23,1 miliardi, mentre i loro dipendenti costano e costeranno alla fiscalità americana 6.2 miliardi l'anno in aiuti perchè non arrivano alla soglia di sopravvivenza.
E tu hai il coraggio di linkare questa roba? Spacci questo schifo per un successo?
In effetti era meglio l'anno scorso.
Quando neanche quei 700 milioni avevano.

Poi bello, ovviamente tra tutti vai a vedere Wallmart.

Con Obama stavano sicuro meglio. È una sconfitta enorme
Chi devo guardare, l'azienda di cui viene fuori qualche notizia o quelle di cui si copiano solo i comunicati stampa coi fiorellini?

Chi è sulla soglia di sussistenza l'anno scorso peggio non stava.
Ora hanno meno assistenza, meno sussidi, possono detrarre meno spese di base dalle tasse, ma con questi sacrifici si pagano:
-700 milioni divisi tra un milione e mezzo di dipendenti [ovvero una media di nemmeno 500 dollari a cranio, che se ne andrà in tasse e spese non più coperte]
-10 volte quella cifra tutta alla famiglia che sfrutta i precedenti, che potrà portarli alle cayman.
Togli ai poveri per dare ai ricchi, basta che sia chiaro, poi tutto bene.

E' un successo anche quando l'azienda informatica più forte del paese ammette candidamente di aver evaso 200 miliardi e che ora può portarli a casa e disporne impunemente. D'altra parte, se quei poveri falliti che non arrivano a fine mese avessero messo due soldi alle cayman potrebbero riportarli a casa pure loro, coglioni e falliti loro che non ci han pensato.

Siete così, amate che si inculi il prossimo per poi poterlo pure prendere per il culo.

Re: Election - Scaramucce alla casa bianca

Inviato: 17/01/2018, 14:15
da Dietto

Hobbit83 ha scritto:
Dietto ha scritto:
17/01/2018, 13:19


In effetti era meglio l'anno scorso.
Quando neanche quei 700 milioni avevano.

Poi bello, ovviamente tra tutti vai a vedere Wallmart.

Con Obama stavano sicuro meglio. È una sconfitta enorme
Chi devo guardare, l'azienda di cui viene fuori qualche notizia o quelle di cui si copiano solo i comunicati stampa coi fiorellini?

Chi è sulla soglia di sussistenza l'anno scorso peggio non stava.
Ora hanno meno assistenza, meno sussidi, possono detrarre meno spese di base dalle tasse, ma con questi sacrifici si pagano:
-700 milioni divisi tra un milione e mezzo di dipendenti [ovvero una media di nemmeno 500 dollari a cranio, che se ne andrà in tasse e spese non più coperte]
-10 volte quella cifra tutta alla famiglia che sfrutta i precedenti, che potrà portarli alle cayman.
Togli ai poveri per dare ai ricchi, basta che sia chiaro, poi tutto bene.

E' un successo anche quando l'azienda informatica più forte del paese ammette candidamente di aver evaso 200 miliardi e che ora può portarli a casa e disporne impunemente. D'altra parte, se quei poveri falliti che non arrivano a fine mese avessero messo due soldi alle cayman potrebbero riportarli a casa pure loro, coglioni e falliti loro che non ci han pensato.

Siete così, amate che si inculi il prossimo per poi poterlo pure prendere per il culo.
Quindi per capire, per gio bisogna aspettare i risultati del governo, mentre tu hai già fatto i calcoli di quanto perderà ogni singolo dipendente di Wallmart dal passaggio al nuovo sistema di tassazione.

Ti posso proporre per il Nobel?
Io non amo niente, non lavoro per Trump, casomai non l'avessi capito.

Quello che amate voi è andare contro "il capitalismo" senza neanche sapere di cosa stiate parlando.

Poi ripeto, vai a prendere l'azienda che storicamente è sempre stata criticata per metodi di lavoro, salario e pratiche lavorative.

Quindi sai benissimo che il tax cut in questo caso non c'entra nulla.