Netflix

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5625
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Netflix

Messaggioda PENNY » 27/04/2018, 10:27

Cholo ha scritto:
20/04/2018, 22:14
Immagine
Quoto, la prima era fatta veramente molto bene e l'argomento era interessantissimo, curioso di scoprire dove andranno a parare.

In cerca di qualcosa di leggero ho iniziato Vikings bello tarro e spensierato, ci piace.
Poi Katheryn Winnick conciata da vichina che roba è? :notworthy:



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3056
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Netflix

Messaggioda BomberDede » 27/04/2018, 10:32

PENNY ha scritto:
27/04/2018, 10:27

In cerca di qualcosa di leggero ho iniziato Vikings bello tarro e spensierato, ci piace.
Poi Katheryn Winnick conciata da vichina che roba è? :notworthy:
prime 3 stagioni per me tra le più belle ever di una serie tv. poi si perde ma spacca veramente i culi :metal: :metal: :metal:



Avatar utente
jernaf
Rookie
Rookie
Messaggi: 183
Iscritto il: 02/09/2015, 15:39
MLB Team: Boston Red Sox

Re: Netflix

Messaggioda jernaf » 27/04/2018, 13:00

The Patient ha scritto:
27/04/2018, 10:04
jernaf ha scritto:
27/04/2018, 9:27

scusami...seconda parte della prima stagione... :biggrin:
Adesso esistono le parti delle stagioni? :itis:
Praticamente netflix ha dimezzato la durata degli episodi....


THE BUCK STOPS HERE!

Avatar utente
Toni Monroe
Moderator
Moderator
Messaggi: 6519
Iscritto il: 15/06/2008, 17:58
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Toni Monroe » 28/04/2018, 20:10

Ne parlo qui ma è un argomento talmente di carattere generale (e che non riguarderebbe solo Netflix) che potrei anche parlarne nel topic della Verità ma forse qui ci saranno risposte più competenti, oltre che pertinenti.

Da quando ho l'abbonamento a Netflix mi sono avventurato nel mondo delle cose in lingua originale ma siccome non parlo e capisco bene l'Inglese (o altre lingue estere) ricorro ai sottotitoli che non mi infastidiscono particolarmente, se sono puntuali (mi è capitato di rendermi conto che in alcune serie o film saltassero delle parti di dialogo, in quei casi ricorro al doppiaggio) ma c'è una cosa che ultimamente mi sta dando un minimo di fastidio, più che altro perché mi pare non necessario: vengono sottotitolati anche dei rumori (campanello che squilla, telefono vibra, robe così) e non ce ne sarebbe poi bisogno, no? Pare quasi che se ricorri ai sottotitoli implica necessariamente che sei sordo e ti devono dar conto di ogni rumore presente sulla scena. E' il motivo, in fin dei conti, per cui succede? I sottotitoli sono, in effetti, concepiti per i sordi e per questo anche i non sordi devono accollarseli, pure se li usano solo perché non capiscono la lingua? Che un campanello suona o che tizio sta suonando il piano lo posso sentire e non mi serve che me lo scrivano sul video.



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 6064
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Luca79 » 28/04/2018, 20:48

Dovrebbero esserci due tipi di sottotitoli, quelli normali e quelli per sordi. Non so come mai ne inseriscano solo un tipo.


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Wolviesix
Trash talker of the year
Trash talker of the year
Messaggi: 7654
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Netflix

Messaggioda Wolviesix » 28/04/2018, 20:52

Alcuni siti di sottotitoli in inglese forniscono sia la versione per sordi (quindi con chi parla che non è inquadrato, rumori vari, eccetera) e non.
ItaSA, ad esempio, non lo fa (o meglio, faceva, non so se la cosa sia cambiata).
Io su Netflix uso i sottotitoli in inglese, che sono specificatamente CC (closed captions, ovvero appunto i sottotitoli per non udenti), credo a questo punto che per comodità di non dover fare doppio lavoro o per scelta aziendale tutte le versioni dei sottotitoli siano così.
Personalmente non lo trovo fastidioso.
Netflix sa benissimo che ormai i sottotitoli vengono usati anche da chi non conosce le lingue, penso non si fermino al ragionamento "i sottotitoli servono solo a chi è sordo".



Avatar utente
Toni Monroe
Moderator
Moderator
Messaggi: 6519
Iscritto il: 15/06/2008, 17:58
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Toni Monroe » 28/04/2018, 22:13

Come fastidio non è eccessivo, è solo che si ha la sensazione che basterebbe poco per renderlo "perfetto". Però va bene anche così.



mtbs86
Senior
Senior
Messaggi: 2528
Iscritto il: 06/11/2015, 11:34
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers

Re: Netflix

Messaggioda mtbs86 » 01/05/2018, 20:03

13 reasons why season 2 in arrivo il 18 maggio



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13861
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: Netflix

Messaggioda RizzK8 » 02/05/2018, 13:37

Visto, bene.
Per me alla fine è forse la miglior serie dell'anno scorso, proprio per la scossa emotiva che dà.


Never Underestimate the Heart of a Champion

mtbs86
Senior
Senior
Messaggi: 2528
Iscritto il: 06/11/2015, 11:34
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers

Re: Netflix

Messaggioda mtbs86 » 02/05/2018, 13:40

Curioso di vedere dove andranno a parare, la prima stagione è un vero gioiellino



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6267
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Netflix

Messaggioda Pozz4ever » 02/05/2018, 14:05

molto bene happy!, esattamente quello che mi aspettavo sapendo che c'erano di mezzo grant morrison e uno dei registi di crank



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13861
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: Netflix

Messaggioda RizzK8 » 02/05/2018, 14:10

E Meloni, che una volta di più si conferma un attore fenomenale


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6267
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Netflix

Messaggioda Pozz4ever » 02/05/2018, 14:42

si meglio attore che politico.



Avatar utente
detroit89
Senior
Senior
Messaggi: 2353
Iscritto il: 28/09/2009, 10:19
MLB Team: Detroit Tigers
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Detroit Pistons
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Sov City

Re: Netflix

Messaggioda detroit89 » 06/05/2018, 9:54

se non l'avete ancora vista, vi consiglio vivamente "L'Alienista".

Cast eccezionale (Luke Evans, Dakota Fanning, Daniel Bruhl) ed ambientazione da urlo in stile Gangs of NY.
A questo si aggiunge un'avvincente caccia ad un Serial Killer di bambini.

Mi è piaciuta tantissimo, entra nella mia Top 3 dei prodotti Netflix recenti dopo 13 Reasons Why e Mindhunter (:notworthy: :notworthy: :notworthy: )

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk



Bad Boys V - 2015/2016 Keeper Separatista Champion

2018 Playit Draft Game:
1st. Harold Landry, EDGE Boston College
2nd. Derrius Guice, RB LSU
3rd. Martinas Rankin, OL Mississippi State
4th. Nathan Shepherd, DT Fort Hays State

Avatar utente
Cassa
Senior
Senior
Messaggi: 1469
Iscritto il: 31/08/2008, 19:49
Località: Pordenone

Re: Netflix

Messaggioda Cassa » 08/05/2018, 10:47

Ieri sera ho visto il documentario su AVICII
Sapendo come è finita la sua storia mi ha messo ancora più angoscia guardarlo, per tutto il documentario tutti parlano di lui al passato, sembrava quasi preparato a tavolino.

Non lo so, alla fine mi ha lasciato la sensazione che Tim possa essere ancora vivo nascosto da qualche parte




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bluto Blutarsky, BomberDede, Greg81, nickutd, RizzK8 e 1 ospite