Netflix, Prime Video e altre piattaforme di streaming on demand

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5798
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Netflix

Messaggio da hispanico82 » 15/02/2018, 12:06

DrGonz0 ha scritto:
13/02/2018, 20:50
Comunque alla fine della serie posso dire che, nonostante alcuni momenti più deboli, sono contento di averla vista e mi sento di consigliarla. Non un grande capolavoro, in fin dei conti è una favola con una grande quantità di sangue, ma vale la pena guardarla.
Finita Altered Carbon. Concordo con te.

Aggiungo che il finale è un pò banalotto, l'unico colpo di scena delle ultime due è l'idea di duplicare Tak che alla fine non serve comunque a niente visto che l'effetto sorpresa svanisce subito.

La trama: quasi vinciamo, poi rischiamo di morire tutti, poi colpo di scena (con Lizzie), tutti scappano, uccido un mio parente/compagna/migliore amico, dovrei morire ma sopravvivo perchè devo cercare l'amata perduta, i ricconi cattivoni in galera, è vista e stravista.



Avatar utente
azazel
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14578
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers
Squadra di calcio: Juventus

Re: Netflix

Messaggio da azazel » 16/02/2018, 13:04

First Team: Juventus E1
Mi aspettavo qualcosa di meglio, la cosa più brutta è la voce fuoricampo, boh sembra legga qualcosa per i bambini, troppo didascalica ed ha il ritmo e il timbro simile a quelle voci metalliche che leggono un testo scritto. Quando sta zitta e parlano giocatori, allenatore, ecc qualcosa di interessante s'è visto. Peccato abbiano tagliato la scena che aveva più potenzialità, quella con Howedes che guida una jeep in un circuito in un evento pubblicitario. Top Player della puntata Edin, il figlio di Pjanic, curioso che parlino in francese (la moglie è francese? Lui è nato nel periodo di Roma, no?), come curioso che ci siano vasi ancora intatti in casa.

Siamo comunque molto lontani da roba come "last chance u". Vediamo come prosegue, ma la sensazione è che sia più "propaganda" che "documentario", spero di essere smentito.



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16143
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da BruceSmith » 16/02/2018, 14:10

la famiglia di Pjanic è scappata in Lussemburgo quando è scoppiata la guerra in Jugoslavia.
potrebbe essere cresciuto nella zona francofona. :nonsa:

ps. l'anti-spoiler per la j-serietv mi ha fatto immaginare colpi di scena incredibili. :biggrin:



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3523
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Netflix

Messaggio da BomberDede » 16/02/2018, 14:28

Tipo che una finale la vincevano?



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16143
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da BruceSmith » 16/02/2018, 14:32

Mi dissocio dalle dichiarazioni di BomberDede. :icon_paper:



Avatar utente
shilton
Administrator
Administrator
Messaggi: 15449
Iscritto il: 23/02/2007, 23:49
MLB Team: Kansas City Royals
NFL Team: Green Bay Packers
Località: Sondrio, valle di Lacrime

Re: Netflix

Messaggio da shilton » 17/02/2018, 11:13

Making a Murderer merita?


Immagine

Avatar utente
Staralfur
Pro
Pro
Messaggi: 3953
Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: Chicago Blackhawks

Re: Netflix

Messaggio da Staralfur » 17/02/2018, 11:15

shilton ha scritto:Making a Murderer merita?
Tantissimo!
Per me è un mezzo capolavoro
È un po' tecnico in alcune parti ed in alcune si dilunga ma è fatto benissimo.
Ultima modifica di Staralfur il 17/02/2018, 11:15, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
shilton
Administrator
Administrator
Messaggi: 15449
Iscritto il: 23/02/2007, 23:49
MLB Team: Kansas City Royals
NFL Team: Green Bay Packers
Località: Sondrio, valle di Lacrime

Re: Netflix

Messaggio da shilton » 17/02/2018, 11:16

Staralfur ha scritto:
17/02/2018, 11:15
shilton ha scritto:Making a Murderer merita?
Tantissimo!
Per me è un mezzo capolavoro
È un po' tecnico in alcune parti ma è fatto benissimo.
Allora procederò con la visione.
E' lì in lista da parecchio.


Immagine

Avatar utente
Radiofreccia
Pro
Pro
Messaggi: 9610
Iscritto il: 12/08/2009, 22:39
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Napoli

Re: Netflix

Messaggio da Radiofreccia » 17/02/2018, 13:08

Finita la quarta di Peaky, incredibile come su 4 stagioni non abbiano mai abbassato il livello di epicità. Serie magnifica.

Ed ho scoperto con colpevole ritardo la serie di interviste di David Letterman per Netflix. Ieri sera ho visto quella di Obama, straconsigliata.


Pensa con leggerezza di te stesso e con profondità del mondo - Miyamoto Musashi
I legami sono il motivo per cui siamo qui. Sono ciò che danno uno scopo e un senso alle nostre vite - Brené Brown

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16394
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Netflix

Messaggio da LeatherBoy » 17/02/2018, 13:12

prime due del documentario sulla Juve di una noia imbarazzante, a metà della seconda mi sono addormentato e non so quando avrò voglia di recuperarla



Wolviesix
Pro
Pro
Messaggi: 8523
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Netflix

Messaggio da Wolviesix » 18/02/2018, 12:05

Making a murdered è una serie molto interessante e "sconvolgente" perchè si vede quanto sia fallace e ingiusto a volte il sistema giudiziario.
Però è veramente troppo lungo, sono 10 puntate da un'ora quando con 7 si poteva raccontare ugualmente bene la stessa storia.
Comunque anche io la consiglio.
Su un tema simile, consiglio il documentario 30 for 30 di ESPN "Fantastic Lies" sullo scandalo del Lacrosse a Duke.
Peccato che in Italia non li mettano su Netflix come fanno negli USA.



Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 3167
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da Cholo » 18/02/2018, 12:51

Radiofreccia ha scritto:
17/02/2018, 13:08
Finita la quarta di Peaky, incredibile come su 4 stagioni non abbiano mai abbassato il livello di epicità. Serie magnifica.
Io la terza l'ho trovata molto sottotono devo dire. Meglio la quarta, forse un tantino coattizzata, però le prime due stagioni erano su un altro livello, imho.



Avatar utente
Karamazov
Rookie
Rookie
Messaggi: 247
Iscritto il: 18/06/2017, 0:03
NBA Team: Wolves
Squadra di calcio: MansfieldTown

Re: Netflix

Messaggio da Karamazov » 19/02/2018, 8:34

Ma quanto è bello Boris !! La sto divorando prima che Netflix la cancelli, ed è meravigliosa. E dai dai dai dai



Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12618
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Netflix

Messaggio da Paperone » 19/02/2018, 9:28

Karamazov ha scritto:
19/02/2018, 8:34
Ma quanto è bello Boris !! La sto divorando prima che Netflix la cancelli, ed è meravigliosa. E dai dai dai dai
Genio!
Tu sì che sei poco italiano


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!

Avatar utente
FedeBoddah
Senior
Senior
Messaggi: 1682
Iscritto il: 07/07/2014, 15:26
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Cleveland Cavs
NHL Team: Philadelphia Flyers

Re: Netflix

Messaggio da FedeBoddah » 19/02/2018, 9:40

Orripilante il documentario della Juve, come già detto da altri la voce fuori campo penso sia quella di un magazziniere o stagista, non c'è altra spiegazione.
Molto noioso rapportato a cose similari made in USA.
Ho iniziato ieri Everything Sucks!, prodotto godibile a tutta nostalgia.
Ha i pressupposti per diventare una nuova serie-mania.


La squadra apprezzerà sempre una grande individualità se si sacrifica per il gruppo – Kareem Abdul Jabbar

Rispondi