Netflix

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6405
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Netflix

Messaggioda Pozz4ever » 01/02/2018, 12:51

AgentZero ha scritto:
17/01/2018, 0:52
La casa de Papel :notworthy:

(Enormi buchi di sceneggiatura, ma prodotto davvero gradevole)
altra serie che ho iniziato approfittando della febbre, sono alla settima puntata mi pare.
decisamente gradevole. effettivamente ogni tanto qualche comportamento è quantomeno discutibile e qualche cosa non gira come dovrebbe girare, ma si lascia abbondantemente vedere. e poi ursula corberò :shocking:



Avatar utente
azazel
Super Bowl MVP
Super Bowl MVP
Messaggi: 13917
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers

Re: Netflix

Messaggioda azazel » 01/02/2018, 20:16

Visto Manhunt: Unabomber...piaciuto tantissimo, sarà che il mix storia vera (almeno più o meno credo) + poliziesco + giudiziario a me convince sempre.

La prossima che voglio iniziare è damnation, qualcuno la sta vedendo/già vista?



Avatar utente
FedeBoddah
Senior
Senior
Messaggi: 1329
Iscritto il: 07/07/2014, 15:26
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Cleveland Cavs
NHL Team: Philadelphia Flyers

Re: Netflix

Messaggioda FedeBoddah » 02/02/2018, 8:41

Causa febbre ho visto un pò di documentari su Neflix.

Super consiglio, sopratutto per i nati nei primi anni 80, I giocattoli della nostra infanzia.
Documentari sulla nascita, sviluppo, distribuzione etc dei principali giocattoli, per il momento ci sono Star Wars, Master of Universe, GI Joe e Barbie.
Come ogni documentario Netflix e fatto benissimo e ricco di aneddoti e curiosità.

Discretamente interessante anche Who the f**k is that guy. Storia di tale Michael Alago, che da perfetto signor nessuno diventa a&r di talento, scoprendo tra gli altri i Metallica.

Più bello da un punto di vista fotografico che di contenuti Under an arctic sky, documentario su 5 fuori di testa che vanno a fare surf in Islanda. La scena finale della surfata con l'aurora boreale è da brividi

Notevolissimo anche Foo Fighters Backand Forth che rivive la storia del gruppo di Dave Grohl.


La squadra apprezzerà sempre una grande individualità se si sacrifica per il gruppo – Kareem Abdul Jabbar

BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15179
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda BruceSmith » 04/02/2018, 22:52

E' doveroso segnalare che su Netflix è disponibile Il Sciemo (aka The Following).

Attori di un certo pregio, quali Kevin Pancetta Bacon nel momento più basso della sua carriera, James Purefoy (che certamente ricorderete nel video 'Dangerous' di David Guetta) e Shawn Ashmore indimenticabile Uomo Ghiaccio degli X-men.
Storia credibile e SOPRATTUTTO trama ottimamente costruita.

:laughing:



Jakala
Pro
Pro
Messaggi: 4739
Iscritto il: 08/10/2004, 16:18
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Udine
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Jakala » 05/02/2018, 8:15

La serie da vedere adesso é Altered Carbon.
Non avrei mai creduto riuscissero a realizzare una serie dal libro invece ora é possibile.

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk



Hope is a lying bitch

Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3618
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Netflix

Messaggioda DrGonz0 » 05/02/2018, 12:59

Sono alla 5a di Altered Carbon.
Il soggetto è interessante anche se, per uno che da sempre apprezza la fantascienza, non appare così innovativo. L'intreccio di trama si rifà di più ad un giallo/noir e l'ambientazione strizza l'occhio ai vari blade runner e simili. E' una serie bella da vedere anche se in alcuni frangenti la palpebra tende ad abbassarsi e un paio di momenti alla "facciamoli scopà, così, de botto. Senza senso" di borissiana memoria.
In ogni caso è una visione piacevole nonostante l'attore protagonista mi sembri un po' legnoso e monoespressivo. Vediamo se al proseguire la serie aumenta di ritmo, non che la carne al fuoco sia poca o che non ci siano state le scene d'azione, al dipanarsi di tutti gli intrecci.



Jakala
Pro
Pro
Messaggi: 4739
Iscritto il: 08/10/2004, 16:18
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Udine
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Jakala » 05/02/2018, 16:32

DrGonz0 ha scritto:Sono alla 5a di Altered Carbon.
Il soggetto è interessante anche se, per uno che da sempre apprezza la fantascienza, non appare così innovativo. L'intreccio di trama si rifà di più ad un giallo/noir e l'ambientazione strizza l'occhio ai vari blade runner e simili. E' una serie bella da vedere anche se in alcuni frangenti la palpebra tende ad abbassarsi e un paio di momenti alla "facciamoli scopà, così, de botto. Senza senso" di borissiana memoria.
In ogni caso è una visione piacevole nonostante l'attore protagonista mi sembri un po' legnoso e monoespressivo. Vediamo se al proseguire la serie aumenta di ritmo, non che la carne al fuoco sia poca o che non ci siano state le scene d'azione, al dipanarsi di tutti gli intrecci.
Il libro è meglio, perché ti da un immagine di reale futuro: vedi significato del poter vivere per sempre, etc.

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk



Hope is a lying bitch

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2945
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Cholo » 07/02/2018, 9:07

Visto un documentario (prodotto da HBO) che mi è stato suggerito, Tickled: L'impero del solletico.

Ho passato mezzo documentario tra Google e Wikipedia a cercare di capire se fosse vero o uno scherzo. Parte come una mezza minchiata goliardica, con questi giornalisti neozelandesi che indagano su certi campionati di "resistenza al solletico", e arrivano a rivelare organizzazioni e personaggi grotteschi dietro questi, col potere e i soldi per rovinare la vita di centinaia di persone. :shocking:



Wolviesix
Trash talker of the year
Trash talker of the year
Messaggi: 7790
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Netflix

Messaggioda Wolviesix » 08/02/2018, 7:55

azazel ha scritto:
01/02/2018, 20:16
Visto Manhunt: Unabomber...piaciuto tantissimo, sarà che il mix storia vera (almeno più o meno credo) + poliziesco + giudiziario a me convince sempre.
Finita anche io ieri sera, tanta roba, specie se come me non si conosce la storia.



Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 6082
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda rodmanalbe82 » 12/02/2018, 5:43

Ho visto gli 8 episodi della serie/mini-film 'The Sinner' con Jessica Biel.

Bellissimo.


Never underestimate the heart of a champion

BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15179
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda BruceSmith » 12/02/2018, 9:22

però ditelo che il protagonista di Unabomber è lui.

Immagine



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5790
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Netflix

Messaggioda hispanico82 » 13/02/2018, 8:08

DrGonz0 ha scritto:
05/02/2018, 12:59
Sono alla 5a di Altered Carbon.
Il soggetto è interessante anche se, per uno che da sempre apprezza la fantascienza, non appare così innovativo. L'intreccio di trama si rifà di più ad un giallo/noir e l'ambientazione strizza l'occhio ai vari blade runner e simili. E' una serie bella da vedere anche se in alcuni frangenti la palpebra tende ad abbassarsi e un paio di momenti alla "facciamoli scopà, così, de botto. Senza senso" di borissiana memoria.
In ogni caso è una visione piacevole nonostante l'attore protagonista mi sembri un po' legnoso e monoespressivo. Vediamo se al proseguire la serie aumenta di ritmo, non che la carne al fuoco sia poca o che non ci siano state le scene d'azione, al dipanarsi di tutti gli intrecci.
Sono alla 8. Confermo la sensazione di Gonzo, più giallo/noir con la fantascienza in sottofondo.

Non so il libro, ma la trama del tutti corrotti, i guerrieri della resistenza, il passato che ritorna ed il protagonista che non se ne frega di niente e poi si innamora, poi, mi sembra scritta e riscritta. Aggiungi il figlio bamboccione soffocato dal padre riccone e "l'inganno" sul caso, gli elementi classici ci sono tutti.

Cose un pò a caso come Ava che ritorna nel corpo di un uomo (con tutti i soldi che hai, Takeschi?), la moglie di Bancroft ninfomane e le figlie che scopano col corpo della mamma, mah. Spero che spiegheranno bene il motivo per cui la sorella, ricchissima e potentissima, non si prende lei la briga di scongelare il fratello senza fargli fare tutto sto casino.



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14534
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Teo » 13/02/2018, 8:50

Il finale di stagione della 3 di Peaky Blinders :notworthy: :notworthy: :notworthy:


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
RashardLewis
Senior
Senior
Messaggi: 2093
Iscritto il: 08/07/2004, 19:13
NBA Team: Seattle Sonics
Località: Roma

Re: Netflix

Messaggioda RashardLewis » 13/02/2018, 12:25

Ho finito ieri sera Altered Carbon... considerato che era la serie TV che aspettavo con più ansia da quando era stata annunciata, ne sono rimasto deluso. Visualmente ha pochi rivali tra le serie fantascientifiche, forse solo The Expanse è allo stesso livello ma per quanto mi riguarda si abbassa il livello puntata dopo puntata, situazioni che spesso sembrano forzate come se servissero a dare un tono adulto a tutti i costi e personaggi prevedibili... Io ho un forte background fantascientifico, però i romanzi di Morgan non li ho letti che in una classi, ma sospetto che non li avrei graditi ugualmente granchè. Probabilmente avevo eccessive aspettative.


We bleed green & gold
Go Sonics!

Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3618
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Netflix

Messaggioda DrGonz0 » 13/02/2018, 20:50

Comunque alla fine della serie posso dire che, nonostante alcuni momenti più deboli, sono contento di averla vista e mi sento di consigliarla. Non un grande capolavoro, in fin dei conti è una favola con una grande quantità di sangue, ma vale la pena guardarla.




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ang88 e 4 ospiti