A causa di rallentamenti lamentati da diversi utenti nell'uso dell'editor dei post, abbiamo dovuto disattivare alcune funzionalità del forum sospettate di aver peggiorato il problema. Tra queste, il mentioning.
La possibilità di menzionare utenti viene comunque preservata usando il nuovo pulsante Immagine nell'intestazione dell'editor. Basta scrivere il nome dell'utente da menzionare nel post, selezionarlo col mouse e cliccare sul bottone.
Per approfondimenti vi rimando alla Discussione.

Netflix

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
rowiz
MVP of the year
MVP of the year
Messaggi: 9883
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Netflix

Messaggioda rowiz » 27/12/2017, 21:20

Paperone ha scritto:
27/12/2017, 18:24
rowiz ha scritto:
27/12/2017, 10:27


In teoria è così, ma qui va in roaming, per cui dovrebbe appoggiarsi ad un operatore nostrano ed uscire con un loro IP.
Secondo me no, la connessione viene instradata fino allo stato di origine
Mi viene da dire questo perché l'APN rimane sempre quello originale
Possibile.
L'unico che può fugarci il dubbio è quello stronzo di @Mr. Sloan


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6332
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Netflix

Messaggioda Mr. Sloan » 27/12/2017, 22:22

Che nel frattempo è tornato in Olanda. Vi faremo sapere (cit.)
E non sono nemmeno riuscito a completare la visione di Boris :sad:



Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2900
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Cholo » 27/12/2017, 22:27

Nel mio natale con la Febbra (cit.) che proprio non vuole finire, mi sono visto La Casa di carta:
Serie spagnola su una banda di ladri che cerca di rapinare la zecca di stato.
Non è la trasposizione in Serial TV di Ocean's Eleven, è lontano anni luce da quello. Non troverete scene dove provano le parrucche per i travestimenti o si allenano a saltellare nella replica di un caveau, in realtà è una serie che tende al dramma.
Consiglio fortemente.



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 1742
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Netflix

Messaggioda Gio » 28/12/2017, 19:05

Paperone ha scritto:
27/12/2017, 18:24
rowiz ha scritto:
27/12/2017, 10:27


In teoria è così, ma qui va in roaming, per cui dovrebbe appoggiarsi ad un operatore nostrano ed uscire con un loro IP.
Secondo me no, la connessione viene instradata fino allo stato di origine
Mi viene da dire questo perché l'APN rimane sempre quello originale
Stessa identica cosa con il comp/tablet/cellulare "americano" e il wifi parantale a roma ..... La cosa interessante, pero e` che posso accerede ad entrambi netflix solo da quando il servizio e` disponibile in italia, prima non c'era verso mi bloccava sempre.



Avatar utente
AgentZero
Senior
Senior
Messaggi: 2576
Iscritto il: 24/03/2007, 17:54
MLB Team: Baltimore Orioles
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Milano Vipers
Località: Monza

Re: Netflix

Messaggioda AgentZero » 29/12/2017, 15:22

Cholo ha scritto:
27/12/2017, 22:27
Nel mio natale con la Febbra (cit.) che proprio non vuole finire, mi sono visto La Casa di carta:
Serie spagnola su una banda di ladri che cerca di rapinare la zecca di stato.
Non è la trasposizione in Serial TV di Ocean's Eleven, è lontano anni luce da quello. Non troverete scene dove provano le parrucche per i travestimenti o si allenano a saltellare nella replica di un caveau, in realtà è una serie che tende al dramma.
Consiglio fortemente.
Prendo spunto per citare un paio di produzioni spagnole niente male:

- Contratiempo
- 7 años


Dovrei aver risolto.

Avatar utente
AgentZero
Senior
Senior
Messaggi: 2576
Iscritto il: 24/03/2007, 17:54
MLB Team: Baltimore Orioles
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Milano Vipers
Località: Monza

Re: Netflix

Messaggioda AgentZero » 30/12/2017, 2:37

Aggiungerei alla lista El Bar, ma dopo un ottimo inizio si perde clamorosamente nel finale. Peccato.


Dovrei aver risolto.

Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5656
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Netflix

Messaggioda hispanico82 » 02/01/2018, 16:44

BruceSmith ha scritto:
26/12/2017, 15:38
kachlex ha scritto:
19/12/2017, 12:19
https://youtu.be/kRBVbeQMuas

Probabile cagata? :penso:
prendi il signore degli anelli, lo ambienti a LA, butti dentro il solito canovaccio da film poliziesco, tipo la coppia di sbirri che non lega, l'FBI e i poliziotti corrotti.
aggiungi un po' di sparatorie e mazzate, un cattivo quasi indistruttibile e, già che ci siamo, il prescelto e la profezia.
per un tocco sociale, qb di polizia vs minoranze.

finito a fatica.
Visto ieri. Concordo in sostanza. Una accozzaglia di cose messe insieme che a mio avviso fanno fatica a stare in piedi:

innanzitutto non da nessuna spiegazione di questo mondo. Ok che nell'immaginario mistico gli elfi sono buoni e gli orchi cattivi, non è difficile, ma parlano di una guerra combattuta con la magia e cose simili, almeno capire come si è arrivati a questa configurazione non sarebbe stato male.

Pure perchè poi mettono in mezzo gli elfi cattivi e la frase cospirazionista: "gli elfi che comandano il mondo vogliono la venuta del signore oscuro,
coincidenze? non credo (cit.)" che fa abbastanza cagare.

L'orco assunto come poliziotto per le minoranze altra enorme cagata, così come il rapporto con Smith ed il salvataggio del figlio orchesco del boss di LA che non lo spara ma alla fine il boss lo spara lo stesso ma niente l'elfa che fino a quel momento sembrava una fuori di testa caccia fuori la bacchetta e lo salva. Maddai.

Pure il "tutto in una notte" non fa altro che aumentare il casino. Insomma, si capisce poco, non ci sono neanche gli effetti speciali belli e gli attori (compreso Smith) fanno veramente performance mediocri.

Bocciato.



Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2900
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Cholo » 02/01/2018, 16:45

Sui film originali Netflix ci ho messo una pietra sopra. Davvero non se ne salva uno.



BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 14820
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda BruceSmith » 02/01/2018, 18:33

AgentZero ha scritto:
29/12/2017, 15:22
Prendo spunto per citare un paio di produzioni spagnole niente male:

- Contratiempo
- 7 años
di contratiempo avevo sentito parlare bene... è disponibile su netflix?

ps. a proposito di film spagnoli: la isla minima (thriller ambientato in andalusia poco dopo la fine del franchismo) mi era piaciuto.



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3484
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Netflix

Messaggioda DrGonz0 » 02/01/2018, 19:57

Cholo ha scritto:
02/01/2018, 16:45
Sui film originali Netflix ci ho messo una pietra sopra. Davvero non se ne salva uno.
Darò una possibilità a "L'Immortale" perchè tratto da un grande manga e diretto da Takeshi Miike.



Avatar utente
AgentZero
Senior
Senior
Messaggi: 2576
Iscritto il: 24/03/2007, 17:54
MLB Team: Baltimore Orioles
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Milano Vipers
Località: Monza

Re: Netflix

Messaggioda AgentZero » 02/01/2018, 21:30

BruceSmith ha scritto:
02/01/2018, 18:33
AgentZero ha scritto:
29/12/2017, 15:22
Prendo spunto per citare un paio di produzioni spagnole niente male:

- Contratiempo
- 7 años
di contratiempo avevo sentito parlare bene... è disponibile su netflix?

ps. a proposito di film spagnoli: la isla minima (thriller ambientato in andalusia poco dopo la fine del franchismo) mi era piaciuto.
Sì, disponibile :thumbup:


Dovrei aver risolto.

BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 14820
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda BruceSmith » 02/01/2018, 22:32

AgentZero ha scritto:
02/01/2018, 21:30
Sì, disponibile :thumbup:
grazie!



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5960
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: Netflix

Messaggioda Luca79 » 03/01/2018, 16:06



19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13033
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: Netflix

Messaggioda DROGBA86 » 04/01/2018, 14:30

Cholo ha scritto:
27/12/2017, 22:27
Nel mio natale con la Febbra (cit.) che proprio non vuole finire, mi sono visto La Casa di carta:
Serie spagnola su una banda di ladri che cerca di rapinare la zecca di stato.
Non è la trasposizione in Serial TV di Ocean's Eleven, è lontano anni luce da quello. Non troverete scene dove provano le parrucche per i travestimenti o si allenano a saltellare nella replica di un caveau, in realtà è una serie che tende al dramma.
Consiglio fortemente.
Confermo, grande serie. Poi Ursula Corbero è di una bellezza clamorosa.



Avatar utente
Cassa
Senior
Senior
Messaggi: 1378
Iscritto il: 31/08/2008, 19:49
Località: Pordenone

Re: Netflix

Messaggioda Cassa » 07/01/2018, 15:17

The end of the fucking world...mini serie che mi sta facendo crepare dalle risate. Alex lawther perfetto per il ruolo, come in the imitation game

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk



Immagine


Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mattew88 e 1 ospite

cron