Netflix

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15170
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Netflix

Messaggio da RizzK8 » 13/09/2018, 13:54

A me è sembrato quasi un documentario, non sono d’accordo che porti a prendere le parti di Cucchi (quello per me dipende dalle proprie idee pregresse).
Mi pare che alla fine siano stati molto molto attenti al fatto che risultasse un 50 e 50. Magari proprio per evitare troppe polemiche.

Da una parte la denuncia delle forze dell’ordine (non solo il pestaggio, ma il fatto in tanti abbiano fatto finta di nulla senza approfondire cosa era successo), dall’altra lui che comunque spacciava (non sapevo la storia della droga ritrovata poi), quando lo arrestano mente e continua a rifiutare le cure in ospedale.
Ecco, secondo me hanno banalizzato e ridimensionato il ruolo di medici e personale medico nella questione.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6691
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Netflix

Messaggio da Pozz4ever » 13/09/2018, 14:01

che "probabilmente" spacciasse è una cosa ampiamente risaputa, come il fatto che i genitori siano stati quelli a dare le prove per contribuire a collaborare in maniera corretta per arrivare alla verità. ma il fatto che fosse un tossico e che spacciasse gli nega la dignità di essere trattato come non è stato trattato? direi che è questo il messaggio principale sul quale ti fa ragionare sto film. unito al fatto che mi sembra evidente il perchè rifiutasse sia le cure che la possibilità di dire quello che gli è successo. ma, ripeto, non voglio addentrarmi troppo nella questione qui.



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15170
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Netflix

Messaggio da RizzK8 » 13/09/2018, 14:08

Ma ho detto che gliela negasse? Non scaldarti.
È chiaro si perchè rifiutasse le cure, lì bisogna vedere come uno giudica la questione, ognuno ha il suo pensiero. Per me rifiutarsi fino a morire non è una grande scelta, tutto qui, e riesco a empatizzare fino a un certo punto. Come anche sul motivo dell’arresto e delle accuse.
Penso nn serva specificare che si condanna quello cui è stato sottoposto.

Non conoscevo la parte del chilo di hashish e dei 300g di coca ritrovati in seguito comunque, non il fatto che fosse risaputo spacciasse.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6691
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Netflix

Messaggio da Pozz4ever » 13/09/2018, 14:10

no, era risaputo fosse tossico, non che spacciasse, cosa che è probabile ma non credo comprovata. anche perchè i processi seguenti su questo non è che si siano soffermati troppo, essendo abbastanza irrilevante.



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15170
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Netflix

Messaggio da RizzK8 » 13/09/2018, 14:21

Vabbeh su, é semantica.
Se ti trovano con 12 dosi divise di fumo e 3 di coca, non serve molto per fare 2+2. Per me per essere risaputo che spacciasse basta quello cge gli trovarono addosso. E se non basta, ci sono il chilo e rotti ritrovati poi.
E ripeto, non giustifica per nulla ciò che gli è successo. Solo, continuo a dire, posso provare empatia ma solo fino a un certo punto.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Karamazov
Rookie
Rookie
Messaggi: 198
Iscritto il: 18/06/2017, 0:03
NBA Team: Wolves
Squadra di calcio: MansfieldTown

Re: Netflix

Messaggio da Karamazov » 13/09/2018, 15:45

DrGonz0 ha scritto:
13/09/2018, 13:22
azazel ha scritto:
13/09/2018, 12:51


Pensavo di vederlo nei prossimi giorni, appena prendo un po' di coraggio. 

Lo stesso vale per me. Già il film sulla Diaz, mi provò abbastanza.

Cavoli, per un paio di giorni non facevo altro che pensarci.. Bello e crudele


-Badate colonello, io ho carta bianca

-E ci si pulisca il culo

Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12564
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Netflix

Messaggio da Paperone » 14/09/2018, 22:32

Io sto pensando di andare a vederlo al cinema, visto come è stato oscurato


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!

Avatar utente
azazel
Super Bowl MVP
Super Bowl MVP
Messaggi: 14403
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers
Squadra di calcio: Juventus

Re: Netflix

Messaggio da azazel » 16/09/2018, 13:27

Visto. Avevo seguito con attenzione "un giorno in pretura" a riguardo e tutti i dettagli mostrato già li conoscevo, resta comunque una vicenda allucinante, avrei sottolineato di più le colpe, di quei 7 giorni, di tutte le figure coinvolte, ma resta pur sempre un film, un bel film.



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3761
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Netflix

Messaggio da DrGonz0 » 16/09/2018, 21:32

A parte la scena della cella quando fa lo spiegone, è un film impeccabile. Per quello che doveva raccontare.
Fatto benissimo.



Avatar utente
Karamazov
Rookie
Rookie
Messaggi: 198
Iscritto il: 18/06/2017, 0:03
NBA Team: Wolves
Squadra di calcio: MansfieldTown

Re: Netflix

Messaggio da Karamazov » 17/09/2018, 9:51

Ho visto sulla mia pelle ieri sera. Bel film, tosto, pesante ed emozionante.
Assurdo come molti hanno fatto finta di niente. Tra l'altro avevo letto recentemente che un carabiniere che aveva testimoniato contro dei suoi colleghi per la vicenda Cucchi, é stato trasferito e depotenziato..


-Badate colonello, io ho carta bianca

-E ci si pulisca il culo

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 6338
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da rodmanalbe82 » 17/09/2018, 15:01

Porca troia che film pesante, paradossalmente non vedevo l'ora che arrivasse la fine.


- Never underestimate the heart of a champion -

Avatar utente
AgentZero
Senior
Senior
Messaggi: 2657
Iscritto il: 24/03/2007, 17:54
MLB Team: Baltimore Orioles
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Milano Vipers
Località: Monza

Re: Netflix

Messaggio da AgentZero » 17/09/2018, 15:16

Io non credo avrò la forza di guardarlo. All'epoca di Diaz uscì dalla sala urlando una roba tipo "pezzi di merda" a metà proiezione.


Dovrei aver risolto.

Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3761
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Netflix

Messaggio da DrGonz0 » 17/09/2018, 15:46

AgentZero ha scritto:
17/09/2018, 15:16
Io non credo avrò la forza di guardarlo. All'epoca di Diaz uscì dalla sala urlando una roba tipo "pezzi di merda" a metà proiezione.

Rispetto Diaz non ci sono scene esplicite, lì la violenza è mostrata in modo quasi splatter (com'è effettivamente stata) ed ha una forte componente romanzata ed in alcuni casi retorica, ad esempio il personaggio di Claudio Santamaria - Poliziotto buono.

Sulla mia pelle è un film freddo, preciso, quasi didascalico, non ha parti smussate, arrotondate, la stessa scena del pestaggio mostrata semplicemente da una porta che si chiude dietro i 4 animali e Stefano è estremamente potente nella sua freddezza; se proprio vogliamo sono le parti della famiglia cucchi, nelle quali la rabbia lascia un po' di spazio alla commozione, ad essere le uniche dove si trova un minimo di umanità-forse perchè si trovano al di fuori di un carcere/caserma.

Sono due film non paragonabili, sia per intenzioni che per storia. Sulla mia pelle ha una narrazione più efficace, a mio avviso, proprio per la sua freddezza.



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 6730
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
NBA Team: Chicago Bulls
Squadra di calcio: Milan Crystal Palace

Re: Netflix

Messaggio da Luca79 » 17/09/2018, 20:56

Visto Spectral. Per gli standard Netflix, un film che si lascia guardare  :biggrin:


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Wolviesix
Trash talker of the year
Trash talker of the year
Messaggi: 8246
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Netflix

Messaggio da Wolviesix » 18/09/2018, 9:31

Ho visto l'ottava puntata di Bojack. 6-7-8 sono puntate clamorose. Forse finora la miglior stagione delle 5.



Rispondi