Moderatamente sensati - Il topic della politica

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14425
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da pinopao » 10/02/2019, 20:56



:notworthy:



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9636
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Leviathan » 10/02/2019, 21:08


Giusto così. Basta con sti radical chic di sinistra.



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14425
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da pinopao » 10/02/2019, 21:17

Ormai si scambiano pure i ruoli tra lega e grillini, sono diventati un unico blob



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3572
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BomberDede » 10/02/2019, 22:31

Chi mi spiega “for dummies” la storia del latte e dei pastori sardi?
Cioè il latte viene pagato troppo poco. Ma questo prezzo è deciso dal mercato? Perché puoi anche lamentarti, ma se mi metti il pecorino a 40€/kg mica lo compro poi



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16568
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BruceSmith » 10/02/2019, 23:03

BomberDede ha scritto:
10/02/2019, 22:31
Chi mi spiega “for dummies” la storia del latte e dei pastori sardi?
Cioè il latte viene pagato troppo poco. Ma questo prezzo è deciso dal mercato? Perché puoi anche lamentarti, ma se mi metti il pecorino a 40€/kg mica lo compro poi
qui trovi alcune info
https://www.ilpost.it/2019/02/09/prezzo ... -sardegna/



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14425
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da pinopao » 10/02/2019, 23:50

Ecco perché trovavo sempre il pecorino romano in offerta al supermercato....



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 10213
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 11/02/2019, 0:02

BruceSmith ha scritto:
BomberDede ha scritto:
10/02/2019, 22:31
Chi mi spiega “for dummies” la storia del latte e dei pastori sardi?
Cioè il latte viene pagato troppo poco. Ma questo prezzo è deciso dal mercato? Perché puoi anche lamentarti, ma se mi metti il pecorino a 40€/kg mica lo compro poi
qui trovi alcune info
https://www.ilpost.it/2019/02/09/prezzo ... -sardegna/
Il fatto è che i prezzi imposti raramente funzionano.
Imponi un prezzo minimo di 0,70 euro e limiti la produzione di pecorino? Ok, però allora il latte non lo vendi tutto.
Al supermercato il pecorino sardo si vende a 13/14 euro al kg, il pecorino romano oscilla, ora è su quei prezzi.
Il fatto è che ogni vincolo che non tenga conto del consumatore è inutile.
Un pecorino a 16/17 euro si venderebbe? E quanto se ne venderebbe di meno? Perché mai prodotti della pianura padana di livello accettabile, come il grana, o buono, come il taleggio, si vendono a 13/14 euro al kg e riescono a remunerare i produttori ed in Sardegna non si riesce? Davvero non c'è altro modo che metterla in culo al consumatore, imponendo prezzi alti, o anche ai non consumatori, con sussidi dalla fiscalità generale?
A mio parere l'unica via è quella padana, gran promozione, prodotti ben promossi e con una produttività elevata.
Altrimenti il consumatore comprerà il leerdammer. E dagli torto

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14425
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da pinopao » 11/02/2019, 8:01

https://www.lastampa.it/2019/02/11/econ ... agina.html

L’idea dei gialloverdi sarebbe quella di usare una parte delle riserve auree per dirottarle sulla spesa, evitando così una manovra correttiva e l’aumento dell’Iva nella legge di Bilancio del prossimo anno, esito che nell’esecutivo cominciano a considerare scontato se la crescita continuerà a essere così rallentata.

E' mai stato fatto in passato?



frog
Pro
Pro
Messaggi: 7196
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da frog » 11/02/2019, 8:31

pinopao ha scritto:
10/02/2019, 21:17
Ormai si scambiano pure i ruoli tra lega e grillini, sono diventati un unico blob
Tranne quando si vota, in quel caso la lega vince e i grillini perdono
 



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8735
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Dietto » 11/02/2019, 9:03

Come ampiamente preventivato, il movimento sprofonda, il centrodestra sfonda, la lega dà 10 punti ai grillini.
Speriamo che questo spinga Matteuccio a staccare la spina dopo le europee, visto che potrebbe tranquillamente andare al voto e fare il premier di una coalizione forte di centrodestra



Jakala
Pro
Pro
Messaggi: 5077
Iscritto il: 08/10/2004, 16:18
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Udine
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Jakala » 11/02/2019, 9:16

doc G ha scritto:
BruceSmith ha scritto: qui trovi alcune info
https://www.ilpost.it/2019/02/09/prezzo ... -sardegna/
Il fatto è che i prezzi imposti raramente funzionano.
Imponi un prezzo minimo di 0,70 euro e limiti la produzione di pecorino? Ok, però allora il latte non lo vendi tutto.
Al supermercato il pecorino sardo si vende a 13/14 euro al kg, il pecorino romano oscilla, ora è su quei prezzi.
Il fatto è che ogni vincolo che non tenga conto del consumatore è inutile.
Un pecorino a 16/17 euro si venderebbe? E quanto se ne venderebbe di meno? Perché mai prodotti della pianura padana di livello accettabile, come il grana, o buono, come il taleggio, si vendono a 13/14 euro al kg e riescono a remunerare i produttori ed in Sardegna non si riesce? Davvero non c'è altro modo che metterla in culo al consumatore, imponendo prezzi alti, o anche ai non consumatori, con sussidi dalla fiscalità generale?
A mio parere l'unica via è quella padana, gran promozione, prodotti ben promossi e con una produttività elevata.
Altrimenti il consumatore comprerà il leerdammer. E dagli torto

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
Il problema è sempre lo stesso: gli stipendi italiani sono bassi e questo affligge tutti i prodotti venduti in Italia.
La soluzione più intelligente é quella di abbassare le tasse sul lavoro permettendo ai redditi di salire e quindi aumentando il potere d'acquisto aumenti gli acquisti.
Le tasse però non scendono perché per il politico al potere pro tempore é più facile alzare le tasse e quei soldi dare incentivi ai suoi votanti (es. Reddito di cittadinanza)

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk



Hope is a lying bitch

Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 10213
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 11/02/2019, 9:25

Jakala ha scritto:
doc G ha scritto:Il fatto è che i prezzi imposti raramente funzionano.
Imponi un prezzo minimo di 0,70 euro e limiti la produzione di pecorino? Ok, però allora il latte non lo vendi tutto.
Al supermercato il pecorino sardo si vende a 13/14 euro al kg, il pecorino romano oscilla, ora è su quei prezzi.
Il fatto è che ogni vincolo che non tenga conto del consumatore è inutile.
Un pecorino a 16/17 euro si venderebbe? E quanto se ne venderebbe di meno? Perché mai prodotti della pianura padana di livello accettabile, come il grana, o buono, come il taleggio, si vendono a 13/14 euro al kg e riescono a remunerare i produttori ed in Sardegna non si riesce? Davvero non c'è altro modo che metterla in culo al consumatore, imponendo prezzi alti, o anche ai non consumatori, con sussidi dalla fiscalità generale?
A mio parere l'unica via è quella padana, gran promozione, prodotti ben promossi e con una produttività elevata.
Altrimenti il consumatore comprerà il leerdammer. E dagli torto

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
Il problema è sempre lo stesso: gli stipendi italiani sono bassi e questo affligge tutti i prodotti venduti in Italia.
La soluzione più intelligente é quella di abbassare le tasse sul lavoro permettendo ai redditi di salire e quindi aumentando il potere d'acquisto aumenti gli acquisti.
Le tasse però non scendono perché per il politico al potere pro tempore é più facile alzare le tasse e quei soldi dare incentivi ai suoi votanti (es. Reddito di cittadinanza)

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk
Verissimo, e c'è anche un altro motivo per cui non cala il costo del lavoro, perché abbiamo i contributi più alti dei paesi Ocse in rapporto al lordo, e questo perché abbiamo le pensioni più alte al mondo in rapporto al Pil. Per tanti motivi è molto complesso ridurre la spesa pensionistica in modo consistente, e probabilmente manco sarebbe giusto farlo in tempi brevi, ma noi stiamo andando in direzione opposta, quindi o aumenterà il costo del lavoro, o aumenteranno le tasse sui redditi, anche quelli da lavoro, o, più probabilmente, aumenteranno tasse indirette, aumentando il problema dei prezzi e diminuendo il reddito dei produttori, anche quelli di latte, e sui patrimoni, invogliando chi ha grandi patrimoni a trasferirli all'estero e danneggiando ancora di più la classe media. Quella che dovrebbe comprare il pecorino ad un prezzo più elevato.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Spree
Pro
Pro
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Spree » 11/02/2019, 9:30

Dietto ha scritto:
11/02/2019, 9:03
Come ampiamente preventivato, il movimento sprofonda, il centrodestra sfonda, la lega dà 10 punti ai grillini.
Speriamo che questo spinga Matteuccio a staccare la spina dopo le europee, visto che potrebbe tranquillamente andare al voto e fare il premier di una coalizione forte di centrodestra

La goduria di Dietto mi fa morire comunque.  :forza:



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8735
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Dietto » 11/02/2019, 9:38

Spree ha scritto:
11/02/2019, 9:30
Dietto ha scritto:
11/02/2019, 9:03
Come ampiamente preventivato, il movimento sprofonda, il centrodestra sfonda, la lega dà 10 punti ai grillini.
Speriamo che questo spinga Matteuccio a staccare la spina dopo le europee, visto che potrebbe tranquillamente andare al voto e fare il premier di una coalizione forte di centrodestra

La goduria di Dietto mi fa morire comunque.  :forza:

:laughing: :forza: :forza:



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16568
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BruceSmith » 11/02/2019, 9:47

non mi esalterei troppo.
il campione è limitato, i candidati hanno il loro peso e - cosa più importante - il M5S non può mettere in campo la potentissima arma del reddito di cittadinanza.

ps. mi stupirei se Salvini volesse trovarsi da solo al comando per la prossima manovra economica. quella delll'iva, per capirci.  



Rispondi