Moderatamente sensati - Il topic della politica

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3458
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BomberDede » 08/08/2018, 10:36

Ang88 ha scritto:
08/08/2018, 10:08
i vaccini di cui si potrebbe fare a meno di fare, secondo me, sono quelli anti-influenzali.
Come i no vax sono eccessivi, pure gli allarmismi in TV e la gente che "non può permettersi di ammalarsi" non li reggo.
Non applicherò un metodo scientifico ma magari ammalarsi qualche volta è pure salutare. Magari è solo un segnale del corpo che a certi ritmi non ce la fai e ti dovresti dare una calmata

concordo abbastanza. per anziani e persone a rischio ovviamente vaccino, ma quando ho scoperto che la mia ragazza a 22 anni lo faceva sono rimasto un pò sconvolto.
è davvero così necessario da giovani e studenti fare il vaccino anti-influenza?



Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 3087
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Cholo » 08/08/2018, 10:39

Ma sì, siamo sui livelli del famigerato "Derivation and definition of a linear aircraft model" per i terrapiattisti.
C'è un documento della NASA che dice che la terra è piatta.
C'è uno studio scientifico che dice che i vaccini causano l'autismo.

Chi guarda 'sta roba non lo fa per formare un'opinione, lo fa per consolidare un argomentucolo in croce che gli serve per andare a farsi le seghe in quelle lunghe discussioni da facebook dove si gira in loop sempre intorno alle solite 4 stronzate. 5% argomenti, 95% retorica, di quella da asilo nido, perché la fonte è quella che è, e non serve essere Mentana per buttarla sul vittimismo alla Barillari. Per me si confonde un banalissimo feticismo con l'opinione, sono convinto che l'equivoco alla fine sia tutto qui.

Poi hai voglia a spiegare che la relazione tra thimerosal e autismo è stata smentita empiricamente lustri fa. Cazzo ci fai con le pubblicazioni di medici prezzolati quando puoi farti spiegare uno studio scientifico (nemmeno quello ma passato per tale...) da uno che di mestiere fa il regista/blogger e ti vomita addosso per un quarto d'ora dialoghi di gente che scappa dalla conferenza perché gli sta nascendo un nipote e deve assolutamente fermare l'infermiera col siringone di vaccini già in mano? :laughing:

A un terrapiattista puoi sempre dire che se non crede ai piloti di linea, può pagarsi tre biglietti aerei e farsi un trittico Roma/Los Angeles/Bangkok e farsi due calcoli sui tempi di percorrenza. Cioè, in linea di massima puoi trovare una spiegazione abbastanza breve e semplice che possa essere mediamente compresa dal'interlocutore, e anche così non lo fermerai dal continuare a proferire stronzate.

A un anti-vax, cosa gli puoi dire? Una carezza sul coppino e stai bene così. 😊



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18432
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da lebronpepps » 08/08/2018, 10:48

Se gli antivax vanno nei luoghi di potere però il coppino non basta più, se non sbaglio Pertini diceva che vanno cacciati con mazze e pietre :forza:

Intanto il ministro della salute dichiara che sostanzialmente bisogna rassegnarsi al fatto che qualcuno morirà di morbillo, così manco stessimo parlando del cancro



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12654
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da dreamtim » 08/08/2018, 12:01

Si è avverato uno dei miei incubi peggiori; la deriva del "tutti possono fare tutto, basta crederci" che poi è in assoluto contrasto con il concetto di meritocrazia. Ricordo la presentazione delle candidature video di alcuni pentastellati che al tempo fecero sorridere, "ciao sono xxx, ho xxx, ho fatto 3 anni il sommelier quindi mi vedo bene alle politiche ambientali o all'agricoltura" ed è il gruppo da cui abbiamo scremato toninelli, fico, di maio eccetera. Oggi la taverna ti spiega la vita sui vaccini perchè la sua arrività da segretaria in uno studio medico vale 3 lauree e la facoltà di risolvere gli sprechi nella sanità. Diventa impossibile ragionare con questi, ricordo polemiche ma un germe di confronto con i primi forzisti, ma ora questi sono tifosi, pare di leggere il topic della roma o della juve quando leggi i commenti dei grillini agli articoli.

hanno proprio la stessa cadenza, sono prigionieri di una fede, fieramente territoriali e sempre nel giusto.
se esce la notizia di una palese fesseria di uno dei loro commentano tipo "ah si salvini? vabbè è perchè è diverso dai politici che hanno tradito il paese" o "il suo articolo è un insulto al giornalismo, pdidiota".
frattanto i sindacati si sono accorti che il decreto disoccupazione, pardon il decreto dignità è "senza coraggio"
a sentire di maio è una roba che avrebbe fatto piangere di gioia berlinguer.

a me pare solo un job act peggiorativo e solo a carico delle imprese.
nel programma leggevo: "in ballo il ripristino dell’Articolo 18".
non lo vedo, come non vedo il taglio delle accise che avrebbero fatto al primo consiglio dei ministri.

forse qualcuno si è preso il morbillo e sono in ritardo.



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1417
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da mario61 » 08/08/2018, 12:07

Ang88 ha scritto:
08/08/2018, 10:08
i vaccini di cui si potrebbe fare a meno di fare, secondo me, sono quelli anti-influenzali.
Come i no vax sono eccessivi, pure gli allarmismi in TV e la gente che "non può permettersi di ammalarsi" non li reggo.
Non applicherò un metodo scientifico ma magari ammalarsi qualche volta è pure salutare. Magari è solo un segnale del corpo che a certi ritmi non ce la fai e ti dovresti dare una calmata



non mi risulta che i vaccini antiinfluenzali siano obbligatori, io personalmente non l'ho mai fatto e quindi su questo sono d'accordo.
Se il discorso si estende ad altri vaccini, quelli obbligatori, Il discorso ammalarsi qualche volta è pure salutare  nello specifico vuol dire accettare qualche morto all'anno (4 in Italia nel 2017) per complicanze del morbillo (meningite o altro) e questo solo per limitarsi al morbillo.  In Italia nel 2017 ci sono stati il 30% di tutti i casi di morbillo registrato nell'intera europa e i casi del morbillo in Italia sono cresciuti da 700 a 5000. In altri paesi il morbillo non c'è più.   E' vero che una volta il morbillo lo facevano tutti e la mortalità è bassa (circa lo 0,1% nel 2017 in Italia), però bassa non vuol dire nulla e ci sono vaccini che proteggono per malattie ben più pericolose del morbillo.



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9353
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Leviathan » 08/08/2018, 12:21

Questi ci stanno preparando l'inculata dell'aumento dell'IVA e la giustificheranno dando la colpa al PD.



Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7234
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da SafeBet » 08/08/2018, 13:59

Il vaccino anti-influenzale è molto utile per coloro che esercitano professioni a rischio, come gli insegnanti, i medici, gli educatori, ecc. Gente che non si ammala perché va a un ritmo superiore a quello che dovrebbe, ma perché entra in contatto con molti più agenti patogeni di quelli con cui entra in contatto una persona normale.

Poi se uno è normalmente cagionevole e si prende l'influenza tre volte ogni inverno e per evitare sta rottura di coglioni decide di vaccinarsi, per me fa solo bene.



frog
Pro
Pro
Messaggi: 6757
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da frog » 08/08/2018, 14:17

Leviathan ha scritto:
08/08/2018, 12:21
Questi ci stanno preparando l'inculata dell'aumento dell'IVA e la giustificheranno dando la colpa al PD.
ma infatti, le clausole di salvaguardia non le hanno ancora disinnescate ?  



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12654
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da dreamtim » 08/08/2018, 16:17

No, ma hanno in agenda tante di quelle robe fuori scala.
Ad ogni categoria in grado di spostare i voti hanno promesso il mondo e la cosa divertente è che i cinquestelle hanno recuperato un modello presudo marxista/comunista in cui si scagliano contro il liberismo, promettono il posto fisso (facciamo meno precario) - facciamo che restiamo amici, redditi di sussitenza, tagli delle accise eccetera. un modello fuori dal mondo in un paese il cui problema nell'epoca dell'antipolitica è stata appunto la politica del consenso, loro promettono un modello tipo grecia anni 80 pre-apocalisse.
tagli alle pensioni, eccetera.
resta il fatto che a me a marzo spiegavano che i soldi c'erano (esattamente come per la raggi a roma)
e che ci avrebbero salvato.
Oggi c'è tria che vuole aumentare l'iva perchè è un tecnico like fornero, la lega che vuole la flat tax, i 5stelle che vogliono qualunque cosa e vogliono bloccare le gradi opere perchè lo dice dibba.

dibba. Oggi posta posta da puerto escondido che dona x denaro mentre lui si gode una vacanza perenne.

pentastellato medio che dice: Dibba (aggiungere cuore).

che ce frega dell'ilva e dell'iva, c'è dibba.

povera italia.







 



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 9867
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 08/08/2018, 16:21

frog ha scritto:
Leviathan ha scritto:
08/08/2018, 12:21
Questi ci stanno preparando l'inculata dell'aumento dell'IVA e la giustificheranno dando la colpa al PD.
ma infatti, le clausole di salvaguardia non le hanno ancora disinnescate ?  
Anzi, ci sono le forti probabilità che si aggiungano penali belle alte, le perdite giornaliere di Alitalia ed Ilva e gli aumentati costi per interessi sul debito pubblico.
Il brutto è che Salvini sembra conscio di questo, infatti parla sempre meno di tasse e pensioni e sempre più di immigrati e criminalità, della necessità di realizzare le grandi opere, anche se spara cavolate sui dazi di sostenere l'agricoltura, di favorire le imprese che assumono.
I suoi soci di governo, scavalcati senza tante storie, per recuperare il terreno e la visibilità perdute si stanno incartando in una rete che rischia di stritolare non loro, come detto senza una opposizione credibile sarà difficile schiodarli per un sacco di tempo, ma l'Italia.
Negli ultimi tre mesi calo della crescita, calo delle assunzioni, calo dell'occupazione, aumento del costo del debito pubblico. In tre mesi.
Ma abbiamo cacciato foodora, che bello

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 9867
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 08/08/2018, 16:25

Dibba è la vera opposizione di sinistra sinistra assieme a Fico, stanno preparando l'avanzata verso il sol dell'avvenire non appena, come sperano, Di Maio fallirà.
Per questo Di Maio si agita tanto, fra spumante per i vitalizi, aerei di Renzi ed inutilità simili, o insiste su un controproducente decreto dignità.
Mentre i due non parlano di nulla di concreto e si limitano a far l'occhiolino al cuore spezzato dei fan in trepida attesa

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk




frog
Pro
Pro
Messaggi: 6757
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da frog » 08/08/2018, 16:29

doc G ha scritto:
08/08/2018, 16:21
frog ha scritto:ma infatti, le clausole di salvaguardia non le hanno ancora disinnescate ?  
Anzi, ci sono le forti probabilità che si aggiungano penali belle alte, le perdite giornaliere di Alitalia ed Ilva e gli aumentati costi per interessi sul debito pubblico.
Il brutto è che Salvini sembra conscio di questo, infatti parla sempre meno di tasse e pensioni e sempre più di immigrati e criminalità, della necessità di realizzare le grandi opere, anche se spara cavolate sui dazi di sostenere l'agricoltura, di favorire le imprese che assumono.
I suoi soci di governo, scavalcati senza tante storie, per recuperare il terreno e la visibilità perdute si stanno incartando in una rete che rischia di stritolare non loro, come detto senza una opposizione credibile sarà difficile schiodarli per un sacco di tempo, ma l'Italia.
Negli ultimi tre mesi calo della crescita, calo delle assunzioni, calo dell'occupazione, aumento del costo del debito pubblico. In tre mesi.
Ma abbiamo cacciato foodora, che bello

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk 
Grazie per la risposta, forse però stavo meglio prima. :biggrin:

Vedo che il traguardo del mezzo secolo ti ha donato ottimismo e fiducia nel futuro.  :forza:
 



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12654
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da dreamtim » 08/08/2018, 16:29

in ufficio intanto hanno smesso di parlare di politica.
C'è il magico sentore che abbiano come al solito imboccato la via più surreale del mondo, ognuno con un indirizzo specifico: chi per la fornero, chi per il cambiamento, chi perchè non è razzista pero', chi per l'articolo 18.
sono gli stessi (a parte qualche piddino pentito fuoriuscito) che hanno votato berlusca 20 anni, che a votare ci sono andati senza mal di pancia e che come al solito campano di slogan.

a breve c'è il def. Le grandi opere no, i vaccini no, fedora no, delocalizzazione no.
decreto dignità bello, dibba bello, taverna bello, fico che dice cose bellissimo.
siamo dentro uno sketch di guzzanti.
e per sovramercato quelli di prima hanno rischiato di mettere lo ius soli
mentre qua facciamo morire la gente in mare.

Italia: facciamo antipolica dal 94.
se semo comunque pappato tutto.




 



Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 2582
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49
Squadra di calcio: ACMilan

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da esba » 08/08/2018, 16:31

Antani. Con scappellamento a destra.
Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 2582
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49
Squadra di calcio: ACMilan

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da esba » 08/08/2018, 16:33

Antani. Con scappellamento a destra.
Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Rispondi