Moderatamente sensati - Il topic della politica

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 8:33

mi sembra una misura che non tiene minimamente conto di come va il mondo nel 2018
ma d'altronde se la cgil è favorevole non ti puoi sbagliare: è una cagata
poi la reintroduzione dei voucher, dopo che hai fatto battaglie degne di miglior causa per abolirli sarebbe proprio la presa per i fondelli definitiva a chi questi li ha votati
stanno dicendo ai loro elettori che sono stati dei coglioni a credere in loro



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8406
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda lelomb » 05/07/2018, 8:34

Scrivilo bene
Vaucher



albizup
Senior
Senior
Messaggi: 1150
Iscritto il: 18/03/2012, 19:10
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: NY Knicks

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda albizup » 05/07/2018, 8:56

pinopao ha scritto:
05/07/2018, 8:33
mi sembra una misura che non tiene minimamente conto di come va il mondo nel 2018
ma d'altronde se la cgil è favorevole non ti puoi sbagliare: è una cagata
"Sinistra" 2018: riforme sentendo esclusivamente confindustria e demonizzazione del sindacato.
Poi ci si chiede come mai quegli ignoranti degli operai, del ceto basso non votano più quei partiti.
Tutte le critiche principali partono con " ma gli imprenditori..."

Decreto che per me ha delle buone idee ma non le porta a compimento. Voucher male. Non raggiunge la sufficienza nel complesso ma per il mio pensiero la linea è quella giusta.

Mettere dei vincoli alle aziende che chiedono aiuti statali e poi negli anni successivi delocalizzano mi sembra giusto. Se prendi soldi dallo stato ovviamente. Se no giustamente fai cio che ti pare.



alecs
Rookie
Rookie
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2010, 16:06

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda alecs » 05/07/2018, 9:07

Perché sono ignoranti, per l’appunto. E demonizzare Confindustria per inseguire i sindacati significa avere posizioni sul mercato del lavoro che, nel contesto moderno, diminuiscono la produttività italiana, la rendono poco attrattiva per imprese straniere e investitori e causano una contrazione dell’occupazione. L’alternativa è la stabilizzazione del lavoro, riducendo il costo del lavoro in toto a livelli di Polonia o India. In un modo o nell’altro devi essere competitivo. Oppure autarchico, e lí purtroppo entra quel tipo di narrazione per cui Italia vs resto del mondo, che al momento sta acquisendo proseliti



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 9:22

ragazzi la cgil tutela solo e unicamente un certo tipo di lavoratori che le tutele le hanno già
sono fuori dal tempo da anni, anni



albizup
Senior
Senior
Messaggi: 1150
Iscritto il: 18/03/2012, 19:10
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: NY Knicks

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda albizup » 05/07/2018, 9:26

alecs ha scritto:
05/07/2018, 9:07
Perché sono ignoranti, per l’appunto. E demonizzare Confindustria per inseguire i sindacati significa avere posizioni sul mercato del lavoro che, nel contesto moderno, diminuiscono la produttività italiana, la rendono poco attrattiva per imprese straniere e investitori e causano una contrazione dell’occupazione. L’alternativa è la stabilizzazione del lavoro, riducendo il costo del lavoro in toto a livelli di Polonia o India. In un modo o nell’altro devi essere competitivo. Oppure autarchico, e lí purtroppo entra quel tipo di narrazione per cui Italia vs resto del mondo, che al momento sta acquisendo proseliti
Dove avrei scritto di demonizzare confindustria? Deve esserci un equilibrio fra le parti, che non mi sembra possa essere trovato partendo dal fatto che i sindacati han sempre torto.
A me sembra che le uniche posizioni, e questo a livello europeo in primis, che si inseguono sono quelle industriali e spesso male. Ma la direzione negli ultimi anni è solo unica.



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 9:36

comunque il vero spirito italiano viene fuori sull'obbligo dei vaccini
resteranno obbligatori per iscriversi a scuola, ma anzichè presentare il certificato di avvenuta vaccinazione basterà l'autocertificazione
insomma: voi antivax non vi preoccupate, non fate vaccinare i vostri figli ma poi a scuola dite il contrario, tanto chi controlla?



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3246
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda BomberDede » 05/07/2018, 9:38

pinopao ha scritto:
05/07/2018, 9:36
comunque il vero spirito italiano viene fuori sull'obbligo dei vaccini
resteranno obbligatori per iscriversi a scuola, ma anzichè presentare il certificato di avvenuta vaccinazione basterà l'autocertificazione
insomma: voi antivax non vi preoccupate, non fate vaccinare i vostri figli ma poi a scuola dite il contrario, tanto chi controlla?
da un punto di vista pratico è vero.
da un punto di vista teorico, se non sbaglio, il falso in atto pubblico sarebbe penalmente rilevante.
cioè potrebbe essere molto peggio per i no-vax



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 9:38

non è che i sindacati hanno sempre torto, ce l'hanno quando non vogliono capire come sia cambiato il mondo
c'è un sidacalista della Cisl, Marco Bentivogli, che sembra l'unico con spirito moderno in mezzo a cariatidi fetide come la Camusso... e infatti è inviso a quasi tutto il mondo sindacale, che strano
Ultima modifica di pinopao il 05/07/2018, 9:40, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 9:39

BomberDede ha scritto:
05/07/2018, 9:38
pinopao ha scritto:
05/07/2018, 9:36
comunque il vero spirito italiano viene fuori sull'obbligo dei vaccini
resteranno obbligatori per iscriversi a scuola, ma anzichè presentare il certificato di avvenuta vaccinazione basterà l'autocertificazione
insomma: voi antivax non vi preoccupate, non fate vaccinare i vostri figli ma poi a scuola dite il contrario, tanto chi controlla?
da un punto di vista pratico è vero.
da un punto di vista teorico, se non sbaglio, il falso in atto pubblico sarebbe penalmente rilevante.
cioè potrebbe essere molto peggio per i no-vax
si chiaro, il falso ideologico sarebbe grave
è il "sarebbe" però che fa tutta la differenza del mondo



BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15370
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda BruceSmith » 05/07/2018, 9:51

pinopao ha scritto:
05/07/2018, 9:38
non è che i sindacati hanno sempre torto, ce l'hanno quando non vogliono capire come sia cambiato il mondo
io penso che i sindacati siano un problema e siano fermi agli anni 60, quando va bene.

però, semplicemente, difendono i propri iscritti (sia quando hanno ragione, sia quando hanno torto marcio). non c'è da stupirsi se preferiscono sistematicamente tutelare in ogni modo i lavoratori -gli iscritti- piuttosto che creare occupazione.

ps. assolutamente favorevole ai voucher.
se scopri che qualcuno abusa di morfina che fai? ne impedisci l'utilizzo agli ospedali? :biggrin:



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12743
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda pinopao » 05/07/2018, 9:52

si verissimo, ma va anche detto che se non hai ricambio di iscritti alla fine diventi ininfluente perchè ti trovi a rappresentare una minoranza della minoranza dei lavoratori



Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 24571
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda lele_warriors » 05/07/2018, 10:56

pinopao ha scritto:
05/07/2018, 9:22
ragazzi la cgil tutela solo e unicamente un certo tipo di lavoratori che le tutele le hanno già
sono fuori dal tempo da anni, anni
lungi da me difendere i sindacati, anzi, ma scindiamo il discorso dal livello nazionale a quello locale.
io ringrazierò sempre quello che ha fatto la cgil anni fa per la nostra situazione qui a trieste, gli unici che si sono mossi (cisl e uil non pervenute)e ci hanno salvato le chiappe, lavoro sicuro, soldi hanno aiutato a farceli riavere (storia lunga).
quindi non facciamo slogan ridicoli please

p.s. noi all'epoca cgil avevamo 2 iscritti e ci ha parato il culo a 30 persone, quindi scindiamo il discorso rispetto al livello nazionale


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15370
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda BruceSmith » 05/07/2018, 11:22

non è questione di locale, né di slogan. il sindacato difende una parte dei lavoratori.. è il motivo per cui esiste.

io mi lamento del fatto che difenda i lavoratori a prescindere dal fatto che abbiano ragione o torto e che abbia
alecs ha scritto: posizioni sul mercato del lavoro che, nel contesto moderno, diminuiscono la produttività italiana, la rendono poco attrattiva per imprese straniere e investitori e causano una contrazione dell’occupazione.



Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7139
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda SafeBet » 05/07/2018, 12:22

BruceSmith ha scritto:
04/07/2018, 21:55
Solo per dire che io tutto questo razzismo non lo vedo*.
Mi sembra più insensibilità misto a totale menefreghismo... quello che ti fa ripetere qualche slogan a caso (tipo "bisogna aiutare prima gli italiani, poi gli stranieri") ma in fondo non frega un cazzo né dell'italiano né dello straniero.

*non sto dicendo che non esista, sia chiaro.
sbaglierò, ma secondo milano è un po' un'isola felice.
già quando mi sposto nella bassa dove abita la mia fidanzata, la situazione cambia regolarmente.




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron