Moderatamente sensati - Il topic della politica

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15473
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BruceSmith » 16/05/2018, 21:47

albizup ha scritto:
16/05/2018, 21:10
"Ci attiveremo in sede europea per proporre che i titoli di stato di tutti i Paesi dell’area euro già acquistati dalla banca centrale europea con l’operazione del quantitative easing siano esclusi pro quota dal calcolo del rapporto debito-PIL."
Scusate, scendo or ora dalla piante del sapone (cit.)
Se qualcuno trova in giro un spiegazione "tecnica" dei vantaggi derivanti da questa modifica del calcolo rapporto debito\pil, gentilmente lo linki.



Avatar utente
Spree
Senior
Senior
Messaggi: 2990
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Spree » 16/05/2018, 21:54

Maxy_690 ha scritto:
16/05/2018, 18:10
https://www.huffingtonpost.it/2018/05/1 ... t-homepage

A me quest'uomo mette seriamente angoscia. Angoscia perchè il numero di persone che lo vedrebbe bene in una carica istituzionale è sempre troppo alto.
E' spaventoso e pericoloso. Come giustamente dicevamo su Facebook con un noto forumista, si vedeva tutto dalla sua faccetta compiaciuta la sera del 4 marzo.

Io è da un po' che mi cago addosso. Tra il gran consiglio del fascismo in versione moderna e l'autarchia, si va dritti verso lo schianto e un modello totalitario.
Ultima modifica di Spree il 16/05/2018, 22:02, modificato 1 volta in totale.



albizup
Senior
Senior
Messaggi: 1261
Iscritto il: 18/03/2012, 19:10
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: NY Knicks

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da albizup » 16/05/2018, 21:59

BruceSmith ha scritto:
16/05/2018, 21:47
albizup ha scritto:
16/05/2018, 21:10
"Ci attiveremo in sede europea per proporre che i titoli di stato di tutti i Paesi dell’area euro già acquistati dalla banca centrale europea con l’operazione del quantitative easing siano esclusi pro quota dal calcolo del rapporto debito-PIL."
Scusate, scendo or ora dalla piante del sapone (cit.)
Se qualcuno trova in giro un spiegazione "tecnica" dei vantaggi derivanti da questa modifica del calcolo rapporto debito\pil, gentilmente lo linki.
Attendiamo @docG che potrebbe illuminarci :D



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 9663
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 17/05/2018, 7:28

albizup ha scritto:
BruceSmith ha scritto:
16/05/2018, 21:47
Scusate, scendo or ora dalla piante del sapone (cit.)
Se qualcuno trova in giro un spiegazione "tecnica" dei vantaggi derivanti da questa modifica del calcolo rapporto debito\pil, gentilmente lo linki.
Attendiamo @docG che potrebbe illuminarci :D
Il lampione dal volto umano!
Scherzi a parte, ora sono impicciato ed appena potrò farò un post chilometrico, ma fondamentalmente l'unico vantaggio è che per magia rientri nei parametri e puoi fare più deficit e più debito.
Fra l'altro questo fa capire quanto anche loro credessero nella storiella che si può far calare il debito facendo più deficit

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12475
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Paperone » 17/05/2018, 7:48

albizup ha scritto:
16/05/2018, 21:10
La bozza di 40 pagine del presunto accordo, scaricabile ora su Repubblica, e che mi sono appena letto un po' distrattamente, è quella uscita sull'HP? Sul famoso discorso del debito "Ci attiveremo in sede europea per proporre che i titoli di stato di tutti i Paesi dell’area euro già acquistati dalla banca centrale europea con l’operazione del quantitative easing siano esclusi pro quota dal calcolo del rapporto debito-PIL." Esclusi dal calcolo mi pare diverso che chiediamo che ce li condonino, no? Può essere lo stesso una cagata però mi pare di capire, sto leggendo ora il libro di Cottarelli sul tema, che come si calcola il rapporto debito-PIL, cioè quale e quanto debito si include, sia materia diversa dal dire che non lo si paga.
La bozza di Repubblica dovrebbe essere più aggiornata, infatti sono presenti altri punti (es revisione della TAV Torino - Lione), ma la parte sull'Europa è stata fortemente ridimensionata
Però sono apparsi anche i vaccini :laughing: :stressato:

Ripeto, chi è venuto prima ha fatto male o malissimo, ma questi sono dei dilettanti


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!

frog
Pro
Pro
Messaggi: 6488
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da frog » 17/05/2018, 8:21

Spree ha scritto:
16/05/2018, 21:54
Maxy_690 ha scritto:
16/05/2018, 18:10
https://www.huffingtonpost.it/2018/05/1 ... t-homepage

A me quest'uomo mette seriamente angoscia. Angoscia perchè il numero di persone che lo vedrebbe bene in una carica istituzionale è sempre troppo alto.
E' spaventoso e pericoloso. Come giustamente dicevamo su Facebook con un noto forumista, si vedeva tutto dalla sua faccetta compiaciuta la sera del 4 marzo.

Io è da un po' che mi cago addosso. Tra il gran consiglio del fascismo in versione moderna e l'autarchia, si va dritti verso lo schianto e un modello totalitario.
ma non era un movimento di sinistra ? :icon_paper:



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13035
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da pinopao » 17/05/2018, 9:12

frog ha scritto:
17/05/2018, 8:21
ma non era un movimento di sinistra ? :icon_paper:
sinistro, più che altro...



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5790
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da hispanico82 » 17/05/2018, 9:18

Paperone ha scritto:
17/05/2018, 7:48
Ripeto, chi è venuto prima ha fatto male o malissimo, ma questi sono dei dilettanti
Assolutamente. Gente che non sa neanche cosa fare una volta al governo.



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3309
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BomberDede » 17/05/2018, 9:20

io aspetto il referendum costituzionale sul vincolo di mandato a ruoli invertiti
PD che dice che non si tocca la costituzione più bella dle mondo e 5stelle e lega che ci spiegano come sia superata e antica



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6510
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Pozz4ever » 17/05/2018, 10:02

non fosse che ne va della nostra vita quotidiana, il contratto leggibile su repubblica sarebbe a metà tra il comico e il grottesco. ci sarebbe da farci 4 risate sopra, se poi ragionandoci sopra non si arrivasse al fatto che questi hanno in mano i destini del nostro paese.



Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12475
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da Paperone » 17/05/2018, 10:32

Volevo giusto dire due parole sulla TAV, visto che mi è capitato di approfondire l'aspetto del trasporto merci su ferro
Parto però da una premessa: le previsioni di crescita del traffico su ferro, che servono a giustificare l'opera, sono assolutamente convinto che siano quantomeno ottimistiche, per non dire completamente errate

Quindi non dobbiamo fare l'opera? No, esattamente il contrario
Ma perché quindi farla? Perché il vecchio tracciato non è più funzionale, se vogliamo davvero portare i trasporti su ferro

Attualmente c'è un piano di RFI per portare allo sviluppo degli Interporti. L'ho scoperto per caso, perché con l'Interporto di Bologna ci lavoriamo e ogni tanto leggo se ci sono novità. Il piano servirà a far diventare la maggior parte degli Interporti italiani conformi ad una direttiva europea, che prevede treni merci lunghi fino a 750 metri e la possiblità di trasportare container più grandi, contenenti già i camion con le loro merci

Il tunnel del Gottardo che stanno costruendo è stato ovviamente pensato con queste caratteristiche, idem al Brennero ferroviario stanno facendo lavori per adatarlo. La vecchia linea Torino - Lione non può essere adattata allo scopo, perciò verso la Francia non si potrà più avere uno sviluppo serio, per non dire che rimarrà a livelli pressochè nulli

Poi che il progetto possa essere migliorabile, che il tracciato scelto possa passare in mezzo alle montagne con l'amianto, io questo non lo so. Però so che il progetto è fondamentale per dare uno sviluppo al trasporto su ferro verso la Francia, che serve nel suo complesso a ridurre l'inquinamento. E soprattutto mi sono rotto il cazzo di tutti i NIMBY di questo mondo, a cominciare da Emiliano


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!

Avatar utente
jayone
Award Post dell'anno
Award Post dell'anno
Messaggi: 1470
Iscritto il: 22/11/2006, 19:39
NFL Team: Miami Dolphins

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da jayone » 17/05/2018, 10:50

Spree ha scritto:
16/05/2018, 21:54
Maxy_690 ha scritto:
16/05/2018, 18:10
https://www.huffingtonpost.it/2018/05/1 ... t-homepage

A me quest'uomo mette seriamente angoscia. Angoscia perchè il numero di persone che lo vedrebbe bene in una carica istituzionale è sempre troppo alto.
E' spaventoso e pericoloso. Come giustamente dicevamo su Facebook con un noto forumista, si vedeva tutto dalla sua faccetta compiaciuta la sera del 4 marzo.

Io è da un po' che mi cago addosso. Tra il gran consiglio del fascismo in versione moderna e l'autarchia, si va dritti verso lo schianto e un modello totalitario.
Più che altro M5S era un cavallo di troia anche dal momento della sua fondazione. Io ho sempre detto che rappresentavano la più gran minaccia per il paese.
Il loro programma pieno zeppo di populismo era anche ricco di insidie e di leggi che giravano attorno alla virtualità e al fatto di essere "connessi" tutti quanti.

Poi insomma, anche qua non ci voleva certo un genio a capirle ste cose... bastava vedere chi fosse Casaleggio già all'epoca e chi fossero i suoi compagni di merende per capire che non si trattava esattamente di un movimento nato dal basso.


La cosa più triste è che dall'altro lato hai tutto il peggio della politica italiana degli ultimi 20 anni che non aspetta altro di sedersi ancora sulla comoda poltrona e continuare sulla falsa riga di quello che è stato.
Situazione irreversibile ovviamente, io se si va a votare mi asterrò



DOMA
Rookie
Rookie
Messaggi: 264
Iscritto il: 29/10/2008, 11:59
Località: VR

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da DOMA » 17/05/2018, 11:01

Paperone ha scritto:
17/05/2018, 10:32
Volevo giusto dire due parole sulla TAV, visto che mi è capitato di approfondire l'aspetto del trasporto merci su ferro
Parto però da una premessa: le previsioni di crescita del traffico su ferro, che servono a giustificare l'opera, sono assolutamente convinto che siano quantomeno ottimistiche, per non dire completamente errate

Quindi non dobbiamo fare l'opera? No, esattamente il contrario
Ma perché quindi farla? Perché il vecchio tracciato non è più funzionale, se vogliamo davvero portare i trasporti su ferro

Attualmente c'è un piano di RFI per portare allo sviluppo degli Interporti. L'ho scoperto per caso, perché con l'Interporto di Bologna ci lavoriamo e ogni tanto leggo se ci sono novità. Il piano servirà a far diventare la maggior parte degli Interporti italiani conformi ad una direttiva europea, che prevede treni merci lunghi fino a 750 metri e la possiblità di trasportare container più grandi, contenenti già i camion con le loro merci

Il tunnel del Gottardo che stanno costruendo è stato ovviamente pensato con queste caratteristiche, idem al Brennero ferroviario stanno facendo lavori per adatarlo. La vecchia linea Torino - Lione non può essere adattata allo scopo, perciò verso la Francia non si potrà più avere uno sviluppo serio, per non dire che rimarrà a livelli pressochè nulli

Poi che il progetto possa essere migliorabile, che il tracciato scelto possa passare in mezzo alle montagne con l'amianto, io questo non lo so. Però so che il progetto è fondamentale per dare uno sviluppo al trasporto su ferro verso la Francia, che serve nel suo complesso a ridurre l'inquinamento. E soprattutto mi sono rotto il cazzo di tutti i NIMBY di questo mondo, a cominciare da Emiliano
Tutto più o meno giusto.
Inoltre, il tratto torino lione si inserisce nel famoso corridoio 5 collegando lisbona con kiev. se non verrà adeguato le merci da ovest ad est verranno dirottate su un altro percorso, che partirà probabilmente dall'Olanda

Di conseguenza i nostri porti al sud (napoli taranto gioia tauro) rischiano di esser tagliati fuori...le merci via nave da e per l'oriente (cina soprattutto) preferibilmente andranno a rotterdam/amburgo, dovesse anche voler dire 3-5 giorni di navigazione in più ma la certezze del trasporto una volta che il container è a terra.



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 9663
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da doc G » 17/05/2018, 11:04

Una sommaria analisi dei conti fatta da uno dei capi econometristi dell'OCSE.
Uno che lo fa di mestiere ed è diventato tanto bravo da essere a capo di un settore (lavoro) di un ente che fa questo come parte fondamentale della sua ragion d'essere.

http://stradeonline.it/istituzioni-ed-e ... -anni-dopo



BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15473
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggio da BruceSmith » 17/05/2018, 11:10

Paperone ha scritto:
17/05/2018, 10:32
Però so che il progetto è fondamentale per dare uno sviluppo al trasporto su ferro verso la Francia, che serve nel suo complesso a ridurre l'inquinamento. E soprattutto mi sono rotto il cazzo di tutti i NIMBY di questo mondo, a cominciare da Emiliano
non posso dire che quoto parola per parola solo perché sarei stato molto più volgare.



Rispondi