A causa di rallentamenti lamentati da diversi utenti nell'uso dell'editor dei post, abbiamo dovuto disattivare alcune funzionalità del forum sospettate di aver peggiorato il problema. Tra queste, il mentioning.
La possibilità di menzionare utenti viene comunque preservata usando il nuovo pulsante Immagine nell'intestazione dell'editor. Basta scrivere il nome dell'utente da menzionare nel post, selezionarlo col mouse e cliccare sul bottone.
Per approfondimenti vi rimando alla Discussione.

HiFi

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 10/04/2015, 12:14

Arrivato finalmente anche l'ampli/dac. :gogogo:

Immagine



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7467
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Sberl » 10/04/2015, 13:04

Aprofitto e chiedo anche a voi...delle tanto osannate Beats cosa mi dite? Valide? Non valide? Sproporzionato il prezzo?

PS: sto facendo una sorta di lista regalo per la mia specialità e un paio di cuffie buone per ascoltare musica o tv la sera non le disdegnerei affatto...mi stavo un po' informando.


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 10/04/2015, 13:38

Sberl ha scritto:Aprofitto e chiedo anche a voi...delle tanto osannate Beats cosa mi dite? Valide? Non valide? Sproporzionato il prezzo?

PS: sto facendo una sorta di lista regalo per la mia specialità e un paio di cuffie buone per ascoltare musica o tv la sera non le disdegnerei affatto...mi stavo un po' informando.
Prezzo sproporzionato mi pare proprio il minimo da cui partire. Diciamo che son stati comprati dall'azienda giusta.

Io penso che sia legittimo dare al design di un aggeggio una certa importanza nell'acquisto, specie se si intende usarlo come un accessorio d'abbigliamento, non c'è niente di male in questo. Però la scusa "l'utente medio non è comunque in grado di percepire le differenze con una cuffia buona" non sta né in cielo né in terra. Se non sei in grado di apprezzare come suona una cuffia da 300€, comprane una da 100.

Diciamo che i modelli recenti delle Beats non sono pessimi come i primi. Quando le prime Solo passarono per Innerfidelity, sito di Review HiFi molto noto, la presa per il culo diventò virale.
Nei modelli successivi chiaramente, investirono quei 20€ in più sulla qualità audio rispetto chessò, a fare pubblicità con gli sportivi e le mignotte.

Anche privilegiare i bassi nell'ascolto è legittimo, specie in certi generi musicali. Ma non è che le Beats siano le uniche cuffie chiuse orientate in tal senso. Ce ne sono anzi diverse che pompano parecchio sui bassi, e permettono comunque di avere dei medi/alti non impastati come la merda.

Vedere le V-Moda m-100, che tra l'altro sono esteticamente meravigliose, corazzate come carriarmati e molto customizzabili nell'aspetto.

Vuoi una cuffia chiusa bella che pompi sui bassi? Io dico V-Moda m-100.
Vuoi una cuffia bella e portatile che abbia un sound equilibrato? Sennheiser momentum e V-Moda SX.
Vuoi una cuffia mostruosamente buona per il prezzo che costa anche se esteticamente è molto spartana? Audiotechnica m-50x
Vuoi una cuffia per stare a casa, e non ti devi preoccupare eccessivamente dell'isolamento? Valuta una cuffia aperta. Le Grado citate da Mike. SR 60i, SR 80i. Un altro pianeta.



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7467
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Sberl » 13/04/2015, 9:46

Grazie Cholo!

Per curiosità l'altro giorno ero a Mediaworld dove avevano esposto tutte le beats in prova (solo quelle...io volevo provare le Bose cavoli!) e mi sono messo ad ascoltare su tutti i modelli e madonna mia se pompano sui bassi (mi sembra il modello mixer o qlk del genere). Ho provato poi le Solo e sono rimasto basito, mi sembrava di ascoltare le cuffie dell'iphone o quasi...bassi inesistenti, da ignorante sembrava di ascoltare l'autoradio con il "treble" settato al massimo...e perdonatemi l'ignoranza.
Meglio le Solo2, ma niente di sconvolgente...diciamo che ho capito abbastanza i tuoi consigli :)


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13547
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: HiFi

Messaggioda RizzK8 » 13/04/2015, 21:27

Beh le Solo sono un modello vecchierelo Sberl.
Io ho le Solo 2 e gli urBeats (auricolari), e mi trovo benissimo. Poi non sono assolutamente sto espertone, ma per l'utilizzo che ne faccio io vanno alla grande.
Per prodotti di questo tipo e di questo costo ti consiglio comunque di valutare anche il discorso assistenza: Beats è stata acquisita da Apple, dove lavoro abbiamo un centro assistenza autorizzato e stanno cambiando le procedure dando copertura anche, appunto, ai prodotti Beats. E, a livello soprattutto di velocità, in questo Apple ha pochi rivali e lo dico per esperienza diretta.
Per dire, queste V-Moda io (ho premesso, da ignorante) non le conosco. Guardo il sito ora. Se ho problemi a chi mi rivolgo? Al rivenditore fisico con cui staranno via mesi? Online direttamente, senza possibilità di vedere un tecnico e spiegare per bene il problema? E anche qui, quanto sta via il tutto?
Sono cose che, personalmente, peso se faccio un acquisto di questo tipo.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7467
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Sberl » 13/04/2015, 22:09

RizzK8 ha scritto:Beh le Solo sono un modello vecchierelo Sberl.
Io ho le Solo 2 e gli urBeats (auricolari), e mi trovo benissimo. Poi non sono assolutamente sto espertone, ma per l'utilizzo che ne faccio io vanno alla grande.
Per prodotti di questo tipo e di questo costo ti consiglio comunque di valutare anche il discorso assistenza: Beats è stata acquisita da Apple, dove lavoro abbiamo un centro assistenza autorizzato e stanno cambiando le procedure dando copertura anche, appunto, ai prodotti Beats. E, a livello soprattutto di velocità, in questo Apple ha pochi rivali e lo dico per esperienza diretta.
Per dire, queste V-Moda io (ho premesso, da ignorante) non le conosco. Guardo il sito ora. Se ho problemi a chi mi rivolgo? Al rivenditore fisico con cui staranno via mesi? Online direttamente, senza possibilità di vedere un tecnico e spiegare per bene il problema? E anche qui, quanto sta via il tutto?
Sono cose che, personalmente, peso se faccio un acquisto di questo tipo.
Non discuto, però sto cercando di farmi un'idea su un prodotto che costa x ma che stando a tutte le recensioni degli esperti del settore è ben lontano dal valere x. Che poi sicuramente Cholo & company smonteranno pure me con la mia fissa e i miei sbavi per la Bose in ogni negozio :)


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 13/04/2015, 23:09

Sono cuffie, perdio. Cuffie. Due driver e una staffa.
Non sono dei reattori nucleari. Cosa mai si dovrebbe rompere in una cuffia dove i cavi sono rinforzati in kevlar!? KEVLAR!

Non ce l'ho con RizzK8 ma 'sto mantra della garanzia Apple, come se fossero gli unici a degnarsi di rimborsare la merce fallata non si può più ascoltare.
C'è Amazon che appena fai il numero dell'assistenza perché ti gira il culo e hai deciso che il telefono nuovo non ti piace, te lo rimborsa, ti chiede scusa e manda un addetto a casa a darti un bacino sulla bua.
C'è paypal che ora ti rimborsa anche le spedizioni per il reso del prodotto in tutto il mondo, se fai acquisti pagando con loro.
Ci sono aziende che offrono lo stesso servizio e probabilmente anche migliore, visto che non devono combattere quotidianamente con pezzenti che si fanno il telefonino da 800€ e poi cercano di ricorrere ai soliti trucchetti, per farsi passare riparazioni e sostituzioni in garanzia che non gli spettano.

Febbraio scorso ho comprato un paio di Steelseries 9H in america. Torno in Italia, li contatto per dirgli che il volume usando la scheda usb proprietaria mi pare troppo basso. Mi mandano gratis una nuova scheda usb e un cavo. Gli dico che secondo me è ancora basso. Mi mandano un paio di Steelseries 9h nuove, perfette, imballate con tutta la dotazione. Gratis.

Tra un po' ci sarà gente che avrà paura di uscire senza le mutande col logo della mela da 200€, per paura di sgommarle fuori dalla garanzia. Sù.

Possiamo dare un valore a un servizio del genere, ma non può rappresentare il 50% del costo del prodotto. Perché questa è la percentuale che devi togliere dal prezzo per rendere competitive le Beats, in termini di qualità del suono. Poi ripeto, se la scelta è dettata dall'estetica, dalla moda, dalla stilosità,... legittimissimo. Basta essere onesti con se stessi.

P.S. Vendo due paia di cuffie da Gaming Steelseries 9H, di cui una nuova, perfetta, imballata con tutta la dotazione.
:forza:



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13547
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: HiFi

Messaggioda RizzK8 » 14/04/2015, 0:05

Cholo, ho premesso che non sono un esperto. Ho premesso pure che per l'utilizzo che ne faccio io mi sembrano ottime. Poi, e nn credo ci sia bisogno di premetterlo, ognuno ben sceglie come spendere i suoi soldi.
Detto questo, io ho preso i prodotti Beats (anche) perchè ho potuto acquistarli a condizioni molto vantaggiose. E ne sono soddisfatto, questo indipendemente dal prezzo.

Preciso poi che sono tutto meno che un fanboy Apple, pure lavorando in un APR. Certo è che invece tu mi da l'impressione di essee un hater a prescindere, magari mi sbaglio.
I loro prodotti li usavo/acquistavo da prima, se il prezzo e la qualità di garbavano, come di tutto ciò che ho acquistato, acquisto e acquisterò.
Nella mia vita ho avuto a che fare per problemi di garanzia su parecchie cose, dal frigo al cellulare ad altre cose, spaziando per molti marchi, dai piu conosciuti a quelli meno. E per me che l'assistenza Apple sia di livello estremamente superiore è un semplice dato di fatto, prima per esserci passato da cliente e poi per la quotidianità di ora.
Tu (come posso essere io, come possono essere molti utenti di play.it) sei un cliente smart, che acquista questo tipo di prodotti anche su internet se trova condizioni migliori. Il cliente medio italiano non è assolutamente così. È l'opposto. Ma ti dirò, in effetti pure io se dovessi acquistare delle cuffie, dubito prenderei una marca che non conosco solo perchè ho letto due recensioni su internet, senza poterle provare e senza avere un riferimento sul territorio.
Quindi l'assistenza di Apple me la devi paragonare a quella di Sony, a quella di Samsung, a quella di Rex, Bosch, Pioneer, Mediaworld, Unieuuro e chi più ne ha piu ne metta. Certo non a quelle di amazon e Paypal. Il tuo esempio sulle cuffie da gaming credo sia una cosa più unica che rara, ti sfido in Italia a trovare qualcuno che faccia una cosa del genere.
Secondo me eh.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 14/04/2015, 8:35

E ti pareva che non si finiva a hater e fanboy, l'acquisizione più veloce della storia...
Questo sarà il vero lascito di Cupertino al mondo della tecnologia, l'opinione a tutti costi, in un mondo dove dovrebbero contare i fatti e poco altro.

Opinioni:
Io sono un hater.
L'assistenza Apple non si batte.

Fatti:
Immagine
But then we come to the Solo’s unusual measured response. Bass is generally considered to be 160Hz and below; the Solo’s response is a relatively narrow hump elevated 5dB roughly from 100Hz to 300Hz. The really meaty bass response most people want elevated is in the lowest two octaves between 20Hz and 80Hz. Here the Solo falls off dramatically to rather more normal levels. This is not a bass emphasis headphone, to my ears this is a murk emphasis headphone that sounds like being beaten to death inside a cardboard box. I experienced the coloration of the bass as extreme. I’ve heard one-note bass before, but on the Solo I had a hard time making out any particular notes at all.

The bass doesn’t appear to be the only problem in the measured data. The mid-range is a roller coaster of coloration, and the highs have all but gone missing to my ears. The Solo is roughly 10dB down relative to the other cans above 6kHz.

(Cioè, manco i bassi...)

Questo risponde in maniera oggettiva alla domanda di Sberl, nel contesto della qualità audio. Siamo nel thread Hifi dopotutto, anche se parliamo di Beats.
Poi come ho già detto, gli altri fattori - quello estetico/fashion in testa - sono più che legittimi, e TUTTI NOI in una certa misura siamo influenzati dal design di questi prodotti. Se le V-moda o le Sennheiser Momentum sono fatte in quel modo, è proprio per il successo ottenuto dalle Beats e la necessità di produrre modelli per la gente che va in giro con le cuffie intorno al colle. Specie la Sennheiser che storicamente ha sempre fatto cuffie eccellenti ma BRUTTE come la morte.

Sulla garanzia poi non vedo perché dovrei fare i salti mortali e confrontarla con quella Ariston sulle lavastoviglie. Quando mi troverò davanti a una situazione in cui il produttore di un prodotto non mi riconoscerà i due anni di garanzia (sì perché sono due anni, magari altrove possiamo trattare anche l'argomento "secondo anno di garanzia in apple"...) che la legge prevede, potrò metterlo nella famigerata blacklist. Non è che vado a comprare roba solo da quelli che - almeno per un anno - la rispettano sicuro. Per un prodotto dove la componente elettronica poi è quasi marginale rispetto a quella meccanica/elettrica oltretutto.
Un prodotto lo testo e compro coi canali che preferisco, senza dovermi preoccupare di quello che fa il consumatore medio. Argomento che pure avevo considerato nel primo post, chiaro che salti fuori parlando di Beats:
Il consumatore medio non sa riconoscere la differenza tra due cuffie da 300€, il consumatore medio non sa comprare su internet (ne dubito ma vabbè...), etc. etc.
Qui stiamo rispondendo a una domanda di Sberl. Sberl, sai comprare su internet? Ce l'avete Amazon in Darfur?



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7467
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Sberl » 14/04/2015, 8:57

Credo di sì Cholo...Amazon penso di saperlo usare, ho un account :D :D

Scherzi a parte, ne aprofitto e ti chiedo anche un opinione oggettiva anche sui prodotti audio Bose. Come accennavo prima, quando passo nei negozi o simili resto sempre incantato modello bambino...adoro pazzamente il loro design, la qualità audio da quel poco che ho potuto percepire mi sembra buona/ottima (ma l'unico paragone serio che ho a livello cuffie sono le Beats perchè con mano ho provato solo queste) ma ovviamente non so scendere in altri dettagli.
Amplio un pochino la cosa, nel senso che io le cuffie le utilizzerei principalmente per musica rock/metal, le attaccherei alla Playstation/Ipad e qualche volta le userei pure in notturna con la Tv per non disturbare la ragazza che dorme. Chiaro che non mi accontento della qualità da 15-20 euro, altrimenti basterebbe entrare nel primo negozio e arraffare le prime cuffie a caso (anche se devo dire che ho regalato uno dei modelli base delle Sennheiser con pareri entusiastici della persona a cui le ho regalate), ma cerco un prodotto medio (che poi devo inserire in una possibile lista regali con un budget sui 150-200 euro).


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 14/04/2015, 9:20

Non ho esperienza di Bose, a parte quella di andare al centro commerciale a provare un paio di cuffie distrutte attaccate a una sorgente pessima.
Non mi sono mai state prospettate per il tipo di cuffie che cercavo io.

La sensazione personale è che in termini di prestazioni legate al prezzo, vadano un pochino in scia alle Beats. :D
Però c'è da dire che ci sono tecnologie dove vengono considerate indiscutibilmente al top:
Active noise cancellation e Bluetooth.

Se interessa una cuffia che isoli particolarmente bene, o una cuffia bluetooth, c'è sicuramente qualche Bose da considerare.
Infatti le Soundlink che usa entrambe le tecnologie (oltretutto per una cuffia on-ear dove non è facile garantire un buon isolamento) per molti sono - o almeno erano, quando vagamente mi interessai all'argomento - le migliori cuffie BT che i soldi potessero comprare, e neanche le più costose.



Avatar utente
Mike
Pro
Pro
Messaggi: 3317
Iscritto il: 17/04/2006, 0:20
NBA Team: U.S. Foggia
Località: nowhere :cittadinodelmondo:

Re: HiFi

Messaggioda Mike » 14/04/2015, 18:23

concordo con Cholo, Bose da considerare soltanto se si ha esigenza di bluetooth e wireless vari.

altrimenti per quei soldi che eri intenzionato a spendere (300 euro per le Beats, ho capito bene?) c'è un mondo da scoprire, i cavi sono lunghi a sufficienza per guardare la tv dal divano e ti avanzano i soldi pure per le prolunghe per scendere a prendere il latte :forza:
per il rock e il metal insisto con le Grado. se poi servono imprescindibilmente delle chiuse, un bel giro in un negozio HiFi e ti provi un po' di AKG, Sennheiser, AudioTechnica, Beyerdynamic, stando attento a cercarne una con impedenza bassa, altrimenti ti ritrovi con lo stesso problema di Cholo e dovresti prendere un altro apparecchio vicino.

Sberl, consiglio mio comunque, dai più importanza alla comodità di una cuffia che all'estetica in sé per sé. il lato coolness non lo dà l'estetica in sé ma il fatto di avere delle cuffie hifi, mentre la comodità, il feeling addosso con le cuffie lo conoscerai soltanto tu e nessun altro.

altro consiglio ancora più spassionato, se hai l'umiltà di dire che sei ai primi approcci (come me del resto) e che non sai se riuscirai ad apprezzare la differenza tra una cuffia da 300 euro ed un'altra di pari prezzo, allora per me, posto che ognuno spende i propri soldi come vuole, è sprecato spenderci tutti quei soldi alla prima cuffia seria. anche perché una cuffia da 300 euro chiama un dac/amp per cuffie da 400 e delle sorgenti di alto livello, altrimenti non solo rischi di goderti soltanto il 50% dell'investimento fatto, ma addirittura di non goderti nemmeno quello perché delle cuffie hifi, lo dice la parola, devo riportare ad alta fedeltà il suono che ricevono, e se il suono non è all'altezza te ne accorgi subito! ma visto che le devi attaccare alla tv, all'ipad, alla PS4, che tutto sono tranne che sorgenti hifi, visto che comunque non apprezzeresti tutti i soldi che hai speso, io opterei - forse perché è quello che posso permettermi io e che sarà il mio prossimo acquisto - la miglior cuffia a mio gusto sul mercato a bassa impedenza che mi consenta di attaccarla senza altri oggetti di mezzo alle solite sorgenti non hifi (smartphone, pc, tv). poi quando avrai un po' di familiarità con il mondo delle cuffie, potrai progredire come meglio credi: ci aggiungi il dac o l'amp, vendi quelle che hai senza rimetterci granché (il mercato dell'usato è frequentatissimo) e fai l'upgrade a qualcos'altro di ancora più serio.

ora non voglio passare anch'io da heater, ma le beats lasciale perdere, abbiamo una certa età :forza: Bose effettivamente sono il meglio che puoi trovare in un grande centro commerciale, però, se puoi, e in Lombardia puoi altroché, girare un po' di negozi specializzati, fatti questo regalo, così potrai scegliere 1) guidato da gente che ne sa (ovviamente senza mai prendere tutto per oro colato) che purtroppo da Mediaworld et simila non c'è e soprattutto 2) guidato dalle tue orecchie, che saranno le uniche poi a darti soddisfazione.


Gerry Donato ha scritto:D'ora in poi andrebbe chiamato in tutto il forum Mike Desencadenado.
Bannato
Bibitaro non mollare
è un forum di idioti.
non c'è nulla da fare!

Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7467
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Sberl » 14/04/2015, 22:34

Grazie a tutti e due. Diciamo quindi che mi conviene togliere le cuffie dalla lista regalo...per quanto esteticamente le beats mi piacciano molto, preferisco scegliermi io quello che più mi piace e se seguo i consigli, vado sicuro su qualcosa che non si trova nella grande distribuzione --> mettendo le cuffie in lista regalo, arriverebbero 99% le Beats.
Mantengo la lista regalo che già avevo in mente (la PS Vita) e le cuffie, quando potrò, me le prenderò io stando attento anche alle mie necessità che, come dice giustamente Mike, non è quella di aver la supercuffia da 300 euro per sfruttarla con smartphone o PS3.


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7050
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: HiFi

Messaggioda SafeBet » 14/04/2015, 23:26

queste costano la metà e sono delle cuffie da urlo: http://www.amazon.it/dp/B00HVLUR86/ref= ... nkCode=df0

poi secondo me dipende anche dall'uso che ne si fa. io le cuffie le sbatto ovunque, dentro e fuori dallo zaino varie volte al giorno, non potrei mai prendermi delle cuffie troppo costose perché sono un animale.
però se prendessi delle cuffie da usare solo a casa, tutta la vita quelle che ti ho linkato.



Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 2899
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: HiFi

Messaggioda Cholo » 12/05/2015, 9:03

Nell'utilizzo delle cuffie nuove, sto trovando molta più soddisfazione nell'ascolto dei vecchi classici del rock, nei live o nelle produzioni un attimino più "rozze" che non nella musica che ascoltavo di solito.

Il metal, soprattutto quello veloce, lo trovo molto più impegnativo. La maggior definizione stanca velocemente.
Tantopiù che queste produzioni perfettine, magari aggiustate al computer tolgono qualsiasi caratterizzazione, e suonano pressoché uguali al di là del dettaglio.

Sto riscoprendo i Queen, mi sono scaricato un best of ad alta qualità (anche perché ho staccato il cdrom del pc per questioni di feng shui, e non posso sentire i cd) e certe tracce mi sembra di ascoltarle per la prima volta.
Non mi ero mai soffermato sul pianoforte di Don't stop me now, o sulla parte strumentale di Save me, c'è un uso dello stage che non trovo minimamente in quello che ascolto di solito.

Ho provato ad addentrarmi anche un po' nel Jazz e nell'elettronica.
Di elettronica non conosco nulla, seguendo ricordi di infanzia, ho provato a recuperare un paio di album dei Prodigy e dei Bomfunk. Risultato notevole ma roba buona giusto per far provare le cuffie. Noia.

Il jazz è l'unico genere ad ora, che mi fa pensare che potrei sopportare un suono persino più caldo di quello che le cuffie, di per sé, già offrono. DEVO provare un ampli valvolare, non ci sono cazzi.

Un amico bassista mi ha passato un album di Wooten, materiale che diverse volte nel corso degli anni ha provato a rifilarmi e ho sempre mandato indietro dopo un ascolto annoiato, ritenendo fosse roba apprezzabile solo da chi suona.
Metto la prima traccia, strumentale, u can't hold no groove mentre faccio altro. Dopo circa tre minuti parte la voce e zompo sulla sedia come se c'avessi un tizio alle spalle che mi sussurrasse all'oreccho "oumhh bo-bo-bom boumm". True story.
La title track, A show of hand è una specie di massaggio per le orecchie.
Hai la sensazione di avere il basso dietro la nuca, ogni pizzicata è divesa dalla precedente, avverti quasi lo sbaffo d'aria tra le corde.
Album molto piacevole che consiglio, in definitiva.

Blue Train di Coltraine, anche molto piacevole. Accetto volentieri altri consigli nel genere.

Non sono affatto un grande fan dei Pink Floyd ma ho trovato una versione di Dark side on the moon registrata come se fosse binaurale, alla "Virtual barbershop" insomma. Ed è una cosa incredibile, l'album ovviamente si presta molto a questo tipo di registrazione.

Alzando bandiera bianca per i problemi di Winamp, con i bug e la mancanza di aggiornamenti dopo la chiusura/vendita, sono passato a Foobar2000. Mi son preso una sera per configurarlo, creare le viste e cercare i plugin per fare tutto quello che potevo fare su Winamp e... figata! E' il player musicale definitivo. Tra l'altro il creatore lavorava in winamp e si vede, ne è un po' l'erede spirituale.




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mike e 1 ospite

cron