Roma: di sindaci, equini e sospetti

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8757
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da lelomb » 08/03/2018, 9:12

Maxy_690 ha scritto:
08/03/2018, 9:00
rowiz ha scritto:
07/03/2018, 21:02
Problemi di buche?

Ecco la soluzione
Ho già visto fin troppa gente sui social festeggiare per questa notizia. "Almeno non vedremo più gente sfrecciare a 120". Come se cambiasse qualcosa abbassando temporaneamente il limite di velocità.
Comunque la corsia di sinistra è quasi tutta praticabile (sulla via principale, perchè le complanari sono veramente suolo lunare), se si sta alla larga dalla corsia di destra confermo che si sopravvive
OK ma sta roba vale da sempre. Il problema poi è riuscirci a stare a sx dato che lo stesso ragionamento lo fa il 95% degli automobilisti :forza: :forza:

Sta roba di regolare i limiti sulle buche fa ridere fuori misura.



Avatar utente
Maxy_690
Senior
Senior
Messaggi: 1416
Iscritto il: 06/01/2009, 22:39
MLB Team: #BringBackThe'Spos
NHL Team: Habs
Località: Roma

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Maxy_690 » 08/03/2018, 9:37

lelomb ha scritto:
08/03/2018, 9:12
Maxy_690 ha scritto:
08/03/2018, 9:00

Ho già visto fin troppa gente sui social festeggiare per questa notizia. "Almeno non vedremo più gente sfrecciare a 120". Come se cambiasse qualcosa abbassando temporaneamente il limite di velocità.
Comunque la corsia di sinistra è quasi tutta praticabile (sulla via principale, perchè le complanari sono veramente suolo lunare), se si sta alla larga dalla corsia di destra confermo che si sopravvive
OK ma sta roba vale da sempre. Il problema poi è riuscirci a stare a sx dato che lo stesso ragionamento lo fa il 95% degli automobilisti :forza: :forza:

Sta roba di regolare i limiti sulle buche fa ridere fuori misura.
Ovvio, ma la corsia di destra (che fino a un paio di settimane fa era brutta ma percorribile) ora è veramente in condizioni pietose. Aggiungici pure tutti quelli che hanno la mamma che fa il mestiere più antico del mondo e te lo vogliono dimostrare lampeggiandoti quando stai già a 100/110 sulla corsia di sorpasso, e a buttare la ruota non appena scavalli la corsia è un attimo.

Come diceva mio padre non appena ho preso la patente, comunque: "Sulla corsia di destra ci circola solo chi ha paura, sfrecciagli di fianco e falli impanicare ancora di più" :forza:



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8757
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da lelomb » 08/03/2018, 9:41

Ah si quelli sono i campioni di tutto. 120 su quel budello e rompono pure il cazzo per farti scansare.



BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15677
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da BruceSmith » 08/03/2018, 10:29

La Grande T ha scritto:
08/03/2018, 9:08
lebronpepps ha scritto:
08/03/2018, 9:06
@La Grande T ti ho visto male sulla banchina mentre sgomitavi a Termini :forza:
Sono arrivato presto, ho evitato il muro di scolaresche tedesche che si contano subito dopo i tornelli :bigboss:
questo gioco d'amorosi sguardi (in senso virile) nella bolgia di Termini tra pepps e T è poesia pura.
mi ricorda anche i film di guerra in cui i marines non lasciano mai indietro un fratello.



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12493
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da dreamtim » 08/03/2018, 10:40

Aggiornamento Ardeatina. Partenza da casa ore 08.45 Arrivo ore 09.57 praticamente un viaggio.
spinaceto - santa palomba (scartata pontina per impraticabilità del campo) mezzo: fiesta ST con i suoi 182 cv e un assetto da kart rigido :laughing:
ho la schiena a pezzi ma ho evitato le buche più profonde. Confermo presenza mezzi matti che se eviti le buche "sfarano"
ardeatina in condizioni pietose, raccordo lento, a metà strada ho pero' incrociato milo del grande fratello dalla opposta corsia con un cayenne di una prepotenza assoluta (gestiva un noto bar a spinaceto e lo conosco di vista) e un paio di vippetti minori tutti provenienti dai castelli.
almeno ho incrociato del folclore :laughing:

pare che a fine mese arriva un altra botta di burian.
La veggo buia. :forza:



Avatar utente
rowiz
MVP of the year
MVP of the year
Messaggi: 10520
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da rowiz » 08/03/2018, 12:15

@La Grande T sulla banchina di Termini deve essere uno spettacolo, potrei sentirmi Bell dietro De Castro quando parte in pull


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
La Grande T
Senior
Senior
Messaggi: 2227
Iscritto il: 04/09/2005, 3:11
NFL Team: San Diego Chargers
Località: Gaeta

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da La Grande T » 08/03/2018, 13:50

rowiz ha scritto:
08/03/2018, 12:15
@La Grande T sulla banchina di Termini deve essere uno spettacolo, potrei sentirmi Bell dietro De Castro quando parte in pull
@azazel sa :truzzo:



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 1972
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Gio » 08/03/2018, 20:29

Luca79 ha scritto:
08/03/2018, 8:29
Ma asfaltare costa troppo?
Si, i soldi non ci sono .... adesso saranno anche tutti una massa di incompetenti, saranno le scie chimiche o big pharma, le amministarzioni precedenti o i 5 strati del manto stardale, ma se solo potessero invece di inventarsi i limiti di velocita assurdi non credi che avrebbero iniziato a tapparle le buche?



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8242
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Dietto » 08/03/2018, 21:00

Gio ha scritto:
Luca79 ha scritto:
08/03/2018, 8:29
Ma asfaltare costa troppo?
Si, i soldi non ci sono .... adesso saranno anche tutti una massa di incompetenti, saranno le scie chimiche o big pharma, le amministarzioni precedenti o i 5 strati del manto stardale, ma se solo potessero invece di inventarsi i limiti di velocita assurdi non credi che avrebbero iniziato a tapparle le buche?
Il tuo discorso starebbe in piede.
Se non avesse appena annunciato che le tapperà.
Sono solo lentissimi.
Non è che non ci sono i soldi



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12493
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da dreamtim » 08/03/2018, 23:36

http://eur.romatoday.it/laurentino/buch ... urata.html
Strade colabrodo: da Spinaceto a Fonte Ostiense i limiti a 30km/h non bastano più“

spinaceto entra in classifica :forza:

il tempo ci dà tregua domani e sabato ma domenica e lunedi ripiove :piango:
la speranza è che da lunedi almeno la situazione cominci a cambiare con i piani promessi dal comune.



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 1972
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Gio » 09/03/2018, 2:29

Dietto ha scritto:
08/03/2018, 21:00
Gio ha scritto: Si, i soldi non ci sono .... adesso saranno anche tutti una massa di incompetenti, saranno le scie chimiche o big pharma, le amministarzioni precedenti o i 5 strati del manto stardale, ma se solo potessero invece di inventarsi i limiti di velocita assurdi non credi che avrebbero iniziato a tapparle le buche?
Il tuo discorso starebbe in piede.
Se non avesse appena annunciato che le tapperà.
Sono solo lentissimi.
Non è che non ci sono i soldi
Pensavo fossi in 'ignore" ..... :disgusto:

Sono lenti"ssimi" perche non ci sono i fondi per le emergenze, stanno raschiando il fondo dei fondi (:fischia: ) per la normale manutenzione.
Ti pare che se potessero non manderebbero squadre di operai, in diretta internett, a tappare buche con qualsiasi cosa che somilgi a bitume .....
Stesso problema per gli alberi, non ci sono i soldi per la manutenzione..... prima di poter fare qualcosa devono trovare il modo di rigirare dei soldi qualche altro dipartimento alla viabilita per tappare i buchi.

Se ci fossere i soldi avrebbero gia iniziato a tappare le buche ma cosa piu importante in primavera inizierebbero a rifare il manto stardale un po dapertutto, con la toppa di bitume l'anno prossimo sara piu divertente di questo, specialmente se gelera un paio volte .....



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 8242
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Dietto » 09/03/2018, 7:28

No, semplicemente non ti rispondo nel topic della politica americana.
Non sono nessuno per mettere in ignore la gente.
Comunque Roma ha un bilancio di 4 miliardi, si vantano tanto di aver risistemato i conti, e a marzo già non hanno i soldi per la manutenzione?
Male, molto male



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 12493
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da dreamtim » 10/03/2018, 17:44

Le Olimpiadi invernali del 2026 sono una grande occasione per Torino e per il Movimento. Dimostreremo di saperle fare a zero debiti e in modo sostenibile (beppe grillo)

Se qualcuno organizza un V day al contrario, aderisco con molta enfasi.



Avatar utente
La Grande T
Senior
Senior
Messaggi: 2227
Iscritto il: 04/09/2005, 3:11
NFL Team: San Diego Chargers
Località: Gaeta

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da La Grande T » 10/03/2018, 21:59

dreamtim ha scritto:
10/03/2018, 17:44
Le Olimpiadi invernali del 2026 sono una grande occasione per Torino e per il Movimento. Dimostreremo di saperle fare a zero debiti e in modo sostenibile (beppe grillo)

Se qualcuno organizza un V day al contrario, aderisco con molta enfasi.
Cito l’amico @Gerry Donato di non più di un paio di giorni fa circa il no alle Olimpiadi a Roma:
Le olimpiadi a Roma sono un'iniziativa privata ai cui limiti il pubblico deve sopperire con coperture ex post.



Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggio da Gerry Donato » 11/03/2018, 1:29

La Grande T ha scritto:
10/03/2018, 21:59
dreamtim ha scritto:
10/03/2018, 17:44
Le Olimpiadi invernali del 2026 sono una grande occasione per Torino e per il Movimento. Dimostreremo di saperle fare a zero debiti e in modo sostenibile (beppe grillo)

Se qualcuno organizza un V day al contrario, aderisco con molta enfasi.
Cito l’amico @Gerry Donato di non più di un paio di giorni fa circa il no alle Olimpiadi a Roma:
Le olimpiadi a Roma sono un'iniziativa privata ai cui limiti il pubblico deve sopperire con coperture ex post.
Sì beh, lì se ne parlava in relazione al reddito di cittadinanza :laughing: , però il tema resta assolutamente attuale ed i 5Stelle si pongono una sfida durissima.

Permettete solo due precisazioni, poi nel caso posso anche sviscerare numeri visto che conosco a memoria di cosa sto parlando:

-negare l'abisso tra Roma e Torino è impossibile. A Roma era previsto, ed all'occorrenza elenco cifre e problematiche una ad una, una quantità mefistofelica di costruzioni ex novo in un tessuto palesemente contaminato con gli stessi identici protagonisti che quella contaminazione hanno alimentato; Torino, reduce dal catastrofico evento del 2006, ha una clamorosa e duplice possibilità di rivalorizzare l'impiantistica già presente ed abbandonata sia nell'ottica dell'evento 2026 per rinforzare la sostenibilità dello stesso, sia soprattutto (e ne abbiamo parlato nel topic delle olimpiadi invernali) per rilanciare l'attività sportiva ed olimpica dando uno scopo a quegli impianti prima e dopo l'evento.

-detto preliminarmente che per impiantistica e costi c'è già una differenza enorme tra estive ed invernali, non può essere incoerente affermare che un progetto già predisposto da altri, con costi aleatori o oggettivamente non sostenibili e previsioni assurde di occupazione oltre agli interessi già distribuiti in poche mani, sia una cosa, mentre un progetto preparato con una precisa linea condivisa a zero debito possa, sottolineo possa, essere un'altra cosa.

Va monitorato passo dopo passo il dossier, basta che si avvicini una Evelina Christillin o soggetti del genere per far finire tutto prima di iniziare, soprattutto va studiata nel dettaglio ogni singola accezione riguardante il prima ed il dopo l'evento, che dura solo due settimane.
Per me la sfida è impossibile, perché non è ancora stato dimostrato possibile, specie per le vecchie regole del CIO, fare Olimpiadi a saldo attivo. Ma Torino, proprio per quello che è stato il 2006, è un caso potenzialmente davvero unico nella storia olimpica dopo Innsbruck 1976: mai era successo di assegnare la stessa sede a distanza di soli 20 anni (l'unico altro caso è Los Angeles, addirittura dopo 44 anni: 1984-2028).



Rispondi