Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7687
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da N3lLo » 07/08/2018, 11:11

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?
Per me è una questione di peso/potenza e del fatto che alle volte faccio Zurigo-Napoli.

Una macchina come il Q3 con 150Cv non è il massimo delle performance, e quando devi viaggiare 10h, un minimo di potenza serve anche a tenere alte velocità stabilmente.
Se vai a 140 per 10h con 85Cv il motore è abbastanza sotto sforzo, basta dare un occhio ai giri a cui vanno certi motori.



Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6577
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Mr. Sloan » 07/08/2018, 14:18

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?
La mia macchina attuale ne ha 190, ma fondamentalmente ne avesse 60 di meno non ne sentirei veramente la mancanza. Pero' di montagne da scalare in Olanda ce ne sono meno che in Svizzera, con una macchina piu' pesante e le salite da fare i cavalli tornano buoni non solo come bresaola.

Tra l'altro, e' arrivato il mio momento di cercare una macchina nuova. Ho iniziato la via crucis dei concessionari, a vedere praticamente tutte le auto SW del segmento C  :forza:  (escluse quelle premium tipo Audi/BMW/Volvo che non mi posso permettere e la Tipo perche' fa schifo).
Per ora ho provato la Auris - che e' vecchia come il cucco e tanto plasticosa, ma ha l'ibrido che ti lava la coscienza e il cambio automatico che e' l;unica cosa su cui gli americani hanno ragione; e la 308 - che invece e' piaciuta molto di piu', ma ha il difetto di essere francese. Sono passato da Ford e Kia perche' sia la nuova Focus che la nuova Ceed sembrano molto belle, ma al momento sono disponibili solo a 5 porte. In particolare la Focus mi intriga, mi sa che aspettero' settembre prima di prendere una decisione.
Pero' mi piace un sacco il giro dei concessionari, ho una lista infinita di visite da fare e mi sento come un bambino che fa tutte le attrazioni a Gardaland  :laughing:
 



Maverick
Rookie
Rookie
Messaggi: 852
Iscritto il: 02/09/2005, 19:05
Località: Milano

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Maverick » 07/08/2018, 14:33

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

Se fai con certa regolarità tangenziali o statali la differenza si sente eccome! Ma pure in città, solo che il traffico mitiga...
E lo dico perché le ultime auto aziendali che ho avuto avevano/hanno 70/95 cv mentre la mia privata 150, quindi ho potuto ben constatare la diversità di comportamento in un sorpasso o quando la strada é libera



Avatar utente
rowiz
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 10806
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da rowiz » 07/08/2018, 15:35

Mr. Sloan ha scritto:
07/08/2018, 14:18
rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?
La mia macchina attuale ne ha 190, ma fondamentalmente ne avesse 60 di meno non ne sentirei veramente la mancanza. Pero' di montagne da scalare in Olanda ce ne sono meno che in Svizzera, con una macchina piu' pesante e le salite da fare i cavalli tornano buoni non solo come bresaola.

Tra l'altro, e' arrivato il mio momento di cercare una macchina nuova. Ho iniziato la via crucis dei concessionari, a vedere praticamente tutte le auto SW del segmento C  :forza:  (escluse quelle premium tipo Audi/BMW/Volvo che non mi posso permettere e la Tipo perche' fa schifo).
Per ora ho provato la Auris - che e' vecchia come il cucco e tanto plasticosa, ma ha l'ibrido che ti lava la coscienza e il cambio automatico che e' l;unica cosa su cui gli americani hanno ragione; e la 308 - che invece e' piaciuta molto di piu', ma ha il difetto di essere francese. Sono passato da Ford e Kia perche' sia la nuova Focus che la nuova Ceed sembrano molto belle, ma al momento sono disponibili solo a 5 porte. In particolare la Focus mi intriga, mi sa che aspettero' settembre prima di prendere una decisione.
Pero' mi piace un sacco il giro dei concessionari, ho una lista infinita di visite da fare e mi sento come un bambino che fa tutte le attrazioni a Gardaland  :laughing:
  

Ma monovolume? Tipo la CMax è un discreto secchio di piscioamente spaziosa, non ha centosettordici cavalli ma quando carichi il passeggino montato con il bimbo sopra godi come un maiale


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12695
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da dreamtim » 07/08/2018, 16:11

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

Io ne ho 182 sul fiestino ST più di 15 di overboost, ho resisito alla tentazione di rimappare per ricavarne altri 15 che potrebbe tranquillamente reggere.
Non sono i cavalli che fanno la differenza, conta l'equlibrio complessivo, prima di accendere il leasing per la st ho studiato un anno :laughing: per assicurarmi la cosa più divertente che potessi permettermi per due anni di percorsi casa/ufficio/weekend col sorriso a millemila denti stampato in faccia.
personalmente l'ho presa perchè sapevo sovrasterzante e abbastanza old school.
ci faccio il punta/tacco, non esagero mai sul raccordo/pontina/autostrada.
Spesso godo come un riccio anche solo quando parte la turbina e sento il rumore di camme (e non marmitta, vero 500 abarth?).

se ci metti 180 cavalli sulla c-max che citavi al massimo ci fai i sorpassi.

pps a fine agosto la st torna in carpoint a pomezia per fine contratto, a comparla non l'avrei mai rivenduta.
o lo avrei fatto male, a roma siamo in 6/7, al nord invece ne girano abbastanza.

mi danno dentro una fiesta nuova, 3 cilindri  :piango:la cui unica digressione è il tettino (dopo la cabrio ci vuole aria)
sto prendendo casa e devo tagliare la gestione da macchina da formula 3 del fiestino.

la via per i 180 cavalli la indica cironi :forza:













 



Max1972
Rookie
Rookie
Messaggi: 776
Iscritto il: 22/04/2004, 13:07
NFL Team: 49ers
NBA Team: Lakers
NHL Team: Kings
Squadra di calcio: Fiorentina
Località: Roma

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Max1972 » 07/08/2018, 16:32

Mr. Sloan ha scritto:
rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?
La mia macchina attuale ne ha 190, ma fondamentalmente ne avesse 60 di meno non ne sentirei veramente la mancanza. Pero' di montagne da scalare in Olanda ce ne sono meno che in Svizzera, con una macchina piu' pesante e le salite da fare i cavalli tornano buoni non solo come bresaola.

Tra l'altro, e' arrivato il mio momento di cercare una macchina nuova. Ho iniziato la via crucis dei concessionari, a vedere praticamente tutte le auto SW del segmento C  :forza:  (escluse quelle premium tipo Audi/BMW/Volvo che non mi posso permettere e la Tipo perche' fa schifo).
Per ora ho provato la Auris - che e' vecchia come il cucco e tanto plasticosa, ma ha l'ibrido che ti lava la coscienza e il cambio automatico che e' l;unica cosa su cui gli americani hanno ragione; e la 308 - che invece e' piaciuta molto di piu', ma ha il difetto di essere francese. Sono passato da Ford e Kia perche' sia la nuova Focus che la nuova Ceed sembrano molto belle, ma al momento sono disponibili solo a 5 porte. In particolare la Focus mi intriga, mi sa che aspettero' settembre prima di prendere una decisione.
Pero' mi piace un sacco il giro dei concessionari, ho una lista infinita di visite da fare e mi sento come un bambino che fa tutte le attrazioni a Gardaland  :laughing:
 
Commento solo una cosa. Due anni fa ho preso una macchina con cambio automatico. E chi torna più indietro.

Inviato dal mio VKY-L29 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6577
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Mr. Sloan » 07/08/2018, 16:42

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 15:35
Mr. Sloan ha scritto:
07/08/2018, 14:18
La mia macchina attuale ne ha 190, ma fondamentalmente ne avesse 60 di meno non ne sentirei veramente la mancanza. Pero' di montagne da scalare in Olanda ce ne sono meno che in Svizzera, con una macchina piu' pesante e le salite da fare i cavalli tornano buoni non solo come bresaola.

Tra l'altro, e' arrivato il mio momento di cercare una macchina nuova. Ho iniziato la via crucis dei concessionari, a vedere praticamente tutte le auto SW del segmento C  :forza:  (escluse quelle premium tipo Audi/BMW/Volvo che non mi posso permettere e la Tipo perche' fa schifo).
Per ora ho provato la Auris - che e' vecchia come il cucco e tanto plasticosa, ma ha l'ibrido che ti lava la coscienza e il cambio automatico che e' l;unica cosa su cui gli americani hanno ragione; e la 308 - che invece e' piaciuta molto di piu', ma ha il difetto di essere francese. Sono passato da Ford e Kia perche' sia la nuova Focus che la nuova Ceed sembrano molto belle, ma al momento sono disponibili solo a 5 porte. In particolare la Focus mi intriga, mi sa che aspettero' settembre prima di prendere una decisione.
Pero' mi piace un sacco il giro dei concessionari, ho una lista infinita di visite da fare e mi sento come un bambino che fa tutte le attrazioni a Gardaland  :laughing:

Ma monovolume? Tipo la CMax è un discreto secchio di piscioamente spaziosa, non ha centosettordici cavalli ma quando carichi il passeggino montato con il bimbo sopra godi come un maiale 
I monovolume tendono ad essere piu' cari o piu' spartani a parita' di prezzo. E pur avendo molto spazio in altezza, non hanno la profondita' di una SW. Poi ok che lo scopo principale della macchina e' di muovere me e famiglia da punto A a punto B, ma un minimo di decenza mi rimane. Certi monovolume sono agghiaggiandi  :laughing:
 



Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6577
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Mr. Sloan » 07/08/2018, 16:46

dreamtim ha scritto:
07/08/2018, 16:11
rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

Io ne ho 182 sul fiestino ST più di 15 di overboost, ho resisito alla tentazione di rimappare per ricavarne altri 15 che potrebbe tranquillamente reggere.
Non sono i cavalli che fanno la differenza, conta l'equlibrio complessivo, prima di accendere il leasing per la st ho studiato un anno :laughing: per assicurarmi la cosa più divertente che potessi permettermi per due anni di percorsi casa/ufficio/weekend col sorriso a millemila denti stampato in faccia.
personalmente l'ho presa perchè sapevo sovrasterzante e abbastanza old school.
ci faccio il punta/tacco, non esagero mai sul raccordo/pontina/autostrada.
Spesso godo come un riccio anche solo quando parte la turbina e sento il rumore di camme (e non marmitta, vero 500 abarth?).

se ci metti 180 cavalli sulla c-max che citavi al massimo ci fai i sorpassi.

pps a fine agosto la st torna in carpoint a pomezia per fine contratto, a comparla non l'avrei mai rivenduta.
o lo avrei fatto male, a roma siamo in 6/7, al nord invece ne girano abbastanza.

mi danno dentro una fiesta nuova, 3 cilindri  :piango:la cui unica digressione è il tettino (dopo la cabrio ci vuole aria)
sto prendendo casa e devo tagliare la gestione da macchina da formula 3 del fiestino.

la via per i 180 cavalli la indica cironi :forza:
 
la Fiesta nuova me l'hanno data l'ultima volta da Hertz ("upgrade" visto che il segmento richiesto non ce l'avevano disponibile). Niente male per una piccolina, per quello mi intriga la Focus che in sostanza e' una Fiesta dopo le feste a casa dalla nonna. L'unica nota stonata e' che il motore vibra assai, a volte si sentivano le vibrazioni fin sul pedale dell'acceleratore, una roba mai provata prima.
 



dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12695
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da dreamtim » 07/08/2018, 16:50

Io ogni volta che vedo la 500L di profilo ho una sensazione di fastidio che mi fa rifare il pezzo dei cavalli marci.
e sussurrare "pessimismo e fastidio" per 20 secondi. La duna di mio nonno (che facevo fatica a sfoggiare a norcia, pensa a roma) a confronto era da premio del moma.
il cambio automatico è comodo ma è per come i posti di vacanza: non ci vivrei.

Per la fiesta ho preso una st line 3 porte (mai nella vita una a 5 o solo in caso di erede) motorizzata con il 101 cv da 3 cilindri con tetto panoramico e impianto col processore :laughing: , provandola mi vibrava solo all'avvio a basta. speriamo bene :laughing:
cominciano a farmi gola i 14 al litro in città. bollo umano e assicuratore che non mi insulta.

vecchiaia.

 



Maverick
Rookie
Rookie
Messaggi: 852
Iscritto il: 02/09/2005, 19:05
Località: Milano

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Maverick » 07/08/2018, 17:40

dreamtim ha scritto:
07/08/2018, 16:11
rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

Io ne ho 182 sul fiestino ST più di 15 di overboost, ho resisito alla tentazione di rimappare per ricavarne altri 15 che potrebbe tranquillamente reggere.
Non sono i cavalli che fanno la differenza, conta l'equlibrio complessivo, prima di accendere il leasing per la st ho studiato un anno :laughing: per assicurarmi la cosa più divertente che potessi permettermi per due anni di percorsi casa/ufficio/weekend col sorriso a millemila denti stampato in faccia.
personalmente l'ho presa perchè sapevo sovrasterzante e abbastanza old school.
ci faccio il punta/tacco, non esagero mai sul raccordo/pontina/autostrada.
Spesso godo come un riccio anche solo quando parte la turbina e sento il rumore di camme (e non marmitta, vero 500 abarth?).

se ci metti 180 cavalli sulla c-max che citavi al massimo ci fai i sorpassi.

pps a fine agosto la st torna in carpoint a pomezia per fine contratto, a comparla non l'avrei mai rivenduta.
o lo avrei fatto male, a roma siamo in 6/7, al nord invece ne girano abbastanza.

mi danno dentro una fiesta nuova, 3 cilindri  :piango:la cui unica digressione è il tettino (dopo la cabrio ci vuole aria)
sto prendendo casa e devo tagliare la gestione da macchina da formula 3 del fiestino.

la via per i 180 cavalli la indica cironi :forza:













 

Sovrasterzante? Per fisica, data la trazione e la disposizione del motore, dovrebbe fare l'esatto opposto cioè sottosterzare



dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12695
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da dreamtim » 07/08/2018, 17:54

hai ragione ma il bello è proprio questo, è semplicemente questione di assetto. Tutte le sportive cult degli anni 90 (l'epoca d'oro della berlinette sportive) erano vagamente sovrasterzanti, con le francesi di riferimento (2015,206,106 rallye,saxo' vts eccetera) che avevano un posteriore nervoso come non mai.
non a caso le chiamavano "bare" per la complessitù di guida.
La St tende ad avere lo stesso comportamento, mitigato con un differenziale elettronico, quasi mai invadente.
"sculetta" quasi come una trazione posteriore.

certo, non è una bmw m1 a trazione posteriore e non vuole esserlo.
è una sportiva da "working class hero" nuda e cruda.



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21321
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da andreaR » 07/08/2018, 19:44

rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

i poveri non possono capire credo, io non capisco



dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12695
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da dreamtim » 07/08/2018, 19:54

andreaR ha scritto:
07/08/2018, 19:44
rowiz ha scritto:
07/08/2018, 10:05
ma una curiosità, così senza polemica: che ci fate con 184 cv? Il palio di Siena?

i poveri non possono capire credo, io non capisco 

volendo 200 cv li trovi su un usato (ipermegastrasvalutato perchè tiene bene il valore solo una piccola auto)
non è questione per forza di possibilità. E' una questione di "fissa" e una questione di passione.
ho conosciuto gente che si adattata a vivere in pessime case, ma ha speso per le auto.

a me fa strano un amatore ciclista che spende 15mila euro di mezzo, ma ci sono.
magari li vedi in giro e non ti fanno strano.
diciamo che vanno separati gli smanettoni da aperitivo con gli appassionati ma alimentano entrambi il mercato.
e poi oggi chi spende certe cifre su un media/alta la cavalleria la pretende per distinguersi spesso.
navigatori, radio che fanno il caffè, interni sofisticati eccetera oggi te li danno con la fiesta.
qualche controvalore glielo devi dare a chi ha margini di spesa.
detto questo ti diverti anche col fiestino giusto, se ti piace meccanica e automobile.

chiunque viva la macchina come mezzo utile per spostarsi dal punto a al punto b ha la mia invidia.





 



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3523
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da BomberDede » 08/08/2018, 9:05

la vera domanda è: perchè cazzo tutte le macchine native a gpl mi fanno cagare il cazzo (ho un odio spassionato per la ford purtroppo)???
 



Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6577
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Sogni a quattro ruote...il topic dell'auto...

Messaggio da Mr. Sloan » 11/08/2018, 14:31

Dopo una settimana passata a fare il giro di piu' o meno tutte le concessionarie della zona, ho scoperto che il governo olandese ha deciso di rendere obbligatoria una nuova metodologia per calcolare le emissioni di CO2 delle varie automobili, il WLTP. Il valore di CO2 emessa e' importante perche' e' usato per calcolare una tassa (BPM) che si va ad aggiungere al prezzo di catalogo. Il nuovo test e' obbligatorio per tutte le macchine immatricolate da settembre 2018. La cosa divertente e' che la maggior parte delle concessionarie dove sono stato all'11 agosto (tre settimane prima che la nuova norma entri in vigore) ancora non sanno dirmi quanto costera' una macchina che dovessi ordinare oggi e ricevere tra un mese  :dohut0:  In ogni caso si parla di aumenti di prezzo nell'ordine di 2500-3000 euro per una segmento C e tipo 6000 euro per una Giulia  :shocking:

Per questo motivo ho dovuto scartare diverse auto anche belle, tipo la Hyundai i30 o la Astra, e ho ridotto la scelta a tre finaliste:
- Ford Focus SW (nuovo modello) Titanium business 1.0 125cv
- Peugeot 308 SW in due versioni, Blue Lease executive 110cv o Blue Lease premium 130cv
- Volkswagen Golf Variant 1.0 TSI 110cv Comfortline Business

Focus, Golf e 308 versione piu' completa hanno praticamente lo stesso prezzo. La Golf sarebbe stata 3000 euro piu' cara, ma Volkswagen ha deciso di mantenere il listino inalterato fino a fine anno a prescindere dal nuovo calcolo, quindi tutto d'un tratto costa come le altre. Ford ha gia' il listino aggiornato alla nuova normativa di test perche' la macchina e' appena stata lanciata e hanno usato il nuovo valore e Peugeot ha la stessa policy di Volkswagen.

Io una scelta l'ho gia' fatta al 90%, ma ascolto volentieri i vostri commenti. Sbizzarritevi!



Rispondi