Musica - Volume III

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9467
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Milano

Re: Musica - Volume III

Messaggio da ride_the_lightning » 30/07/2018, 10:18

Chelsea Wolfe come sempre dal vivo una garanzia. A me continua a non piacere quel palchetto del cazzo del Magnolia in cui l'han messa. Ma vabbè capisco che affluenza e 29 luglio abbiano fatto da padroni.

Hiss Spun dal vivo funziona alla grande come su disco, oramai ha un repertorio vastissimo da cui attingere. Anche i pezzi da Pain Is Beauty li ha riproposti un po' più sporcati con le chitarre. Bella la chicca di Demons da Apokalypsis.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
PETE
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/08/2018, 23:15
MLB Team: ARIZONA DIAMONDBACKS
NFL Team: ARIZONA CARDINALS
NBA Team: NO
NHL Team: NON RIESCO A SEGUIRLO
Squadra di calcio: MAPERFAVORE
Località: prov. di Taranto

Re: Musica - Volume III

Messaggio da PETE » 08/08/2018, 23:35

Innanzitutto, essendo nuovo di queste parti, un caloroso saluto a tutti…

/piccola intrusione…

ho fatto una ricerca…
confesso che trovandomi su un forum che tratta di un aspetto della cultura USA…
mi aspettavo che cercando la parola "bluegrass" avrei trovato più risultati… :(

/end piccola intrusione

fa niente… deve essere destino che mi interesso a cose di cui non frega niente a nessuno LOL

 



The Patient
Pro
Pro
Messaggi: 5754
Iscritto il: 23/10/2011, 17:51
MLB Team: San Francisco Giants
NBA Team: Boston Celtics

Re: Musica - Volume III

Messaggio da The Patient » 09/08/2018, 5:18

Non conosci troppo bene questo forum. :thumbup:



Avatar utente
rowiz
MVP of the year
MVP of the year
Messaggi: 10330
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Musica - Volume III

Messaggio da rowiz » 09/08/2018, 13:49

PETE ha scritto:
08/08/2018, 23:35
Innanzitutto, essendo nuovo di queste parti, un caloroso saluto a tutti…

/piccola intrusione…

ho fatto una ricerca…
confesso che trovandomi su un forum che tratta di un aspetto della cultura USA…
mi aspettavo che cercando la parola "bluegrass" avrei trovato più risultati… :(

/end piccola intrusione

fa niente… deve essere destino che mi interesso a cose di cui non frega niente a nessuno LOL

 

perché chi ne sa qualcosa, tipo @The goat , non posta in questo thread.


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

cecaro
Senior
Senior
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/09/2006, 12:29
NFL Team: The 1989 San Francisco 49ers
Località: Sierra Nevada del Matese

Re: Musica - Volume III

Messaggio da cecaro » 09/08/2018, 15:31

PETE ha scritto:
08/08/2018, 23:35
Innanzitutto, essendo nuovo di queste parti, un caloroso saluto a tutti…

/piccola intrusione…

ho fatto una ricerca…
confesso che trovandomi su un forum che tratta di un aspetto della cultura USA…
mi aspettavo che cercando la parola "bluegrass" avrei trovato più risultati… :(

/end piccola intrusione

fa niente… deve essere destino che mi interesso a cose di cui non frega niente a nessuno LOL

 

Io ho sempre ascoltato roots/country e BG occasionalmente e senza approfondire, fino ad ora.
Da qualche mese ho iniziato a studiare chitarra, una acustica, e l' applicazione che uso per imparare mi fa fare un sacco di esercizi su questi stili, quindi immagino che prima o poi mi si accenderà la scintilla del cercatore, purtroppo per me, come è successo per altri stili. :stressato: 
Comunque Letters to Laredo, di Joe Ely, anche se non è BG, per me è un caposaldo. :notworthy:


Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9467
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Milano

Re: Musica - Volume III

Messaggio da ride_the_lightning » 17/08/2018, 11:50

Un paio di giorni fa ho visto i Deafheaven per la quarta volta. Curiosità: son riuscito sempre a beccarli in concomitanza del tour del disco in uscita. Prima Roads to Judah, poi Sunbather, New Bermuda e ora, per finire, Ordinary Corrupt Human Love. 

Ecco, sarà stata anche l'ottima acustica del Neptune Theatre, ma per la prima volta mi sono sembrati una band sul palco. Solitamente trascinati da George Clarke che continua ad essere un frontman teatrale e di primissimo livello, ho visto finalmente sinergia tra McCoy (che è pure dimagrito un botto, leggendo di tutte le voci "detox da abusi" che ha portato a creare OCHL capisco anche perché") e Shiv (seconda chitarra). Daniel Tracy alla batteria è sempre stato un mostro e l'ha confermato, finalmente han pure un bassista degno che non s'addormenta sul palco. 

Sulla resa dei nuovi pezzi, OCHL ci sto mettendo un po' a digerirlo. Dal vivo i pezzi sono trascinanti, anche se "You Without End" con McCoy alla tastiera era un pochettino pacchiana. Boh, continuano a piacermi poco gli incastri forzati nelle melodie che stan tirando fuori, tipo i soli di classico stampo hard rock. Quando han fatto Sunbather e Dream House, per il sottoscritto, la differenza è abissale. Peccato non abbiano toccato neanche con una "Language Games" il buon Roads to Judah.



Band comunque che sa come catalizzare l'attenzione, questo è fuori da ogni dubbio. Poi concerto con delle chicche come opener: 

- Drab Majesty: progetto androgino del batterista dei Marragies, Andrew Clinco. Direttamente dagli anni '80: synth, atmosfere notturne e dreamy. Tutto il disco è un concept sulla setta Heaven's Gate. Qua @BruceSmith non si urla, quindi possono anche piacerti.



- Uniform: che han presentato in anteprima live il disco The Long Walk e che cazzo di mina. L'aggiunta di una batterista vero e non di una drum-machine per me aiuta parecchio. Acidi, dissonanti, apocalittici, industrial, hc punk, hanno tutto. Power trio della madoncina. Ben Greenberg è un mostro di riff. Michael Berdan molto alla mano a fine show, per scambiarci due chiacchiere è stato umilissimo.  :notworthy:



 
Ultima modifica di ride_the_lightning il 17/08/2018, 13:39, modificato 1 volta in totale.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
rowiz
MVP of the year
MVP of the year
Messaggi: 10330
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Musica - Volume III

Messaggio da rowiz » 17/08/2018, 12:10

Pensavo scrivessi qualcosa su Aretha Franklin. Denoto una grandissima mancanza di rispetto da parte tua.


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
RashardLewis
Senior
Senior
Messaggi: 2099
Iscritto il: 08/07/2004, 19:13
NBA Team: Seattle Sonics
Località: Roma

Re: Musica - Volume III

Messaggio da RashardLewis » ieri, 11:31

Per quanto ora ascolti tutt'altri generi, associo Claudio Lolli agli ultimi anni delle superiori, intorno alla metà degli anni '90. Non ascoltavo un suo brano da tempo ma lo stesso, la notizia della sua morte mi ha un po' intristito.



We bleed green & gold
Go Sonics!

Non ti dimenticherò mai mamma... :piango:

Rispondi