Masterchef in the World

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 7178
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Pozz4ever » 08/02/2019, 16:27

Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 9:30

EDIT: dimenticavo. Ok che ormai per la Crusca vale tutto, ma Valeria se n'è uscita con "Salvo ha già uscito le sue interiora" e un'altra frase simile da farmi venire i brividi.

potevi salirle ste patatine o roba simile



Wolviesix
Pro
Pro
Messaggi: 9518
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 08/02/2019, 16:28

Pozz4ever ha scritto:
08/02/2019, 16:27
Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 9:30

EDIT: dimenticavo. Ok che ormai per la Crusca vale tutto, ma Valeria se n'è uscita con "Salvo ha già uscito le sue interiora" e un'altra frase simile da farmi venire i brividi.

potevi salirle ste patatine o roba simile
Sì, poco fa me l'ha ricordato un collega. :forza:



Avatar utente
Dead Man
Pro
Pro
Messaggi: 3035
Iscritto il: 19/10/2011, 18:20
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: Patriots, Jaguars
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
Squadra di calcio: Man United, Inter
Località: Edimburgo
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Dead Man » 08/02/2019, 16:28

Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 9:30

EDIT: dimenticavo. Ok che ormai per la Crusca vale tutto, ma Valeria se n'è uscita con "Salvo ha già uscito le sue interiora" e un'altra frase simile da farmi venire i brividi.
E' di Monza? :gogogo:



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16712
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da RizzK8 » 08/02/2019, 16:58

Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 16:28
Pozz4ever ha scritto:
08/02/2019, 16:27


potevi salirle ste patatine o roba simile
Sì, poco fa me l'ha ricordato un collega. :forza:

Ah ma quindi lavori Wolvie? Pensavo non facessi un cazzo tutto il giorno (cit.) :forza: :forza: :forza:


Never Underestimate the Heart of a Champion

Wolviesix
Pro
Pro
Messaggi: 9518
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 08/02/2019, 17:04

RizzK8 ha scritto:
08/02/2019, 16:58
Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 16:28
Sì, poco fa me l'ha ricordato un collega. :forza:

Ah ma quindi lavori Wolvie? Pensavo non facessi un cazzo tutto il giorno (cit.) :forza: :forza: :forza:
E' tutta una copertura in realtà, ma non dirlo al mio capo. :icon_paper: :forza:



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3637
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Masterchef in the World

Messaggio da BomberDede » 08/02/2019, 17:23

maffu ha scritto:
04/02/2019, 9:42
defendthestar ha scritto:
03/02/2019, 4:13


Dalla cadenza direi Gilberto.

Note sparse. Anna in effetti è ingodibile. In confronto italo era almeno “Brillante”..

Non ho capito le condizioni fisiche di guido.
Penso gli convenga tornare a far il praticante visto isuoi problemi fisici alla gamba e l aggravante della sua ipercifosi per un lavoro dove stai in piedi e con la schiena curva per una media come 5-6 ore al giorno se ti va bene.

Si sa da dove viene virginia? È di milano?
Mi piacerebbe approfondire le sue doti culinarie e farle perdere un pó di quell ansia che ha addosso..

Concordo. 
A me ispira una roba "rough". Solo quella collana di perle addosso...  :fischia:
  

ah, e quando io parlo di Alida (e di sculacciarla) vengo ripreso dai benpensanti del forum.... :thumbsdownsmileyanim: :thumbsdownsmileyanim: :thumbsdownsmileyanim: :thumbsdownsmileyanim:
 



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15374
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Teo » 12/02/2019, 1:12

A me sembra che la qualità complessiva sia parecchio bassa. Ci sono errori da cucine popolari


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Wolviesix
Pro
Pro
Messaggi: 9518
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 12/02/2019, 9:06

Mi pareva strano che non l'avesse ancora detto nessuno, dopotutto si ripete da minimo 5 anni.



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3637
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Masterchef in the World

Messaggio da BomberDede » 12/02/2019, 9:53

ma ricordo che qualche anno fa avevano parlato dell'intenzione di "abbassare" il livello per non far sembrare cuochi professionisti messi in un talent.

però su alcune cose cascano un pò le balle. vai a masterchef. alcune cose le chiedono ogni singola volta.
maionese, uovo in camicia, risotto, crema pasticciera etc etc

almeno quelle imparatele come la punta delle tue dita cazzo



Wolviesix
Pro
Pro
Messaggi: 9518
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 12/02/2019, 12:07

Scusate eh ma i giocatori NBA (per dirne una) tirano liberi da quando hanno 6 anni eppure li sbagliano ancora.
Questi magari hanno fatto la maionese a casa 2000 volte ma una volta lì l'ansia e la tensione prendono il sopravvento, sbagliano un passaggio e non gli riesce.
Se voi una volta che avete imparato qualcosa non la sbagliate mai più vi faccio i complimenti.



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16658
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Bonaz » 12/02/2019, 13:16

Wolviesix ha scritto:
12/02/2019, 12:07
Scusate eh ma i giocatori NBA (per dirne una) tirano liberi da quando hanno 6 anni eppure li sbagliano ancora.
Questi magari hanno fatto la maionese a casa 2000 volte ma una volta lì l'ansia e la tensione prendono il sopravvento, sbagliano un passaggio e non gli riesce.
Se voi una volta che avete imparato qualcosa non la sbagliate mai più vi faccio i complimenti.

Vero, ridendo e scherzando, io e mio fratello diciamo a mia moglie che dovrebbe partecipare.
Lei dice sempre che un conto è cucinare per i tuoi cari a casa tua, un conto in tv, davanti a Chef stellati con tempi molto ristretti. Se non hai una buona tenuta mentale crolli. E sbagli anche le cose più facili.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
azazel
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15464
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers
Squadra di calcio: Juventus

Re: Masterchef in the World

Messaggio da azazel » 12/02/2019, 13:52

RizzK8 ha scritto:
08/02/2019, 16:58
Wolviesix ha scritto:
08/02/2019, 16:28
Sì, poco fa me l'ha ricordato un collega. :forza:

Ah ma quindi lavori Wolvie? Pensavo non facessi un cazzo tutto il giorno (cit.) :forza: :forza: :forza:

collega di "telespettatore di serie tv" :shades:



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15374
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Teo » 12/02/2019, 13:55

Oh, non è la sagra del tortello di San Lorenzo, è Masterchef, teoricamente tutta quella gente poi la vedi a fare blog, chef e quanto altro, se non sai reggere la pressione di una cucina d'alto livello, fai la pasta alla domenica.

Se non sanno sfilettare un pesce, fanno un purè da far schifo, non sono organizzati nel modo di cucinare, fanno la pasta e fagioli coi paccheri o mettono il riso nel ragù e non ricordo tutte le cagate che ho viste in ste poche puntate, allora fai come me, stai a casa e cucini per i parenti.

 


ImmagineImmagineImmagineImmagine

kaiser soze
Newbie
Newbie
Messaggi: 80
Iscritto il: 05/10/2004, 9:18

Re: Masterchef in the World

Messaggio da kaiser soze » 12/02/2019, 15:05

Pare anche a me che il livello sia inferiore rispetto alle scorse edizioni, con errori banali e concorrenti che perdono la testa, vedi l'ultima eliminata che entra ed esce dalla dispensa più volte.
Forse per dare un giudizio definitivo con le scorse annate basterà attendere un paio di puntate che consentiranno di sfrondare i partecipanti e vedere chi ha le giuste qualità. Nel frattempo avranno continuato ad imparare e certi errori non dovrebbero ripresentarsi.
Ad ora Guido, Gloria, Gilberto e Giovanni mi sembrano i più centrati. Spero migliori Gerry e soprattutto el ciosoto, capirne il dialetto me lo rende simpatico e spero gli facciano venire i 5 minuti 😀 per apprezzarlo a pieno



Jakala
Pro
Pro
Messaggi: 5145
Iscritto il: 08/10/2004, 16:18
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Udine
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Jakala » 12/02/2019, 21:38

Teo ha scritto:
12/02/2019, 13:55
Oh, non è la sagra del tortello di San Lorenzo, è Masterchef, teoricamente tutta quella gente poi la vedi a fare blog, chef e quanto altro, se non sai reggere la pressione di una cucina d'alto livello, fai la pasta alla domenica.

Se non sanno sfilettare un pesce, fanno un purè da far schifo, non sono organizzati nel modo di cucinare, fanno la pasta e fagioli coi paccheri o mettono il riso nel ragù e non ricordo tutte le cagate che ho viste in ste poche puntate, allora fai come me, stai a casa e cucini per i parenti.

Appunto, ben pochi finiscono nelle brigate di cucine di livello segno che la capacità di lavorare al alti livelli costantemente la possiedono in pochi.



Rispondi