Masterchef in the World

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11267
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Luca10 » 02/02/2018, 19:34

Ma per fortuna si è levato dalla palle, dai!


Immagine
Immagine

Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013&2018 Champions)
Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15925
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Bonaz » 02/02/2018, 19:35

Nel pressure test si è intravista la potenzialità delle bbombe di Manuela :metal:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7796
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Sberl » 02/02/2018, 23:08

Stagione oscena....per ora il best moment e' la comparsa di iginio

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk



Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

defendthestar
Pro
Pro
Messaggi: 5664
Iscritto il: 20/10/2011, 0:13

Re: Masterchef in the World

Messaggio da defendthestar » 03/02/2018, 5:01

Anche io ho fatto un fermo immagine sulle BOOOMBE.

Sulle puntate onestamente la scena in cui giovanna si autodemolisce (oltre ad aver rotto le palle con ste scene) è davvero da stracciapalle.
N altra che non sopporto, sará per il fatto di essere sempre a dire ah si, lo so, me piace, è denise. È arrivata “isabella pasticceria portamivia” e lei sapeva chi era e vabbè, sugli ingredienti della mistery lei sapeva tutto. Mi chiedo come cazzo faccia a fare allora dei piatti che forse nemmeno i suoi cani mangerebbero, ah no perdon. Ha vinto quella in cui c erano i cani se non sbaglio.

Comunque non so se l avete notato anche voi ma la klugmann sarà gia a 8/9 “tra le mie verdure preferite”, oggi ha aggiunto il broccolo.



defendthestar
Pro
Pro
Messaggi: 5664
Iscritto il: 20/10/2011, 0:13

Re: Masterchef in the World

Messaggio da defendthestar » 03/02/2018, 5:05

Sberl ha scritto:
02/02/2018, 23:08
Stagione oscena....per ora il best moment e' la comparsa di iginio

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Che poi anche li, come appunto diceva barbieri la scorsa settimana. Siamo alla 7ª edizione. E sai che massari o chi per lui viene li. E tu aspirante masterchef che sei a casa, ed hai intenzione di andare a far le selezioni l anno dopo ma un cazzo di corso di pasticceria vuoi farlo? Cioè non da diventare il più bravo eh, ma giusto per far una cazzo di frolla. Ha vinto quell mezzocomodino di ludovica dai. DAIII!!



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7796
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Sberl » 03/02/2018, 11:11

defendthestar ha scritto:
03/02/2018, 5:01
Anche io ho fatto un fermo immagine sulle BOOOMBE.

Sulle puntate onestamente la scena in cui giovanna si autodemolisce (oltre ad aver rotto le palle con ste scene) è davvero da stracciapalle.
N altra che non sopporto, sará per il fatto di essere sempre a dire ah si, lo so, me piace, è denise. È arrivata “isabella pasticceria portamivia” e lei sapeva chi era e vabbè, sugli ingredienti della mistery lei sapeva tutto. Mi chiedo come cazzo faccia a fare allora dei piatti che forse nemmeno i suoi cani mangerebbero, ah no perdon. Ha vinto quella in cui c erano i cani se non sbaglio.

Comunque non so se l avete notato anche voi ma la klugmann sarà gia a 8/9 “tra le mie verdure preferite”, oggi ha aggiunto il broccolo.
Guardando il suo ristorante e i menù, ha un amore viscerale per le verdure....


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15300
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da RizzK8 » 03/02/2018, 11:34

Comunque gli autori hanno capito che c'è estrema carenza di figa, e che Manuela è troppo troppo parca nell'esporre le BOOOMBE.
Stanno facendo un lavoro di trasformazione (trucco, capelli, vestiti) sulla russa, che dalla balconata dell'ultimo pressure è passata da "attaccapanni anni 80" dell'inizio a "quasi quasi".


Never Underestimate the Heart of a Champion

defendthestar
Pro
Pro
Messaggi: 5664
Iscritto il: 20/10/2011, 0:13

Re: Masterchef in the World

Messaggio da defendthestar » 03/02/2018, 12:14

Noto con piacere che nessuno ha notato l eliminazione del forrest gump del vicentino.. tanto da domandarsi che cazzo l abbiano ripreso a fare.



Wolviesix
Trash talker of the year
Trash talker of the year
Messaggi: 8417
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 03/02/2018, 12:37

Italo è la prova ambulante che "gli anziani meritano rispetto" è una cagata atomica.
Per quello visto in trasmissione lui si meriterebbe solo un sacco di calci in culo, altrochè.
"Io sono io e voi non siete un cazzo". Addio.
Ultima modifica di Wolviesix il 03/02/2018, 14:05, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15925
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Bonaz » 03/02/2018, 13:57

Wolviesix ha scritto:
03/02/2018, 12:37
Italo è la prova ambulante che "gli anziani meritano rispetto" è una cagata atomica.
Per quello visto in trasmissione ui si meriterebbe solo un sacco di calci in culo, altrochè.
"Io sono io e voi non siete un cazzo". Addio.
Ma poi. Lo dicesse a quelli in balconata, ancora ancora. Ma lo dici a tre chef stellati e ad uno che possiede mille ristoranti sparsi per il mondo? :stressato:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
John Doe
Pro
Pro
Messaggi: 9278
Iscritto il: 09/12/2011, 17:18
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Masterchef in the World

Messaggio da John Doe » 03/02/2018, 14:39

Che poi il buon Italo deve aver avuto un mezzo ictus durante la prova delle tapas, non ricordava gli ingredienti e manco le riconosceva, parlava pure a fatica; poi ha iniziato ad ingozzarsi di pistacchi :forza:



Avatar utente
MarkoJaric
Pro
Pro
Messaggi: 4918
Iscritto il: 07/07/2004, 7:53
MLB Team: Detroit Tigers
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Clippers
NHL Team: Detroit Red Wings

Masterchef in the World

Messaggio da MarkoJaric » 03/02/2018, 14:57

Rega.. ok tutto ma ha fatto il pilota per l’Alitalia eh.. non giustifica la spocchia ‘sta roba.
Quando gli ha fatto la super citazione prima di andarsene, dalla balconata era doverosa una pernacchia.
Ma bella grossa.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



The Goods
Pro
Pro
Messaggi: 9122
Iscritto il: 14/10/2011, 7:17
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Pittsburgh Penguins

Re: Masterchef in the World

Messaggio da The Goods » 03/02/2018, 16:04

Sono usciti i due che, oltre ad essere tra i più scarsi in assoluto a livelli culinario, erano i due a starmi sul cazzo in maniera indescrivibile, seppur per motivi quasi diametralmente opposti.
Bene così.

Io solitamente da buon giovinotto che ha fatto in tempo a prendere qualche cinquina da papà o qualche manico di scopa dalla mamma quando faceva cose che non doveva fare (prima della rivoluzione millennial in cui i genitori picchiano i professori che rimproverano i figli, just saying...), sono molto rispettoso nei confronti delle persone anziane o almeno cerco sempre di esserlo.
Però Italo è davvero il classico vecchio di merda (earned not given, status conquistato) spocchioso, fastidioso e rompicazzo che ti fa scende i santi dal calendario.
E li avrebbe fatti scendere pure al catechista.

Comunque concordo con chi dice che non si vedono grossi picchi di creatività o preparazione tecnica o genio in generale.
Questi a Valerio dello scorso anno non pelano neanche le patate.
Altro livello, completamente.



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9435
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Leviathan » 03/02/2018, 17:16

Italo ha rifiutato la classifca intervista post eliminazione su RTL 102.5... Mi sa che non si è lasciato bene con Masterchef...



Wolviesix
Trash talker of the year
Trash talker of the year
Messaggi: 8417
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza

Re: Masterchef in the World

Messaggio da Wolviesix » 03/02/2018, 20:28

The Goods ha scritto:
03/02/2018, 16:04
Sono usciti i due che, oltre ad essere tra i più scarsi in assoluto a livelli culinario, erano i due a starmi sul cazzo in maniera indescrivibile, seppur per motivi quasi diametralmente opposti.
Bene così.

Io solitamente da buon giovinotto che ha fatto in tempo a prendere qualche cinquina da papà o qualche manico di scopa dalla mamma quando faceva cose che non doveva fare (prima della rivoluzione millennial in cui i genitori picchiano i professori che rimproverano i figli, just saying...), sono molto rispettoso nei confronti delle persone anziane o almeno cerco sempre di esserlo.
Però Italo è davvero il classico vecchio di merda (earned not given, status conquistato) spocchioso, fastidioso e rompicazzo che ti fa scende i santi dal calendario.
E li avrebbe fatti scendere pure al catechista.

Comunque concordo con chi dice che non si vedono grossi picchi di creatività o preparazione tecnica o genio in generale.
Questi a Valerio dello scorso anno non pelano neanche le patate.
Altro livello, completamente.
HE'S ALIVE! :forza: :notworthy:



Rispondi