Viaggi & Co.

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 6329
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Luca79 » 02/07/2018, 19:13

Buccaneer ha scritto:
02/07/2018, 18:33
Parlavo di Airbu..... Airb.... no non ce la faccio a dirlo, scusate.
Airbus >>>>>>> Boeing


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Avatar utente
Buccaneer
Senior
Senior
Messaggi: 1010
Iscritto il: 09/05/2016, 23:14
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Berghem...

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Buccaneer » 02/07/2018, 19:21

:shocking:


"Se avevi bisogno di una yarda, Mike te ne dava due. Se avevi bisogno di vincere una partita, Mike era l'uomo giusto per te..."

Immagine

Avatar utente
rowiz
MVP of the year
MVP of the year
Messaggi: 10213
Iscritto il: 12/02/2006, 14:12
NFL Team: Pittsburgh Steelers
Località: Megaron

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda rowiz » 02/07/2018, 23:03

Manu Ginobili ha scritto:
02/07/2018, 10:24
Il coinquilino di un mio collega organizza viaggi e ha sottomano un'offerta per Capoverde a settembre a 750 all inclusive (volo+resort).
Dov'è l'inculata?

Mentre invece altre due opzioni sono Lisbona e Portogallo del sud o Istanbul, Ankara, Cappadocia, Smirne, Efeso con avventure nel mondo.
Qualcuno di voi è stato in questi posti? consigli?
occhio che se provvedono loro l'inculata è dolorosa :naughty:


darioambro ha scritto:ahahah ro, tu sei davvero l'altra palla che vorrei avere :notworthy: :notworthy: :notworthy:
darioambro ha scritto:rowiz direbbe che sono un coglione :biggrin:
30.11.2016

Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9452
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Milano

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda ride_the_lightning » 02/07/2018, 23:47

lelomb ha scritto:
02/07/2018, 14:29
ride_the_lightning ha scritto:
01/07/2018, 23:51
Credevo di innamorarmi di Roma, ma non così tanto. Mannaggia a te @rowiz che non te sei palesato.
Come l'hai risolta poi?
In ordine sparso.

Venerdì giornata di fuego a far l'ombra di Gallinari. Alla sera mi han portato a cena in questa Osteria Costanza, Piazza Paradiso. Finisce cena per mezzanotte, decido di girarmi un po' per i cazzi miei il Ghetto - Campo dei Fiori - Piazza Navona - scorci a random. Poi verso l'1:30 penso che sia ora di chiamare un taxi. Già non voglio tornare a casa.

Il giorno dopo a fine giornata l'app mi segnerà 26,9km camminati, ma non li ho manco sentiti e non ho affrettato proprio un bel nulla. Mi sposto verso l'AirBnb in Monti per lasciar giù le cose pesanti. Il caldo non mi spaventa. Inizio a girare per i viottoli di Monti ed è già tanti cuori. Faccio tappa da Radiation Records. Trovo tanta roba bella, decido però di passare il giorno dopo a far bottino. Da lì vado dritto a Piazza di Spagna, salgo fino a Villa Borghese, mi siedo un po' a leggere di fronte al Tempio di Esculapio, poi decido di entrare a Villa Medici. Vengo scambiato per americano. Rispondo in inglese, tanto steek huzzy. Affascinante e affascinato. Indeciso tra Macro e Palazzo delle Esposizioni, scelgo quest'ultimo per via della mostra Fotografie Italiane. Apprezzo un botto, piglio un bel libro di Taju Cole che mi farà compagnia insieme a Borges più tardi.

Decido di spararmi in sequenza Altare della Patria - Colosseo e Fori. Oh beh. Oh beh. Oh beh. Da lì sento che è ora di pigliare la metro e diventare Daniel Gambardella. Ho appuntamento con un amico più tardi al Queen Makeda in San Saba. Direzione Circo Massimo. Oh, ste metro dell'ATAC funzionano, però.
Circo Massimo, mi aspetto ancora la Ferilli per lo Scudetto della Roma, m'incammino verso Testaccio.

Arrivo in Zona Ex Mattatoio, mi ricorda il dirocco di @Birdman. Godo. Lavoro di riqualificazione molto simile a quello del Meatpacking District di Copenaghen. C'è ancora molto lavoro da fare, mi dicono. Però il progetto architettonico di riqualifica industriale è lodevolissimo. Le esposizioni fotografiche e di arte contemporanea idem. Bella combo per 6 euro. Da lì passeggio verso il Mercato di Testaccio, giusto per beccarmi il murales della Pasquini della campagna #KindComments di Instagram. Ci sta.

Sole va sempre più verso calando. Passeggio lentamente risalendo fino al Giardino degli Aranci. Matrimoni, tanti matrimoni. Decido di isolarmi un pochetto in attesa dell'arancio su arancio. Playlist nelle cuffie e i libri di cui sopra, appoggiato a un arancio. Pace assoluta e poi questo: https://www.instagram.com/p/BkrqkslgZJc ... =den_den91

Bon. L'Aventino con tutte le sue tinte calde mi ha conquistato. Mi concedo di andar a rompere i cojones all'Ordine di Malta e vedere il Cupolone al tramonto dalla serratura. I giochi di luce sul viale sono incantevoli. Son pronto per andare a San Saba in Santa Pace. Chiuderemo la serata in Monti, al Black Market Hall fino alle 2:00. Per niente stanco, solo i piedi chiedono un po' di pietà.

- - - - - -

Domenica. I 35 gradi non mi spaventano pt.2. Altro giretto in Monti perché boh, mi piace perdermi così. L'ho deciso. Passo oltre, direzione Musei Capitolini. E mi tocca dar ragione a @garylarson, l'impatto è monumentale. Un po' come il Fontanone di Trevi, nonostante la densità di popolazione che supera gli abitanti totali di Morbegno, sto lì a fissarla e mi dico che esser mainstream ogni tanto manco fa così tanto schifo. Passo oltre, decido di andare verso Castel Sant'Angelo. Il Bernini mi fa incamminare lungo Tevere. Accolgo l'invito. Arrivo fino alla Tiberina e mi ritrovo con il mio amico per andar a pranzo in Trastevere. Vengo catapultato negli anni '60 e decido di perdermi a caso tra i viottoli. Panni appesi, chiacchiericcio che proviene dalle finestre, colori accesi e l'azzurro che sbatte sul verde di fiori e piante ad ogni angolo, boh, son finito in un film neorealista?

Mangio l'ennesima porzione di pasta, il che non fa male. Torno verso il centro, me lo ripasso ancora per benino e in tutta pace. Prima di rientrare all'AirBnb passo a controllare il Mosè di Michelangelo. Me lo stavo scordando, grande input di @rowiz dalla regia.

Mestamente guardo l'orario. Contapassi segna altri 21,5km. È ora di andare verso Termini. Cavour. Non capisco perché la metro a Roma non abbia le banchine sotterranee collegate e devo pe' forza azzeccare l'ingresso. Eccheccazzo, l'ATM ste cose non le combina. 19:35 Frecciarossa riparte, io sarei rimasto volentieri a Roma ancora un po'.

L'ho risolta più o meno così, insomma.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8409
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda lelomb » 02/07/2018, 23:51

Uber tutto



Avatar utente
Buccaneer
Senior
Senior
Messaggi: 1010
Iscritto il: 09/05/2016, 23:14
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Berghem...

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Buccaneer » 02/07/2018, 23:54

lelomb ha scritto:
02/07/2018, 23:51
Uber tutto
Cit. Jameis Winston :stressato:


"Se avevi bisogno di una yarda, Mike te ne dava due. Se avevi bisogno di vincere una partita, Mike era l'uomo giusto per te..."

Immagine

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Teo » 03/07/2018, 10:14

La combo veduta del Circo Massimo dal Roseto, Giardino degli Aranci, Piazza dei Cavalieri di Malta col buco e San Saba è una delle cose più belle che abbiamo mai vissuto.


ImmagineImmagineImmagineImmagine

The Patient
Pro
Pro
Messaggi: 5714
Iscritto il: 23/10/2011, 17:51
MLB Team: San Francisco Giants
NBA Team: Boston Celtics

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda The Patient » 03/07/2018, 11:34

ride_the_lightning ha scritto:
02/07/2018, 23:47
Vengo scambiato per americano. Rispondo in inglese, tanto steek huzzy
Io pure ucraino, tedesco, danese, russo, svedese, polacco, etc, etc :forza:



Manu Ginobili
Senior
Senior
Messaggi: 2958
Iscritto il: 02/12/2004, 16:35
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Milano
Contatta:

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Manu Ginobili » 03/07/2018, 12:15

albizup ha scritto:
02/07/2018, 14:25
Qualche consiglio su Provenza, Camargue e Costa Azzurra? Qualcuno che c'è stato saprebbe indicarmi qualche posto? :D Sarò in quelle zone per circa 5 giorni, spostandomi in macchina.
Per ora tutti mi dicono di andare a vedere le gole del Verdon e il parco naturale li attorno.
Forse 5 giorni sono un po' pochini, dovresti farne almeno 2-3 in più.
Vacanza perfetta da coppia, quale fu la mia, per divertirsi non è granché secondo me.
Da non perdere Le Porquerolles (un paradiso naturale su un'isoletta fuori Hyeres) e l'Espiguette (una spiaggia che sembra essere deserto), oltre che girare a caso nel parco stesso della Camargue.

Come cittadine mi sono piaciute molto Arles e Avignone, molto caratteristica invece Le Grau du Roi



albizup
Senior
Senior
Messaggi: 1151
Iscritto il: 18/03/2012, 19:10
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: NY Knicks

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda albizup » 03/07/2018, 12:32

Manu Ginobili ha scritto:
03/07/2018, 12:15
albizup ha scritto:
02/07/2018, 14:25
Qualche consiglio su Provenza, Camargue e Costa Azzurra? Qualcuno che c'è stato saprebbe indicarmi qualche posto? :D Sarò in quelle zone per circa 5 giorni, spostandomi in macchina.
Per ora tutti mi dicono di andare a vedere le gole del Verdon e il parco naturale li attorno.
Forse 5 giorni sono un po' pochini, dovresti farne almeno 2-3 in più.
Vacanza perfetta da coppia, quale fu la mia, per divertirsi non è granché secondo me.
Da non perdere Le Porquerolles (un paradiso naturale su un'isoletta fuori Hyeres) e l'Espiguette (una spiaggia che sembra essere deserto), oltre che girare a caso nel parco stesso della Camargue.

Come cittadine mi sono piaciute molto Arles e Avignone, molto caratteristica invece Le Grau du Roi
Grazie sia a te che ze_ginius.
Si infatti vado con la ragazza. In realtà potremmo fermarci anche di più. La mia idea di massima sarebbe una cosa tipo:
1) Gole del Verdon
2) Gordes
3) Aix en Provence
4) Camargue, dormendo a Saintes-Maries-de-la-Mer e visitando il parco.
5) Le Porquerolles: a proposito, tu avevi dormito sull'isola? O a Hyeres? Comunque ha senso farla in giornata?

L'idea era di saltare Arles e Avignone, io ci ero stato in gita anni fa, ma solo li praticamente, e a lei non ispirano più di tanto, colpa del giudizio negativo di sua madre. A me erano piaciute.



Avatar utente
Tim-D
Pro
Pro
Messaggi: 4327
Iscritto il: 12/01/2009, 15:48
MLB Team: St.Louis Cardinals
NFL Team: St.Louis Rams
NBA Team: San Antonio Spurs
NHL Team: St.Louis Blues
Località: Tim Tower

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Tim-D » 03/07/2018, 13:17

albizup ha scritto:
03/07/2018, 12:32
Manu Ginobili ha scritto:
03/07/2018, 12:15


Forse 5 giorni sono un po' pochini, dovresti farne almeno 2-3 in più.
Vacanza perfetta da coppia, quale fu la mia, per divertirsi non è granché secondo me.
Da non perdere Le Porquerolles (un paradiso naturale su un'isoletta fuori Hyeres) e l'Espiguette (una spiaggia che sembra essere deserto), oltre che girare a caso nel parco stesso della Camargue.

Come cittadine mi sono piaciute molto Arles e Avignone, molto caratteristica invece Le Grau du Roi
Grazie sia a te che ze_ginius.
Si infatti vado con la ragazza. In realtà potremmo fermarci anche di più. La mia idea di massima sarebbe una cosa tipo:
1) Gole del Verdon
2) Gordes
3) Aix en Provence
4) Camargue, dormendo a Saintes-Maries-de-la-Mer e visitando il parco.
5) Le Porquerolles: a proposito, tu avevi dormito sull'isola? O a Hyeres? Comunque ha senso farla in giornata?

L'idea era di saltare Arles e Avignone, io ci ero stato in gita anni fa, ma solo li praticamente, e a lei non ispirano più di tanto, colpa del giudizio negativo di sua madre. A me erano piaciute.
Tra un po' ci vado ogni anno da quelle parti, ma aix en provence non è che mi abbia fatto impazzire sinceramente. Io ho iniziato di mare e poi sono sempre andato a braccio con piacevoli sorprese visitando cose che non pensavo meritassero la mia attenzione. Ci sono i posti validissimi che ti ha suggerito ze ginius, poi tornandoci ho iniziato ad andare a braccio essendo anche io automunito e mi sono imbattuto in alcune piccole opzioni cui magari non dai una lira però per me non furono tempo perso. Ad esempio per quanto non sia proprio tipo per sta roba, a Grasse ci sta uno dei siti dove fanno i profumi tipici della zona e fu un piacevole svago (con museo all'interno, shop etc, è nota per essere la città dei profumi della provenza).La stessa Eze è raccolta in alto ed è carina (la prendi da sopra Ville franche sur mer). Quest'ultima, la porto sempre nel cuore, piccolina ma con una insenatura fascinosa e dalle acque trasparenti, piacevole da visitare la cittadella St. Elmo. Correndo lungo la costa, a tempo perso mi fermai in zona antibes - juan le pen e la ci sta un forte ben tenuto e fu interessante visitarlo. Altra opzione carina è la cittadina di Biot, dal centro storico moooolto raccolto ma tipico franzoso di quei posti. Sulla parte bassa poi abbastanza rinomata per questo Biot, fanno (e vendono ovviamente), ceramiche e oggettistica col vetro (bolle etc), molto carino. Va detto però, ci andai anni fa e so che tipo ebbe una frana/allagamento considerevole che l'ha messa un po' in ginocchio per cui non so come stia messa oggi nel 2018. A Juan le pen , rialzata, la vista è molto bella.


LONG LIVE THE BLUE NOTE Immagine

I Rams con un record vincente sono come i biscotti di tua nonna: difficili da ricordare e sempre più buoni di quello che effettivamente erano (Angyair cit)

Avatar utente
kachlex
Conn Smythe Trophy
Conn Smythe Trophy
Messaggi: 8381
Iscritto il: 14/11/2005, 2:13
NHL Team: Ottawa
Località: P. Sherman, 42 Wallaby Way Sydney, Australia
Contatta:

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda kachlex » 03/07/2018, 13:26

The Patient ha scritto:
03/07/2018, 11:34
ride_the_lightning ha scritto:
02/07/2018, 23:47
Vengo scambiato per americano. Rispondo in inglese, tanto steek huzzy
Io pure ucraino, tedesco, danese, russo, svedese, polacco, etc, etc :forza:
vi vestite così male? :icon_paper: :biggrin:


Immagine
Honolulu Lilied Piranhas - 2012 / 2014 / 2015 Stanleit Cup Champions
Kachlex Piranhas - 2014 Yahoo Fanta HNC Champions
Immagine

garylarson
Senior
Senior
Messaggi: 1506
Iscritto il: 10/02/2007, 9:50
Località: bologna

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda garylarson » 03/07/2018, 13:58

ride_the_lightning ha scritto:
02/07/2018, 23:47
lelomb ha scritto:
02/07/2018, 14:29


Come l'hai risolta poi?
In ordine sparso.

Venerdì giornata di fuego a far l'ombra di Gallinari. Alla sera mi han portato a cena in questa Osteria Costanza, Piazza Paradiso. Finisce cena per mezzanotte, decido di girarmi un po' per i cazzi miei il Ghetto - Campo dei Fiori - Piazza Navona - scorci a random. Poi verso l'1:30 penso che sia ora di chiamare un taxi. Già non voglio tornare a casa.

Il giorno dopo a fine giornata l'app mi segnerà 26,9km camminati, ma non li ho manco sentiti e non ho affrettato proprio un bel nulla. Mi sposto verso l'AirBnb in Monti per lasciar giù le cose pesanti. Il caldo non mi spaventa. Inizio a girare per i viottoli di Monti ed è già tanti cuori. Faccio tappa da Radiation Records. Trovo tanta roba bella, decido però di passare il giorno dopo a far bottino. Da lì vado dritto a Piazza di Spagna, salgo fino a Villa Borghese, mi siedo un po' a leggere di fronte al Tempio di Esculapio, poi decido di entrare a Villa Medici. Vengo scambiato per americano. Rispondo in inglese, tanto steek huzzy. Affascinante e affascinato. Indeciso tra Macro e Palazzo delle Esposizioni, scelgo quest'ultimo per via della mostra Fotografie Italiane. Apprezzo un botto, piglio un bel libro di Taju Cole che mi farà compagnia insieme a Borges più tardi.

Decido di spararmi in sequenza Altare della Patria - Colosseo e Fori. Oh beh. Oh beh. Oh beh. Da lì sento che è ora di pigliare la metro e diventare Daniel Gambardella. Ho appuntamento con un amico più tardi al Queen Makeda in San Saba. Direzione Circo Massimo. Oh, ste metro dell'ATAC funzionano, però.
Circo Massimo, mi aspetto ancora la Ferilli per lo Scudetto della Roma, m'incammino verso Testaccio.

Arrivo in Zona Ex Mattatoio, mi ricorda il dirocco di @Birdman. Godo. Lavoro di riqualificazione molto simile a quello del Meatpacking District di Copenaghen. C'è ancora molto lavoro da fare, mi dicono. Però il progetto architettonico di riqualifica industriale è lodevolissimo. Le esposizioni fotografiche e di arte contemporanea idem. Bella combo per 6 euro. Da lì passeggio verso il Mercato di Testaccio, giusto per beccarmi il murales della Pasquini della campagna #KindComments di Instagram. Ci sta.

Sole va sempre più verso calando. Passeggio lentamente risalendo fino al Giardino degli Aranci. Matrimoni, tanti matrimoni. Decido di isolarmi un pochetto in attesa dell'arancio su arancio. Playlist nelle cuffie e i libri di cui sopra, appoggiato a un arancio. Pace assoluta e poi questo: https://www.instagram.com/p/BkrqkslgZJc ... =den_den91

Bon. L'Aventino con tutte le sue tinte calde mi ha conquistato. Mi concedo di andar a rompere i cojones all'Ordine di Malta e vedere il Cupolone al tramonto dalla serratura. I giochi di luce sul viale sono incantevoli. Son pronto per andare a San Saba in Santa Pace. Chiuderemo la serata in Monti, al Black Market Hall fino alle 2:00. Per niente stanco, solo i piedi chiedono un po' di pietà.

- - - - - -

Domenica. I 35 gradi non mi spaventano pt.2. Altro giretto in Monti perché boh, mi piace perdermi così. L'ho deciso. Passo oltre, direzione Musei Capitolini. E mi tocca dar ragione a @garylarson, l'impatto è monumentale. Un po' come il Fontanone di Trevi, nonostante la densità di popolazione che supera gli abitanti totali di Morbegno, sto lì a fissarla e mi dico che esser mainstream ogni tanto manco fa così tanto schifo. Passo oltre, decido di andare verso Castel Sant'Angelo. Il Bernini mi fa incamminare lungo Tevere. Accolgo l'invito. Arrivo fino alla Tiberina e mi ritrovo con il mio amico per andar a pranzo in Trastevere. Vengo catapultato negli anni '60 e decido di perdermi a caso tra i viottoli. Panni appesi, chiacchiericcio che proviene dalle finestre, colori accesi e l'azzurro che sbatte sul verde di fiori e piante ad ogni angolo, boh, son finito in un film neorealista?

Mangio l'ennesima porzione di pasta, il che non fa male. Torno verso il centro, me lo ripasso ancora per benino e in tutta pace. Prima di rientrare all'AirBnb passo a controllare il Mosè di Michelangelo. Me lo stavo scordando, grande input di @rowiz dalla regia.

Mestamente guardo l'orario. Contapassi segna altri 21,5km. È ora di andare verso Termini. Cavour. Non capisco perché la metro a Roma non abbia le banchine sotterranee collegate e devo pe' forza azzeccare l'ingresso. Eccheccazzo, l'ATM ste cose non le combina. 19:35 Frecciarossa riparte, io sarei rimasto volentieri a Roma ancora un po'.

L'ho risolta più o meno così, insomma.
mica l'ho capita, dubitavi forse? :shades:
Se qualcuno interessasse a palazzo altemps c'è un'altra statua famosa derivata anche questa dal donario di attalo. Non ha lo stesso fascino del galata morente ma la drammaticità è uguale, se non maggiore; il capo celta, sconfitto, ha appena sgozzato la moglie ( sapeva che gli sarebbe toccato un destino, come dicono i pessimi romazieri, "forse peggiore della morte") e mentre con un braccio la sorregge nell'ultimo istante di vita , guarda il nemico avanzante e si infila la spada fra la clavicola e le costole , il migliore metodo per arrivare presto al cuore e morire.
Il galata suicida e la moglie.
Chiedetevi perchè Roma non ha nessuna città grande nel raggio di un centinaio di km, molto banalmente perchè le ha distrutte tutte. Andate quindi al museo di Villa Giulia ci sono i ricordi delle città etrusche in primis Veio la nemica nr 1 di Roma ma anche Cerveteri con il sarcofago degli sposi e le tavolette di vulci.

per porquerrolles, consiglio di leggere prima il romanzo il mio amico maigret ( del 1949) ambientato appunto nell'isola. Poi Vaison la Romaine e la salita dal lato nord del mont ventoux ( meno spettacolare) ma la discesa nel deserto pietroso ricordando le parole del petrarca è straniante come un giro sulla luna.



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Teo » 03/07/2018, 14:05

Premetto sono stato solo in gita in Costa Azzurra, ma io un giro a Chateneuf du Pape per il vino omonimo (personalmente una delizia inebriante) e a Cape d'Antibes per mare e svago lo farei senza neanche pensarci


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Manu Ginobili
Senior
Senior
Messaggi: 2958
Iscritto il: 02/12/2004, 16:35
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Milano
Contatta:

Re: Viaggi & Co.

Messaggioda Manu Ginobili » 03/07/2018, 14:09

albizup ha scritto:
03/07/2018, 12:32
Manu Ginobili ha scritto:
03/07/2018, 12:15


Forse 5 giorni sono un po' pochini, dovresti farne almeno 2-3 in più.
Vacanza perfetta da coppia, quale fu la mia, per divertirsi non è granché secondo me.
Da non perdere Le Porquerolles (un paradiso naturale su un'isoletta fuori Hyeres) e l'Espiguette (una spiaggia che sembra essere deserto), oltre che girare a caso nel parco stesso della Camargue.

Come cittadine mi sono piaciute molto Arles e Avignone, molto caratteristica invece Le Grau du Roi
Grazie sia a te che ze_ginius.
Si infatti vado con la ragazza. In realtà potremmo fermarci anche di più. La mia idea di massima sarebbe una cosa tipo:
1) Gole del Verdon
2) Gordes
3) Aix en Provence
4) Camargue, dormendo a Saintes-Maries-de-la-Mer e visitando il parco.
5) Le Porquerolles: a proposito, tu avevi dormito sull'isola? O a Hyeres? Comunque ha senso farla in giornata?

L'idea era di saltare Arles e Avignone, io ci ero stato in gita anni fa, ma solo li praticamente, e a lei non ispirano più di tanto, colpa del giudizio negativo di sua madre. A me erano piaciute.
Aix-en-Provence abbastanza sopravvalutata secondo me, invece vai a Saint Juan de Pins. Aix da non spenderci più di un paio d'ore.
In costa Azzurra un giro veloce a Nizza e Cap D'Antibes ci sta visto che ci passi.

Io andai a Saint-Gilles e poi feci vari giri. anche Nimes niente male. Saintes-Maries-de-la-Mer sembra più Spagna che Francia, poi mi dirai.
Le Porquerolles io la feci in giornata, in ogni caso se vuoi dormire devi considerare Hyeres (ma secondo me è qualcosa che si può fare anche in giornata. Dimenticavo: anche Aigues Mortes è un paesino delizioso




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron