Caro vicino di casa.....fottiti!

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Cholo
Pro
Pro
Messaggi: 3411
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Cholo » 21/01/2019, 18:21

Lele, mi è sembrato di leggere l'Irvine Welsh dei tempi belli.
La soluzione è scriverci un libro, fare un sacco di grano e lasciare quel cesso per andare a vivere in una casa col recinto elettrificato.

Seriamente, lo capisco. Capisco cosa ti fa girare per la testa stare lì per ore in quella situazione e l'impotenza nel non poter fare granché.
Provare un po' di più con l'amministratore, magari cercare di capire se altri vicini subiscono fastidio da questa cosa, e a fargli mandare una raccomandata pensi sia fattibile?



Maverick
Rookie
Rookie
Messaggi: 919
Iscritto il: 02/09/2005, 19:05
Località: Milano

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Maverick » 21/01/2019, 19:55

Se la signora gira coi tacchi per casa, mandala da me: tu risolvi un problema, io un altro :naughty:



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17365
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Bonaz » 21/01/2019, 20:00

@lele_warriors solidarietà
Purtroppo i vicini sono un vero cancro se ci si mettono. In una palazzina poi. Perfino mio cognato, che ha sempre amici a casa, mi dice che quelli sopra di lui fanno un casino incredibile. E lui non è peso come me. Di solito se ne frega alla grande.
Anni fa pensai perfino di cambiare casa. Poi le cose migliorarono e da un paio di anni si sta bene. Sara' che i bimbi son cresciuti, vuol dir tanto.
Però 'sta cosa dei traslochi quotidiani, salire e scendere le scale di continuo, trapanare, etc etc è un bel dilemma. A me capita una/due volte in un giorno. Ai vicini sembra sempre capitare 10 volte in un'ora.
Anche in albergo capita raramente di avere vicini di camera a modo. Sempre delle bestie.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Birdman
Pro
Pro
Messaggi: 4068
Iscritto il: 01/03/2009, 13:19
NBA Team: Miami Heat
Località: Parcheggio del Millerntor-Stadion

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Birdman » 21/01/2019, 20:25

Bonaz ha scritto:
21/01/2019, 20:00
Anni fa pensai perfino di cambiare casa. Poi le cose migliorarono e da un paio di anni si sta bene. Sara' che i bimbi son cresciuti, vuol dir tanto.
Sei vecchio Bonaz. È l'udito che è peggiorato :ok:



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17365
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Bonaz » 21/01/2019, 20:56

Birdman ha scritto:
21/01/2019, 20:25
Bonaz ha scritto:
21/01/2019, 20:00
Anni fa pensai perfino di cambiare casa. Poi le cose migliorarono e da un paio di anni si sta bene. Sara' che i bimbi son cresciuti, vuol dir tanto.
Sei vecchio Bonaz. È l'udito che è peggiorato :ok:

Può essere, ma non credo. Purtroppo. Non mi dispiacerebbe. Ieri al cinema sentivo i go kart della pista vicina. :biggrin:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 8662
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da steve » 21/01/2019, 21:01

3 domande per Lele

- ma dove cazzo vivi??? :forza: hai i soffitti di cartapesta ?
- il bastone è quello che usi quando la gente caga?
- ti sta più sul cazzo quello di sopra o leviathan?


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
Birdman
Pro
Pro
Messaggi: 4068
Iscritto il: 01/03/2009, 13:19
NBA Team: Miami Heat
Località: Parcheggio del Millerntor-Stadion

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Birdman » 21/01/2019, 21:52

Lele che picchia il soffitto con il bastone è una bella immagine, ma la prossima volta lo vogliamo sulla porta del vicino con una mazza.



Avatar utente
A.F.D.U.I. President
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13175
Iscritto il: 19/10/2006, 14:07
Località: Heppenheim

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da A.F.D.U.I. President » 21/01/2019, 22:07

Lelindo Romano



Avatar utente
Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 9882
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Dietto » 22/01/2019, 9:18

lele_warriors ha scritto:
21/01/2019, 17:47
lele_warriors ha scritto:
02/01/2014, 1:33


capitato all'incirca un annetto fa.
sentivo sta lavatrice, sopra al mio bagno, quando verso le 24 mi buttavo a letto, un rumore allucinante, anche se la camera è a qualche metro di distanza.
all'inizio non capivo, poi ho compreso fosse la lavatrice.
sta roba è andata avanti per 2-3 mesetti buoni, all'incirca penso 1-2 volte la settimana, almeno quanto la sentivo io.
non sono mai stato rompicazzi per robe di casa,e non voglio fare assolutamente il vecchio rompmicazzi. al che ho detto, bon, se èè una roba poco frequente, o anzichè finire alle 23 finisce 15-20 minuti dopo, me ne sto buono e lascio perdere.
ma invece è diventata appunto una costante, al che una sera alle 24.15 sento sta centifruga stile trattore (ovviamente la centifruga era il momento peggiore) e mi gira il cazzo. vado su, suono, e dallo spioncino della porta mi si chiede chi sono. tranquillo e rilassato spiego chi sono, e se mi può gentilmente aprire. era una tipa di 40 anni, con il marito/moroso. tra l'altro già fuori della porta si sentiva sta lavatrice e tutto il casino che faceva, immagino risaliva a decenni fa.
niente, non apre, continua a parlare dallo spioncino, le chiedo allora se può spegnere sta lavatrice. mi risponde che è subito finita.
richiedo gentilmente per la terza volta se mi può aprire e parliamo giusto un momento, niente, non apre e farfuglia solo qualcosa.
al che allora mi gira veramente il cazzo, la tranquillità e l'educazione evaporano, gli dico di smetterla, che ha rotto il cazzo, che l'ho sentita decine di volte, che manco mi apre la porta, la lavatrice a quest'ora e blablabla. ovviamente nulla, al che ho un minimo degenerato con le parole, diciamo :icon_paper: :thumbup:
passsa una settimana circa, e di nuovo. batto con la scopa potentemente e comprendo che hanno sentito.
dal quel giorno nulla, hanno smesso. forse in un anno 2-3 volte pochi minuti dopo le 23, ma manco ne sono sicuro.
cmq seriamente, se è una roba continua, o cmq fastidiosa e lo fai notare in tranquillità.
cmq la fascia notturna parte alle 19, quindi tempo ne hanno, sti qua sopra di me la facevano tipo partire alle 23.
che poi cazzo, vieni da me, mi suoni, mi spieghi che hai problemi di orari e sono disponibile a capirlo, ovviamente con dei limiti.
sti qua nulla, vai su in tranquilliutà e manco ti apre la porta.
gente del cazzo

p.s. anche io sento rumori ogni tanto di armadi ad ore assurde, ma non capisco mica cosa siano,. capitavo tra l'altro in un altra casa, ma la gente fa traslochi continui la notte?

[cut]
Ma visto tutto sto cesso, visto che il bastone ce l'hai, perchè non li vai a bastonare mentre cagano?



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18115
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Squadra di calcio: Juventus
Località: Vicenza

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da RizzK8 » 22/01/2019, 14:51

Un po’ di cesso qua? (semicit.)


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 26154
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da lele_warriors » 22/01/2019, 15:50

darioambro ha scritto:
21/01/2019, 18:04
Lele non oso nemmeno immaginare come si possa vivere con gente del genere, io sono molto fortunato rispetto a te: di sotto la casa è vuota (anche se alcune volte , specie il sabato sera, il figlio giovane dei proprietari faceva delle feste con i suoi amici sciroccati, roba dalle 22 alle 5 di mattina, ma dopo aver chiamato l'amministratore hanno smesso), quelli di sopra hanno un neonato di 4 mesi che ogni tanto piange come d'uso, da allora si sono molto calmati e la sera a letto in orari decenti.

Cholo ha scritto:
21/01/2019, 18:21
Lele, mi è sembrato di leggere l'Irvine Welsh dei tempi belli.
La soluzione è scriverci un libro, fare un sacco di grano e lasciare quel cesso per andare a vivere in una casa col recinto elettrificato.

Seriamente, lo capisco. Capisco cosa ti fa girare per la testa stare lì per ore in quella situazione e l'impotenza nel non poter fare granché.
Provare un po' di più con l'amministratore, magari cercare di capire se altri vicini subiscono fastidio da questa cosa, e a fargli mandare una raccomandata pensi sia fattibile?

Bonaz ha scritto:
21/01/2019, 20:00
@lele_warriors solidarietà
Purtroppo i vicini sono un vero cancro se ci si mettono. In una palazzina poi. Perfino mio cognato, che ha sempre amici a casa, mi dice che quelli sopra di lui fanno un casino incredibile. E lui non è peso come me. Di solito se ne frega alla grande.
Anni fa pensai perfino di cambiare casa. Poi le cose migliorarono e da un paio di anni si sta bene. Sara' che i bimbi son cresciuti, vuol dir tanto.
Però 'sta cosa dei traslochi quotidiani, salire e scendere le scale di continuo, trapanare, etc etc è un bel dilemma. A me capita una/due volte in un giorno. Ai vicini sembra sempre capitare 10 volte in un'ora.
Anche in albergo capita raramente di avere vicini di camera a modo. Sempre delle bestie.

rispondo un po' a tutti.
allora, innanzitutto ieri sera, come immaginavo, non è volata una mosca, pochissimi rumori e leggeri, quasi che cercassero di fare le robe come le persone normali. ma era immaginabile, ora vediamo quanto durerà la calma, o cmq una situazione dignitosa.
come detto la bambina è il meno, corre un po', piange/urla, ma assolutamente sopportabile, il problema sono i 2 adulti, lui in primis, la merda con gli occhialetti rossi.

grazie per l'irvine welsh, ovviamente ho un po' romanzato, ma le cose sono andate così :forza:
gli altri vicini non so se sentono un gran caos, ma non penso molto, in primis perchè il grosso del cesso è in cucina, che è l'unica parte della casa che non confina con gli altri appartamenti (bagno a parte), e sono rumori che percepisce in primis chi gli sta di sotto (robe trascinate, robe che cadono, palline che rotolano, camminate stile mammut...). se vanno avanti vedrò il da farsi, proverò anche a parlare con l'amministratore, ma conoscendolo dubito serva a molto, ma proverò a sentirlo. è più efficace parlarci direttamente, come feci per la lavatrice anni fa, che servì, in sto caso vediamo quanto serve.
certo che se riprendono stai tranquillo che han finito di dormire, perchè poi a random, di notte piglierei il bastone e inizierei a dare colpi come l'altra sera, anche nei momenti che non fan casino, e alle 2-3 di notte, vediamo se pure questo servirebbe. tutto ciò per evitare di andargli sopra e tirar giù la porta (se ci riesco) e poi lui. mi auguro pure di non incrociarlo prossimamente lungo le scale, ma capita di rado.

queste palazzine fanno schifo. sicuramente non sono isolate granchè bene, per dire, quelli che mi stanno a fianco, che saranno una coppia di 60 o + anni, quando sono in camera da letto e lei tossisce, io sento ogni singolo colpo di tosse in soggiorno.
a fianco della mia camera ha la cucina, e alle 6 di mattina sentivo entrare in funzione non so se il frullatore o un tritatutto, cioè, sulla parete della mia camera. una volta gli ho maledetto tutte le precedenti generazioni, per sto cazzo di frullatore, ma almeno quello penso lo abbia capito.
poi lei ha la madre troia, visto che è una rompicoglioni, con la voce proprio da slava, che urla a sto povero cristo che non senti quasi mai. ha sta voce proprio squillante di natura, una rottura di coglioni. sia chiaro, giorni manco li sento, ma ci sono giorni che va avanti un ora a parlare con i suoi toni, cioè altissimi, e lui non lo senti quasi mai. un paio di volte mi è toccato mandarla a fare in culo, peggio di una gallina.
pensate voi, con appunto sta qua che urla come un ossesso, tipo 2 anni fa (non penso fossero arrivati da molto), ore 18 di un sabato, volevo fissare un cavo al muro, con quei morsetti bianchi (non mi ricordo come cazzo si chiamano), dovevo metterne 4-5, verso la loro parete. do 2 colpi di numero di martello, pure leggeri, visto il lavoro che devo fare, e sento tipo come un rimbombo. boh, non capisco, vado avanti, altra martellata e sento un altro colpo. ancora una volta e idem.
cioè era lui a fianco, che mi dava colpi sul muro dopo che avrò dato 3 martellate, sono rimasto di sasso. quando ho avuto la conferma beh, si è pentito, perchè il lavoretto blando è andato avanti mezzora, con musica in piena e insulti colorati. la gente sta male.
calcolate che io ho il soggiorno, stretto e abbastanza lungo, e sui 2 lati ho la camera da letto della mia vicina, e la camera da letto di sta coppia. e la mia camera confina con la cucina dei tizi. cioè complimenti ha chi ha progettato sta merda.
tra l'altro se leggete indietro nel thread troverete:
- cane del palazzo a fianco che per 2 mesi ogni mattina mi svegliava alle 7 in quanto lasciato solo dai padroni.
- la storia dei sordomuti, che creavano più casini al tipo sotto casa mia, ma un bel cesso, fortunatamente risolto ad agosto, visto che siamo riusciti a farli mandare via.
- e aggiungo, tanti anni fa, nell'appartamento dove abita la coppia di 60 enni, la mattina alle 6 c'era sta vecchia di merda, sorda, che faceva discussioni con la figlia, partivano alle 6 di mattina, e si sentiva rigorosamente la figlia urlare: "mamma, mamma, mamma..." e poi parlavano. a fianco sempre della mia camera da letto.mamma mia che robe.
ah, verso marzo/aprile, quando inizia a venire più caldo, parte il cinema della corte, con il tipo che sta praticamente difronte a me, che inizia ad insultare la moglie di colore,dicendole di tutto, non so se pure alza le mani sinceramente. tipico esempio (anche se dovreste sentire la voce per capire bene): "puttana, faccia da merda, testa de cazzo, sta zitta, stupida, deficiente...." ripetute in serie, 4-5-6-7 insulti, tutto rigorosamente in dialetto, con lei che sta muta...e ogni tanto si sente qualcuno che gli dice di smetterla. a volte va avanti così per mezzora anche.
io solo una volta ho degenerato, nonostante sia giornaliera sta roba quando fa caldo, visto che dalla mia veranda vedo perfettamente la loro cucina, e l'ho iniziato a mandare a fare in culo, al che è uscito il tizio (un panzone 60enne), e con un coltello ho mimato di tagliargli la gola ( :shades: :gogogo: ), oltre a insultarlo, mi ha pure risposto non ricordo cosa, e la tipa ha fatto come sempre, quando qualcuno si incazza, giù le serrande e si richiudono in cucina.
che gente del cazzo esiste in sto mondo. che poi il punto è, come già diceva qualcuno, che quando inizi ad avere caos, o problemi con i vicini, poi sei insofferente a ogni cosa. qualsiasi cazzata diventa una tragedia, e stai li a pesare ogni rumorino visto quanto ti han già scassato i coglioni.

cmq prossimamente mi sa che vi chiederò altri consigli, perchè forse, dovrei avere la possibilità di poter cambiare casa. in parole povere la casa dei miei, in cui non ci sta più nessuno, potrei prenderla io, e li cambiano le cose in teoria. solo che ci sono spese condominiali grosse da gestire per il sottoscritto, una cosa troppo grande per stare solo, e qualche altro porblemino (non mi piace stare in piani alti soffrendo di vertigini). cmq nel caso ne riparlerò, se ci sarà questa possibilità, perchè se sarà sostenibile economicamente non escludo di andarmene da qui tempo per dire un anno, per capirci. non siocuramente secoli. mi sento proprio stretto, chiuso, soffocato da gente da tutte le parti, con in più pure una corte in cui quelli difronte saranno a 3 metri di distante.
Ultima modifica di lele_warriors il 22/01/2019, 15:57, modificato 1 volta in totale.


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18482
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da BruceSmith » 22/01/2019, 15:56

cioè, esci sul balcone con la lama, gli fai il gesto di tagliare la gola e il tipo strano è quell'altro? :forza:



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12928
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da boantos » 22/01/2019, 16:04

Chissà cosa scriveranno i vicini sui social dell'utente lele :laughing:



Avatar utente
Mr. Sloan
Pro
Pro
Messaggi: 6947
Iscritto il: 30/05/2004, 16:29
NBA Team: Utah Jazz
Località: Zuid-Holland

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da Mr. Sloan » 22/01/2019, 16:18

BruceSmith ha scritto:
22/01/2019, 15:56
cioè, esci sul balcone con la lama, gli fai il gesto di tagliare la gola e il tipo strano è quell'altro? :forza:
Il mio vicino di casa mi ha invitato a prendere un caffe' da loro sabato prossimo, se mi presento con un grembiule da macellaio sporco di sangue, una mannaia in mano e una testa di cavallo faccio bella figura? 
 



Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 26154
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Caro vicino di casa.....fottiti!

Messaggio da lele_warriors » 22/01/2019, 16:22

BruceSmith ha scritto:
22/01/2019, 15:56
cioè, esci sul balcone con la lama, gli fai il gesto di tagliare la gola e il tipo strano è quell'altro? :forza:

ma guarda, da anni, 5-6 mesi all'anno senti almeno 10 minuti al giorno di insulti, che si becca tutta la corte. ma dovresti sentire come lo dici, panza all'aria e urla come non ci fosse un domani.
un paio di volte replico nella penombra. alcune volte facevo tipo pappagallo, ma giusto per sfotterlo.
una volta ero proprio in veranda, replico con più gusto, il tizio esce, mi blatera qualcosa (immagino qualche insulto), rispondo, al che continuando vado in cucina, prendo il coltellazzo e imito di tagliargli la gola, peccato però che è intervenuta subito la moglie, che come ho visto fa altre volte, appena qualcuno reagisca tira giù gli scuri e si blindano dentro.
a me pare che i problemi non siano i miei, ma chi da anni, 5-6 mesi all'anno, rompe allegramente il cazzo a decine di altre famiglie. sai com'è, a volte provi anche certi gesti sperando sortiscano qualche effetto, visto che mi pare altro non serva.

facciamo che io da oggi, ti incontro ogni giorno, e così, tanto per ti do sempre del coglione, ogni giorno, senza manco conoscerti.
te dopo 2 anni ti stufi e decidi di minacciarmi di smetterla con un coltello...e io ti rispondo, "ma te non sei mica normale eh"...immagino tu diresti "è vero, tu stai bene, mentre io non sono normale"

cmq al netto di questo, era un racconto per spiegare i fenomeni che vivono in zona, il pinto focale è la situazione attuale.
Ultima modifica di lele_warriors il 22/01/2019, 16:28, modificato 1 volta in totale.


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Rispondi