Politica Internazionale

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Rispondi
Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13203
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Politica Internazionale

Messaggio da pinopao » 31/01/2018, 16:23

Sta cosa degli ebrei che scappano è inquietante ma sottaciuta, troppo...

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 24921
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Politica Internazionale

Messaggio da lele_warriors » 31/01/2018, 16:47

a me pare inquietante la costruzione continua e senza soste di nuove colonie, in territori chiaramente non israeliani.
sottolineo che avevo pure letto israele sta facendo una politica per farne tornare molti in "patria":

http://www.rainews.it/dl/rainews/artico ... 53e8f.html

ho trovato questo ma ne avevo letto anche altri tempo fa


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15680
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Politica Internazionale

Messaggio da BruceSmith » 31/01/2018, 17:20

tralascio la solita confusione tra Israele ed Ebrei e mi limito a far notare che se un ebreo si sente più sicuro in una colonia che a Parigi, i francesi hanno una problema evidente. meno dell'1% della popolazione è vittima del 40-50% degli atti razzisti



Avatar utente
mr.kerouac
Pro
Pro
Messaggi: 5171
Iscritto il: 25/01/2005, 5:32
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Golden State Warriors
Località: Chapel Hill, N.C.

Re: Politica Internazionale

Messaggio da mr.kerouac » 31/01/2018, 17:51

Mi dicevano la stessa cosa un po' di persone conosciute l'ultima estate in Israele.
Peraltro ragazzi, questi è proprio difficile non farseli stare sul cazzo. Non so se è figlio della loro storia, ma non hanno proprio l'atteggiamento di chi viene apprezzato a pelle.


Ci sono squadre che a certe temperature si squagliano, altre che lievitano. Classe, storia: Milan.
"mr.kerouac [...] sa essere cattivo con pochissime parole". (Angyair)

Avatar utente
Spree
Pro
Pro
Messaggi: 3013
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Spree » 31/01/2018, 19:29

Sì, però - un conto è dire che scappano. Un conto dire che si trasferiscono in uno stato etnico.

Perché la Francia ha un problema di antisemitismo, soprattutto in certe fasce della popolazione e certe zone, esacerbato dalla struttura nazionale che è molto poco multiculturale e inclusiva (ma è invece molto rigida, basandosi su dei valori - laici - della repubblica che finiscono per essere coloniali per certi versi). Ma è anche vero che la prospettiva è andare in uno stato dove per il solo fatto di essere ebreo sei in sostanza (sì, lo so che non è cos' nella forma - è irrilevante) un cittadino di serie A.

Per cui l'attrattiva è evidente, soprattutto visti gli sviluppi in politica interna di Israele degli ultimi 20 anni.

Mi piacerebbe vedere la fonte del dato (1% di popolazione vs 50% di attacchi, e la sua metodologia), tra l'altro.



BruceSmith
Premio Simpa della Cumpa
Premio Simpa della Cumpa
Messaggi: 15680
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Politica Internazionale

Messaggio da BruceSmith » 31/01/2018, 21:23

Spree ha scritto:
31/01/2018, 19:29
Mi piacerebbe vedere la fonte del dato (1% di popolazione vs 50% di attacchi, e la sua metodologia), tra l'altro.
foglio che cita l'express che raccoglie dati del ministero degli interni.

dovrebbe essere questo articolo.
https://www.lexpress.fr/actualite/socie ... 46849.html

ps. imho, la questione dell'essere esacerbati dallo stato, in un contesto di aggressori razzisti, ti è un po' uscita male. sembra una mezza scusante.



Avatar utente
Spree
Pro
Pro
Messaggi: 3013
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Spree » 01/02/2018, 18:11

BruceSmith ha scritto:
31/01/2018, 21:23
Spree ha scritto:
31/01/2018, 19:29
Mi piacerebbe vedere la fonte del dato (1% di popolazione vs 50% di attacchi, e la sua metodologia), tra l'altro.
foglio che cita l'express che raccoglie dati del ministero degli interni.

dovrebbe essere questo articolo.
https://www.lexpress.fr/actualite/socie ... 46849.html

ps. imho, la questione dell'essere esacerbati dallo stato, in un contesto di aggressori razzisti, ti è un po' uscita male. sembra una mezza scusante.
Ma il contesto non era quello - era quello della "fuga" (per lo meno, quello è quello su cui mi concentravo io). E secondo me non è solo una fuga, non c'entra niente con il giustificare.



Avatar utente
Spree
Pro
Pro
Messaggi: 3013
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Spree » 01/02/2018, 19:31

Quanto al dato - grazie per il link. Rimango abbastanza scettico, non solo perché "2) Statistique fournie par le Service de protection de la communauté juive en collaboration avec le ministère de l'Intérieur." - il che vuol dire che la fonte diretta non è il ministero dell'interno ma "le service de protection de la communauté juive", ma anche perché proprio questo fatto è sintomatico di come l'antisemitismo sia una delle poche forme di razzismo che è regolarmente e ben documentata in Europa.

Le organizzazioni ebraiche hanno - e complimenti a loro, devo dire - un sistema di attenzione allìantisemitismo molto ben sviluppato, un sistema di reporting efficace, e una capacità di lobby (in senso neutrale, non negativo) di gran lunga più strutturati di altre minoranze. Il che implica anche che i dati tendono a essere più evidenti e più rappresentati.

Voglio dire: lo stesso articolo dice che negli ultimi 5 anni ci sono stati 606 atti di antisemitismo registrati in Francia. Che ci siano stati in totale 606*100/40 = 1505 atti di razzismo mi pare un numero troppo piccolo per essere vero.



Avatar utente
Spree
Pro
Pro
Messaggi: 3013
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Spree » 01/02/2018, 19:32

Il tutto - ripeto - non toglie niente al fatto che la Francia abbia un problema di antisemitismo, esacerbato dalla mancata integrazione di parte della comunità islamica.

Ma aiuta a mettere in prospettiva, diciamo.



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9302
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Leviathan » 10/02/2018, 11:17

http://www.repubblica.it/esteri/2018/02 ... P1-S1.8-T1

Insomma Israele può bombardare liberamente e quotidianamente la Siria e va tutto bene, per una volta Damasco risponde e dicono di essere stati aggrediti dall'asse Iran-Siria?



Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 8274
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Squadra di calcio: Inter /St.Pauli/Rayo
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: Politica Internazionale

Messaggio da Hobbit83 » 12/02/2018, 12:22

Leviathan ha scritto:
10/02/2018, 11:17
http://www.repubblica.it/esteri/2018/02 ... P1-S1.8-T1

Insomma Israele può bombardare liberamente e quotidianamente la Siria e va tutto bene, per una volta Damasco risponde e dicono di essere stati aggrediti dall'asse Iran-Siria?
Beh, come al solito. Se Israele bombarda mezzo medio oriente, è giusto e corretto. Se qualcuno osa difendere il proprio spazio aereo dalle loro incursioni, è un'aggressione terrorista e antisemita.


Immagine

Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13203
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Politica Internazionale

Messaggio da pinopao » 13/02/2018, 8:54

non so se avete letto dello scandalo Oxfam ad Haiti
poche cose sono più squallide di un'organizzazione umanitaria che si approfitta delle persone che dovrebbe aiutare



Avatar utente
BomberDede
Pro
Pro
Messaggi: 3394
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Politica Internazionale

Messaggio da BomberDede » 13/02/2018, 9:11

però ricordo addirittura una puntata dei griffin ( o simili) che prendevano per il culo la cosa. Mi pare un pò il segreto di pulcinella...



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13203
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Politica Internazionale

Messaggio da pinopao » 13/02/2018, 9:13

si chiaro, però ogni volta che viene fuori un caso circostanziato ci resto davvero di merda



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13203
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Politica Internazionale

Messaggio da pinopao » 14/02/2018, 7:58

Intanto il presidente di Oxfam viene arrestato per sospetto di corruzione
bene dai, la prossima classifica sulla povertà che aumenta la possiamo anche leggere come tentativo di andare a lucrare ancora di più sui poveracci...



Rispondi