C'era una volta il Cinema

Rispondi
Avatar utente
ripper23
Pro
Pro
Messaggi: 4081
Iscritto il: 09/05/2004, 22:16
NBA Team: New York Knicks

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da ripper23 » 23/01/2019, 9:23

SafeBet ha scritto:
22/01/2019, 14:46
ripper23 ha scritto: First Man e' il tipico film che deve ricevere nominations per legge

Not quite.
Ma sul resto ci avevi preso. 
Beh comunque 4 nominations per First Man, anche se tutti in categorie "tecniche" quindi non proprio quello che mi aspettavo. Da sto punto di vista l'Academy un po' sta migliorando, i piu' classici Oscar bait vengono considerati sempre meno. 
 



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15512
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Teo » 23/01/2019, 9:41

Bluto Blutarsky ha scritto:
22/01/2019, 11:58
Oggi nomination all'Oscar. Tiro a indovinare i candidati a miglior film, vediamo quanti ne sbaglio:

La favorita
Bohemian Rhapsody
È nata una stella
Green Book
Vice
BlacKKKlansman
Roma
If Beale Street Could Talk
Hai mancato solo Black Panther :appl:
 


ImmagineImmagineImmagineImmagine

francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16998
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da francilive » 23/01/2019, 13:38

IL MIO CAPOLAVORO (v.o. sott.ita)
Commedia noir con l'imprevisto ambientata in Argentina, che narra le vicende dell'amicizia di lungo corso tra un artista in declino e il suo storico gallerista, incapace di uscire dal contesto provinciale che rende il suo modello di business sostanzialmente obsoleto.
Emerge sin da subito una forte componente satirica nei confronti del mondo dell'arte, dei suoi vizi e dei paradossi che da sempre lo caratterizzano. Il contrasto tra le posizioni idealiste e le ruvidezze commerciali sono il filo conduttore di una grande truffa, con l'inevitabile lieto fine moralista.
Diverte, istruisce, fa riflettere.
Consigliatissimo.



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17622
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da BruceSmith » 23/01/2019, 13:43

francilive ha scritto:
22/01/2019, 15:43
Fa effetto vedere Black Panther nelle nomination per il miglior film.
chissà se White Panther avrebbe ottenuto la nomination.. :icon_paper:

(che due cojoni, hanno sdoganato ufficialmente la paccottiglia marvel)
 



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16998
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da francilive » 23/01/2019, 14:01

BruceSmith ha scritto:
23/01/2019, 13:43
francilive ha scritto:
22/01/2019, 15:43
Fa effetto vedere Black Panther nelle nomination per il miglior film.
chissà se White Panther avrebbe ottenuto la nomination.. :icon_paper:

(che due cojoni, hanno sdoganato ufficialmente la paccottiglia marvel)
  
Visto che ci siamo, magari anche Pink Panther...
Comunque sia Black Panther è un bel film, niente da dire, non il solito polpettone tutto spettacolo alla Avengers.
 



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 20143
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da lebronpepps » 24/01/2019, 17:14

bello bello bello Vice, a me già lo stile della Grande Scommessa era piaciuto quindi non potevo non gradire anche questo

gli interpreti tutti benone, da Bale e Adams ai ruoli "minori" di Carell e Rockwell, con un cast che sembra davvero divertirsi nel fare film di questo genere

consigliatissimo (cit.)



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 24165
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 24/01/2019, 23:50


ALERT



Avatar utente
Frizzi
Pro
Pro
Messaggi: 3623
Iscritto il: 31/10/2008, 18:00
NFL Team: Tennessee Titans
NBA Team: Cleveland Cavaliers
Località: Taranto-Milano

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Frizzi » 24/01/2019, 23:58

:shocking: :notworthy:


17-18 Fanta Serie B Winner
18-19 Fanta Serie A Winner

Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 9481
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Noodles » 29/01/2019, 16:51

Bonaz ha scritto:
21/01/2019, 7:09
In Lady Bird invece non ho trovato granché. Non capisco le 4 candidature all'Oscar dello scorso anno. Buone interpretazioni della ragazza e della madre, ma finisce lì

film tiepido, sensibile il giusto, a tratti godibile.

ha il grande pregio, tra le insicurezze della protagonista, di riaffermare con certezza l'assioma principale dell'esistenza umana: Sacramento è un posto di merda.



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16867
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Bonaz » 29/01/2019, 19:38

Noodles ha scritto:
29/01/2019, 16:51
Bonaz ha scritto:
21/01/2019, 7:09
In Lady Bird invece non ho trovato granché. Non capisco le 4 candidature all'Oscar dello scorso anno. Buone interpretazioni della ragazza e della madre, ma finisce lì

film tiepido, sensibile il giusto, a tratti godibile.

ha il grande pregio, tra le insicurezze della protagonista, di riaffermare con certezza l'assioma principale dell'esistenza umana: Sacramento è un posto di merda.

:appl: :notworthy: :notworthy: :laughing:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 9481
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da Noodles » 30/01/2019, 7:21

Bonaz ha scritto:
29/01/2019, 19:38
Noodles ha scritto:
29/01/2019, 16:51


film tiepido, sensibile il giusto, a tratti godibile.

ha il grande pregio, tra le insicurezze della protagonista, di riaffermare con certezza l'assioma principale dell'esistenza umana: Sacramento è un posto di merda.

:appl: :notworthy: :notworthy: :laughing:

È una delle migliori battute che abbia mai fatto, ma si vede che Lady Bird non l'ha visto nessuno.

A conferma che Sacramento rimane un posto di merda.



Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7432
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da SafeBet » 30/01/2019, 7:49

Secondo me, come dissi al tempo, la grandezza del film è proprio quella di far sembrare Sacramento un posto a cui ti puoi affezionare.

Una piccola gemma, tra i tanti film di adolescenti depressi usciti negli ultimi anni.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16998
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da francilive » 01/02/2019, 13:38

GREEN BOOK
Confermate in pieno le grandi aspettative per un film destinato, spero, a vincere un meritato Premio Oscar, soprattutto nel contesto di un'annata non esaltante. Un appesantito Viggo e lo stilosissimo Ali sono straordinari, supportati da un cast di primissimo ordine.
Il tono da commedia assume tinte drammatiche mantenendo una linea autoriale, senza (s)cadere mai in quel grottesco (leggasi Lee o Tarantino) che o ti riesce un capolavoro, o alla lunga finisce inevitabilmente per stufare. Green Book più lo guardi, più ti viene voglia di vederlo.
Gli ingredienti che piacciono all'Academy ci sono tutti: l'italo americano, il vintage americano, la musica americana, il razzismo americano, i neri americani, i gay americani, la polizia corrotta americana e il pollo fritto del kentucky.
Non occorre dire altro, è un road movie che va assolutamente visto. Rimarrà unico nel suo genere.
Consigliatissimo.
Ultima modifica di francilive il 01/02/2019, 14:13, modificato 4 volte in totale.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16998
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da francilive » 01/02/2019, 13:40

CREED 2
Una sorta di reboot di Rocky 4, con qualche trovata per non renderlo una patetica scimmiottatura. Eppure il prodotto risulta assolutamente gradevole. Adonis deve fare i conti con un rivale più forte di lui e con le oggettive difficoltà della vita. Da ragazzo diventa uomo.
Il film funziona perché Jordan è un grande attore e riesce a mettere alla perfezione sullo schermo tutti i momenti del film, anche quelli dichiaratamente forzati e frutto di una scrittura tutt'altro che perfetta. Il limite, purtroppo, è rappresentato da Rocky. Essenziale per brandizzare il film, finisce per diventare poco più di una macchietta. Stallone non ce la fa più. Ben più convincente il buon vecchio Dolph.
Consigliato.
Ultima modifica di francilive il 01/02/2019, 14:09, modificato 2 volte in totale.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16998
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: C'era una volta il Cinema

Messaggio da francilive » 01/02/2019, 14:07

LA FAVORITA
Film caricato di grandi aspettative, forse eccessive, per un prodotto valido, ma non esente da difetti. Lanthimos parte con in modo un po' troppo autoreferenziato, puntando più all'estetica che al coinvolgimento del pubblico, infatti i primi 40' a molti risulteranno senza dubbio noiosi. Dopo per fortuna si sale di livello, grazie all'entrare nel vivo degli intrighi femminili e all'interpretazione di tre bravissime attrici.
Non è comunque facile far coincidere un film come questo, che inevitabilmente piace alla critica, con i favori del botteghino. In tal senso, tutto quel che tocca Emma Stone diventa oro, e questa potrebbe essere l'ennesima conferma.
Consigliato.



Rispondi