Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Avatar utente
Staralfur
Pro
Pro
Messaggi: 3799
Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: Chicago Blackhawks
Località: Grosseto

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Staralfur » 23/11/2017, 21:59

Jamal Crawford ha scritto:Io mi sono preparato tutto un post bello lungo (con i miei preferiti, non i migliori, dato che non sarei in grado), però a leggere i titoli che condividete, mi sento anche io come Penny e quindi, preso dalla vergogna, ho pensato di non postarlo.
Ci ho messo una vita a scriverlo, quindi me lo tengo da parte...magari è meglio aspettare e postarlo in un altro momento. :icon_paper:
No Jamal!
Voglio la tua top 10 Immagine



Avatar utente
Jamal Crawford
Senior
Senior
Messaggi: 1716
Iscritto il: 23/02/2004, 18:14

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Jamal Crawford » 23/11/2017, 22:44

Staralfur ha scritto:
23/11/2017, 21:59
Jamal Crawford ha scritto:Io mi sono preparato tutto un post bello lungo (con i miei preferiti, non i migliori, dato che non sarei in grado), però a leggere i titoli che condividete, mi sento anche io come Penny e quindi, preso dalla vergogna, ho pensato di non postarlo.
Ci ho messo una vita a scriverlo, quindi me lo tengo da parte...magari è meglio aspettare e postarlo in un altro momento. :icon_paper:
No Jamal!
Voglio la tua top 10 Immagine
Davvero non sono in grado di fare un top 10 di migliori, anche perchè diversi di quelli da voi citati non li ho visti (e vi garantisco che mi avete messo una certa voglia di guardarli). :thumbup:
Più rivedo la mia lista di preferiti (non migliori) e più mi sembra fuori posto. O_o
Facciamo che te la mando in PM. :D

Edit: te l'ho mandata. Non sono sicuro se sia stato spedito davvero, il mio elenco dei messaggi spediti sembra fermo a qualche anno fa.



Avatar utente
Staralfur
Pro
Pro
Messaggi: 3799
Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: Chicago Blackhawks
Località: Grosseto

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Staralfur » 24/11/2017, 9:22

Jamal Crawford ha scritto:
23/11/2017, 22:44
Staralfur ha scritto:
23/11/2017, 21:59
No Jamal!
Voglio la tua top 10 Immagine
Davvero non sono in grado di fare un top 10 di migliori, anche perchè diversi di quelli da voi citati non li ho visti (e vi garantisco che mi avete messo una certa voglia di guardarli). :thumbup:
Più rivedo la mia lista di preferiti (non migliori) e più mi sembra fuori posto. O_o
Facciamo che te la mando in PM. :D

Edit: te l'ho mandata. Non sono sicuro se sia stato spedito davvero, il mio elenco dei messaggi spediti sembra fermo a qualche anno fa.
Non mi è arrivato nulla.
Ma ieri sera l'avevi postata? Mi era parso di vederla...



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5554
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda PENNY » 24/11/2017, 9:25

Si infatti Jamal non fare scherzi, l'ho vista prima e ho pensato "bene, post fiume di Jamal nel topic Asia, me lo leggo dopo con calma", poi torno e non c'è più, rimettilo subito :forza:



Avatar utente
Bluto Blutarsky
Pro
Pro
Messaggi: 5771
Iscritto il: 07/12/2011, 15:05
Contatta:

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Bluto Blutarsky » 24/11/2017, 10:20

Posti, cazzo, posti! (quasi cit.)


"La verità è come l'acqua: una piccola quantità ti disseta e ti tiene pulito, ma se è troppa può farti affogare"

Immagine

Avatar utente
BigSleepy
Senior
Senior
Messaggi: 1375
Iscritto il: 27/06/2014, 12:08
NBA Team: Orlando Magic

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda BigSleepy » 24/11/2017, 10:32

Gran belle liste, ottimi i film citati, visti quasi tutti ma mi impegno a recuperare quelli che mancano.

Tra i recenti, visto che è passato troppo sotto silenzio qua in Italia, consiglio caldamente "Ritratto di Famiglia con Tempesta" (o After the Storm).

Tra i non citati aggiungo anche "Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera" e il cattivissimo "I Saw the Devil", sempre sul tema della vendetta tanto caro ai Coreani.



Avatar utente
Jamal Crawford
Senior
Senior
Messaggi: 1716
Iscritto il: 23/02/2004, 18:14

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Jamal Crawford » 24/11/2017, 11:25

Staralfur ha scritto:
24/11/2017, 9:22
Non mi è arrivato nulla.
Ma ieri sera l'avevi postata? Mi era parso di vederla...
Non ho capito perchè il PM non funzionava, comunque in effetti si, l'avevo messa. XD
Anche Penny aveva visto bene, è che mi è salito il disagio e l'ho tolta. :D


Ci riprovo, ma ribadisco che sono "fuori concorso" perchè, come dicevo, non sono in grado di fare un top 10 di migliori, anche perchè più di uno di quelli da voi citati non li ho visti (e mi avete messo una certa voglia di guardarli). :thumbup:

Essendo un elenco di film molto soggettivo, diversi sono tutt'altro che impeccabili.
Tolgo le posizioni davanti, dal secondo all'ottavo comunque sono abbastanza intercambiabili.

The Man From Nowhere: azione e stile top-notch, emotivamente coinvolgente, finale carichissimo.

Il Giardino Delle Parole: anime di Makoto Shinkai che, nonostante la breve durata (circa 45 minuti), mi ha colpito molto. L'animazione è meravigliosa, la città è bellissima con i suoi giardini e la pioggia che ha anche un ruolo nella storia, e la storia stessa è toccante e tratta una sorta di amicizia che mi ha emozionato molto.

Police Story: Jackie Chan al suo top. La storia non è memorabile, ma il personaggio di Jackie si prende facilmente in simpatia. Quello che lo rende epico sono gli stunts incredibili e le coreografie.

Non Uno Di Meno: il mio preferito di Zhang Yimou. Storia che va dritto al cuore, mostrando la vita rurale in Cina con le sue difficoltà e una ragazzina che fa del suo meglio come insegnante, pur essendo lei stessa ancora molto giovane.

Hard Boiled: nella mia lista non poteva mancare un film di John Woo. Sono passati 25 anni da questo, più di 30 da altri che avrei potuto scrivere al posto di questo, e ancora oggi i suoi film d'azione rimangono tra i più belli che ci siano visivamente, e anche come storia non sono da buttare.

The War Of The Arrows: film coreano ambientato in un periodo storico in cui la dinastia Qing invase il regno di Joseon, come The Man From Nowhere, unisce tanto stile (per quanto mi riguarda, le scene con archi e frecce sono epiche) a una storia drammatica che diventa molto emozionante, se si accettano le esagerazioni.

Brotherhood (Taegukgi): il mio preferito tra i film di guerra. Due fratelli separati dalla guerra di Corea, visivamente tanta roba e molto toccante.

Flash Point: non il film più popolare di Donnie Yen, ma ci sono molto affezionato, e il regista è lo stesso Wilson Yip che ha diretto anche i film di Ip Man. Il combattimento tra Donnie e Collin Chou è il mio preferito di sempre.

Chocolate: qua ero un po' indeciso, e allora ho pensato di metterne uno in rappresentanza del sud-est asiatico. Ho scelto Chocolate perchè ha in comune con quelli di Tony Jaa e The Raid gli stunts e coreografie super, ma la protagonista di Chocolate, interpretata da Jeeja Yanin, l'ho trovata più interessante.

Time Of Eve: anche se il mio elenco è diverso dal vostro, ho voluto anche io mettere una piccola sorpresa alla 10, anche se probabilmente uno degli anime di Hosoda o Ghibli avrebbe meritato di più di stare qui.
Time of Eve è un anime che è stato realizzato con l'aiuto di una campagna su Kickstarter e l'animazione, pur essendo a suo modo piacevole, non è certo ai livelli dei film Ghibli o di Shinkai. Ma la storia mi ha colpito molto. E' ambientata in un futuro in cui gli androidi dall'aspetto umano sono molto diffusi in tutte le case, ma alcuni di loro sviluppano delle caratteristiche umane anche a livello di comportamento e c'è una certa discriminazione verso di loro. Molto interessante e toccante.

Ne cito un altro po'.
Parecchi film di arti marziali e d'azione, da Invisible Target (Hong Kong) a Once Upon A Time In Shanghai, gli indonesiani The Raid e Merantau Warrior;
altri di Donnie Yen come Ip Man, Special ID, Killzone (SPL) e Kung Fu Jungle;
Police Story 2 e Drunken Master di Jackie Chan;
i film thai Ong Bak e The Protector, l'indiano Jai Ho (tarro come pochi), i vietnamiti The Rebel e Clash;
altri di John Woo come A Better Tomorrow 1 e 2, The Killer;
Jet Li con Fist Of Legend e Fearless;
ci metterei anche Hapkido con Angela Mao;
altri film coreani di guerra come My Way, 71 Into The Fire, e The Front Line;
altri anime come Ghost In The Shell e Una Lettera Per Momo, Your Name di Shinkai e gli anime di Mamoru Hosoda, su tutti Wolf Children, The Boy and The Beast e La Ragazza Che Saltava Nel Tempo, oltre ai Ghibli come La Collina Dei Papaveri, Il Mio Vicino Totoro e Pioggia Di Ricordi;
film toccanti come Soul Mate di Derek Tsang e delicati come Our Little Sister di Hirokazu Kore-eda;
i gangster coreani The City of Violence, Sunflower, A Dirty Carnival e Righteous Ties;
tra i film di samurai Shogun Assassin, Zatoichi di Kitano e ovviamente si, anche i Sette Samurai e Yojimbo (La Sfida Del Samurai).



Avatar utente
Staralfur
Pro
Pro
Messaggi: 3799
Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: Chicago Blackhawks
Località: Grosseto

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Staralfur » 24/11/2017, 12:08

BigSleepy ha scritto:
24/11/2017, 10:32

Tra i non citati aggiungo anche "Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera" e il cattivissimo "I Saw the Devil", sempre sul tema della vendetta tanto caro ai Coreani.
Di Kim Ki-duk "Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera" è sicuramente un ottimo film, però ho scelto Ferro 3 che ritengo il suo migliore.
"I Saw the Devil" è buon thriller coreano sul filone della vendetta con violenza a profusione, però non mi ha convinto fino in fondo.

Jamal Crawford ha scritto: The Man From Nowhere: azione e stile top-notch, emotivamente coinvolgente, finale carichissimo.
Visto, piaciuto molto anche a me.

Nelle menzioni concordo su Hosoda, ottimi i suoi anime.



Avatar utente
Bluto Blutarsky
Pro
Pro
Messaggi: 5771
Iscritto il: 07/12/2011, 15:05
Contatta:

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Bluto Blutarsky » 24/11/2017, 12:36

Non sono entrati nella mia top ten, ma tra quelli che non sono ancora stati citati meritano una menzione d'onore almeno Furyo e L'impero dei sensi, entrambi di Nagisa Oshima, Audition di Takashi Miike, Pietà di Kim Ki-duk e lo sconosciuto Gli angeli violati di Koji Wakamatsu.

P.s: valgono anche gli indiani? Nel caso, Il lamento sul sentiero di Satyajit Ray è obbligatorio.


"La verità è come l'acqua: una piccola quantità ti disseta e ti tiene pulito, ma se è troppa può farti affogare"

Immagine

Avatar utente
Staralfur
Pro
Pro
Messaggi: 3799
Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: Chicago Blackhawks
Località: Grosseto

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Staralfur » 24/11/2017, 12:43

Bluto Blutarsky ha scritto:
24/11/2017, 12:36
Non sono entrati nella mia top ten, ma tra quelli che non sono ancora stati citati meritano una menzione d'onore almeno Furyo e L'impero dei sensi, entrambi di Nagisa Oshima, Audition di Takashi Miike, Pietà di Kim Ki-duk e lo sconosciuto Gli angeli violati di Koji Wakamatsu.

P.s: valgono anche gli indiani? Nel caso, Il lamento sul sentiero di Satyajit Ray è obbligatorio.
Certo indiani vanno benissimo.
Continuo a segnare nella lista :icon_paper:



Avatar utente
BigSleepy
Senior
Senior
Messaggi: 1375
Iscritto il: 27/06/2014, 12:08
NBA Team: Orlando Magic

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda BigSleepy » 24/11/2017, 13:50

Staralfur ha scritto:
24/11/2017, 12:08

Di Kim Ki-duk "Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera" è sicuramente un ottimo film, però ho scelto Ferro 3 che ritengo il suo migliore.
"I Saw the Devil" è buon thriller coreano sul filone della vendetta con violenza a profusione, però non mi ha convinto fino in fondo.
No beh, Ferro3 è IL capolavoro di Kim Ki Duk, non sono stato a ri-citarlo proprio perchè già nei vostri elenchi.

Su "I Saw the Devil" sono abbastanza d'accordo in realtà. Non è al livello dei migliori di quel filone, ma se dopo aver visto la trilogia della vendetta di Wook uno ne volesse ancora, è un valido film, ben recitato, girato e con una bella idea alla base.
Dello stesso regista piaciuto anche Bittersweet Life e il carinissimo il Buono, il Matto e il Cattivo.

Ecco, un regista che non mi pare sia stato citato è il mitico Johnny To :metal: , il suo che preferisco forse è Exiled.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5554
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda PENNY » 24/01/2018, 11:15

Immagine

New York. Quartiere di Queens. Una rapina in banca finisce male, Connie riesce a fuggire mentre suo fratello Nick, affetto da un ritardo mentale, viene arrestato. Da quel momento Connie inizia a darsi da fare per poter trovare il denaro necessario per pagare la cauzione mentre progressivamente sviluppa un altro progetto: farlo evadere.

Good Time
Pitt, Di Caprio, McConaughey...è lunga la schiera di bellocci che hanno avuto bisogno di un po di tempo perchè gli venissero riconosciute doti attoriali che andassero al di là del bel faccino, a questi dire che da oggi ufficialmente potremmo aggiungere anche Robert Pattinson, il quale ormai da qualche anno ha deciso di farci vedere di cosa sia capace realmente, infilando tutta una serie di buoni\ottimi film che spaziano su diversi generi.
Presentato a Cannes, dove ha raccolto buone reazioni,"Good Time" è un film vecchio, nella costruzione, nell'idea, nello svolgimento e persino nel messaggio che vuole darci, ma si accoda alla lunga tradizione di ottimi film di genere statunitensi sul tema "rapina finita male".
La storia si dipana tutte in una notte, ma i fratelli Sadfie dosano bene il ritmo, gestendo il materiale narrativo a disposizione quasi a strappi, dove a lunghi momenti concitati e adrenalinici seguono pause come di riflessione, le quali però mantengono la stessa forza coinvolgente grazie a dialoghi mai banali e sempre funzionali e a un montaggio che in alcuni frangenti ci regala momenti di ottimo cinema (la scena nell'ufficio dell'avvocato su tutte).
La fotografia è spesso ipersaturata, si gioca sulle luci di una New York tetra e abbandonata a te stessa, se dovessimo scegliere dei colori per rappresentare questo film sarebbero sicuramente il rosso del giubbotto del protagonista, della polvere che esplode nell'abitacolo della macchina all'inizio e il verde fosforescente dei neon del parco giochi. è un film senza speranza, appena inizia il valzer tutti noi immaginiamo come andrà a finire, ma questo non toglie nulla al gusto dello spettatore.
La componente drammatica familiare rende possibile una empatizzazione per il personaggio di Pattinson, l'ex attore di Twilight regge il film sulle sue spalle, è lui il virgilio che ci guida nel girone infernale, con un carisma e una sensibilità da attore di razza che si porta dietro ottimi comprimari come Jennifer Jason Leigh, Barkhad Abdi e Buddy Duress.
Il film non è scevro da difetti, in particolare alcune forzature di trama e scrittura che potevano essere risolte meglio, così come qualche disgressione di troppo, ma sono difetti trascurabili che non vanno a inficiare la qualità di un ottimo film di genere che intratterrà tutti gli appassionati con gusto.
Nota di colore, Pattinson interpretava in "Rover" ( altra perla che ha avuto ben poco successo commerciale ma che consiglio vivamente) un ragazzo con un ritardo mentale che veniva accudito da un altro personaggio che lo proteggeva e guidava, qui accade esattamente l'opposto, e in entrambi i ruoli l'ex twilight è stato più che convincente.

****



Avatar utente
MP3
Senior
Senior
Messaggi: 2588
Iscritto il: 26/09/2004, 21:36
NFL Team: NE Patriots
NBA Team: PHX Suns
NHL Team: LA Kings
Contatta:

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda MP3 » 25/02/2018, 0:12

quando jamie foxx fa un film tarro il film è tarro pesante :truzzo: :truzzo: :truzzo:
oggi ho visto sleepless. il film non è niente di che, tante mazzate e poco altro ma si lascia guardare.

poi ho visto anche the martian-sopravvissuto, bello ma quì non ci interessa :forza: :forza: :forza:


se i videogiochi avessero realmente influenzato la nostra esistenza, ora vivremmo in enormi stanzoni bui, mangiando pillole ascoltando musica elettronica ripetiva
"il culo è ripartito malissimo tra gli esseri umani" (cit.)

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6100
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Pozz4ever » 28/02/2018, 9:44

sleepless l'ho visto st'estate, trovato un po' noiosetto sinceramente



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16334
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda francilive » 04/03/2018, 19:53

Questa è la settimana in cui Eli Roth, il giorno della festa della donna, rende giustizia alle donne vittime di violenza con il ritorno, si spera, di Bruce ai livelli che gli competono. Can't Wait :forza:




Torna a “Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron