A causa di rallentamenti lamentati da diversi utenti nell'uso dell'editor dei post, abbiamo dovuto disattivare alcune funzionalità del forum sospettate di aver peggiorato il problema. Tra queste, il mentioning.
La possibilità di menzionare utenti viene comunque preservata usando il nuovo pulsante Immagine nell'intestazione dell'editor. Basta scrivere il nome dell'utente da menzionare nel post, selezionarlo col mouse e cliccare sul bottone.
Per approfondimenti vi rimando alla Discussione.

LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

l'evento sportivo dell'estate
Avatar utente
gerrki
Rookie
Rookie
Messaggi: 509
Iscritto il: 14/02/2012, 18:59
NFL Team: Dolphins

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda gerrki » 08/08/2012, 11:21

Tristezza per l'Italvolley rosa.....Soprattutto dopo lo splendido primo set, non mi aspettavo un crollo così. E invece loro hanno tirato fuori la gara della vita (la Kim faceva paura) e noi non ci abbiamo capito più nulla, senza mai dare l'impressione di poter reagire. Peccato perchè la medaglia era raggiungibilissima, ma la maledizione dei quarti di finale ha colpito ancora. Restando al volley femminile, ieri due splendide partite con Giappone e Brasile che hanno sorpreso Cina e Russia. A questo punto sembrerebbe finale scritta Brasile-Usa, sempre che le coreane giochino così anche con le americane.



frog
Pro
Pro
Messaggi: 6228
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda frog » 08/08/2012, 11:26

Le delusioni maggiori alle olimpiadi mi sa che le ho prese dalla pallavolo, a partire dal "Dream Team" del '92 in avanti, sia per i maschietti che per le femminuccie. Ieri a un certo punto, serviva una scossa a livello emotivo, non è arrivata dal pur bravo Barbolini, l'unica che poteva caratterialmente svoltare era la Gioli, ma non ne aveva proprio, peccato.



Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10552
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Luca10 » 08/08/2012, 13:31

Se vi aspettate un Barbolini che urla avete proprio sbagliato eh. Anche perchè non sempre serve a qualcosa, anzi con le donne spesso è deleterio.

Gli errori di Barbolini casomai sono altri (usare troppo poco la Picci, far giocare titolare la Del Core e con 12 posti solo portare il secondo libero invece della Ortolani pur non avendo nemmeno un opposto di ruolo in rosa).


Immagine
Immagine

Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights
Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013 Champions)

Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5276
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda The Prince Of Punk #90 » 08/08/2012, 14:30

Luca10 ha scritto:Se vi aspettate un Barbolini che urla avete proprio sbagliato eh. Anche perchè non sempre serve a qualcosa, anzi con le donne spesso è deleterio.

Gli errori di Barbolini casomai sono altri (usare troppo poco la Picci, far giocare titolare la Del Core e con 12 posti solo portare il secondo libero invece della Ortolani pur non avendo nemmeno un opposto di ruolo in rosa).
+1

Più che altro, io girerei la frittata parlando di Mister Berruto...
A me non sembra la persona adatta a guidare un gruppo come quello degli Azzurri, aldilà delle convocazioni che fa, non lascia tralasciare mai un filo di personalità...e mi sembra pure che si accontenta dei risultati pessimi arrivati fino ad oggi.
Tra lui e una mummia vedo ben poche differenze...


ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14403
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Teo » 08/08/2012, 15:46

Luca10 ha scritto:Se vi aspettate un Barbolini che urla avete proprio sbagliato eh. Anche perchè non sempre serve a qualcosa, anzi con le donne spesso è deleterio.

Gli errori di Barbolini casomai sono altri (usare troppo poco la Picci, far giocare titolare la Del Core e con 12 posti solo portare il secondo libero invece della Ortolani pur non avendo nemmeno un opposto di ruolo in rosa).
Mica bisogna urlare per forza e inveire, basta anche fare un discorso motivazionale, arrivate come erano prese, puoi parlare quanto vuoi di attacchi, muri, battute, ma serve la mente per cambiare le partite.


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12832
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda darioambro » 08/08/2012, 17:33

vista la finale per il terzo posto del tennistavolo a squadre tra Germania e KingKong, Germania mi ah davvero impressionato



Sancho Panza
Rookie
Rookie
Messaggi: 888
Iscritto il: 17/01/2005, 22:00
Località: 'al Camonega

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Sancho Panza » 08/08/2012, 20:17

Un bel finale in Francia-Spagna. Non posso giustificare il gesto di Batum ma sarei un ipocrita se dicessi di non comprenderlo. :biggrin:

La sua mancata espulsione comunque è una cosa davvero ridicola... Cos'altro deve fare un giocatore per farsi cacciare?



Avatar utente
Bonner
Rookie
Rookie
Messaggi: 803
Iscritto il: 21/09/2004, 18:55
Località: Messina

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Bonner » 08/08/2012, 20:50

Sancho Panza ha scritto:Un bel finale in Francia-Spagna. Non posso giustificare il gesto di Batum ma sarei un ipocrita se dicessi di non comprenderlo. :biggrin:

La sua mancata espulsione comunque è una cosa davvero ridicola... Cos'altro deve fare un giocatore per farsi cacciare?
Ma povero Navarro, non fa già abbastanza pena vederlo in queste condizioni??? :fischia:


Immagine
Gli attacchi vendono i biglietti, le difese vincono le partite

I pazzi osano dove gli angeli temono d'andare


Sono brutto, rozzo, sporco, maleducato, irascibile, fastidioso, intollerante, intemperante, indeciso, incostante, stupidament

Avatar utente
shilton
Premio Brett Favre
Premio Brett Favre
Messaggi: 15233
Iscritto il: 23/02/2007, 23:49
MLB Team: Kansas City Royals
NFL Team: Green Bay Packers
Località: Sondrio, valle di Lacrime

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda shilton » 08/08/2012, 21:02

Boccata d'ossigeno dal volley e dalla pallanuoto.
Due semifinali difficili all'orizzonte.

Firmerei per una finale per l'oro e una per il bronzo, vincerle tutte e due le semifinali mi pare troppo.


Immagine

Avatar utente
Dingo
Rookie
Rookie
Messaggi: 258
Iscritto il: 05/01/2007, 23:08
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: Miami Dolphins

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Dingo » 09/08/2012, 1:16

MattBellamy ha scritto:Che tristezza immensa. A me la loro difesa non ha impressionato più di tanto, cioè sapevamo che lì erano forti e hanno fatto il loro, amen... Quello che ci ha devastato sono state battuta e ricezione dove loro sono state perfette e noi abbiamo fatto pena e (ma è anche in parte colpa del primo punto) il fatto che loro leggevano ogni nostra azione con ore di anticipo mentre noi per 3 set non abbiamo capito nulla della loro distribuzione.

Grande amarezza cmq, era una medaglia quasi certa secondo me, alla peggio il bronzo lo portavamo a casa.
Quoto. A parte il primo set quasi perfetto, sembrava proprio che non ci fosse più squadra.

Anch'io sono rimasto impressionato dalla Kim, ma più che altro non ho capito come faceva ad essere così immurabile. Insomma è alta, ma non altissima, possibile che praticamente mai i suoi attacchi venissero respinti dal muro?

Bene invece la squadra maschile. Bella prova, mi ha proprio entusiasmato. Il commento di Lucchetta ha poi suggellato la partita offrendo il solito spettacolo nello spettacolo.

L'unico appunto, anche se seguo questo sport da pochi mesi, è che a me non convince molto Lasko: insomma oggi è stato bravo in battuta, a muro e in qualche occasione anche in ricezione però mi sembra che quando schiaccia siano più le volte che subisce punto che quelle in cui segna,...



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16331
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda francilive » 09/08/2012, 2:08

da profano del volley, in merito alla sconfitta delle nostre ragazze, io penso che la differenza tra la squadra che ha vinto il mondiale e questa sia l'assenza di una giocatrice dominante come la aguero. non avere una cosi ti cambia molto le cose.
Ho avuto l'impressione che il gruppo sia sicuramente di buon livello, ma per utilizzare un'espressione molto amata dal popolo bianconero, mancasse il top player (cit.)



Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10552
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Luca10 » 09/08/2012, 2:16

Dingo ha scritto:Anch'io sono rimasto impressionato dalla Kim, ma più che altro non ho capito come faceva ad essere così immurabile. Insomma è alta, ma non altissima, possibile che praticamente mai i suoi attacchi venissero respinti dal muro?
Kim, ora come ora, è probabilmente la giocatrice più forte al mondo. Se non lo è è comoda tra le prime due, probabilmente, insieme alla Hooker.

E' 1.92 e c'ha il reach ufficiale a 3.07 (pochino?)...la fermi male a livello femminile se, come lei, ha un'idea di manualità e di gestione dei colpi.
Dingo ha scritto:L'unico appunto, anche se seguo questo sport da pochi mesi, è che a me non convince molto Lasko: insomma oggi è stato bravo in battuta, a muro e in qualche occasione anche in ricezione però mi sembra che quando schiaccia siano più le volte che subisce punto che quelle in cui segna,...
Lasko ricezione?!? Ma è l'opposto...!


Immagine
Immagine

Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights
Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013 Champions)

Avatar utente
Bonner
Rookie
Rookie
Messaggi: 803
Iscritto il: 21/09/2004, 18:55
Località: Messina

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda Bonner » 09/08/2012, 3:48

Luca10 ha scritto:
Dingo ha scritto:Anch'io sono rimasto impressionato dalla Kim, ma più che altro non ho capito come faceva ad essere così immurabile. Insomma è alta, ma non altissima, possibile che praticamente mai i suoi attacchi venissero respinti dal muro?
Kim, ora come ora, è probabilmente la giocatrice più forte al mondo. Se non lo è è comoda tra le prime due, probabilmente, insieme alla Hooker.

E' 1.92 e c'ha il reach ufficiale a 3.07 (pochino?)...la fermi male a livello femminile se, come lei, ha un'idea di manualità e di gestione dei colpi.
Allora non arriva a schiacciare(a canestro). :icon_paper:


Immagine
Gli attacchi vendono i biglietti, le difese vincono le partite

I pazzi osano dove gli angeli temono d'andare


Sono brutto, rozzo, sporco, maleducato, irascibile, fastidioso, intollerante, intemperante, indeciso, incostante, stupidament

Avatar utente
FletcherLynd
Senior
Senior
Messaggi: 2203
Iscritto il: 08/09/2002, 1:25
Località: Zena
Contatta:

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda FletcherLynd » 09/08/2012, 9:08

Dingo ha scritto: L'unico appunto, anche se seguo questo sport da pochi mesi, è che a me non convince molto Lasko: insomma oggi è stato bravo in battuta, a muro e in qualche occasione anche in ricezione però mi sembra che quando schiaccia siano più le volte che subisce punto che quelle in cui segna,...
oddio, nel torneo olimpico è il quarto assoluto quanto a punti segnati e schiacciate messe a terra... :icon_paper:

http://www.london2012.com/volleyball/ev ... index.html



Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5276
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: LONDON 2012 - SPORT DI SQUADRA

Messaggioda The Prince Of Punk #90 » 09/08/2012, 9:25

Dingo ha scritto:
MattBellamy ha scritto:Che tristezza immensa. A me la loro difesa non ha impressionato più di tanto, cioè sapevamo che lì erano forti e hanno fatto il loro, amen... Quello che ci ha devastato sono state battuta e ricezione dove loro sono state perfette e noi abbiamo fatto pena e (ma è anche in parte colpa del primo punto) il fatto che loro leggevano ogni nostra azione con ore di anticipo mentre noi per 3 set non abbiamo capito nulla della loro distribuzione.

Grande amarezza cmq, era una medaglia quasi certa secondo me, alla peggio il bronzo lo portavamo a casa.
Quoto. A parte il primo set quasi perfetto, sembrava proprio che non ci fosse più squadra.

Anch'io sono rimasto impressionato dalla Kim, ma più che altro non ho capito come faceva ad essere così immurabile. Insomma è alta, ma non altissima, possibile che praticamente mai i suoi attacchi venissero respinti dal muro?

Bene invece la squadra maschile. Bella prova, mi ha proprio entusiasmato. Il commento di Lucchetta ha poi suggellato la partita offrendo il solito spettacolo nello spettacolo.

L'unico appunto, anche se seguo questo sport da pochi mesi, è che a me non convince molto Lasko: insomma oggi è stato bravo in battuta, a muro e in qualche occasione anche in ricezione però mi sembra che quando schiaccia siano più le volte che subisce punto che quelle in cui segna,...

Non è propriamente vero..
Lasko è la nostra bocca di fuoco principale, numeri a parte...
L'avversari lo sanno, ed è difficile sorprenderli, molte volte chiamano il muro a 3, e per lui è difficile passare.

Ieri giustamente i commentatori hanno sottolineato il fatto che Travica ha fatto giocare di più Zaytsev e Savani, andando però dal Lasko nel momento fondamentale (due schiacciate importantissime in chiusura del 3° set, l'ultimo punto e il 23° se non sbaglio), una volta che la difesa aveva perso di vista il nostro opposto di origine polacca.

Non dobbiamo sottovalutare il fatto che Lasko non ha una riserva, non ha un giocatore che lo possa far rifiatare, quindi lui si fa tutte le partite intere (salvo qualche rara eccezione), quindi molte volte può essere in debito di ossigeno.
Non è uno che si tira indietro (ma allo stesso tempo è molto preciso, solo il muro può crearci problemi), quindi se lo mettiamo in condizione di segnare il più possibile, può sostanzialmente darci un bel vantaggio.
Poi vabbè ieri siamo stati fortunati a trovare un Zaytsev attento e un Savani ritrovato, altrimenti probabilmente avremmo giocato più su Lasko.
Ma Lasko è e rimane (insieme a Zaytsev) il giocatore da cui passano le nostre vittorie, è inevitabile.


ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine


Torna a “Speciale Olimpiadi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite