Si vota per decidere quale editor dei post utilizzare sul Forum:
Sondaggio qui

LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

l'evento sportivo dell'estate
Bloccato
francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 05/08/2012, 13:41

maratona femminile con pioggia. scenario davvero bellissimo a londra (dove peraltro ogni anno si tiene, su percorso differente, una delle più belle maratone al mondo, la n.1 in europa).

davanti +è iniziata la selezione al km25, vediamo se le keniane terranno o meno tutte e tre.
bene la straneo all'inizio, ma forse ha speso troppo, ora si è staccata. speriamo possa recuperare qualcosa.
non tanto in prospettiva medaglia, ma per piazzarsi tra le migliori europee.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 06/08/2012, 0:10

ottima giornata di atletica. fatica ma vince i 400 la richard ross. non era facile per lei questa finale.

pronto riscatto kenia dopo le prime delusioni cocenti nel mezzofondo e nella maratona, dove la keitany ha steccato clamorosamente il podio, salvato dalla jeptoo. nei 3000siepi vittoria di grande autorità e classe di kemboi, che ha corso benissimo.

nei 100 finale di altissimo livello. spiace per powell, ma si era capito già ieri che non sarebbe stato da podio. si è rivisto a quei livelli invece gatlin, speriamo che a sto giro non fiammasse dal culo per quanto era pieno...
blake super, il suo tempo l'ha fatto alla grande, ma l'altro è veramente un marziano, imprendibile per chiunque.

ora la rivincita nei 200, ma con un bolt cosi... mission impossible.



Avatar utente
johnOJ
Pro
Pro
Messaggi: 3698
Iscritto il: 07/12/2009, 15:28
MLB Team: Giants
NFL Team: Bills/49ers
NHL Team: Sabres
Località: Kearny Street

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da johnOJ » 06/08/2012, 10:25

Rivedendo i 100 metri mi è venuta in mente una stupidaggine, però tanto vale scriverla: non è mai stato cronometrato il miglior tempo percorso in 100 metri da un'atleta? ovvero, nei 100 metri canonici si parte da farmi pertanto il tempo è X. Invece se si corressero 100 metri lanciati (ipotizzando, nella corsa dei 200 si prende il tempo dal centesimo al duecentesimo metro percorso) il tempo diminuirebbe ulteriormente (o almeno, in teoria dovrebbe essere così). Ci sono delle rilevazioni in merito da qualche parte? :penso:
Sì, è una roba piuttosto insensata, m'è venuta così :biggrin:



Mamba94
Rookie
Rookie
Messaggi: 259
Iscritto il: 15/10/2011, 9:33
NFL Team: San Diego Chargers
NBA Team: Los Angeles Lakers

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Mamba94 » 06/08/2012, 10:58

johnOJ ha scritto:Rivedendo i 100 metri mi è venuta in mente una stupidaggine, però tanto vale scriverla: non è mai stato cronometrato il miglior tempo percorso in 100 metri da un'atleta? ovvero, nei 100 metri canonici si parte da farmi pertanto il tempo è X. Invece se si corressero 100 metri lanciati (ipotizzando, nella corsa dei 200 si prende il tempo dal centesimo al duecentesimo metro percorso) il tempo diminuirebbe ulteriormente (o almeno, in teoria dovrebbe essere così). Ci sono delle rilevazioni in merito da qualche parte? :penso:
Sì, è una roba piuttosto insensata, m'è venuta così :biggrin:
Invece è una riflessione interessante. :thumbup: Cavolo, :penso: penso sia giusta la tua teoria. Vero, andrebbe misurata.
Spunto interessante! :ok:


Immagine


IF YOU DON'T BELIEVE IN YOURSELF, NOBODY ELSE WILL

Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

Avatar utente
Frizzi
Pro
Pro
Messaggi: 3342
Iscritto il: 31/10/2008, 18:00
NFL Team: Tennessee Titans
NBA Team: Cleveland Cavaliers
Località: Taranto-Milano

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Frizzi » 06/08/2012, 11:04

Mamba94 ha scritto:
johnOJ ha scritto:Rivedendo i 100 metri mi è venuta in mente una stupidaggine, però tanto vale scriverla: non è mai stato cronometrato il miglior tempo percorso in 100 metri da un'atleta? ovvero, nei 100 metri canonici si parte da farmi pertanto il tempo è X. Invece se si corressero 100 metri lanciati (ipotizzando, nella corsa dei 200 si prende il tempo dal centesimo al duecentesimo metro percorso) il tempo diminuirebbe ulteriormente (o almeno, in teoria dovrebbe essere così). Ci sono delle rilevazioni in merito da qualche parte? :penso:
Sì, è una roba piuttosto insensata, m'è venuta così :biggrin:
Invece è una riflessione interessante. :thumbup: Cavolo, :penso: penso sia giusta la tua teoria. Vero, andrebbe misurata.
Spunto interessante! :ok:
più che misurarla nei 200 (dove comunque arrivi ai 100 non proprio al massimo) si potrebbe far partire l'atleta dall'inizio della pista (dietro i blocchi di partenza dei 100 si vede che c'è ancora spazio), così che i primi 15-20 m della partenza siano "assorbiti" dall'extra pista e si arrivi all'inizio dei 100m già in fase di progressione.

Sarebbe interessante in effetti


Immagine

Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Gerry Donato » 06/08/2012, 11:14

Beh, alla fine i 100 metri lanciati equivalgono all'ultima frazione della 4x100, magari senza il fastidio del testimone.
Di meglio è dura, anche perché partire lanciato da troppo indietro (120-130 metri anche su rettilineo) fa comunque perdere "resistenza" alla prestazione sui 100.

Per la cronaca, Bolt ha viaggiato in ultima frazione in 8.79.
Negli ultimi 100 lanciati del suo record sui 200 ha fatto 9.27.



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14596
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Teo » 06/08/2012, 11:22

Se riuscisse a partire in maniera decente credo Bolt potrebbe seriamente arrivare a 9.30-9.40


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Frizzi
Pro
Pro
Messaggi: 3342
Iscritto il: 31/10/2008, 18:00
NFL Team: Tennessee Titans
NBA Team: Cleveland Cavaliers
Località: Taranto-Milano

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Frizzi » 06/08/2012, 11:35

Teo ha scritto:Se riuscisse a partire in maniera decente credo Bolt potrebbe seriamente arrivare a 9.30-9.40
non sono così sicuro si possa migliorare di molto in partenza. Muovere un 1 metro e 90 di altezza per 85-90 kg comporta necessariamente una partenza più a rilento rispetto ai vari Blake o Gay.


Immagine

francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 06/08/2012, 12:13

Rudisha sbadigliando in 1'45 domina la sua batteria negli 800, quella che per me è la gara più bella e difficile della corsa. Per il Kenia è forse l'oro più in cassaforte di tutta l'olimpiade.

Molto più incerta invece la finale dei 400 che si svolgerà stasera. Bellissime le qualificazioni. Kirani James se proprio dobbiamo dire un nome, ma è davvero apertissima. Vediamo cosa combineranno i due gemelli Borlee.



Sancho Panza
Rookie
Rookie
Messaggi: 888
Iscritto il: 17/01/2005, 22:00
Località: 'al Camonega

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Sancho Panza » 06/08/2012, 12:21

francilive ha scritto: Molto più incerta invece la finale dei 400 che si svolgerà stasera. Bellissime le qualificazioni. Kirani James se proprio dobbiamo dire un nome, ma è davvero apertissima. Vediamo cosa combineranno i due gemelli Borlee.
Jonathan in batteria era stato incredibile, valeva comodamente lo storico record europeo di Schönlebe e l'avrebbe battuto senza rallentare, ma in semi è stato deludente, sembrava scarico. Dei finalisti James è l'unico che, correndo al proprio meglio, è indubbiamente superiore ma non è sembrato ancora quello delle stagioni precedenti anche se è in miglioramento. Resta il favorito ma per il resto è davvero tutto da vedere.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 06/08/2012, 12:23

Sancho Panza ha scritto:
francilive ha scritto: Molto più incerta invece la finale dei 400 che si svolgerà stasera. Bellissime le qualificazioni. Kirani James se proprio dobbiamo dire un nome, ma è davvero apertissima. Vediamo cosa combineranno i due gemelli Borlee.
Jonathan in batteria era stato incredibile, valeva comodamente lo storico record europeo di Schönlebe e l'avrebbe battuto senza rallentare, ma in semi è stato deludente, sembrava scarico. Dei finalisti James è l'unico che, correndo al proprio meglio, è indubbiamente superiore ma non è sembrato ancora quello delle stagioni precedenti anche se è in miglioramento. Resta il favorito ma per il resto è davvero tutto da vedere.
Esatto Sancho. Kirani James favorito più per il nome che non per la sostanza sin qui dimostrata. Sarà una finale molto bella. Negli 800 invece ci godremo l'assolo di Rudisha, con probabilissimo record olimpico. piallasse il muro del 1'41 sarebbe una delle prestazioni più incredibili nella storia dell'atletica.

La menano tanto con Bolt, ma Rudisha credo sia ancora più dominante.



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 06/08/2012, 12:31

oltre ai 400 piani, apertissima anche la finale dei 400 ostacoli, dove l'oro possono giocarselo in quattro. Vediamo se Taylor entrerà nella storia chiudendo la carriera con un terzo oro che sarebbe grandioso. Sanchez il suo storico rivale, ci sarà anche stavolta.
anche se i favoriti potrebbero essere Culson, che quest'anno è stato il numero uno e l'idolo di casa Greene, che avrà una spinta enorme dal suo pubblico.



Sancho Panza
Rookie
Rookie
Messaggi: 888
Iscritto il: 17/01/2005, 22:00
Località: 'al Camonega

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da Sancho Panza » 06/08/2012, 12:34

francilive ha scritto: Negli 800 invece ci godremo l'assolo di Rudisha, con probabilissimo record olimpico. piallasse il muro del 1'41 sarebbe una delle prestazioni più incredibili nella storia dell'atletica.

La menano tanto con Bolt, ma Rudisha credo sia ancora più dominante.
L'ultima frase ce l'avevo sulla punta delle dita da un po' ma non ho mai avuto il coraggio di scriverla. :biggrin:

Uno dei miei sogni sportivi sarebbe vederlo tentare di eguagliare la doppietta di Juantorena. Nell'atletica moderna ho paura che sia un'impresa quasi impossibile ma secondo me nei 400 potrebbe essere una bestia se ci provasse, anche se la sua gara sono e saranno sempre gli 800.

Negli ostacoli sono rimasto a bocca aperta nel vedere Felix Sanchez scendere a 47"7. Hanno inventato la macchina del tempo?



francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16616
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da francilive » 06/08/2012, 12:39

Sancho Panza ha scritto:
francilive ha scritto: Negli 800 invece ci godremo l'assolo di Rudisha, con probabilissimo record olimpico. piallasse il muro del 1'41 sarebbe una delle prestazioni più incredibili nella storia dell'atletica.

La menano tanto con Bolt, ma Rudisha credo sia ancora più dominante.
L'ultima frase ce l'avevo sulla punta delle dita da un po' ma non ho mai avuto il coraggio di scriverla. :biggrin:

Uno dei miei sogni sportivi sarebbe vederlo tentare di eguagliare la doppietta di Juantorena. Nell'atletica moderna ho paura che sia un'impresa quasi impossibile ma secondo me nei 400 potrebbe essere una bestia se ci provasse, anche se la sua gara sono e saranno sempre gli 800.

Negli ostacoli sono rimasto a bocca aperta nel vedere Felix Sanchez scendere a 47"7. Hanno inventato la macchina del tempo?
Per crescere nei 400 avrebbe bisogno di qualche chilo in più, cosa non semplice per un keniano. ma la cosa sarebbe fattibile.
diciamo che dovrebbe sacrificare un po' i tempi sugli 800, ma è uno che oggi ha un paio di secondi di margine sulla concorrenza migliore... impressionante.
considerando anche il momento storico dei 400m piani, che non vede dominatori, potrebbe essere effettivamente il migliore anche li. in ogni caso, nessuno avrebbe la sua fluidità di corsa. non c'è james, borlèe o chicchessia che tenga.

sanchez vs taylor duello eterno. e pensare che prima di londra probabilmente non erano nemmeno tra i favoriti. il nome "d'obbligo" da fare è quello di culson, ma questi due campioni daranno l'anima pur di vincere all'ultimo atto. anche greene ho l'impressione che farà la gara della vita, un po' in stile murray a wimbledon :forza:



Avatar utente
cernottantasei
Moderator
Moderator
Messaggi: 3608
Iscritto il: 12/09/2011, 15:51
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Clippers
NHL Team: Colorado Avs
Località: Rake Field, home of Messina Spartans

Re: LONDON 2012 - ATLETICA LEGGERA

Messaggio da cernottantasei » 06/08/2012, 18:26




Bloccato