Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Avatar utente
Strembald
Rookie
Rookie
Messaggi: 985
Iscritto il: 04/02/2005, 14:03
Località: Roma

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda Strembald » 21/04/2018, 12:39

Dopo numerose polemiche, anche reiterate su giornali e su mock draft che esprimevano moltissime perplessità su concetti di size, speed e adattamento in NFL, un ragazzone nato nel Connecticut e proveniente dal college di Syracuse, che ci aveva dato, pochi anni prima un giocatore che farà la storia dei Colts e dell'NFL (Marvin Hassiron), compare magicamente in quel di Indy il 20 Aprile 2002

Immagine

Dungy, Irsay e Polian, avevano discusso a lungo su questo interessante prospetto, che però nei più non destava certezze assolute visto quanto si stava investendo e quanto si pescasse piuttosto in alto (quell'anno si pescava l'undicesimo pick assoluto). Ma Polian si spinse ben oltre le critiche e le perplessità, e convinse tutto lo staff circa la bontà della scelta, un ragazzone, per l'appunto, di cui lui vedeva enormi potenzialità soprattutto a lungo termine.


Sappiamo tutti come è andata.
Si giocava ancora all'RCA Dome all'epoca, c'erano ancora le museruole blu oltremare, e vi dirò di più, si giocava sul leggendario Astro Turf, che diventava un'arma micidiale in casa contro squadre abituate all'erba, visto che nonostante una durezza e una relativa pericolosità intrinseca a motivo infortuni, rendeva i giocatori molto più scattanti per via del grip immenso, anche giocatori veloci già per conto loro, come appunto il nostro caro Dwight.

Immagine




Caratteristiche del nostro numero 93:

6'1'' 270 libbre

Immagine


Braccia da Orango

Immagine

Immagine

Immagine


Pieghevolezza associata a forza fisica

Immagine



Ma soprattutto estrema incoercibile fame per i QB avversari, tanto da rispondere ad un intervistatore di ESPN sul perchè nella sua vita si fosse dedicato notte e giorno ad imparare a fare il DE, questa laconica frase: "SIMPLY BECAUSE I HATE QUARTERBACKS!!" :laughing: :laughing: :laughing:

E lo imparammo bene in quel di Indy, con una carriera di 125.5 sack al 10 posto assoluto di tutti i tempi.

Ecco qualche squarcio di ricordi contro degni e storici avversari:

contro Brady
Immagine


contro Roethlisberger
Immagine

contro Brees al super bowl perso, dopo essere rientrato il giorno stesso da un infortunio alla caviglia ed essere stato imbottito di antinfiammatori lo fa con un braccio solo
Immagine



con noi si è comunque tolto diverse soddisfazioni culminate con il Super Bowl XLI, l'unico della storia sotto la pioggia in quel di Miami
Immagine


Per un totale di 10 anni con il ferro di cavallo sul casco, e, oltre ai sack già citati, un record assoluto dell'NFL: 47 forced fumble in carriera, la vetta più alta di sempre.
Immagine



Ma i grandi non lasciano solo dietro di sè i numeri. Si lasciano, oltre ad una montagna di ricordi anche dei fortissimi legami con i tifosi:
Immagine
Immagine


...e con i compagni di squadra, come in queste due immagini se ne può riassumere forse il più profondo e stretto di tutti, quello con l'altro angelo volante della nostra DL dei tempi d'oro, Robert Mathis:
Immagine

Immagine



Un grazie enorme ad un grande dei Colts e dell'NFL, che ha fatto la sua grande parte del renderci grandi

GRAZIE


Immagine

Immagine

Immagine


Immagine



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 21/04/2018, 16:04

Come sempre solo applausi e inchini per la clip di Strembald e per il grandissimo Dwight Freeney :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy: :notworthy:



Avatar utente
Strembald
Rookie
Rookie
Messaggi: 985
Iscritto il: 04/02/2005, 14:03
Località: Roma

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda Strembald » 22/04/2018, 19:02

Ringraziando il caro golden riprendiamo il discorso che si è un pò interrotto negli ultimi giorni...

Si sta paventando, un po' velatamente e un pochino falso-velatamente, l'idea di un ulteriore nostra trade down. Chi sarà il fortunato nostro partner? Ancora non si sa.

Diciamo che l'idea non mi aggrada moltissimo in senso assoluto, ma considerando la personalità di Ballard (che pian piano si sta facendo conoscere) direi che la trade down la stia prendendo in considerazione nella situazione in cui non si dovesse ottenere nessuno dei giocatori da top 10 che lui ha già in mente (e per me ce li ha scritti sulla scrivania a caratteri cubitali).

Quindi se fra i primi 5 vanno via Nelson, Chubb, Barkley, Fitzpatrick e Ward, direi che la trade ci sta tutta. Ovviamente sarebbe trade per una contropartita "modello rapina" come è stata con i Jets. E ovviamente direi che è una trade che si sviluppera quando i Colts saranno "on the clock" la sera stessa del draft.

Capitolo infortuni e progressione convalescenze:

Malik Hooker sta procedendo decisamente bene a quanto dicono i medici ma abbiamo una finestra ancora molto ampia e imprecisa per il suo definitivo ritorno, che va dal training camp nella migliore delle ipotesi fino alla week 7 della season nella peggiore delle ipotesi.

Andrew Luck: continuano le sostanziali buone notizie/non notizie del mese scorso che dicono tutto e niente. Sappiamo che è già un po' che ha cominciato a lanciare i football piccoli, e continua il processo di rinforzo muscolare (vedendolo nelle interviste mi sembra diventato un DE :shocking: :shocking: ) e poi nulla più, che è esattamente al punto in cui i medici si aspettavano, che non c'è stato nessun passo indietro nè rallentamenti nella convalescenza, e che anche lui ha ammesso di aver sbagliato volendo saltare diverse "tappe riabilitative" l'anno passato, per la sua smania di tornare in campo.

La cosa che è molto differente è che sorride molto in questa fase dell'anno, cosa che non capitava nemmeno per sbaglio la scorsa offseason. Incrociamo le dita.

Il buon Anderson invece pare anche lui sia in una ottimale forma fisica, e che dire....lo aspettiamo a braccia aperte (anche se rivedere L'Anderson del rookie year mi sembra dura).

Domani comincia sta benedetta serata del draft. Speriamo di continuare le buone cose fatte lo scorso anno.



Avatar utente
fetsmo
Rookie
Rookie
Messaggi: 430
Iscritto il: 13/04/2012, 15:06

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda fetsmo » 22/04/2018, 19:42

Strembald ha scritto:
22/04/2018, 19:02


Quindi se fra i primi 5 vanno via Nelson, Chubb, Barkley, Fitzpatrick e Ward, direi che la trade ci sta tutta.
non mi sembra molto possibile che alla 6 siano andati via tutti.

anzi, facile ce ne siano disponibili 2 se non 3 di quelli...



Avatar utente
Strembald
Rookie
Rookie
Messaggi: 985
Iscritto il: 04/02/2005, 14:03
Località: Roma

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda Strembald » 22/04/2018, 21:02

fetsmo ha scritto:
22/04/2018, 19:42
Strembald ha scritto:
22/04/2018, 19:02


Quindi se fra i primi 5 vanno via Nelson, Chubb, Barkley, Fitzpatrick e Ward, direi che la trade ci sta tutta.
non mi sembra molto possibile che alla 6 siano andati via tutti.

anzi, facile ce ne siano disponibili 2 se non 3 di quelli...
D'accordissimo con te, ma infatti questa trade ha solo questa possibilità remota per esistere ed essere un'opzione realistica e, in un certo qual modo, conveniente. Del resto qualcuno un QB prima o poi dovrà pur prenderlo, ma sai, i giants pare vogliano Chubb a tutti i costi, Barkley sicuro lo prendono i browns e magari fanno il pari con Nelson, quindi con qualche altra congiunzione astrale, la situazione peggiore per noi potrebbe anche verificarsi.

Ballard starà in attesa sul da farsi, e quando saremo on the clock aspetterà chiamate da qualche franchigia in attesa di proposte succulente. Non arrivano chiamate? si prende alla 6a e punto.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 23/04/2018, 18:07

Non so quanto siano alti nella board Ward e Fitzpatrick ma scommetto che entrambi sono dietro Edmunds.

Tra l'altro a me Ward non è che faccia proprio impazzire quindi per Ward non mi farei tanti problemi a fare trade down.

Per me i soli 2 nomi per il quale non farei trade down sono Nelson e Saquon.

Che poi trade down di quanto? Una cosa sarebbe scendere intorno alla 10, un'altra cosa sarebbe intorno alla 15.



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3522
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda David Ginola 14 » 23/04/2018, 20:33

Noi con la 12 siamo una seria possibilità...



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 23/04/2018, 21:33

David Ginola 14 ha scritto:
23/04/2018, 20:33
Noi con la 12 siamo una seria possibilità...
Sembrate più intenzionati, sembrerebbe, a salire alla 5 ma probabilmente chi chiederà meno tra i Broncos e i Colts sarà il vostro target

Comunque 3 giorni e sveleremo l'arcano



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 25/04/2018, 21:37

Tanto per restare sui giocatori d'antan, Joseph Addai annuncerà le scelte del secondo giro (quindi avrà abbastanza da fare :laughing: :laughing: ) e Gary Brackett annuncerà la scelta del 3° giro.

Insomma sarà bello rivederli dopo qualche anno, restano sempre pezzi di memoria/cuore.



Avatar utente
Strembald
Rookie
Rookie
Messaggi: 985
Iscritto il: 04/02/2005, 14:03
Località: Roma

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda Strembald » 25/04/2018, 23:24

goldenboylepre ha scritto:
25/04/2018, 21:37
Tanto per restare sui giocatori d'antan, Joseph Addai annuncerà le scelte del secondo giro (quindi avrà abbastanza da fare :laughing: :laughing: ) e Gary Brackett annuncerà la scelta del 3° giro.

Insomma sarà bello rivederli dopo qualche anno, restano sempre pezzi di memoria/cuore.
Quando contavamo ancora qualcosa :biggrin:



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 26/04/2018, 12:35

Strembald ha scritto:
25/04/2018, 23:24
goldenboylepre ha scritto:
25/04/2018, 21:37
Tanto per restare sui giocatori d'antan, Joseph Addai annuncerà le scelte del secondo giro (quindi avrà abbastanza da fare :laughing: :laughing: ) e Gary Brackett annuncerà la scelta del 3° giro.

Insomma sarà bello rivederli dopo qualche anno, restano sempre pezzi di memoria/cuore.
Quando contavamo ancora qualcosa :biggrin:
Torneremo torneremo a contare qualcosa.
Per iniziare mi accontenterei di un Luck sano, di un buon draft difensivo e di un buon draft sull'OL.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 27/04/2018, 2:51

Come OL abbiamo preso il migliore a disposizione e vista la velocità della decisione presumo fosse tra i top della board.
Il ragazzone resta a casa.

Benvenuto Quenton Nelson



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 27/04/2018, 21:34

Lette le dichiarazioni di Ballard di ieri, la trade con i Jets è stata una vera e proprio scommessa.
Ha detto chiaramente che voleva prendere assolutamente uno dei big3 (Barkley, Chubb, Nelson) ed è arrivato a pochissimo dal prendersela in quel posto.
Per fortuna gli è andata andata bene e ne siamo ben lieti.
Ora però deve fare il vero capolavoro portando a casa almeno un paio di giocatori difensivi seri.
Secondo giorno decisivo per capire che difesa riusciremo a mettere su per la prossima stagione.
Al momento siamo senza nemmeno un LB dichiarato non come starter ma nemmeno come potenziale starter ma nel primo giro hanno fatto piazza pulita quindi forse sarebbe meglio virare su altri ruoli difensivi (CB, Edge, DL, S).

Pronto per un'altra nottata insonne :forza: :forza: :forza:



Avatar utente
Strembald
Rookie
Rookie
Messaggi: 985
Iscritto il: 04/02/2005, 14:03
Località: Roma

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda Strembald » 27/04/2018, 22:41

Beh ora possiamo finalmente tutti quanti parlare di qualcosa di reale. Abbiamo preso un ragazzo talentuosissimo e fisicamente molto molto atletico. Ma non mi dilungo su quello che già tutti sappiamo benissimo e sul fatto che fosse un need impellente.

Ora passiamo alle notizie che si possono dedurre da questa scelta.
Ballard dice che era uno dei 3 prospetti in assoluto che aveva già in mente di prendere al 3°pick. Ci credo assolutamente, perchè è vero che è un pick molto poco "sexy", per di più una guardia, ma stiamo al punto più importante della questione, perchè riusciamo a prendere un obbiettivo assoluto pur essendo scesi.

Siamo al punto in cui abbiamo dei DE velocissimi e potentissimi, ammazza-QB senza pietà. Ma se hai un QB in gamba e veloce (luck in salute lo è) basta fare un paio di passi davanti per sfuggire alla manona del DE cattivo. Però la tua tasca deve essere sgombra e darti serenità. E' proprio qui che entra in gioco Nelson. Lui ha una capacità di spingere l'avversario e di neutralizzarlo davvero speciale, e se fa questo la tasca resta sgombra e il QB vede meglio e rimane concentrato sul downfield.

Reich ha detto nella sua conferenza stampa di presentazione che vuole gente che finisce il proprio lavoro in una azione. Nelson è quanto di meglio potesse augurarsi.
Il ragazzo ha una serissima attitudine al lavoro, allo studio in sala tape, e non è un montato. Con Luck si troverà bene.

Ballard era soddisfattissimo del pick e anche Nelson a percepire le urla di casa sua di amici e parenti. Speriamo si inserisca subito e bene, perchè abbiamo bisogno di lui.


Altra notizia che trapela da questo pick e che Luck sta veramente andando a passi da gigante verso la definitiva guarigione, altrimenti non si sarebbe speso un pick così alto per questo ruolo.

Ora la nostra linea sarebbe abbastanza chiara sulla sinistra (Castonzo-Nelson-Kelly) e meno dal lato non cieco dove abbiamo Mewhort e Fraccazzo da Velletri a fare da OT (su Clark ho gettato la spugna). Quindi sicuro un altro pick di linea aspettiamocelo senza alcun dubbio.



Ora il nostro secondo giro deve anch'esso diventare una gallinella dalle uova d'oro. Spero che facciamo davvero del nostro meglio.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: Indy Army - "THE RIVALRY IS BACK ON!" #Reichstag

Messaggioda goldenboylepre » 27/04/2018, 23:36

Strembald ha scritto:
27/04/2018, 22:41
Beh ora possiamo finalmente tutti quanti parlare di qualcosa di reale. Abbiamo preso un ragazzo talentuosissimo e fisicamente molto molto atletico. Ma non mi dilungo su quello che già tutti sappiamo benissimo e sul fatto che fosse un need impellente.

Ora passiamo alle notizie che si possono dedurre da questa scelta.
Ballard dice che era uno dei 3 prospetti in assoluto che aveva già in mente di prendere al 3°pick. Ci credo assolutamente, perchè è vero che è un pick molto poco "sexy", per di più una guardia, ma stiamo al punto più importante della questione, perchè riusciamo a prendere un obbiettivo assoluto pur essendo scesi.

Siamo al punto in cui abbiamo dei DE velocissimi e potentissimi, ammazza-QB senza pietà. Ma se hai un QB in gamba e veloce (luck in salute lo è) basta fare un paio di passi davanti per sfuggire alla manona del DE cattivo. Però la tua tasca deve essere sgombra e darti serenità. E' proprio qui che entra in gioco Nelson. Lui ha una capacità di spingere l'avversario e di neutralizzarlo davvero speciale, e se fa questo la tasca resta sgombra e il QB vede meglio e rimane concentrato sul downfield.

Reich ha detto nella sua conferenza stampa di presentazione che vuole gente che finisce il proprio lavoro in una azione. Nelson è quanto di meglio potesse augurarsi.
Il ragazzo ha una serissima attitudine al lavoro, allo studio in sala tape, e non è un montato. Con Luck si troverà bene.

Ballard era soddisfattissimo del pick e anche Nelson a percepire le urla di casa sua di amici e parenti. Speriamo si inserisca subito e bene, perchè abbiamo bisogno di lui.


Altra notizia che trapela da questo pick e che Luck sta veramente andando a passi da gigante verso la definitiva guarigione, altrimenti non si sarebbe speso un pick così alto per questo ruolo.

Ora la nostra linea sarebbe abbastanza chiara sulla sinistra (Castonzo-Nelson-Kelly) e meno dal lato non cieco dove abbiamo Mewhort e Fraccazzo da Velletri a fare da OT (su Clark ho gettato la spugna). Quindi sicuro un altro pick di linea aspettiamocelo senza alcun dubbio.



Ora il nostro secondo giro deve anch'esso diventare una gallinella dalle uova d'oro. Spero che facciamo davvero del nostro meglio.
Su Quenton non spendo altre parole dato che ne ho già spese tante e ne abbiamo parlato stamattina.

Ora sono carico a molla per il secondo giorno. Davvero non so chi arriverà ma almeno spero di poter dire che ci sono idee dietro ogni scelta che è stata fatta dalla nuova dirigenza da un anno a questa parte.
Naturalmente non tutte le decisioni sono state o saranno corrette ma contano idee chiare in testa e Ballard sembra averle.
Anche Reich per quel poco che dice mi sembra bello cazzuto.

Dai belli che voglio proprio vedere cosa tiriamo su da questa difesa che, come ho già detto anche la passata stagione quando tutti i numeri davano contro, non è così male come appare se fossimo al completo per una combinazione astrale.
Reparto LB escluso perché è pessimo e ampiamente il peggiore della lega




Torna a “I Topic Delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron