Statistiche sabermetriche

Il Punto d'incontro dei Fans MLB di Play.it USA
The Goods
Pro
Pro
Messaggi: 9122
Iscritto il: 14/10/2011, 7:17
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Pittsburgh Penguins

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da The Goods » 01/09/2015, 18:40

Ender Wiggin ha scritto: Te l'ho già detto che ti amo, vero?
Più è più volte...

:laughing:



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4552
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Dodgers fan #7 » 01/09/2015, 18:54

Ender Wiggin ha scritto: E' esattamente così.

Solo che dai, ogni tanto ci vuole uno che risalti anche (quel poco di buono che c'è) l'old school...
Tu sei l'unico che legge il topic dei Dodgers quindi sai quanto faccia caso al comando di Kershaw dopo ogni sua partenza, visto che la paura di perderlo è sempre dietro l'angolo e ovviamente non vale solo per lui (infatti sono andato nel panico ad inizio anno con Greinke pensando che stesse lanciando da infortunato :dohut0: ). Questi sono aspetti che si possono notare solo guardando la partita :thumbup:



Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 8362
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Squadra di calcio: Inter /St.Pauli/Rayo
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Hobbit83 » 02/09/2015, 0:50

Verissimo DF.
Ma hai più audience di quanto pensi :forza:


Immagine

Avatar utente
markmig
Newbie
Newbie
Messaggi: 96
Iscritto il: 09/11/2011, 14:59
MLB Team: Boston RedSox
NBA Team: Boston Celtics

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da markmig » 02/09/2015, 9:45

Dodgers fan #7 ha scritto: Tu sei l'unico che legge il topic dei Dodgers quindi sai quanto faccia caso al comando di Kershaw dopo ogni sua partenza, visto che la paura di perderlo è sempre dietro l'angolo. Questi sono aspetti che si possono notare solo guardando la partita :thumbup:
Io leggo tutti i topic. Da tutti c'è da imparare :icon_paper:
Il topic dei dodgers in particolare grazie a DF#7 e al fatto che mio figlio (causa passione basket che pratica e fanatismo per KB#24 & LAL) segue i Dodgers ... che cI posso fare non segue una dico una delle mie passioni sportive :dash2:
Poteva andare peggio poteva tifare NYY :nono:



Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 8362
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Squadra di calcio: Inter /St.Pauli/Rayo
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Hobbit83 » 12/10/2015, 11:48

L'altro giorno mostravano uno "statcast" di keuchel e veniva indicata la velocità di uscita del lancio e la "velocità percepita". Cosa sarebbe quest'ultima?
Negli esempi che mostravano, era sempre leggermente inferiore alla prima (roba di meno di un mph).


Immagine

Federico III
Rookie
Rookie
Messaggi: 944
Iscritto il: 13/03/2008, 13:42
Località: Torino

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Federico III » 12/10/2015, 19:47

Hobbit83 ha scritto:L'altro giorno mostravano uno "statcast" di keuchel e veniva indicata la velocità di uscita del lancio e la "velocità percepita". Cosa sarebbe quest'ultima?
Negli esempi che mostravano, era sempre leggermente inferiore alla prima (roba di meno di un mph).
Se non sbaglio è la velocità di uscita "aggiustata" per il punto di rilascio; a parità di velocità di uscita, più vicino al piatto è il punto di rilascio, più alta la velocità percepita.

Vedi nel dizionario illustrato alla voce Capps, Carter.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14586
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da rene144 » 12/10/2015, 23:57

Esatto. In sostanza la velocità percepita dal battitore in relazione al tempo di reazione che ha. Se tu lanci 90 mph dalla pedana, o 90 mph da 3 metri più avanti (perché vai in overstride tipo Robertson, o fai roba tipo Capps, o semplicemente hai un compasso ampio o rilasci la palla più in avanti), la velocità "reale" rimarrà 90 mph... ma quella percepita varierà ampiamente.



Avatar utente
Ender Wiggin
Senior
Senior
Messaggi: 2111
Iscritto il: 25/03/2013, 16:44
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Ender Wiggin » 13/10/2015, 10:18

rene144 ha scritto:...perché vai in overstride tipo Robertson...
Renè, mi sviluppi questo concetto di overstride per favore?
Precisamente, sul lancio tecnicamente, di che si tratta?


Non so se sia il topic dell'università o della scienza. Ma certo non quello dell'ignoranza.
(joesox)

The Goods
Pro
Pro
Messaggi: 9122
Iscritto il: 14/10/2011, 7:17
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Pittsburgh Penguins

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da The Goods » 13/10/2015, 13:11

Ender Wiggin ha scritto:
rene144 ha scritto:...perché vai in overstride tipo Robertson...
Renè, mi sviluppi questo concetto di overstride per favore?
Precisamente, sul lancio tecnicamente, di che si tratta?
Apertura del compasso molto esasperata verso casa base.



Avatar utente
Ender Wiggin
Senior
Senior
Messaggi: 2111
Iscritto il: 25/03/2013, 16:44
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Ender Wiggin » 13/10/2015, 15:41

The Goods ha scritto:
Ender Wiggin ha scritto: Renè, mi sviluppi questo concetto di overstride per favore?
Precisamente, sul lancio tecnicamente, di che si tratta?
Apertura del compasso molto esasperata verso casa base.
Sì, questo letteralmente .
Però non è la prima volta che leggo di D-Rob citato da Renè, come di una sorta di archetipo di overstride.
E non riesco a percepire un passo così smaccatamente accentuato rispetto a tanti...
qui sotto due a caso, uno che ha lavorato ieri notte e uno che lavora stanotte, solo per dirne due...

Immagine
Immagine
Immagine

Le foto non sono omogenee, Clayton è atterrato, Harvey quasi e Robertson ancora no,
tuttavia, nello stride, c'è così differenza?


Non so se sia il topic dell'università o della scienza. Ma certo non quello dell'ignoranza.
(joesox)

rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14586
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da rene144 » 13/10/2015, 18:43

Last year Trackman installed its ball flight measuring systems in a handful of major league and minor league parks. The data provided a trove of information that makes the radar gun, a staple of baseball since the early 1970s, seem as obsolete as the typewriter.

Why is Robertson so difficult to hit? According to Trackman's measurements taken in one American League park last season, Robertson, with his exceptionally long stride and reach, released his fastball seven feet from in front of the pitching rubber -- the largest average extension Trackman measured in that park. The average MLB fastball extension was five feet, 10 inches.

Imagine if Robertson moves the pitching rubber 14 inches closer to home plate every time he pitches. That's the kind of advantage he gains over the average pitcher by releasing his fastball with so much extension. The radar gun (and Trackman) clocks Robertson's fastball at an average of 93 mph. But because Robertson shortens the distance between his release point and home plate, his "effective velocity" is 95 mph. It looks like 93 but gets on a hitter like 95 -- thus the illusion of "hop."
Robertson, che fra l'altro è 5'11 da altezza elencata, mentre Kershaw e Harvey sono 6'4, gambe decisamente diversamente lunghe. Robertson ha gambe più corte, ma ha lo stride più lungo in Major League (35 cm sopra media) nonostante ciò... e capisci QUANTO vada in overstride, per farlo.



Avatar utente
Ender Wiggin
Senior
Senior
Messaggi: 2111
Iscritto il: 25/03/2013, 16:44
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Ender Wiggin » 14/10/2015, 10:37

rene144 ha scritto:
Last year Trackman installed its ball flight measuring systems in a handful of major league and minor league parks. The data provided a trove of information that makes the radar gun, a staple of baseball since the early 1970s, seem as obsolete as the typewriter.

Why is Robertson so difficult to hit? According to Trackman's measurements taken in one American League park last season, Robertson, with his exceptionally long stride and reach, released his fastball seven feet from in front of the pitching rubber -- the largest average extension Trackman measured in that park. The average MLB fastball extension was five feet, 10 inches.

Imagine if Robertson moves the pitching rubber 14 inches closer to home plate every time he pitches. That's the kind of advantage he gains over the average pitcher by releasing his fastball with so much extension. The radar gun (and Trackman) clocks Robertson's fastball at an average of 93 mph. But because Robertson shortens the distance between his release point and home plate, his "effective velocity" is 95 mph. It looks like 93 but gets on a hitter like 95 -- thus the illusion of "hop."
Robertson, che fra l'altro è 5'11 da altezza elencata, mentre Kershaw e Harvey sono 6'4, gambe decisamente diversamente lunghe. Robertson ha gambe più corte, ma ha lo stride più lungo in Major League (35 cm sopra media) nonostante ciò... e capisci QUANTO vada in overstride, per farlo.
Capito, thx. :ok:


Non so se sia il topic dell'università o della scienza. Ma certo non quello dell'ignoranza.
(joesox)

Avatar utente
joesox
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10149
Iscritto il: 04/11/2008, 9:10
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
Località: Friuli

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da joesox » 10/04/2018, 15:51

Bill James scrisse il suo primo Baseball Abstract nel 1977.
Moneyball uscì nel 2003.

Nel 2018 il baseball sembra aver (quasi) completamente compreso ed (in parte) adottato la filosofia che stava dietro a quelle idee di Bill James, poi usate ed applicate da Billy Beane.

Gli Astros, Gabe Kapler manager, outfield con quattro giocatori, infield con cinque giocatori, shift estremi, bullpen game, pochissimi bunt.
Anno I della grande rivoluzione?


Our liberty depends on the freedom of the press, and that cannot be limited without being lost (Thomas Jefferson)

The good thing about science is that it's true whether or not you believe in it

#ImpeachTrump

Avatar utente
jernaf
Rookie
Rookie
Messaggi: 216
Iscritto il: 02/09/2015, 15:39
MLB Team: Boston Red Sox

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da jernaf » 20/04/2018, 11:08

Ciao a tutti.
Qual è il criterio con cui viene prodotto il wRC+?


THE BUCK STOPS HERE!

Rasheed
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14308
Iscritto il: 10/01/2007, 12:06
Contatta:

Re: Statistiche sabermetriche

Messaggio da Rasheed » 20/04/2018, 11:09




Rispondi