Pagina 1 di 274

Around the MLB

Inviato: 13/10/2011, 12:08
da Sberl
Il topic per le notizie, i commenti e le curiosità legate al mondo MLB e a tutto quanto gli ruota attorno (continuazione del topic MLB in generale presente su forumfree)

Re: Around the MLB

Inviato: 14/10/2011, 14:05
da shilton
Non è che quest'anno ci scappa una gara delle WS nel pomeriggio e quindi seconda serata per noi?
L'anno scorso grazie ai Giants e al fuso orario un pò di sole durante le WS si era visto.

Re: Around the MLB

Inviato: 14/10/2011, 16:32
da Sberl
Non hanno ancora annunciato gli orari, ma ho seri dubbi....

Re: Around the MLB

Inviato: 14/10/2011, 17:15
da rene144
Poz su Verlander e le "narrative". Eccellente.

Re: Around the MLB

Inviato: 14/10/2011, 20:02
da joesox
Ho troppo da lavorare e devo anche recuperare il sonno perduto, non riesco a fare i recap, mi spiace.

Per mia fortuna ho guardato ben oltre due ore di Tigers-Rangers mentre ero con aza su skype.
Quindi avevo silenziato Buck e McCarver. Li abbiamo rialzati verso la fine più che altro per ascoltare il pubblico.
Ad un certo punto - tra l'altro - ci siamo accorti che la partita stava rischiando di durare quattro ore.
Sono volate ridendo e scherzando. I timeout erano troppo corti!
Ci siamo divertiti un mondo! Abbiamo parlato di baseball, di football, di sport e ci siamo goduti la partita.

E' stata una partita incredibile, con un foul home run di Adrian Beltre (sul 2-2) che ha piegato le leggi della fisica. E da un possibile 5-2 si è passati in pochi minuti ad una palla che ha colpito il sacchetto di terza proprio davanti allo stesso Beltre, e che è schizzata in aria come quelle palline di gomma che mi rimbalzano in giro per la casa, per aprire un inning in cui Detroit ha segnato quattro punti e di fatto vinto la partita, battendo - in serie - singolo, doppio, triplo, home run.
Il baseball è questo ed anche altro.

Justin Verlander è un ottimo pitcher, i pochi inning lanciati tra la pioggia e le interruzioni, non credo siano un sample size sufficiente per definirlo. Tutti vorremmo che lanciasse uno shutout. Ma non è che sia così facile, e non credo che lo shutout cambierebbe la nostra percezione di uno dei migliori lanciatori del 2011.

Non è stato awesome, e non è stato gritty, beh, pazienza. I giornali si lasciano scrivere. E' per quello che leggo Poz, proprio per non leggere i giornali, ma se poi lui mi scrive cento righe proprio su quello che hanno scritto i giornali, eccheccazzo!, io non li leggo - soprattutto i titoli - e non volevo neppure sapere che cosa avevano scritto, anzi me lo immaginavo da solo che cosa avevano scritto i giornali dei 133 lanci di Verlander. Lo sapevo parola per parola. Lo stesso per Buck e McCarver.

Ma va bene andiamo avanti.
Per me è stato bravo. E' rientrato nel settimo, con 113 lanci, e ha eliminato in dieci lanci Elvis Andrus, Josh Hamilton e Michael Young.
Nell'ottavo ha mandato K Adrian Beltre in quattro lanci, poi Mike Napoli ha infilato un singolo su conto 0-2. Era 0-2 pure su Nelson Cruz quando gli ha battuto l'home run del 4-7. Poi Jim Leyland - che aveva deciso di riposare setup e closer - ha chiamato Phil Coke.

Poteva usare Brad Penny? Al Alburquerque? Ryan Perry? Poteva certo. Invece ha chiesto a Phil Coke quello che mi fa sempre tremare... un inning ed un pezzo di un altro inning.
E' andata bene, ma il baseball ha voluto essere drammatico fino all'ultimo con Mike Napoli al piatto - ultimo out - potenziale 8-7 e biglietto per le World Series per Texas.

Se fosse facile... magari non sarebbe così awesome.

Re: Around the MLB

Inviato: 14/10/2011, 23:34
da Sberl

Re: Around the MLB

Inviato: 15/10/2011, 1:07
da azazel
joesox ha scritto:Ho troppo da lavorare e devo anche recuperare il sonno perduto, non riesco a fare i recap, mi spiace.

Per mia fortuna ho guardato ben oltre due ore di Tigers-Rangers mentre ero con aza su skype.
Quindi avevo silenziato Buck e McCarver. Li abbiamo rialzati verso la fine più che altro per ascoltare il pubblico.
Ad un certo punto - tra l'altro - ci siamo accorti che la partita stava rischiando di durare quattro ore.
Sono volate ridendo e scherzando. I timeout erano troppo corti!
Ci siamo divertiti un mondo! Abbiamo parlato di baseball, di football, di sport e ci siamo goduti la partita.

Se fosse facile... magari non sarebbe così awesome.
E' stato un piacere per me, oltre che un onore :notworthy: nonostante abbia scoperto che mlb.tv via streaming arrivasse 2 secondi prima di espnAmerica via TV....misteri della natura, un giorno ci spiegheranno perché invece il game pass (NFL) è in ritardo di uno snap e mezzo :thumbsdownsmileyanim: ma questo è OT.

Quel foul home run che devia in aria sul punteggio di 2-2 è la bellezza (o la crudeltà) di questo sport, tanto quanto l' analisi sabermetrica.

Viva il baseball...forza Brewers Cubs :icon_paper:

Re: Around the MLB

Inviato: 15/10/2011, 5:24
da Porsche 928
joesox ha scritto:Ho troppo da lavorare e devo anche recuperare il sonno perduto, non riesco a fare i recap, mi spiace.

Per mia fortuna ho guardato ben oltre due ore di Tigers-Rangers mentre ero con aza su skype.
Quindi avevo silenziato Buck e McCarver. Li abbiamo rialzati verso la fine più che altro per ascoltare il pubblico.
Ad un certo punto - tra l'altro - ci siamo accorti che la partita stava rischiando di durare quattro ore.
Sono volate ridendo e scherzando. I timeout erano troppo corti!
Ci siamo divertiti un mondo! Abbiamo parlato di baseball, di football, di sport e ci siamo goduti la partita.

E' stata una partita incredibile, con un foul home run di Adrian Beltre (sul 2-2) che ha piegato le leggi della fisica. E da un possibile 5-2 si è passati in pochi minuti ad una palla che ha colpito il sacchetto di terza proprio davanti allo stesso Beltre, e che è schizzata in aria come quelle palline di gomma che mi rimbalzano in giro per la casa, per aprire un inning in cui Detroit ha segnato quattro punti e di fatto vinto la partita, battendo - in serie - singolo, doppio, triplo, home run.
Il baseball è questo ed anche altro.

Justin Verlander è un ottimo pitcher, i pochi inning lanciati tra la pioggia e le interruzioni, non credo siano un sample size sufficiente per definirlo. Tutti vorremmo che lanciasse uno shutout. Ma non è che sia così facile, e non credo che lo shutout cambierebbe la nostra percezione di uno dei migliori lanciatori del 2011.

Non è stato awesome, e non è stato gritty, beh, pazienza. I giornali si lasciano scrivere. E' per quello che leggo Poz, proprio per non leggere i giornali, ma se poi lui mi scrive cento righe proprio su quello che hanno scritto i giornali, eccheccazzo!, io non li leggo - soprattutto i titoli - e non volevo neppure sapere che cosa avevano scritto, anzi me lo immaginavo da solo che cosa avevano scritto i giornali dei 133 lanci di Verlander. Lo sapevo parola per parola. Lo stesso per Buck e McCarver.

Ma va bene andiamo avanti.
Per me è stato bravo. E' rientrato nel settimo, con 113 lanci, e ha eliminato in dieci lanci Elvis Andrus, Josh Hamilton e Michael Young.
Nell'ottavo ha mandato K Adrian Beltre in quattro lanci, poi Mike Napoli ha infilato un singolo su conto 0-2. Era 0-2 pure su Nelson Cruz quando gli ha battuto l'home run del 4-7. Poi Jim Leyland - che aveva deciso di riposare setup e closer - ha chiamato Phil Coke.

Poteva usare Brad Penny? Al Alburquerque? Ryan Perry? Poteva certo. Invece ha chiesto a Phil Coke quello che mi fa sempre tremare... un inning ed un pezzo di un altro inning.
E' andata bene, ma il baseball ha voluto essere drammatico fino all'ultimo con Mike Napoli al piatto - ultimo out - potenziale 8-7 e biglietto per le World Series per Texas.

Se fosse facile... magari non sarebbe così awesome.
Per nulla, almeno da 8-10 giorni a questa parte :shades: se faceva ancora più schifo e la dea bendata non aiutava spudoratamente le tigri in questa gara 5 era meglio :truzzo: (si scherza eh)

Re: Around the MLB

Inviato: 16/10/2011, 21:41
da Sberl
Tutti i tifosi di Phila dove sono?

Amaro rilascia altre brutte news per loro: Phillies general manager Ruben Amaro admitted that the patella tendinitis in Chase Utley's right knee probably will never go away and he's not sure Utley will ever again reach his previously-elite production.

Re: Around the MLB

Inviato: 16/10/2011, 22:08
da lephio
dottore vogliamo parlare in maniera specifica della tendinite alla patella?

(che detta così sembra un tipico piatto di mare, ma stiamo parlando della rotula..)

Re: Around the MLB

Inviato: 17/10/2011, 2:49
da MarcoRVD
Voliera pure troppo efficace :shocking:

Re: Around the MLB

Inviato: 17/10/2011, 12:42
da pelato
MarcoRVD ha scritto:Voliera pure troppo efficace :shocking:
:laughing: :laughing: :laughing:

Re: Around the MLB

Inviato: 17/10/2011, 13:01
da Pixi89
Uhm.. sarà difficile tifare per qualcuna delle due squadre arrivate alle WS. Speriamo di vedere almeno dei bei pitching duels.

Re: Around the MLB

Inviato: 17/10/2011, 15:31
da Hobbit83
Da qui:
the second great age of offense continues to be over. This was the fifth consecutive year that scoring dropped in the NL. Since 2006, Runs/Game in the National League has declined steadily, going from 4.76 to 4.71 to 4.54 to 4.43 to 4.33 to this year's 4.13, which is the lowest level of offense since NL teams averaged 3.88 Runs/Game in 1992. There have now been 119 NL seasons since they moved the pitcher's mound back to 60 feet in 1893, and this year's campaign ranks 79th in Runs/Game. The two seasons closest to 2011 in total offensive output could hardly be more different. The season above it, in 78th place, was 1975, the year of the Big Red Machine and a classic World Series; the season below it, in 80th place, was 1905.

R/G HR/PA K/PA BB/PA

1975 4.13 1.65% 13.09% 9.00%
2011 4.13 2.31% 19.14% 8.13%
1905 4.10 0.40% 9.76% 6.97%

Offense in the AL basically remained at the same level this year as it had - it actually increased in 2011, but ever so slightly from 4.45 Runs/Game in 2010 to 4.46 Runs/Game this season. From 1994 through 2009, AL scoring had always been at least 4.7 runs per game, before falling off in 2010. The American League has now played 111 seasons, and in terms of Runs/Game the 2011 seasons ranks 59th. Here are this year's numbers alongside the two seasons closest to it in total offensive output - the season that ranks 58th and the season that ranks 60th: 1953 and 1912, respectively. Here are the league numbers for those three seasons:

R/G HR/PA K/PA BB/PA
1953 4.46 1.84% 10.27% 9.34%
2011 4.46 2.63% 18.03% 8.08%
1912 4.45 0.34% 11.46% 8.16%
There were 156 HRs hit by the entire American League in 1912, less than the average for a single team in 2011

Something else that really caught my attention this year - strikeouts. AL batters struck out 15,588 times in 86,474 plate appearances. In other words, 18.03% of all plate appearances result in the batter striking out. This is the first time the AL has cracked the 18% level. The National League first reached that level in 2001, they've been there each of the four years, and the K rate in the NL has been over 19% the last two seasons.
[...]
The number of walks issued by pitchers has remained fairly stable for more than a century [...]
But strikeouts started rising in the early 1920s and they've been rising ever since. All the movement has been in the same direction - the rate of increase has slowed, sometimes to a crawl, sometimes for a decade or more - but it has kept increasing. It's never fallen back along the way (save when the DH came into the AL). By the 1960s, strikeout frequency in each league had basically doubled; they were now accounting for about 15% of all plate appearances. Strikeouts would remain around that level for the next 30 years. The AL K rate dropped with the advent of the DH to a level about 2% below the NL's, but going forward would remain just as stable at this new level.

Until the last 20 years, which have seen strikeout frequency increasing slowly but steadily, one incremental step at a time, until we reached the all-time highs posted this year in the AL (18.03%) and last year (19.32%) in the NL.

Gosh! Where will it all end?
I grassetti sono miei.
In sostanza questa è stata una stagione "media" a livello di punti segnati, ma una stagione record per strikeout.

Re: Around the MLB

Inviato: 18/10/2011, 21:29
da johnOJ
Gli A's pronti a traslocare a San Jose?
http://blog.sfgate.com/athletics/2011/1 ... -san-jose/