Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Il Punto d'incontro dei Fans NFL di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
stemene
Senior
Senior
Messaggi: 2473
Iscritto il: 17/11/2009, 18:43
NFL Team: Denver Broncos
NBA Team: Denver Nuggets
Località: Doak Campbell Stadium, Tallahassee, Florida. Home of the Florida State Seminoles.

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da stemene » 04/12/2018, 1:28

Hunt ha sbagliato di sicuro e ora rischia di giocarsi l'intera carriera e quindi un mare di $$$. In fondo spero che qualcuno gli possa dare una seconda possibilità perché cmq è stato provocato parecchio e alla fine la tipa non si fatta un singolo graffio e quel calcetto è andata a cercarselo con offese prolungate, ceffone etc. Tanto polverone mediatico per un episodio come ne accadono migliaia al giorno in giro per il mondo.
Magari i maestri d'asilo dovrebbero insegnare pure che se offendi, provochi e alzi le mani per primo e per risposta ricevi un calcio nel sedere, lui avrà anche torto ma te di sicuro non hai ragione. Questo anche se per me il miglior modo di rispondere a una provocazione è l'indifferenza più totale. Certo che da sbronzi è un tantino più difficile.
Ultima modifica di stemene il 04/12/2018, 2:10, modificato 1 volta in totale.


Immagine

Avatar utente
The Answer Palermitano
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10063
Iscritto il: 10/09/2003, 16:06
MLB Team: Philadelphia Phillies
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Philadelphia Flyers
Località: Vancouver

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da The Answer Palermitano » 04/12/2018, 2:09

stemene ha scritto:
04/12/2018, 1:28
Hunt ha sbagliato di sicuro e ora rischia di giocarsi l'intera carriera e quindi un mare di $$$. In fondo spero che qualcuno gli possa dare una seconda possibilità perché cmq è stato provocato parecchio e alla fine la tipa non si fatta un singolo graffio e quel calcetto è andata a cercarselo con offese prolungate, ceffone etc. Tanto polverone mediatico per un episodio come ne accadono migliaia al giorno in giro per il mondo.
Magari i maestri dell'asilo dovrebbero insegnare pure che se offendi, provochi e alzi le mani per primo e per risposta ricevi un calcio nel sedere, lui avrà anche torto ma te di sicuro non hai ragione. Questo anche se per me il miglior modo di rispondere a una provocazione è l'indifferenza più totale. Certo che da sbronzi è un tantino più difficile.

E con questo penso si possa dire che hai ragione al 100%, di sicuro non ne esci benissimo ma di sicuro chi inizia la provocazione non ha.
Ma sai qual'e il problema? la verginella dalla storia ne esce come vincitrice...chi se la prende nel culo è solo Hunt :stressato:


Immagine Immagine ImmagineImmagine

Avatar utente
mattew88
Pro
Pro
Messaggi: 4013
Iscritto il: 09/03/2006, 16:30
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Philadelphia 76ers
NHL Team: Vegas Golden Knights
Località: 2900 W Sahara Ave, Las Vegas, NV

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da mattew88 » 04/12/2018, 5:20

2017:
1-19: 9-9, 1.000
20-29: 238-243, .979
30-39: 258-301, .857
40-49: 254-320, .794
50+: 107-154, .695
Overall: 866-1027, .843

Extra Points: 1066-1134, .940


2018:
1-19: 3-3, 1.000 | =
20-29: 157-160, .981 | +.002
30-39: 207-218, .950 | +.093
40-49: 170-223, .762 | -.032
50+: 77-119, .647 | -.048
Overall: 614-723, .849 | +.006

Extra Points: 896-950, .943 | +.003


Who The Fuck Want War?
FedEx Beef Straight To Your Front Door
It'll Be A Murder Scene
I'm Turning Pink Friday to Friday The 13th
Aight You Lil' Kim Clone Clown
All This Buffoonery, The Shit Stops Now

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14896
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Teo » 04/12/2018, 9:44

Poca sfiga a Washington. 2 infortuni monstre ai due QBs


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Brainless49
Rookie
Rookie
Messaggi: 104
Iscritto il: 22/08/2018, 15:51
NFL Team: 49ers

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Brainless49 » 04/12/2018, 9:47

Brian_di_Nazareth ha scritto:
03/12/2018, 21:34
The Answer Palermitano ha scritto:
03/12/2018, 21:19
oltre al fatto di un pezzo di osservazioni pure sbagliate. Nessuno ha detto provocare e picchi hai ragione?? Se infatti rilegge bene il buon Bruce (che da oggi chiameremo" Gesù Cristo di Nazareth, porgi l'altra guancia") il provocare era riferito al bullismo (e non necessariamente il bullismo implica una violenza fisica), ha davvero fatto di tutta n'erba un fascio, come anche un calcio in culo che vuoi che sia...QUEL calcio in culo, che vuoi che sia, probabilmente se uno con i quadricipiti di Hunt da un calcio in culo come Dio Comanda a quella la spacca in due, proprio per questo quello è un calcetto della tipo levati dal cazzo .
Anyways, Hunt viene sospeso ovviamente dalla NFL che da buona associazione umanitaria non può far altrimenti :icon_paper: quindi il discorso è chiuso e se ne riparla il prossimo anno .

La violenza è sempre da condannare però, fisica o meno.
Hunt ha sbagliato a prescindere, anche se è un calcetto tipo "levati dal cazzo".

Ciò detto, io resto sempre dell'idea che finchè il video non è stato di pubblico domino nessuno tra polizia, NFL e Chief ha fatto un cazzo. E questo ribadisco, è molto triste.   



La polizia pare non abbia nessuna denuncia quindi perché dovrebbe muoversi ?  :icon_paper:

Dalla NFL dicono che le indagini sono ancora in corso, e c' è pure un' altra indagine sempre su Hunt :The NFL is investigating former Chiefs running back Kareem Hunt for allegedly punching a man at an Ohio resort in June
 https://sports.yahoo.com/report-nfl-inv ... 43404.html

La mia impressione è che il video sia la classica ciliegina sulla torta, se fosse solo per quello gli avrebbero fatto fare un comunicato di scuse e si sarebbero presi quelle 3 giornate di squalifica, e che dietro ci siano tutta una serie di comportamenti del genere da parte di Kareem, a un certo punto il team non riesce più a coprire tutto e si corre il rischio di sputtanare la squadra per difendere un giocatore e quindi è necessario mollarlo.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21739
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 04/12/2018, 10:01

Brainless49 ha scritto:
04/12/2018, 9:47
Brian_di_Nazareth ha scritto:
03/12/2018, 21:34


La violenza è sempre da condannare però, fisica o meno.
Hunt ha sbagliato a prescindere, anche se è un calcetto tipo "levati dal cazzo".

Ciò detto, io resto sempre dell'idea che finchè il video non è stato di pubblico domino nessuno tra polizia, NFL e Chief ha fatto un cazzo. E questo ribadisco, è molto triste.   



La polizia pare non abbia nessuna denuncia quindi perché dovrebbe muoversi ?  :icon_paper:

Dalla NFL dicono che le indagini sono ancora in corso, e c' è pure un' altra indagine sempre su Hunt :The NFL is investigating former Chiefs running back Kareem Hunt for allegedly punching a man at an Ohio resort in June
 https://sports.yahoo.com/report-nfl-inv ... 43404.html

La mia impressione è che il video sia la classica ciliegina sulla torta, se fosse solo per quello gli avrebbero fatto fare un comunicato di scuse e si sarebbero presi quelle 3 giornate di squalifica, e che dietro ci siano tutta una serie di comportamenti del genere da parte di Kareem, a un certo punto il team non riesce più a coprire tutto e si corre il rischio di sputtanare la squadra per difendere un giocatore e quindi è necessario mollarlo.

Sì ecco...è la parte "il team non riesce più a coprire tutto" quella che trovo più triste di tutta questa storia.

Io sono convinto che tutti sapessero e che il video fosse noto in società. Non mi stupirei se il team stesso avesse detto a Hunt e al suo circolo: "cercate di mettere a tacere la cosa. Fino ad allora giochi, ma se viene fuori qualcosa che possa anche solo infangare la nostra immagine, ti scarichiamo senza pensarci un secondo".

Ecco in questo senso parlavo di "ipocrisia".



Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6969
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Angyair » 04/12/2018, 10:25

Ma che ci sia ipocrisia mi sembra "normale", se non fosse venuto fuori il video (la polizia lo aveva eh, altri non sono riusciuti o non hanno voluto prenderlo, perchè sarebbe bastato fare la "Corona move" e pagare per averlo e non farlo mai uscire eh) probabilmente non ci sarebbe mai stato nulla o al massimo Hunt sarebbe stato lasciato andare a fine contratto. Qui pare però che Hunt, parole sue, non abbia detto proprio tutto alla squadra e quindi quando tutto è diventato pubblico i Chiefs hanno preferito togliersi il dente per difendere la loro immagine pubblica perchè nessuno vuole farsi accostare a un video del genere e alla violenza verso le donne, specie in questo momento e specie nel mondo dello sport/spettacolo.
E questo non c'entra nulla con la giustizia perchè non è stato aperto nessun caso contro Hunt perchè dopo le indagini fatte la polizia non ha scelto di proseguire e la donna non ha, evidentemente, sporto denuncia (forse perchè aveva le sue colpe, non lo so io).

Sul resto dico solo che 2 torti non hanno mai fatto una ragione.



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9932
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da T-wolves » 04/12/2018, 10:37

Brainless49 ha scritto:
04/12/2018, 9:47
Dalla NFL dicono che le indagini sono ancora in corso, e c' è pure un' altra indagine sempre su Hunt :The NFL is investigating former Chiefs running back Kareem Hunt for allegedly punching a man at an Ohio resort in Junehttps://sports.yahoo.com/report-nfl-inv ... 43404.html
Quindi sarebbero già due i fatti spiacevoli e ce ne potrebbero essere altri tenuti nascosti.... 
 



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21739
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 04/12/2018, 12:04

Angyair ha scritto:
04/12/2018, 10:25
Ma che ci sia ipocrisia mi sembra "normale", se non fosse venuto fuori il video (la polizia lo aveva eh, altri non sono riusciuti o non hanno voluto prenderlo, perchè sarebbe bastato fare la "Corona move" e pagare per averlo e non farlo mai uscire eh) probabilmente non ci sarebbe mai stato nulla o al massimo Hunt sarebbe stato lasciato andare a fine contratto. Qui pare però che Hunt, parole sue, non abbia detto proprio tutto alla squadra e quindi quando tutto è diventato pubblico i Chiefs hanno preferito togliersi il dente per difendere la loro immagine pubblica perchè nessuno vuole farsi accostare a un video del genere e alla violenza verso le donne, specie in questo momento e specie nel mondo dello sport/spettacolo.
E questo non c'entra nulla con la giustizia perchè non è stato aperto nessun caso contro Hunt perchè dopo le indagini fatte la polizia non ha scelto di proseguire e la donna non ha, evidentemente, sporto denuncia (forse perchè aveva le sue colpe, non lo so io).

Sul resto dico solo che 2 torti non hanno mai fatto una ragione.

Vero.

Allora però te ne esci con un comunicato ad hoc che stigmatizza la violenza sulle donne e magari fai qualche iniziativa tipo biglietti a metà prezzo per le donne la prossima volta in casa.

Io ho letto che è stato tagliato per aver mentito al club però.
“Earlier this year, we were made aware of an incident involving running back Kareem Hunt. At that time, the National Football League and law enforcement initiated investigations into the issue. As part of our internal discussions with Kareem, several members of our management team spoke directly to him. Kareem was not truthful in those discussions. The video released today confirms that fact. We are releasing Kareem immediately.”

So che il succo è quello, la la condanna della violenza non la vedo e in questi casi andrebbe fatta esplicitamente.
Cioè se confessava di averla spinta e scalciata lo tenevano a roster?

Poi sulla "non verità" di Hunt....mah....

Cioè sei il GM dei Chief (o chi per loro), sai delle indagini, magari ha visto il video, e che fai? "Senti Kareem ma hai davvero combinato quello che dicono?" "No GM, l'ho solo sfiorata, giurin giurello". "Ah beh allora ti crediamo sulla parola".

Davvero può essere andata così? Mah.



Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 2794
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49
Squadra di calcio: ACMilan

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da esba » 04/12/2018, 12:12

Non sapevo che questo Forum fosse frequentato in prevalenza da verginelle....

Ma davvero vi stupisce il fatto che nel peggior posto del mondo per il finto politically correct, Hunt sia stato tagliato perché ha mentito ai Chiefs e mica per gli schiaffi ed i calci?

Colin, Colin....aiutali tu.


Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9932
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da T-wolves » 04/12/2018, 12:59

@Brian_di_Nazareth Lo hanno tagliato per aver mentito perché è la n volta che succede un fatto del genere e si sono stancati di averci a che fare. Già uscito una voce sul fatto che mesi dopo abbia dato un pugno ad un uomo. Probabilmente ce ne saranno pure altre insabbiate.

Si comunque anche loro furbissini, avessero scritto della violenza sulle donne sarebbe stato meglio (che poi, si, ha chiaramente sbagliato, ma il danno procurato è sostanzialmente inesistente. Non penso ci siano ematomi, fratture e ovviamente non l'ha manco stuprata). Il punto è che questi scatti di rabbia non è stato uno, ma diversi e lo hanno ritenuto non gestibile.

La polizia non ha preso provvedimenti anche perché c'è poi poco da quel video. Non è che mandi uno in galera per quello. Anche se un giro da uno psicologo magari non gli farebbe male. Ormai è successo quasi un anno fa, il caso è bello che chiuso anche perché pure per me la polizia aveva visto il video e poi ha fatto finta una volta uscito che non l'aveva visto. Stessa roba pure la Nfl e probabilmente pure i Chiefs stessi.

Poi il video esce e tutti devono salvare la faccia. KC che taglia il giocatore e la Nfl che lo sospende.



Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6969
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da Angyair » 04/12/2018, 13:02

Brian_di_Nazareth ha scritto:
04/12/2018, 12:04
Angyair ha scritto:
04/12/2018, 10:25
Ma che ci sia ipocrisia mi sembra "normale", se non fosse venuto fuori il video (la polizia lo aveva eh, altri non sono riusciuti o non hanno voluto prenderlo, perchè sarebbe bastato fare la "Corona move" e pagare per averlo e non farlo mai uscire eh) probabilmente non ci sarebbe mai stato nulla o al massimo Hunt sarebbe stato lasciato andare a fine contratto. Qui pare però che Hunt, parole sue, non abbia detto proprio tutto alla squadra e quindi quando tutto è diventato pubblico i Chiefs hanno preferito togliersi il dente per difendere la loro immagine pubblica perchè nessuno vuole farsi accostare a un video del genere e alla violenza verso le donne, specie in questo momento e specie nel mondo dello sport/spettacolo.
E questo non c'entra nulla con la giustizia perchè non è stato aperto nessun caso contro Hunt perchè dopo le indagini fatte la polizia non ha scelto di proseguire e la donna non ha, evidentemente, sporto denuncia (forse perchè aveva le sue colpe, non lo so io).

Sul resto dico solo che 2 torti non hanno mai fatto una ragione.

Vero.

Allora però te ne esci con un comunicato ad hoc che stigmatizza la violenza sulle donne e magari fai qualche iniziativa tipo biglietti a metà prezzo per le donne la prossima volta in casa.

Io ho letto che è stato tagliato per aver mentito al club però.
“Earlier this year, we were made aware of an incident involving running back Kareem Hunt. At that time, the National Football League and law enforcement initiated investigations into the issue. As part of our internal discussions with Kareem, several members of our management team spoke directly to him. Kareem was not truthful in those discussions. The video released today confirms that fact. We are releasing Kareem immediately.”

So che il succo è quello, la la condanna della violenza non la vedo e in questi casi andrebbe fatta esplicitamente.
Cioè se confessava di averla spinta e scalciata lo tenevano a roster?

Poi sulla "non verità" di Hunt....mah....

Cioè sei il GM dei Chief (o chi per loro), sai delle indagini, magari ha visto il video, e che fai? "Senti Kareem ma hai davvero combinato quello che dicono?" "No GM, l'ho solo sfiorata, giurin giurello". "Ah beh allora ti crediamo sulla parola".

Davvero può essere andata così? Mah.  


Non farei l'analisi lessicale del testo però, perchè magari può essere stata una cosa del tipo:
"Cos'è questa storia? Hai picchiato una donna"
"No, lei mi ha insultato, io l'ho spinta....sono intervenuti altri, è caduta a terra e basta. Nulla di più e infatti non c'è stata denuncia nè inchiesta della polizia"
"Ok, va bene"
Poi esce il video e allora ti taglio perchè mi hai mentito ed invece "hai alzato le mani contro una donna".

In questa situazione io non farei troppo una colpa ai Chiefs (al netto del fatto che, probabilmente, non hanno voluto approfondire il fatto con proprie investigazioni....o magari l'ha comunicato all'NFL che si doveva occupare delle indagini e pare l'abbia fatto con molte lacune).
Nel caso dei 49ers e Foster per es. i niners hanno spiegato che dopo l'ultima denuncia di Tampa non si sono neanche preoccupati di indagare ocercare di capire cosa fosse successo perchè, da quanto è trapelato, aveva sostanzialmente detto a Foster "ok, noi ti abbiamo supportato dopo il primo caso quando ci hai detto che non era vero e alla fine tutto pare si sia svolto come hai detto tu, ma adesso non avere più nulla a che fare con questa, se solo veniamo a conoscienza di qualcosa ti tagliamo e basta senza neanche ascoltarti". Lui pare abbia ricevuto questa in una zona non controllata dalla security dei niners nell'albergo senza dirlo a nessuno e a quel punto neanche importava alla società se veramente gli abbia dato uno schiaffo dopo il litigio.
Alla fine bisogna apparire innocenti, non solo esserlo (e non solo nella società americana).
 



Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 7189
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da steve » 04/12/2018, 14:00

Un po' come BigBen o Kobe.


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9932
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da T-wolves » 04/12/2018, 14:23

Kobe prima che lo dichiarassero colpevole ha pagato sottobanco la tipa. Oggi quella donna è sparita dalla circolazione e probabilmente è al mare con tutto pagato a vita. :icon_paper:
Cit Buffa
Big Ben non la conosco la storia, però lui e Kobe smuovono soldi che Hunt ancora non muove.

Detto questo Hunt dopo 6-12 mesi in cui verrà trattato come un lebbroso gli daranno un altra chance o almeno così è quello che pensano oggi i vari GM secondo i giornalisti.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9526
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Regular Season 18/19 - Là dove osarono le aquile, chi oserà quest'anno?

Messaggio da lelomb » 04/12/2018, 14:33

Parliamo della lega in cui è stato riabilitato All Day.

Unici due spariti dalla circolazione Rice e Kap.

Rice anche perchè aveva ormai dato quasi tutto e perché le immagini erano veramente troppo oltre anche per ipocrisialand.

Figurarsi se non trova posto hunt



Rispondi