[Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Il Punto d'incontro dei Fans NFL di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6838
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

[Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Angyair » 02/10/2012, 15:13

Pezzo che è già stato inserito qui.

Zone Read:

Da quest'immagine vediamo lo schieramento iniziale dei 49ers, con il personale 12 (1 RB e 2 TE), Crabtree schierato come flanker nella parte alta dello schermo, Moss in quella bassa, Vernon Davis nello slot in alto e Delanie Walker in quello in basso, il RB e Kendall Hunter mentre Kaepernick è in shotgun, i Jets sono in nickel formation (5 DB e 2 LB):
Immagine

Prima dello snap Delanie Walker si sposta dietro al QB in quella che si chiama pistol formation (schieramento reso famoso proprio a Nevada, dove ha giocato Kaepernick al college N.B.: ne abbiamo già parlato), in giallo sono evidenziati i movimenti, anche di blocco, che faranno i giocatori dei niners:
Immagine

Allo snap, Kaepernick finge di dare la palla al RB ma invece, leggendo il movimento dei difensori dei Jets, ed in particolare del DE del lato di partenza del RB decide di tenere la palla e di correre lui stesso. Il blu sono segnati i movimenti dei difensori di New York, con i 2 CB che stanno a uomo sui WR, quello che era su Vernon Davis che rimane nel flat, il LB Bart Scott che rimane in attesa di leggere cosa farà il QB e la safety che invece arriva a tutta corsa verso la linea di scrimmage sbagliando completamente la lettura e rimanendo, poi, tagliato fuori dal proseguo dell'azione:
Immagine

Ecco qui il momento in cui per il QB c'è la possibilità di fare un pitch verso Walker che sta correndo affiancato a lui, ma vista l'esitazione del difensore dei Jets, finta il pitch e poi prende a tutta velocità il buco, approfittando anche del fatto che Scott è in ritardo e che Crabtree e Davis (in giallo) stanno bloccando gli altri Jets che potrebbero intervenire:
Immagine

Ecco qui il buco preso da Kaepernick e lo spazio lasciato libero dai blocchi degli altri giocatori niners:
Immagine

Alla fine deve arrivare l'altra safety, quella che ad inizio azione stava nella parte bassa dell'immagine, a fare il placcaggio salva touchdown perché dopo non è rimasto più nessuno e Walker è ancora lì vicino per poter portare un altro blocco (anche se è estremamente difficile che Bart Scott possa recuperare in velocità su Colin Kaepernick):
Immagine

Da questa immagine si può vedere il momento in cui Kaepernick fa la prima lettura sul movimento della linea difensiva dei Jets con i giocatori in rosso che sitano o vanno verso il centro, dove sta andando il RB, lasciando libera la parte a sinistra dove andrà il QB dei 49ers:
Immagine

Speed Option

Poco prima del TD di Kaepernick, c'è stata un'altra azione simile giocata dai niners, questa volta con Alex Smith protagonista. Vediamo lo schieramento iniziale dei 49ers che è molto simile al precedente (il nome dell'azione è <strong>Speed Option</strong>), con lo stesso tipo di personale (1 RB, 2 TE e 2 WR) ma giocatori diversi (in particolre ci sono Frank Gore, Mario Manningham e Kyle Williams). Nell'immagine è evidenziato il movimento di Kyle Williams che partendo dallo slot si porta di fianco a Smith (e non dietro come prima), dalla parte del lato forte dove ci sono i 2 TE:
Immagine

Ecco il momento prima dello snap, e potete notare come non ci sia, almeno apparentemente, alcun aggiustamento da parte della difesa:
Immagine

Dopo lo snap, al contrario di prima, non c'è alcuna finta di handoff al RB, ma Smith punta direttamente verso il lato largo del campo (la palla era posizionata sull'hashmark di sinistra, e quindi l'azione si svolge verso l'altro lato del campo dove c'è più spazio) e ha 2 opzioni: tenere la palla e puntare verso l'endzone (dove comunque ci sono i 2 ILB che stanno recuperando) o fare il pitch verso Williams. Dall'altra parte il difensore dei Jets è incerto su cosa fare: andare su Smith e forzarlo a dare la palla o togliere l'opzione pitch come fatto prima? In giallo sono evidenziati i bloccaggi che devono seguire i 2 TE dei niners per togliere dall'azione i 2 DB dei Jets:
Immagine

Da questa visuale si vede meglio il momento il sui il difensore dei Jets fa la sua scelta e va su Smith:
Immagine

Questo il momento del pitch verso Williams con i 2 LB, Harris e Scott, che così sono ormai tagliati fuori mentre in rosso si vede il movimento del giocatore dei Jets in profondità (sembra la safety Bell) che cerca di evitare il blocco di Walker per tagliare la strada a Williams:
Immagine

Williams avrebbe ora la strada spianata verso il touchdowns, ma mentre Vernon Davis riesca a contenere Cromartite, Walker non riesce a tagliare fuori Bell che riesce a passargli davanti, mentre gli altri sono ormai in ritardo:
Immagine

Buttandosi alle caviglie di Williams, Bell riesce a fargli perdere l'equilibrio sulle 5 yards:
Immagine

E così Williams è fermato sulle 2 yards quando ormai tutti gli altri difensori (in rosso) non potevano più recuperare:
Immagine

Anche in questa situazione i niners sono riusciti a cogliere di sorpresa la difesa dei Jets, e solo un errore in bloccaggio di Walker (o forse, semplicemente, una migliore esecuzione da parte della safety dei Jets Bell) ha impedito a Kyle Williams di varcare l'endzone.


A me ha sorpreso molto l'atteggiamento abbastanza passivo, in entrambe le occasioni, della difesa dei Jets:
- nessun adattamento dopo le motions (sembra quasi che siano impreparati ad affrontare questi schieramenti o comunque che non si aspettassero questo tipo di giochi);
- poca aggressività (nel primo caso il DB che rimane a metà strada);
- sbaglio o in questi casi non si dovrebbe andare comunque a placcare il QB? anche per "punirlo" fisicamente, ed invece anche nel 2° caso Smith viene appena toccato;
- nel primo caso la safety in alto sbaglia nettamente la lettura e si trova fuori posizione: mancanza di disciplina o impreparazione?

Allargando il discorso, come si dovrebbe difendere in questi casi? Cosa dice il manuale?



Andrea Campagna
Rookie
Rookie
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/10/2011, 16:53

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Andrea Campagna » 02/10/2012, 15:50

Intanto ti rinnovo i complimenti fatti su Twitter, davvero una bella analisi. Si tratta di due giochi molto 'basici' se si parla di Option Football, ma effettivamente chi segue solo (o soprattutto) la NFL può essere poco avvezzo a questo tipo di soluzioni quindi hai fatto bene ad evidenziarli. Vedendo in diretta la partita anch'io mi ero soffermato a riguardarli (sia benedetto il MySky) e devo dire che soprattutto la Zone Read, arricchita dalla terza opzione del pitch, è stata giocata davvero molto bene. Conoscendo bene Kaepernick, la cosa non mi stupisce neanche un po'.

In effetti la difesa dei Jets è sembrata assolutamente impreparata, a conferma dei problemi che vanno ben oltre il rendimento dei loro Quarterback. Difendere contro la Option richiede grande disciplina e capacità di seguire i propri assegnamenti ma ovviamente bisogna prevedere ciò che sta per succedere. Nella Zone Read, S playside va completamente fuori posizione seguendo la prima opzione e consentendo il grande guadagno all'esterno. Nella Speed, invece, mi sembra che ci sia soprattutto una generale impreparazione nel difendere questo tipo di giocata, che ha il pregio di essere molto inusuale non solo perché siamo in NFL ma anche perché è difficile vederla eseguita dalla shotgun.

Probabilmente i Jets non si aspettavano queste giocate e le hanno difese in maniera istintiva, che è il modo peggiore per difendere contro la Option. Quindi un doppio errore, di preparazione e di esecuzione. Per quanto mi riguarda, è ben più grave il primo. Nella NFL di oggi non si può non prevedere di dover difendere qualche azione in Option, sempre più diffusa.



Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6838
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Angyair » 02/10/2012, 15:54

Considerando poi che loro ne dovrebbero anche avere qualcuna nel loro playbook vista la presenza di Tebow....



mvp18
Senior
Senior
Messaggi: 1757
Iscritto il: 19/03/2006, 23:55
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Indiana Pacers

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da mvp18 » 02/10/2012, 17:58

:applauso: :applauso: :applauso:

Le immagine le hai prese direttamente te dal video?


"quando arrivano lolo e wolvie a perorare una causa, stai sicuro che è quella sbagliata" - antico detto cinese.

Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6838
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Angyair » 02/10/2012, 18:32

mvp18 ha scritto::applauso: :applauso: :applauso:

Le immagine le hai prese direttamente te dal video?
Si, le faccio tutte così: Gamepass, fermo immagine, "Stamp", paint, aggiungo eventuali indicazioni e poi metto online.
Inizio però a preoccuparmi seriamente perché sto pensando di comprare una tavoletta grafica per fare meglio i disegni. :shocking:



Peyton_Manning18
Pro
Pro
Messaggi: 4874
Iscritto il: 12/05/2006, 22:24
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Indianapolis Colts
NBA Team: Miami Heat
NHL Team: Washington Capitals
Località: Verona

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Peyton_Manning18 » 03/10/2012, 0:43

Giusto un paio di note per far finta di sapere qualcosa in più. :lingua:
Nel primo gioco, volgarmente chiamato read option, il de backside viene bloccato perché slanta all'interno. Teoricamente, la lettura del QB sarebbe stato il primo difensore ad avere compiti di contain.

Per quanto riguarda la seconda azione, é interessante come Harbaugh abbia adattato la option alla NFL. Solitamente, la speed option viene giocata attaccando il de playside. Visto che solitamente quegli atleti sono disumani, Harbaugh decide di crackarlo all'interno per rimbalzare fuori e giocarlo sull'OLB.

Come difendere? Nel primo caso, mandi il De ad attaccare il RB per forzare il QB a correre e lasciarlo alle cure del LB. Nel seco do caso il Giocatore che ha obbligo di fare contain deve controllare il RB e far correre all'intero il QB per permettere alla difesa di rimontare dal lato backside.

Questi sono aggiustamenti base, e la regola principale é essere disciplinati. Non farti prendere dall'istinto perché l'attacco ti massacra immediatamente. :forza:

E ora sotto con gli insulti. :forza:


“Orgoglioso di non essere uno di loro" - Paolo Maldini #3
Non sono folle, è che l’impresa è l’impresa - Marco Pantani
#chuckstrong

Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Gian Marco » 03/10/2012, 1:12

Sulla prima azione si vedono gran parte dei vantaggi che giocare da una pistol formation comporta: il QB e' distaccato dalla LOS e puo' quindi leggere la difesa piu' facilmente; tante possibilita' di misdirection per confondere la difesa; halfback che- a differenza del classico allineamento a fianco del QB- puo' ricevere l'handoff quando e' gia' in movimento, potendo cosi' sfruttare la sua inerzia. La chiave del successo dei Niners in questo gioco e' la lettura completamente sbagliata della safety che arriva di corsa. Praticamente quella safety consente all'attacco di SF di avere i "numeri"giusti per eseguire l'option. Avesse aspettato e letto bene il gioco avrebbe costretto Kapernick ad una lettura molto piu' difficile, in quanto sarebbe stato un 2vs2.
Secondo gioco: la speed option mi piace molto. IMHO ogni squadra, indipendentemente dal sistema offensivo che gioca, dovrebbe avere almeno un paio di speed option sopratutto per situazioni di goal line. Ha uno sviluppo molto veloce, e' aggressiva e relativamente facile da eseguire. IMHO il segreto sta tutto in come il QB aggredisce il DE (o chi l'attacco sta usando come pitch key): deve convincere quel difensore ad andargli incontro, cosi' da poter eseguire il pitch con una lettura chiara e pulita. Molte volte si vede questo tipo di gioco con l'attacco che legge il DE; in questo caso il "prescelto" e' l'hangover, ovvero il primo giocatore rimosso dalla box (mi pare sia un LB, ma non riesco a vedere il numero). Le regole defensive generali sono sempre quelle: l'obiettivo di solito e' quello di far portare la palla al QB il piu' possibile e negare il pitch. Rimango convinto che il modo migliore di difendere ogni tipo di option sia quello di insegnare al giocatore che rimane "unblocked" di tergiversare sulla LOS senza penetrare e senza concedere una chiara lettura al QB. Insomma, si deve ritardare il pitch cosi' da dare tempo al resto della difesa di arrivare ed aiutare. E' indispensabile che i CB sappiano disimpegnarsi dai loro blocchi il prima possibile (di solito le option team usano molti cut blocks, e bisogna insegnare ai propri difensori come comportarsi in queste situazioni).In teoria qui il difensore dei Jets (#57?) non sbaglia, perche' temporeggia; il problema e' che- come nell'azione di prima- la difesa si ritrova in una situazione di inferiorita' numerica. E' come difendere un contropiede 1vs2 nel basket... In queste due situazioni la difesa di NY si e' dimostrata sicuramente poco disciplinata.


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
Angyair
Pro
Pro
Messaggi: 6838
Iscritto il: 06/07/2003, 19:24
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: San Josè Sharks
Località: http://www.quelchepassalosport.it/
Contatta:

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Angyair » 03/10/2012, 9:57

@PM: infatti ricordavo, proprio da una tua spiegazione in radio, che il DE rimaneva libero da bloccaggi e quindi la lettura del QB doveva avvenire proprio sulla reazione del DE, e sono rimasto abbastanza stupito quando ho visto che il DE andava verso l'interno e quindi rimaneva bloccato in linea.

Io ricordavo che qualcuno, forse DaCoach, o era in un film :biggrin:, aveva spiegato che in certe situazioni di option, il difensore doveva comunque andare a colpire il QB sia per "punirlo" fisicamente che per forzare il passaggio che poteva sempre causare un fumble. Mi sa che avevo capito male! :biggrin:



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14691
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Teo » 03/10/2012, 12:31

Secondo me, da profano, nelle azioni di Option, l'adattamento difensivo più importante è quello della safety, soprattutto se non hai un LB che può fare il tergicristallo velocemente, come per esempio ce l'hanno i Niners.

Per dire, a parti invertite secondo me il primo gioco sarebbe stato un flop, perchè Bowmann o Willis sarebbero stati molto più velocemente sul target, a differenza di SCott.


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation

Re: [Analisi di un gioco] 49ers option vs Jets

Messaggio da Gian Marco » 03/10/2012, 18:42

Peyton_Manning18 ha scritto:Giusto un paio di note per far finta di sapere qualcosa in più. :lingua:
Nel primo gioco, volgarmente chiamato read option, il de backside viene bloccato perché slanta all'interno. Teoricamente, la lettura del QB sarebbe stato il primo difensore ad avere compiti di contain.
Tu che faresti contro una squadra che gioca principalmente una outside zone read? Diresti al tuo DE di penetrere la LOS ogni volta (costringendo praticamente il QB a leggere l'OLB)?


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Rispondi