Orlando Magic - Playoff, please come to Orlando

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7895
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da nolian » 15/01/2019, 18:51

DH-12 ha scritto:
15/01/2019, 13:17
Isaac in crescita, futuro (anche non troppo lontano) NBA defense team,DSJ in calo rispetto allo scorso anno (è comunque un 2° anno) cosi alla pari non lo farei mai
il discorso che alla pari mai e poi mai, ci può anche stare
ma resta il fatto che Isaac è in un ruolo in cui possiamo farne a meno, DSJ è in un ruolo in cui abbiamo bisogno
cmq nell'idea che avevo "proposto" i Magic scaricavano Fournier

PS: sia chiaro non sono un estimatore di DSJ, anzi, ritengo che un giocatore come quello che sembra lui oggi, o sei un super-big o allora arriva il punto in cui capisci che con te non si può fare strada ai PO...

PS2: capisco l'atipicità, ma perchè mai e poi mai quel backcourt?



Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1411
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da LonginusALS » 15/01/2019, 22:51

Domanda:c'è qualcosa di meglio a cui possiamo arrivare rispetto a smith,considerando le nostre esigenze ed i nostri asset?
La risposta,per quanto mi riguarda,è no.

Semplicemente perfetto per costruire un asse con isaac e bamba,per caratteristiche tecniche e soprattutto età(specifico:non un grande nucleo magari,ma quantomeno con un senso ed un minimo di potenziale)

Dallas non credo lo regalerà,a naso credo ci sarà da impegnare la nostra prox scelta,con una protezione top 5 o giu di li.
Meglio ancora sarebbe scambiarlo per gordon(per quanto mi piangerebbe il cuore)tenendosi la scelta,ma non credo interessi a loro purtroppo.

Non è manco detto poi venga tradato,certo però che se il nostro front office se lo lasciasse scappare sarebbe delittuoso,non esiste franchigia in tutta la lega che abbia più bisogno di quel giocatore,è un fit assolutamente perfetto per noi.

 



Avatar utente
ghista
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10614
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da ghista » 15/01/2019, 23:50

Gordon se lo muovo vorrei qualcosa di meglio di Smith Jr. Per me nel nostro roster fitterebbe bene Harrison Barnes ma non penso che i Mavs se ne privino. Isaac-Smith la farei solo se scarichiamo anche un nostro brutto contratto: l'idea con Fournier e Powell già non mi dispiaceva



Peter
Rookie
Rookie
Messaggi: 703
Iscritto il: 24/11/2004, 13:07
NBA Team: Orlando Magic
Località: Milano

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da Peter » 15/01/2019, 23:57

LonginusALS ha scritto:
15/01/2019, 22:51
Domanda:c'è qualcosa di meglio a cui possiamo arrivare rispetto a smith,considerando le nostre esigenze ed i nostri asset?
La risposta,per quanto mi riguarda,è no.

Semplicemente perfetto per costruire un asse con isaac e bamba,per caratteristiche tecniche e soprattutto età(specifico:non un grande nucleo magari,ma quantomeno con un senso ed un minimo di potenziale)

Dallas non credo lo regalerà,a naso credo ci sarà da impegnare la nostra prox scelta,con una protezione top 5 o giu di li.
Meglio ancora sarebbe scambiarlo per gordon(per quanto mi piangerebbe il cuore)tenendosi la scelta,ma non credo interessi a loro purtroppo.

Non è manco detto poi venga tradato,certo però che se il nostro front office se lo lasciasse scappare sarebbe delittuoso,non esiste franchigia in tutta la lega che abbia più bisogno di quel giocatore,è un fit assolutamente perfetto per noi.

 

Ma perché dovremmo dare il nostro giocatore piu forte, che ha 23 anni, per uno che non ha dimostrato nulla e di cui i mavs vogliono liberarsi? Mi pare veramente assurdo anche solo prendere in considerazione l'idea. Ci offrissero un booker o qualcuno di quel livello. Ma qui mi pare si esageri nel valutare Smith.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7895
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da nolian » 16/01/2019, 6:57

ghista ha scritto:
15/01/2019, 23:50
Isaac-Smith la farei solo se scarichiamo anche un nostro brutto contratto: l'idea con Fournier e Powell già non mi dispiaceva
L'idea era DSJ x Isaac, cui aggiungi Fuornier e Matthews, poi per quadrare avevo aggiunto Simmons e Powell
Il problema può essere Fournier, che dubito vogliano...

Pare vogliano impacchettare DSJ con appunto la scadenza di matthews, mi domando cosa cercano...perché con natthews potrebbero farsi sotto team che nonn necessariamente stravedono per DSJ, ma hanno qlc pluriennale da scaricare



Avatar utente
ghista
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10614
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da ghista » 16/01/2019, 9:56

nolian ha scritto:
16/01/2019, 6:57
ghista ha scritto:
15/01/2019, 23:50
Isaac-Smith la farei solo se scarichiamo anche un nostro brutto contratto: l'idea con Fournier e Powell già non mi dispiaceva
L'idea era DSJ x Isaac, cui aggiungi Fuornier e Matthews, poi per quadrare avevo aggiunto Simmons e Powell
Il problema può essere Fournier, che dubito vogliano...

Pare vogliano impacchettare DSJ con appunto la scadenza di matthews, mi domando cosa cercano...perché con natthews potrebbero farsi sotto team che nonn necessariamente stravedono per DSJ, ma hanno qlc pluriennale da scaricare 
Il contratto di Fournier è quello peggiore a roster. Toglierselo sarebbe un'ottima mossa di mercato



Peter
Rookie
Rookie
Messaggi: 703
Iscritto il: 24/11/2004, 13:07
NBA Team: Orlando Magic
Località: Milano

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da Peter » 16/01/2019, 12:31

ghista ha scritto:
16/01/2019, 9:56
nolian ha scritto:
16/01/2019, 6:57
L'idea era DSJ x Isaac, cui aggiungi Fuornier e Matthews, poi per quadrare avevo aggiunto Simmons e Powell
Il problema può essere Fournier, che dubito vogliano...

Pare vogliano impacchettare DSJ con appunto la scadenza di matthews, mi domando cosa cercano...perché con natthews potrebbero farsi sotto team che nonn necessariamente stravedono per DSJ, ma hanno qlc pluriennale da scaricare 
Il contratto di Fournier è quello peggiore a roster. Toglierselo sarebbe un'ottima mossa di mercato 
Dimentichi Mozgov!! :disappointed:
Piuttosto che dar via ora Isaac mi tengo Fournier altri due anni... tanto non è che abbiamo comunque chance di firmare free agent che spostino qualcosa ancora...



Avatar utente
ghista
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10614
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da ghista » 16/01/2019, 12:48

Peter ha scritto:
16/01/2019, 12:31
ghista ha scritto:
16/01/2019, 9:56
Il contratto di Fournier è quello peggiore a roster. Toglierselo sarebbe un'ottima mossa di mercato 
Dimentichi Mozgov!! :disappointed:
Piuttosto che dar via ora Isaac mi tengo Fournier altri due anni... tanto non è che abbiamo comunque chance di firmare free agent che spostino qualcosa ancora... 

Mozgov è arrivato per togliersi dalle croste Biz... scade comunque un anno prima di Fournier. Per me se ti vengono a chiedere un Ross e gli imponi di accollarsi il russo hai pure qualche chance di farcela. Il francese sono 3 lunghi anni e penso che rompa anche di più se scalda la panchina e non gioca. 



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7895
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da nolian » 16/01/2019, 13:15

Peter ha scritto:
16/01/2019, 12:31
... tanto non è che abbiamo comunque chance di firmare free agent che spostino qualcosa ancora...
ni...

i Magic sono a una manciata di win dal 6° posto
cosi come sono ora, col roster attuale, non si arriva neanche all'8° posto, si finisce fuori, e i 20milioni di spicci di Vuc e Ross, servono al massimo per rifirmare i due (nella migliore delle ipotesi)

se cedendo Isaac, riesci a scambiare un Fournier con una scadenza come Matthwes, i milioni disponibili con le scadenze diventano 40!!!

certo, manca l'appeal della franchigia, e qui rientra il discorso del 6° posto...
se i Magic con una ipotetica trade riescono a crescere al punto da raggiungere il 6°-7° posto, e riescono a non tradare Gordon, Bamba e la pick, in più aggiungono un altro giovane (DSJ per esempio), con 30 di quei 40M$ si potrebbe anche tentare qualcuno
certo non KD, ma qualche emergente forse si...o forse anche qualche "deluso" delle offerte del proprio team

poi resta il fatto che non abbiamo la più pallida idea di chi andare a cercare, ma questo è altro discorso
il "ni" è riferito al fatto che se hai Gordon+Bamba+altro giovane, e sei da 6°-7° posto, con 30M$ liberi, qualcuno potresti arrivare a prendere, ed hai altri 10M$ per rifirmare qualcun altro



Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1411
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da LonginusALS » 16/01/2019, 13:49

Peter ha scritto:
15/01/2019, 23:57
LonginusALS ha scritto:
15/01/2019, 22:51
Domanda:c'è qualcosa di meglio a cui possiamo arrivare rispetto a smith,considerando le nostre esigenze ed i nostri asset?
La risposta,per quanto mi riguarda,è no.

Semplicemente perfetto per costruire un asse con isaac e bamba,per caratteristiche tecniche e soprattutto età(specifico:non un grande nucleo magari,ma quantomeno con un senso ed un minimo di potenziale)

Dallas non credo lo regalerà,a naso credo ci sarà da impegnare la nostra prox scelta,con una protezione top 5 o giu di li.
Meglio ancora sarebbe scambiarlo per gordon(per quanto mi piangerebbe il cuore)tenendosi la scelta,ma non credo interessi a loro purtroppo.

Non è manco detto poi venga tradato,certo però che se il nostro front office se lo lasciasse scappare sarebbe delittuoso,non esiste franchigia in tutta la lega che abbia più bisogno di quel giocatore,è un fit assolutamente perfetto per noi.

 

Ma perché dovremmo dare il nostro giocatore piu forte, che ha 23 anni, per uno che non ha dimostrato nulla e di cui i mavs vogliono liberarsi? Mi pare veramente assurdo anche solo prendere in considerazione l'idea. Ci offrissero un booker o qualcuno di quel livello. Ma qui mi pare si esageri nel valutare Smith. 
Che gordon sia il nostro miglior giocatore è esattamente il problema principale che abbiamo.
Un quinto anno che non può crearti nulla dal palleggio in un team dove il migliore a farlo fra gli altri è DJ augustin.
Essenzialmente è un 3-D,che magari può diventare extra-lusso nei prox anni nel giusto contesto,ma quello rimane.
Senza contare che abbiamo gia in prospettiva,lo stesso identico giocatore in casa,un quattro che difende e tira da tre.

Smith è un solido prospetto di point guard offensiva ed è nettamente il meglio a cui possiamo aspirare nella nostra situazione.

Smith+matthews X gordon sarebbe una benedizione degli dei: smith-isaac-bamba+una scelta in lottery al prox draft e spazio per firmare un paio di veterani con le giuste caratteristiche per farli crescere,non il core ideale ma qualcosa di decente da cui ripartire.

 



Avatar utente
DH-12
Pro
Pro
Messaggi: 5117
Iscritto il: 22/07/2006, 10:28
NBA Team: Orlando Magic
Località: Postazione segreta!

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da DH-12 » 16/01/2019, 15:49



:(



Avatar utente
T-wolves
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11835
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da T-wolves » 16/01/2019, 15:52

Rispondo qui: Per me Ntilikina ai Magic non serve a niente. Anche ammesso diventi buono non risolve il problema. Non fa girare l'attacco, non ha tanti punti nelle mani, sarebbe l'ennesimo giocatore potenzialmente bravo in difesa che in attacco prende il tiro che gli costruiscono i compagni. Smith invece a Orlando si troverebbe bene. Non dico che sia buono ne che sia un buon giocatore, ma è un giocatore che può segnare e per me non è neanche così pessimo come playmaker se gli dai il tempo per svilupparlo (oggi non lo è, ma può essere passabile).  

Non credo scambieranno Gordon perchè i Magic oggi in mano non hanno molto. Hanno le promessa di Isaac e Bamba e sostanzialmente solo Gordon. Gordon è l'unico giocatore (seppur limitato) che è un giocatore Nba a tutti gli effetti. Se Isaac e Bamba non si sviluppano, oggi, sono giocatori che manco ti ricordi di avere a roster. Vucevic e Ross ricordiamo che sono in scadenza e possono andare dove gli pare, tra l'altro anche rimanessero non è che siano questi fenomeni. Matthews comunque è stato un giocatore più forte di Ross e oggi nonostante la disparità d'anni si assomigliano.  



Peter
Rookie
Rookie
Messaggi: 703
Iscritto il: 24/11/2004, 13:07
NBA Team: Orlando Magic
Località: Milano

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da Peter » 16/01/2019, 23:52

LonginusALS ha scritto:
16/01/2019, 13:49
Peter ha scritto:
15/01/2019, 23:57


Ma perché dovremmo dare il nostro giocatore piu forte, che ha 23 anni, per uno che non ha dimostrato nulla e di cui i mavs vogliono liberarsi? Mi pare veramente assurdo anche solo prendere in considerazione l'idea. Ci offrissero un booker o qualcuno di quel livello. Ma qui mi pare si esageri nel valutare Smith. 
Che gordon sia il nostro miglior giocatore è esattamente il problema principale che abbiamo.
Un quinto anno che non può crearti nulla dal palleggio in un team dove il migliore a farlo fra gli altri è DJ augustin.
Essenzialmente è un 3-D,che magari può diventare extra-lusso nei prox anni nel giusto contesto,ma quello rimane.
Senza contare che abbiamo gia in prospettiva,lo stesso identico giocatore in casa,un quattro che difende e tira da tre.

Smith è un solido prospetto di point guard offensiva ed è nettamente il meglio a cui possiamo aspirare nella nostra situazione.

Smith+matthews X gordon sarebbe una benedizione degli dei: smith-isaac-bamba+una scelta in lottery al prox draft e spazio per firmare un paio di veterani con le giuste caratteristiche per farli crescere,non il core ideale ma qualcosa di decente da cui ripartire.

 

Gordon sa creare in attacco, che non crei dal palleggio vuol dire il giusto visto che é un 3/4 (non mi pare che ad un millsap si chieda di creare dal palleggio). Ha 23 anni e può ancora migliorare ma gia ora sa tirare da fuori, ha gioco dalla media, sa attaccare il ferro ed é il nostro miglior difensore. Darlo via per una promessa per me non ha alcun senso.



Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1411
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da LonginusALS » 17/01/2019, 3:40

Sanguinosa(ma giusta secondo me)sconfitta a detroit.

ci hanno abbastanza regalato il rientro nell'ultimo spezzone di partita i pistons ma abbiamo difeso spesso male,concedendo loro pencentuali tiri da tre che non avrebbero dovuto avere per buona parte della partita;drummond un cane ma a rimbalzo ci ha ammazzato.

offensivamente ci hanno trascinato come sempre vucevic  e soprattutto ross,l'amico nikola nei finali non è stato lucidissimo ma che gli vuoi dire,alla fine è un lungo e non gli si può chiedere di fare quello che quelle che nelle squadre normali fanno gli esterni,le azioni decisive dovendogli costruire il tiro diventano di un macchinoso che levati.
continua lo stillicidio insomma,questa lenta agonia verso l'agognato decimo posto  :metal:



Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1411
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Orlando Magic - Non cambiare mai (cit.)

Messaggio da LonginusALS » 19/01/2019, 12:53

Immagine

A posto così,siamo ultra-competitivi  :ok:



Rispondi