Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2340
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 02/01/2018, 3:58

Abbiamo giocato una brutta partita, ma davvero brutta.
Nel primo tempo abbiamo perso una miriade di palloni, nel secondo ci hanno mangiato letteralmente in testa su ogni possesso e sbagliato dei tiri liberi importanti (non è una novità).

Però nonostante un arbitraggio davvero schifoso (anche questa non è una novità) la portiamo a casa con un paio di belle difese. E stasera devo dire che Crabbe da quel punto di vista è stato superbo.

A win is a win! Career high per Allen che sta diventando sempre più mostruoso (bellissimo lo scambio di poster con Byombo) e ha un'intesa formidabile con Levert che in questo periodo sta giocando un basket celestiale.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 02/01/2018, 4:08

sì abbiamo giocato male ma disputare una gara come quella di ieri a Boston di energie te ne porta via parecchie.

è stata una gara anche di nervi questa, perché di fatto si è stati punto a punto per 48 minuti. ed è importante e positivo aver vinto una gara in cui RHJ e Dinwiddie non hanno dato il solito contributo.

Alla fine le giocate decisive le fa il Crabbe che non ti aspetti: rimbalzo sul libero sbagliato da payton, stoppata decisiva e glaciale 2/2 ai liberi. ma in generale aveva giocato bene stasera e tirato benino.

comunque davvero brutta squadra i Magic. mi chiedo come facciano i loro tifosi a sopportare payton. nel primo tempo s'è stoppato un tiro coi suoi capelli, madonna che roba.



alexandriy
Rookie
Rookie
Messaggi: 183
Iscritto il: 23/09/2010, 12:52
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: Orlando Magic
Località: Como

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda alexandriy » 02/01/2018, 11:36

LeatherBoy ha scritto:
02/01/2018, 4:08

comunque davvero brutta squadra i Magic. mi chiedo come facciano i loro tifosi a sopportare payton. nel primo tempo s'è stoppato un tiro coi suoi capelli, madonna che roba.
:help: :dash2:



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 02/01/2018, 13:12

jason ha scritto:
02/01/2018, 1:25
Atkinson nel pre-partita di oggi ha appena detto che Okafor inizierà ad avere minuti a partire da mercoledì contro i T-Wolves.

Su Russell non ha dato news ma si trapela che tra due settimane tornerà anche lui.
Vedremo in che modo lo useremo, Atkinson ha detto che lui ed Allen possono coesistere, facile che inizialmente prenda semplicemente i minuti che sta giocando Acy da centro.

Col rientro di Russell (il labiale "two weeks" con Irving è abbastanza palese) avremo abbondanza di guardie ed ali piccole, magari vedremo più spesso Carroll da 4 quando riposa RHJ ed Acy ce lo leviamo definitivamente dalle palle :forza:

Curioso di vedere chi lascerà il posto a Russell, Dinwiddie per quanto mi riguarda s'è guadagnato eccome il posto in lineup ma aldilà di questo, la squadra è costruita per giocare con due ball handler e Russell rende meglio off the ball. Quindi io direi che esce Crabbe, anche perché nel futuro a medio-lungo termine il suo spot è quello di 3 al posto di Carroll.



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2340
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 04/01/2018, 3:56

Purtroppo quest'anno non abbiamo il rispetto di una squadra che lotta su ogni possesso, ogni singola notte...nonostante non abbia il talento per vincere anche contro squadre piene di All-Star o presunti tali. Oltre che contro queste squadre dobbiamo vincere ogni notte contro delle porcherie immonde che si vedono puntualmente da quando è iniziata la Regular Season.

Ma questa è una squadra di ragazzi davvero meravigliosi e di un coaching staff e management che stanno facendo un lavoro assurdo.
E vinciamo anche questa! Con un cuore che fa provincia.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
Candyman
Rookie
Rookie
Messaggi: 150
Iscritto il: 15/10/2011, 11:43
NBA Team: San Antonio Spurs

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda Candyman » 04/01/2018, 10:07

Spencerone idolo.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 04/01/2018, 11:49

jason ha scritto:
04/01/2018, 3:56
Purtroppo quest'anno non abbiamo il rispetto di una squadra che lotta su ogni possesso, ogni singola notte...nonostante non abbia il talento per vincere anche contro squadre piene di All-Star o presunti tali. Oltre che contro queste squadre dobbiamo vincere ogni notte contro delle porcherie immonde che si vedono puntualmente da quando è iniziata la Regular Season.

Ma questa è una squadra di ragazzi davvero meravigliosi e di un coaching staff e management che stanno facendo un lavoro assurdo.
E vinciamo anche questa! Con un cuore che fa provincia.
sì ma veramente, dopo essersi bevuti i flop di gibson per tutta la partita, se ne escono con quella chiamata a 40 secondi dalla fine. ma hanno fatto pietà tutto il match a dire il vero.

davvero molto bene considerando che eravamo pure senza LeVert, vabbé Spencer spaziale e si prende la copertina, finalmente evita il tiro da centrocampo e si butta dentro negli ultimi minuti, trovando anche due canestri difficilissimi. Alla fine chiude con 26+9, eguagliando il suo career high.

Rondae si vede poco e pure Okafor, Allen soffre l'assenza del suo compagno di merende. Molto bene i tiratori, soprattutto Harris bombarda da 3 ma lui e Crabbe presenti in tutte le fasi del gioco.

veramente un buon modo di iniziare l'anno ed a breve rientra D'Angelo...



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9184
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda T-wolves » 04/01/2018, 15:06

Se vi rincuora a Butler è tutto l'anno che gli regalano metà dei liberi e capita praticamente solo a lui, infatti basta vedere anche stanotte, lui ne ha tirati quasi 20 e poi le due squadre hanno avuto gli stessi identici fischi (12 a 11 i tiri liberi se escludi Butler).



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 07/01/2018, 2:27

ahahahah ma dai, sempre la solita storia noi con gli arbitri



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2340
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 07/01/2018, 2:31

Dispiace ripetere le stesse cose ogni sera, poi passo per piangina.

Però andatevi a vedere gli ultimi 2 minuti. Io non ho davvero parole.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 07/01/2018, 2:34

veramente uno schifo, e si rompe pure Carroll, speriamo nulla di grave ma mi sa che lo perdiamo per un po'.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 07/01/2018, 13:56

Tornando a noi, resta l'amaro in bocca per come è arrivata la sconfitta ma dobbiamo essere soddisfatti dei progressi di squadra, contro una squadra di vertice come Boston abbiamo perso due gare con 5 punti di scarto complessivo, c'è solo da fare i complimenti ai ragazzi.
I progressi si vedono soprattutto nella nostra metà campo, rispetto all'inizio della stagione concediamo circa 10 punti di media agli avversari, non è poco.
Partitone di Harris ieri. Come dicevo già giorni fa, sarà impossibile tenerlo e questo dispiace, ma credo che un biennale/triennale a 7-8M l'anno possa prenderli tranquillamente come free agent e noi non possiamo darglieli, vista la nostra situazione salariale. Abbiamo già investito una marea di soldi su Crabbe (vero anche che in relazione al suo contratto, andrebbero conteggiati anche i 21 pippi di Nicholson che di fatto sarebbero stati dead money), il cui potenziale è più alto secondo me. Anche se c'è un solo anno di differenza, Harris dubito possa giocare meglio di così, Crabbe invece sta mostrando cose interessanti in difesa, quando doveva essere il suo principale tallone d'achille, e rispetto a Joe ha tutt'altro atletismo. Ad oggi Joe ha un gioco offensivo più vario, perché dotato di buon IQ ed ha imparato a tagliare molto bene, ma lui ha avuto una stagione ed una offseason intera a lavorare con squadra e staff mentre Crabbe ancora no, ci vuole fiducia. Mi piacerebbe vedere l'ex Blazers sbagliare provando però cose nuove, invece è troppo timido palla in mano, certo non è manco facile avere fiducia nel provare cose nuove quando non ti entra manco il tiro. Dubito abbia disimparato a tirare da un giorno all'altro...
Vero che i tiratori in sistemi come il nostro non sono mai abbastanza, ma nemmeno puoi spendere mezzo cap in tiratori. Inoltre abbiamo preso Stauskas praticamente aggratis e l'avremo a costo controllato anche l'anno venturo. Nik è due anni più giovane, ha un ball handling superiore ed è tecnicamente più dotato, di contro non ha l'atletismo di Crabbe né il fisico e la grinta di Joe. Però un occhio al cap bisogna tenerlo e, a meno che non faccia un finale di stagione super e ce lo freghino, avremo anche altri 5-6M da dare ad Okafor. Ieri Jahlil bene a proposito, si vede che è un po' arrugginito ma ha speso bene i suoi minuti.
Non libereremo nemmeno i 12 di Lin che io davo per scontati, dopo due stagioni fermo sarebbe un folle a non esercitare la PO.
Ora vediamo con Carroll, potrebbe tranquillamente essere un infortunio season ending, ma anche nella migliore delle ipotesi credo si fermerà parecchio. E' un infortunio pesante perché si tratta del nostro migliore difensore a roster, può dare minuti da 4 tattico (e nessun altro a roster può farlo con profitto), è un po' l'anima di questa squadra assieme ad RHJ ed è anche l'unico veterano rimasto, visto che abbiamo perso Lin dopo 10 minuti, Booker strada facendo e Mozgov non può circolare. Ritrovarsi come veterani con due journeyman di 27 anni come Zeller ed Acy non è proprio il massimo.
Ora toccherà stringere i denti perché saremo corti, almeno fino ai rientri di Russell e LeVert, poi credo che Crabbe scalerà da 3, che poi è il suo ruolo futuro in questa squadra.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 08/01/2018, 19:03

Woj ha scritto che Russell s'è allenato coi L.I Nets stamattina. Ormai dovremmo esserci.

Sempre Woj parla di diversi team che hanno chiesto informazioni su Carroll. Intanto si spera che l'infortunio sia meno grave di quanto sembrasse inizialmente, per ora l'unica notizia certa è che salterà, ovviamente, la prossima gara coi Raptors.

Ammettendo che stia tutto sommato bene, io mi guarderei bene dal darlo via, a meno di offerte davvero irrinunciabili. Per noi ha un valore inestimabile dentro e fuori dal campo. Molto probabilmente la migliore trade dei Nets, almeno da quando seguo i Nets. Prenderci gli ennesimi dead money o di ingolfarci ulteriormente il cap in cambio di una sceltina per me ha davvero poco senso a questo punto, al prossimo draft ci siamo già con la scelta dei Raptors e dall'anno prossimo torniamo in possesso delle nostre.

Per me se ne riparla in off-season o alla prossima deadline, quando tra l'altro sarà una scadenza ed avrà quindi ancora più valore.



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2340
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 09/01/2018, 4:17

Magari muovere la palla ogni tanto sui finali di partita non sarebbe male. Anche stanotte l'abbiamo persa nel solito modo, diventiamo prevedibili con tutti questi isolamenti per Dinwiddie. Vabbè tutta esperienza, grande partita per il resto. Per essere una squadra inutile (Cit.) direi che ce la giochiamo più che dignitosamente.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16093
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 09/01/2018, 12:15

Immagine

Immagine

no foul. :stralol: :stralol: :stralol: andiamo avanti!

poi per vincerla bastava poco, tipo che Acy non si facesse soffiare palla dalle mani a 30'' dal termine dell'OT, che non perdesse la jump ball con uno più basso di lui, o che non fossimo così polli da concedere il gioco da 3 punti a De Rozan.

i ragazzi sono stati sensazionali però, senza Carroll e pure Stauskas, oltre che senza Crabbe nell'OT, a recuperare più volte 10, 12 punti di scarto, svantaggio che avevamo anche a 3 minuti e mezzo dalla fine. peccato!




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DH-12 e 5 ospiti