New York Knicks - The Mecca of Basketball

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
Nas
Pro
Pro
Messaggi: 7150
Iscritto il: 05/09/2009, 10:55
NBA Team: New York Knicks
Località: Nasir Jones from Queensbridge

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Nas » 12/02/2018, 19:45

andreaR ha scritto:a parer mio 30 minuti a Ntilikina è il modo giusto per bruciarlo
Per me assolutamente no,soprattutto ora che la stagione è andata e c'è poca pressione

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk



I never sleep, cause sleep is the cousin of death

Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5920
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da PENNY » 13/02/2018, 12:16

andreaR ha scritto:
12/02/2018, 18:55
a parer mio 30 minuti a Ntilikina è il modo giusto per bruciarlo
Concordo, ha preso in faccia il rookie wall e si sta riprendendo a fatica, come è normale per un ragazzino di 19 anni francese che gioca nel ruolo più tosto dell'NBA come livello di talento ed è abbastanza atipico di suo come struttura fisica.
Tra l'altro lo stesso muro l'ha preso in faccia anche gente all'apparenza molto più pronta tipo Kuzma e Tatum, niente di allarmante.

Per me l'ideale è che si faccia tutto l'anno entrando dal pino, poi per i minuti si vede a seconda della partita, per quello avere un veterano carneade sacrificabile in qualsiasi momento come Jack mi pareva una ottima soluzione per questa stagione.

Ora con Mudiay vediamo come se la cavano insieme, in linea di massima credo si possano ben sposare come caratteristiche tecniche.

Per Frankie l'orizzonte temporale per cominciare a trarre le prime indicazioni è di minimo (minimo eh) altre 2 stagioni intere, rivediamoci quando avrà 22 anni e vediamo cosa abbiamo in mano. Il vero peccato è che per almeno 1 anno non lo vedremo insieme al lettone, con cui giocava poco anche prima, tutto tempo sprecato per costruire un intesa e conoscersi.

Parlare ora di rimpianti nei confronti di Smith non ha nessun senso, l'unico per cui pare si possa farlo con una relativa sicurezza è il mostro che gioca tra i mormoni, ma lì ci son cascati veramente in tanti, alla 7 manco la madre l'avrebbe scelto.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5182
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da nonsense » 13/02/2018, 14:19

PENNY ha scritto:
13/02/2018, 12:16
Parlare ora di rimpianti nei confronti di Smith non ha nessun senso, l'unico per cui pare si possa farlo con una relativa sicurezza è il mostro che gioca tra i mormoni, ma lì ci son cascati veramente in tanti, alla 7 manco la madre l'avrebbe scelto.
Io sono d'accordo in linea di massima che i rimpianti post Draft abbiano senso fino a un certo punto, però quello di Donovan mi sembra uno di quei casi.

Alla 7 per me era una scommessa che ci stava tutta, visto anche su chi siete andati a scegliere che non mi pare esattamente il bpa a quel punto o un no brainer.
Con tutto che a Frankie si vuol bene, chiarisco.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5920
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da PENNY » 13/02/2018, 15:27

nonsense ha scritto:
13/02/2018, 14:19
Io sono d'accordo in linea di massima che i rimpianti post Draft abbiano senso fino a un certo punto, però quello di Donovan mi sembra uno di quei casi.

Alla 7 per me era una scommessa che ci stava tutta, visto anche su chi siete andati a scegliere che non mi pare esattamente il bpa a quel punto o un no brainer.
Con tutto che a Frankie si vuol bene, chiarisco.
Io di basket collegiale ne capisco ancora meno che di NBA, e giustamente voi direte "minchia ancora meno??", quindi ti lascio immaginare :forza:

Mi ricordo però che quasi nessuno ne parlava come di possibile scelta nel range dei Knicks, i nomi più gettonati erano soprattutto Monk, Smith e Frankie che erano dati come i BPA per quelle posizioni (i primi 2 in particolare, Frankie sapevamo fosse un progettone)

L'unico che ricordo dal giorno 1 in fissa per Mitchell era @Brian_di_Nazareth , non a caso vincitore del premio "Tranquillo" a dimostrare che questo comunque è un forum di gente che ne sà :naughty:



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Noodles » 13/02/2018, 15:44

PENNY ha scritto:
13/02/2018, 15:27
nonsense ha scritto:
13/02/2018, 14:19
Io sono d'accordo in linea di massima che i rimpianti post Draft abbiano senso fino a un certo punto, però quello di Donovan mi sembra uno di quei casi.

Alla 7 per me era una scommessa che ci stava tutta, visto anche su chi siete andati a scegliere che non mi pare esattamente il bpa a quel punto o un no brainer.
Con tutto che a Frankie si vuol bene, chiarisco.
L'unico che ricordo dal giorno 1 in fissa per Mitchell era @Brian_di_Nazareth , non a caso vincitore del premio "Tranquillo" a dimostrare che questo comunque è un forum di gente che ne sà :naughty:
è in fissa per tutti i giocatori del draft tranne quelli dei lakers e i celtics, così è facile :laughing:



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21049
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 13/02/2018, 15:51

PENNY ha scritto:
13/02/2018, 15:27
nonsense ha scritto:
13/02/2018, 14:19
Io sono d'accordo in linea di massima che i rimpianti post Draft abbiano senso fino a un certo punto, però quello di Donovan mi sembra uno di quei casi.

Alla 7 per me era una scommessa che ci stava tutta, visto anche su chi siete andati a scegliere che non mi pare esattamente il bpa a quel punto o un no brainer.
Con tutto che a Frankie si vuol bene, chiarisco.
Io di basket collegiale ne capisco ancora meno che di NBA, e giustamente voi direte "minchia ancora meno??", quindi ti lascio immaginare :forza:

Mi ricordo però che quasi nessuno ne parlava come di possibile scelta nel range dei Knicks, i nomi più gettonati erano soprattutto Monk, Smith e Frankie che erano dati come i BPA per quelle posizioni (i primi 2 in particolare, Frankie sapevamo fosse un progettone)

L'unico che ricordo dal giorno 1 in fissa per Mitchell era @Brian_di_Nazareth , non a caso vincitore del premio "Tranquillo" a dimostrare che questo comunque è un forum di gente che ne sà :naughty:
Grazie Penny :enchante:

Cmq manco io pensavo che Mitchell potesse avere subito questo tipo di impatto e non era uno che avrei preso prima della #7.
L'avrei preso prima di Monk (per me Malik non ha i tools per difendere in nba, quindi dovrebbe avere un tiro killer per fare la differenza..cosa che gli verrà con gli anni forse) e di DSJ probabilmente.Sicuramente prima di Markkanen, Collins e..... Kennard :shocking:

Per me Ntilikina ha un sacco di upside...non so se ne ha abbastanza per diventare una star, ma un ottimo starter sì.
Io ci ho sempre visto un Jrue Holiday sano come ceiling.



Avatar utente
ripper23
Pro
Pro
Messaggi: 3881
Iscritto il: 09/05/2004, 22:16
NBA Team: New York Knicks

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da ripper23 » 13/02/2018, 16:08

A parte che noi sceglievamo con la 8 e non la 7, io non ricordo un singolo mock che dava Mitchell prima della 11, e si andava nel range 11-15.

Occhio che col senno di poi si puo' dire tutto, ma allora nel 2014 abbiamo sbagliato a prendere Cleanthony Early e non Jokic con la 34, e mezza NBA si deve suicidare per aver fatto andare Giannis alla 15 nel 2013.

All'epoca i nomi erano Smith, Monk e Ntilikina. Per adesso difficile dire come e' andata la scelta.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5182
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da nonsense » 13/02/2018, 16:23

ripper23 ha scritto:
13/02/2018, 16:08
A parte che noi sceglievamo con la 8 e non la 7, io non ricordo un singolo mock che dava Mitchell prima della 11, e si andava nel range 11-15.

Occhio che col senno di poi si puo' dire tutto, ma allora nel 2014 abbiamo sbagliato a prendere Cleanthony Early e non Jokic con la 34, e mezza NBA si deve suicidare per aver fatto andare Giannis alla 15 nel 2013.

All'epoca i nomi erano Smith, Monk e Ntilikina. Per adesso difficile dire come e' andata la scelta.
Stiamo parlando di questa estate non del Draft dell'anteguerra alla pick 60 di IT. Discorsi che tra l'altro si fanno almeno dalla prima settimana di regular season visto con che prepotenza è entrato nella lega Mitchell.

Poi nessuno chiede la testa del vostro gm per questo.



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18332
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da lebronpepps » 13/02/2018, 16:25

@nonsense ma perchè il Mutombo del tuo avatar sembra Doc Rivers? :forza:



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5182
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da nonsense » 13/02/2018, 16:26

lebronpepps ha scritto:
13/02/2018, 16:25
@nonsense ma perchè il Mutombo del tuo avatar sembra Doc Rivers? :forza:
Ehm come si segnalano i post ai mod ragazzi?



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21049
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 13/02/2018, 16:28

nonsense ha scritto:
13/02/2018, 16:26
lebronpepps ha scritto:
13/02/2018, 16:25
@nonsense ma perchè il Mutombo del tuo avatar sembra Doc Rivers? :forza:
Ehm come si segnalano i post ai mod ragazzi?
Ed è pure alto come IT.... :forza:



Avatar utente
ripper23
Pro
Pro
Messaggi: 3881
Iscritto il: 09/05/2004, 22:16
NBA Team: New York Knicks

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da ripper23 » 13/02/2018, 17:06

nonsense ha scritto:
13/02/2018, 16:23
ripper23 ha scritto:
13/02/2018, 16:08
A parte che noi sceglievamo con la 8 e non la 7, io non ricordo un singolo mock che dava Mitchell prima della 11, e si andava nel range 11-15.

Occhio che col senno di poi si puo' dire tutto, ma allora nel 2014 abbiamo sbagliato a prendere Cleanthony Early e non Jokic con la 34, e mezza NBA si deve suicidare per aver fatto andare Giannis alla 15 nel 2013.

All'epoca i nomi erano Smith, Monk e Ntilikina. Per adesso difficile dire come e' andata la scelta.
Stiamo parlando di questa estate non del Draft dell'anteguerra alla pick 60 di IT. Discorsi che tra l'altro si fanno almeno dalla prima settimana di regular season visto con che prepotenza è entrato nella lega Mitchell.

Poi nessuno chiede la testa del vostro gm per questo.
Si ma ripeto, si puo' dire che abbiamo il rimpianto Mitchell ma a quel punto mi sa che ce l'hanno tutte le squadre che hanno scelto prima della 13 visto che al momento sembra il migliore del lotto.

Per me questi discorsi lasciano il tempo che trovano e rimangono del tutto inutili. Il draft e' un tiro al piccione e in ogni singolo draft puoi trovare qualcuno che e' stato scelto piu' in basso di quanto si scopre in seguito meritasse. Aggiungici che l'ambiente in cui finisci ha un effetto enorme sul giocatore che diventerai e si capisce l'utilita' di questo giochino.

A me interessa che la scelta non sia buttata su un bust totale o un giocatore che non fai sviluppare. Se poi qualcuno scelto molto piu' in basso diventa molto forte fa parte del gioco, col senno di poi son bravi tutti.



Avatar utente
Not in my house
Rookie
Rookie
Messaggi: 692
Iscritto il: 21/07/2010, 17:23
NBA Team: NY,DEN,DET,TO,LAK,SAS,NO
Località: Reggio Emilia provincia

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da Not in my house » 13/02/2018, 17:18

Secondo me da qui alla fine faremo schifo, peccato che abbiamo tentato di assemblare una squadra per non fare schifo e al draft le prime ce le sogniamo.



Avatar utente
ripper23
Pro
Pro
Messaggi: 3881
Iscritto il: 09/05/2004, 22:16
NBA Team: New York Knicks

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da ripper23 » 13/02/2018, 19:06

Nel frattempo l'operazione al crociato di KP è andata a buon fine. Torna presto Unicorno.

Sent from my ONEPLUS A3003 using Tapatalk




Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21052
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: New York Knicks - The Mecca of Basketball

Messaggio da andreaR » 13/02/2018, 19:37

Mitchell ormai gioca a Utah, meglio pensare a sviluppare quello che abbiamo

Altrimenti dovresti pensare che i sixers se non sceglievano quel cesso di Okafor ora avrebbero Simmons Porzingis Embiid



Rispondi