Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
The Roots
Senior
Senior
Messaggi: 1763
Iscritto il: 04/02/2012, 12:32

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda The Roots » 09/11/2017, 10:07

PENNY ha scritto:
09/11/2017, 9:32
Non ricordo chi, ma qualcuno disse che questi Bucks con Kidd potrebbero ricordare i Warriors di Jackson, a un cambio di manico dall'esprimere tutto il potenziale.
Comincio a essere d'accordo, ultima stagione buona per Jasone
Mah, non sono d'accordissimo i warriors di Jackson avevano dimostrato già molto di più perdendo 4-2 con gli spurs e nell'ultima stagione di jackson 4-3 coi clippers, disastrati dall'affaire all my dirty niggers.
In entrambe le occasioni si era visto che durante i playoff mancava quel qualcosa dal coaching staff, motivazioni a parte dove jackson se la cavava. Inoltre era inspiegabile l'utilizzo col contagocce di draymond che nell'ultimo anno mostrava buone cose ma non veniva impiegato. Per non parlare di iguodala utilizzato come scorer. È """bastato""" mettere aposto queste due cose e puff dinasty.

I bucks non sembrano avere tutto questo.potenziale inespresso, soprattutto tra i giovani. A me pare che jasone quel poco che ha lo sta provando ad utilizzare. Poi magari l'anno prossimo va alla porta e maker fa lo step e vaugh impara a giocare e diventano meglio ma per ora si recrimina poco da quel punto di vista.


"1st Team, All Defense!!" Tony Allen, Lo Zio, The Grindfather.

Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5553
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda PENNY » 09/11/2017, 10:15

The Roots ha scritto:
09/11/2017, 10:07
Mah, non sono d'accordissimo i warriors di Jackson avevano dimostrato già molto di più perdendo 4-2 con gli spurs e nell'ultima stagione di jackson 4-3 coi clippers, disastrati dall'affaire all my dirty niggers.
In entrambe le occasioni si era visto che durante i playoff mancava quel qualcosa dal coaching staff, motivazioni a parte dove jackson se la cavava. Inoltre era inspiegabile l'utilizzo col contagocce di draymond che nell'ultimo anno mostrava buone cose ma non veniva impiegato. Per non parlare di iguodala utilizzato come scorer. È """bastato""" mettere aposto queste due cose e puff dinasty.

I bucks non sembrano avere tutto questo.potenziale inespresso, soprattutto tra i giovani. A me pare che jasone quel poco che ha lo sta provando ad utilizzare. Poi magari l'anno prossimo va alla porta e maker fa lo step e vaugh impara a giocare e diventano meglio ma per ora si recrimina poco da quel punto di vista.
Ovvio hanno dimostrato un quinto e sicuramente sono molto meno forti, ma la sensazione che si stia sfruttando male il materiale a disposizione c'è a mio parere, il mio paragone si fermava lì, una situazione in cui un coach ha dato quello che poteva dare e un cambio potrebbe rappresentare uno step in avanti notevole.



The Roots
Senior
Senior
Messaggi: 1763
Iscritto il: 04/02/2012, 12:32

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda The Roots » 09/11/2017, 10:46

PENNY ha scritto:
09/11/2017, 10:15

Ovvio hanno dimostrato un quinto e sicuramente sono molto meno forti, ma la sensazione che si stia sfruttando male il materiale a disposizione c'è a mio parere, il mio paragone si fermava lì, una situazione in cui un coach ha dato quello che poteva dare e un cambio potrebbe rappresentare uno step in avanti notevole.
eh boh penny ok ma come si potrebbe sfruttare diversamente? la palla sta in mano a gianni e li deve stare, perchè a parte qualcuno ogni tanto gli altri non hanno delle qualità così malleabili, non paiono avere tutte queste skills per giocare in modo tanto differente questo intendevo :nonsa:

Si potrebbe implementare il sistema offensivo e cercare di muovere molto di più i giocatori, magari sfruttando molto i blocchi (così forse trovi uno pseudo utilizzo per Plumlee) visto che anche gli esterni sono belli grossi, ma tanto altro non mi pare si possa fare.

non so se mi sono spiegato


"1st Team, All Defense!!" Tony Allen, Lo Zio, The Grindfather.

DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13067
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda DROGBA86 » 16/11/2017, 8:24

4-0 dall'arrivo di Bledsoe, in gare non affatto scontate.
Middleton è quello che sembra ne abbia beneficiato di più e Brogdon sesto uomo è tanta roba. Le cose si fanno un filo più interessanti vicino al dio greco.



Giulay27
Senior
Senior
Messaggi: 2417
Iscritto il: 02/02/2012, 19:42
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Milwaukee Bucks

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda Giulay27 » 26/11/2017, 9:50

Cacciatelo via! cit.



elfride4
Rookie
Rookie
Messaggi: 872
Iscritto il: 14/11/2015, 19:03
NFL Team: baltimore ravens
NBA Team: utah jazz

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda elfride4 » 26/11/2017, 14:50

Kidd vive di rendita per aver avuto una difesa top3 due anni fa, quando nessuno si aspettava così tanta aggressività nella metà campo difensiva.
Peccato che allargando il campo e facendo tanti passaggi questo "sistema" difensivo è subito aggirato...
Son anni che viene a Salt Lake a farsi sculacciare, raddoppiando i pericolosissimi P&R di Neto e compagnia a metà campo, finendo per concedere penetrazioni semplici a chiunque, Sefolosha compreso... Basterebbe una minima variazione nel game plan, ma arrivati al punto attuale è sbagliato aspettarsela.
Essendoci questa stagione una nuova dirigenza, mi auguro che a fine anno lo si saluti, non si può sprecare in questa maniera così tanto talento



Avatar utente
GecGreek
Pro
Pro
Messaggi: 4158
Iscritto il: 08/06/2010, 17:23
NBA Team: NOLA
Località: dall'Uggia col furgone
Contatta:

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda GecGreek » 14/12/2017, 15:36

Kidd non ce la fa a fare il passo successivo. Sempre il solito stile, che non mi dispiace, ma che ormai la nba ha imparato ad attaccare perché Jason non transige mai ne varia un minimo. È tempo di cambiamento forse, il corso che doveva fare è stato fatto



elfride4
Rookie
Rookie
Messaggi: 872
Iscritto il: 14/11/2015, 19:03
NFL Team: baltimore ravens
NBA Team: utah jazz

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda elfride4 » 15/12/2017, 11:21

Io qualcos(in)a di diverso l'ho vista ultimamente, qualche trap in meno dando più fiducia alle capacità difensive 1vs1 dei vari giocatori, e credo sarebbe la cosa giusta da fare dato che tra Antetokounmpo, Middlelton, Bledsoe e Snell hanno del buon materiale.
Nelle ultime 8 (contro avversari medio-scarsi, va detto), stanno viaggiando a 112 off rtg e 104 di def, se riuscissero a limare ancora un po' in difesa potrebbero esplodere. Gli manca un rimbalzista ancora di più di un intimidatore



Giulay27
Senior
Senior
Messaggi: 2417
Iscritto il: 02/02/2012, 19:42
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Milwaukee Bucks

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda Giulay27 » 16/12/2017, 10:13

Altra figura di merda...



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 5589
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda aeroplane_flies_high » 16/12/2017, 11:01

PENNY ha scritto:
09/11/2017, 9:32
Non ricordo chi, ma qualcuno disse che questi Bucks con Kidd potrebbero ricordare i Warriors di Jackson, a un cambio di manico dall'esprimere tutto il potenziale.
Comincio a essere d'accordo, ultima stagione buona per Jasone
esagerato!

Jackson era un vero freno a mano per un gruppo che sembrava già pronto ad esplodere a grandissimi livelli
Steph, Klay ma nell'ultimo anno di Jackson c'erano anche Iguodala e Draymond Green+Barnes+Ezeli che iniziavano ad essere importanti... Green in particolare faceva intravedere (nei pochi minuti in cui giocava, gli si preferiva David Lee...) giocate difensive 5 stelle lusso

qui vedo un roster molto meno profondo, dove però con l'arrivo di Bledsoe si è creato un nucleo molto interessante, ma oltre ai top3 c'è pochino...

gli Warriors hanno innanzitutto un front office di primissimo livello, cosa che non si può dire dei Bucks... vedi i casini nella collezione primavera-estate...

riusciranno i Bucks a cedere gente come Teletovic/Dellavedova/Snell per arrivare ad un Iguodala? a mio parere pure Jabari Parker potrebbe essere ceduto, magari assieme ad un albatross per arrivare ad 1-2 veterani di livello

a livello di cap siamo già intasati, serve grande capacità di muoversi sul mercato per integrare il roster con i giusti needs



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 7645
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda ghista » 16/12/2017, 17:17

Jabari Parker con tutti gli infortuni che ha avuto chi se lo prende? Tanto vale tenerlo e vedere che carriera riesce a fare...dubito qualcuno offra grosse cifre per lui



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 5589
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda aeroplane_flies_high » 16/12/2017, 17:56

se rientra a febbraio e mostra di essere sano fino a fine stagione, una sign&trade in sede di draft, mettendoci sopra un pluriennale di quelli che citavo, per 1-2 ottimi veterani

a mio parere non sarebbe male perchè a livello di ruolo fa scopa col greco, entrambi dei finti 4 il cui limite maggiore è la pericolosità oltre l'arco



Giulay27
Senior
Senior
Messaggi: 2417
Iscritto il: 02/02/2012, 19:42
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Milwaukee Bucks

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda Giulay27 » 27/12/2017, 9:24

Ennesima sconfitta contro un team sotto al 50%.
Ennesima prova ridicola in casa.
Ennesima partita in cui subiamo 110 o più punti, concedendo miriadi di seconde opportunità all'avversario di turno.
Ennesima partita in cui quell'ameba sulla panchina cambia quintetto, rotazioni e minutaggi, evitando accuratamente ogni contromossa agli adattamenti provenienti dall'allenatore avversario.
Ho finito la pazienza dopo neppure metà stagione.
Quasi quasi mi viene da sperare che si vada di tank sfrenato, di modo da liberarci di Kidd e diversi contratti senza senso.
Mettere in piedi una nuova trade a stagione in corso non servirebbe a nulla.
Mi chiedo come sia possibile che una dirigenza ambiziosa come questa possa tollerare tanta mediocrità.
Ce lo diamo in faccia il palazzo nuovo, le strutture d'allenamento all'avanguardia e il lavoro in termini di brandizzazione del marchio se poi la squadra e il CS fanno letteralmente cagare (34 a parte)!



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 20384
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda andreaR » 23/01/2018, 0:13

:icon_paper:



Giulay27
Senior
Senior
Messaggi: 2417
Iscritto il: 02/02/2012, 19:42
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Milwaukee Bucks

Re: Siamo tutti cerbiatti - Milwaukee Bucks

Messaggioda Giulay27 » 23/01/2018, 11:16

Finalmente!
Ottavi e a malapena sopra il 50% era oggettivamente un risultato decisamente inferiore ad aspettative e valore del roster, specialmente ad Est.
Non so quali possa essere i candidati alla panchina, ma mi basterebbe veder tornare la squadra a difendere in maniera "normale" e ad attaccare senza vedere continui isolamenti dei big 3.




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Piper e 3 ospiti