Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 27/12/2017, 17:20

Per una volta che Cess smazzava cioccolatini e metteva in ritmo i compagni ecco il patatrack! Non si può essere quello che non si è nuncenientedafà, È una questione di Karma.
Dell' infortunio in se mi interessa relativamente peccato sia arrivato in un momento dove l'infermeria è piena ne avrà almeno per un mese direi e Bradley ancora per una settimana almeno.
Ora si va con Fish e Ralph guardie con Galloway play di riserva la cosa si fa interessante vediamo come ci comporteremo senza CessonBall. Devono firmare qualcuno perchè siamo senza guardie. Dwight Buicks poverino è troppo poco.
Ieri partita sempre in controllo, l'ha vinta Tobia nel primo quarto da solo, Monnezza ieri veramente eccellente è bello vedere che non vaga più per il campo senza sapere che cazzo fare, che grande sorpresa.
Ralph Malph era partito bene poi è stato panchinato per tutta la partita, queste cose non le capisco, Stanlio sempre generoso ma mani di merda proprio.



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 27/12/2017, 21:58

Fuori 6-8 settimane minimo.... meglio se si mettono a pensare ad una trade per un playmakerino., abbiamo un pò di mozzarelle da smerciare.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 27/12/2017, 22:10

L'infortunio di Cesson arriva forse dopo una delle top 3 prestazioni di Reggie con la nostra maglia. Nel primo quarto pareva Steve Nash, assistenze, transizioni, non sembrava neanche lui. Nel secondo quarto, dopo che loro erano rientrati causa una panchina veramente de merda, si è messo in proprio e ha tirato qualche ragno dal buco.
Il suo infortunio lo volevamo tutti, io gli auguravo pure un ending career, però in questo momento abbiamo Bradley rotto e siamo cortissimi. Arriva in un brutto momento e Buycks non so manco chi sia. Ma non possiamo rifirmare scopettone Udrih?
Ish inizia e mi manda in paranoia. Va bene che erano circondato da minchioni ma c'ha messo un bel po' a carburare. Poi però mi è piaciuto e adesso ha le chiavi della squadra.
Lo zio ha dominato, sembrava un mix tra McGrady, Jordan e Kobe Bryant. 10su11 al tiro, 8su9 da tre, sporca le percentuali irreali con un libero!
La Sandra aveva le cartucce bagnate da tre, ma quanto mi è piaciuto con i suoi tagli. Una biscia, ti scappa e lo devi solo servire sotto canestro.
Drummondizia dominante. Mangia in testa a Turner, sempre presente, anche un numero da pura guardia nel terzo quarto mi pare... con la testa c'è e si vede. In difesa mi sembra abbia finalmente capito come posizionarsi, ai liberi dopo quasi mezza stagione sta confermando buone percentuali, daje Andre!!!
Tombino Stanlio è imbarazzante, ma come si fa ad essere così negato con le mani? E' un vero peccato perchè se non avesse sto handicapp enorme, non uscirebbe mai più dal campo.
Tolliverone si prende una giornata di riposo e Galloway entra in versione noway. Subito tre sassate, poi si riprende e finisce per dominare contro un Indiana a pezzi. Quando mi sta sulle palle Stephenson, rifilargli quasi un trentello è una bella soddisfazione.
Boban secondo me andrebbe alternato a Nerchioland, sopratutto in ste partite in cui la second unit fa una fatica bestia a segnare.
Non avessimo perso (malamente tra l'altro) contro Dallas, il nostro record sarebbe stato di 20W e 13L, ottimo nonostante le 7 sconfitte di fila di inizio Dicembre.
Chissà se ciccio sta lavorando dietro la scrivania...



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 27/12/2017, 22:13

Witbier ha scritto:
27/12/2017, 21:58
Fuori 6-8 settimane minimo.... meglio se si mettono a pensare ad una trade per un playmakerino., abbiamo un pò di mozzarelle da smerciare.
Ma che si è fatto alla fine? Purtroppo il suo infortunio non ci permette neanche di sognare una sua trade :piango:



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 28/12/2017, 7:27

Scopettone ha firmato ieri con lo Zalgiris Kaunas.
Ci sarebbe Deron Williams super bollito e personaggio che porta una discreta sfiga, meglio Buicks
C'è anche l'idolo di tutti i Detroiters ed ex Wolverines Trey( +Trey=Sey) Burke, questo si potrebbe essere interessante.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 28/12/2017, 11:54

Come mai Burke oggi non ha manco un contratto nba? Ad inizio carriera non era male, che minchia gli è successo nel frattempo?



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 28/12/2017, 17:05

Intanto pare che sino al 5 Gennaio non possiamo prendere nessuno, quindi le prossime partite ce le facciamo con Galloway in versione playmaker.
Forse addirittura titolare perchè ciccio vuole Ish dalla panchina e non lo vuole in contemporanea con Drummondizia, evitando di avere due limitati al tiro nello stesso momento in campo.
Ci sarebbe anche la suggestione Brandon Jennings, attualmente in Cina, e una fanta trade per George Hill di Sacramento, ma a parte che proprio non mi piace l'ex Indiana, sarebbe da far quadrare i conti avendo quest'ultimo un garantito da 40 mln complessivi.
Per far quadrare i conti, o gli si da Reggie Cesson o medioman e mozzarEllenson e qualche altra schifezza :laughing:
Io mi riprenderei il mitico Dinwiddie :laughing:



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 28/12/2017, 18:08

È meglio non avere fretta nel fare trade, Facciamole si ma intelligentemente non in Panic mode tanto comunque il massimo per noi è un mesto cappotto al primo turno dei playoff.
George Hill mi sta abbastanza sul cazzo, ed ha un contratto Cessoniano, al massimo si può fare uno scambio alla pari ma alla fine ci perdiamo, forse Hill è un pò brasato.
Baffetto lo riprenderei al volo, a Brooklin sta facendo bene ma perchè tornare di nuovo a Detroit quando lo scorso anno ha chiesto ed ottenuto di essere tradato? e i Nets vorranno qualcosa in cambio immagino.
Galloway, RalphMalph, LaSandra, Tobia e Monnezza. quintetto con quattro "teoricamente tiratori" ed un difensore in più in punta...sulla carta non è male, e poi che ci importa del Play ormai abbiamo Monnezza a dettare i tempi dell' attacco.
La panchina è molto più preoccupante, Fish play, Stanlio di nuovo fuori ruolo guardia, Tolliverone e Nerchioland....quando entra la panca non si fa canestro neanche per sbaglio (vedere il secondo quarto contro Indiana), range di tiro globale 35CM...Aiutateli.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 28/12/2017, 18:18

Se non fosse per qualche tripla di Tolliverone, la second unit vive e muore con Ish Smith.
Infatti panchinerei Nerchioland per monster Boban, nostro go to guy :forza:

Dinwiddie credevo fosse a NY e non l'avevo trovato nell'ultmo boxscore, mi ero sbagliato, vedo che coi Nets gioca parecchio. Le percentuali sono sempre quelle, ridicole, roba da Stanlio Johnson!

Bradley dovrebbe tornare ai primi di Gennaio, quindi Stanley ritorna presto nel suo ruolo naturale.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15359
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda LeatherBoy » 28/12/2017, 18:23

Eh no boa, Dinwiddie mi sa che non lo hai visto giocare da quando è con noi. Nonostante fosse in d-league fino a pochi mesi fa, con gli infortuni di Russell e Lin è rimasto l'unico play abile ed arruolabile ed ha risposto presente, eccome! E' primo (o almeno lo era fino a pochi giorni fa) come assist/turnover ratio in tutta la lega, tira da 3 con tantissima fiducia (ha messo diverse bombe da casa sua) ed in generale gioca sempre sotto controllo. Poi alla fine parliamo di un '93, quindi ha ancora tutta una carriera davanti e prende il minimo salariale quest'anno ed anche il prossimo, non per tirare acqua al mio mulino ma penso sia uno dei migliori contratti dell'intera lega. :forza:



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 28/12/2017, 20:45

Sarà ma tira sempre sotto il 40% e da tre col 36,4%
A Detroit da tre tirava col 17,3% :laughing: però sì, a parte il miglioramento, vedo che tira di più. Si vede che ha più fiducia nei suoi mezzi, da noi non si capiva se era un minchione totale, uno scarso proprio o solo uno che aveva bisogno del suo tempo e dei suoi spazi.
Contento per lui



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 29/12/2017, 10:20

Dai il 3 su 22 prevedibilissimo della panca ha fatto breccia nel mio cuore, l'idea di mettere Galloway in quintetto era ed è buona, si perdeva lo stesso perchè sono tutti rotti o scarsi ma almeno CiuffodiLetame avrebbe fatto una figura peggiore, sembrava jason Kidd ed invece è una chiavica. E poi Fish dalla panca spacca! con le sue scorribande apre spazi per i nostri residuati!
Le prossime 5 sono tutte L, spero che Cicciazza non faccia minchiate disperate tipo cedere la scelta per prendere un altro medioman.
In mancanza di Cess Se Tobia si prende qualche tiro in più non è una cattiva idea.
Rivogliamo Dinwiddie cazzo!! :forza:



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 29/12/2017, 22:08

Sta sconfitta è tutta di ciccio de merda.
Contro Orlando, veramente scarsi sti qua, bastava mettere Boban e probabilmente sarebbe cambiato il risultato finale. Perchè solo un coglione come ciccio può pensare di far giocare quella second unit, con un Galloway da 1su9, e che non avrebbe segnato neanche avessero giocato due giorni interi senza avversari.
Se si è negati si è negati. Basta con Nerchioland, non serve ad una minchia... ciccio ha dato un triennale folle a Boban, che si prenda le sue responsabilità allora! Sono 20 anni che è in sta lega, che usi i i suoi legami e lo impacchetti per qualcosa di utile almeno.
Oppure lo fa giocare, male che va peggio di Nerchioland non può fare. Bene che va, ti porta punti insperati dalla panca.
Il coso di Duke imbarazzante, non ne fa una buona, tombino al solito... veramente un handicappato.
Il primo quarto di Smith è stato indecente, poi ci ha trascinati. Ma dovevamo sempre recuperare lo svantaggio preso dalla panchina. E ciccio a guardare, senza prendere alcun provvedimento.
Contro SA non c'è alcuna speranza di perdere sotto i 20 punti...
Mi rode perchè sta qua la si poteva vincere e sarebbe stato fondamentale perchè le prossime le perdiamo tutte, in attesa che ciccio si svegli e faccia qualcosa in sede di mercato.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10833
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 31/12/2017, 11:20

DETROOOOIT BASKETABAAAAL :forza:

Cos'era? Il 2005 nelle Finals l'ultima volta che abbiamo vinto contro gli odiati Spurs?
C'è da dire che loro hanno fatto schifo, l'han persa più loro che noi, ma considerando tutto abbiamo giocato molto bene e in difesa a momenti sembravamo i bad boys.
Unico momento di sofferenza, quando è entrata la second unit nel primo tempo. Non si segnava neanche per sbaglio, unico canestro quello di Boban. Ciccio l'ha capito che solo con lui in campo le nerchie possono segnare. Anche perchè Galloway sta spaccando i tabelloni, Tolliverone nostro ha la mano fredda e il coso di Duke nel primo tempo era da prendere e seviziare malamente.
RalphMalph si prende il palcoscenico nell'ultimo quarto, la tripla in faccia a Ginobili è una di quelle cose da raccontare ai nipotini.
Ginobili solito figlio di pu***a, ma gli è andata male.
Scommette sul raddoppio ad Andre e lascia Reggie Bullock solo in angolo. Tripla!!!
Simula sfondamento contro lo zio e Andre trasforma in due punti l'errore da sotto di Harris. Schiacciata su rimbalzo offensivo!!!
Il coso di Duke mi fa incazzare, come fa a sbagliare da 1 metro lo sa solo lui. Nel primo tempo ha sbagliato pure da sotto il tabellone, da solo... senza marcatura. Però nel finale ha messo triple, liberi... è stato il suo show.
La Sandra credo career high, gli è entrato di tutto e ha pure difeso egregiamente.
Lo zio viene fuori alla distanza e Drummondizia domina sotto le pance. Buycks 4 pt, mi sembra di seguito per un piccolo break a nostro favore, sicuramente meglio lui in regia che Galloway. Smith normale amministrazione, alcune perle e alcune cavolate.
Per il resto Stanlio che aveva? Manco in panchina era.
Comunque un regalo di fine anno, sta qua era una L assicurata. Bravi ragazzi!



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 844
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 31/12/2017, 11:56

Primo anno di "Master of Panic" in panchina: Canestro sulla sirena di Jennings a San antonio subito dopo aver tagliato il Coglione di Josh Smith.
Squadra di disadattati come sempre, sdi perde con Orlando senza giocare e si vince con gli Spurs con gran difesa, vabbè.
Tra un pò ci tocca far giocare il magazziniere, anche Tombino seduto con problemi all'anca.
RalphMalph sbaglia cose da minibasket e poi ne fa altre difficili è un rookie per carità, ma ancora non si capisce se fa cagare oppure può diventare un buon giocatore.
Galloway non segna più, Fish è encomiabile ci prova sempre almeno, fortuna che ultimamente stiamo riscoprendo laSandra lo davo per morto.
Adesso riposo fino a Mercoledì in teoria recuperiamo sia Bradley che Tombins, Ci tocca Miami però... classica partita dove possiamo dare il peggio di noi stessi, sconfitta di 15 senza difesa e molli.




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Giaccoxxx e 5 ospiti

cron