A causa di rallentamenti lamentati da diversi utenti nell'uso dell'editor dei post, abbiamo dovuto disattivare alcune funzionalità del forum sospettate di aver peggiorato il problema. Tra queste, il mentioning.
La possibilità di menzionare utenti viene comunque preservata usando il nuovo pulsante Immagine nell'intestazione dell'editor. Basta scrivere il nome dell'utente da menzionare nel post, selezionarlo col mouse e cliccare sul bottone.
Per approfondimenti vi rimando alla Discussione.

Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 04/01/2018, 17:46

Vincere fu impossibile mancavano tutti, ci hanno provato però.
Per il nostro coaching staff:
1 - Bobanone può giocare tranquillamente 15 minuti a partita (e si sapeva), bisogna sfruttare le sue doti. Pronto ci siete????
2 - Imparare dal grandissimo lavoro dello staff di Miami, Squadra competitiva con Roster di merda fatto di scarti che però danno il massimo delle loro possibilità e vincono. Scommetto le palle che Galloway e MozzarellEllenson negli Heat giocherebbero minuti (anche pochi) ma di qualità.
3 - Ma mozzarella fa così cagare da essere preferito a un Tolliver del genere?
4 - Provare il suddetto Mozzarella Centro al posto di Nerchioland che ieri è stato imbarazzante? Loro sono riusciti a far giocare Adebayo, Mickey e Olynick da centro.... allora Mozz deve essere proprio Handiccapato.
Buicks invece ha giocato bene, del resto uno con quel cognome a Detroit ci sta sempre bene.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 04/01/2018, 22:50

Allora, è stata davvero una sconfitta amara.
Giocartela punto a punto, essere a due triple sbagliate da Tolliver per cambiare l'inerzia della partita nel finale, quando gli avversari tirano col 50% da tre con ben 34 tentativi e con tutti quei infortunati, è stato un mezzo miracolo.
A loro sono entrati anche tiri sporchissimi, mamma mia che culo bucato.
Purtroppo da noi hanno fatto cagare Smith, che secondo me nello starting five fa proprio fatica e Bradley. Ecco, l'ex Boston già pure prima dell'infortunio stava spaccando i tabelloni. Scelte di tiro rivedibili, palle perse, siamo ben lontani dal giocatore ammirato ad inizio stagione. Magari quello non era il vero Bradley, ma questo qua è una mezza sega e per i soldi che chiede, la porta è quella.
Anche perchè pure in difesa da un bel po' sta facendo malino. Rientrava dall'infortunio ma non mi stava piacendo manco prima. Ieri i suoi tiri erano molli e storti, si vedevano già in partenza che sarebbero arrivati a stento al ferro. Pure i tiri liberi ha sbagliato!
Smith malissimo, pochi assist, poche transizioni, pochissimi canestri.
Boban non regge più di 4-5 minuti a quarto e probabilmente non può giocare troppe partite a settimana. Ma è chiaro che va fatto giocare al posto di Nerchioland quando rientra Andre. Nerchioland ieri ha sbagliato due tiri da sotto canestro, che veramente fanno cadere i coglioni per terra.
La Sandra e il coso di Duke molto bene, Buycks pure. Strano non aver fatto giocare Galloway, vero che nelle ultime due ha fatto male ma con lui non si sa mai, hai il 50% di possibilità che giochi bene o malissimo.
Tolliver da un pò non segna, ma in difesa leggevo che tiene gli 'avversari sotto il 9% delle loro medie. MozzaEllenson è un buco nero in difesa, proprio non ci siamo a sti livelli, giocatore inutile.
Far sembrare Olynyk un buon giocatore rimane comunque una grave colpa.



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 06/01/2018, 5:59

BEEEEEHHHHH!

Immagine



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 06/01/2018, 11:00

Bella merda, la gara a chi prendeva il tiro più stupido o a chi difendeva peggio.
Menzione marrone per Avery Bradley, ancora mani quadrate e palle perse. KCP prima di diventare Pezzentius ci aveva messo qualche stagione, l'ex Boston vuole fare di meglio.
L'alibi dell'infortunio durerà poco. Anche fuori dal campo ho letto delle news che gli fanno poco onore.
Drummondizia è talmente scemo che zittisce sul -30 i tifosi Sixers per un 2su2 dalla lunetta. Bravo Andre, bravo... addirittura 2su2, sei un fenomeno!
Boban deve capire che non può prendersi tutti i tiri, pure se lontano dal pitturato riceve palla e tira. O usa la testa o se ne deve andare a cagare pure lui. Almeno Nerchioland difende, sto qua se non segna è un handicappato.
Ciccio deve impacchettare qualche monnezza differenziata e portare a Detroit qualche giocatore più utile delle nerchie che abbiamo, MozzarEllenson in primis.
L'infortunio di Cesson ha rotto gli equilibri, play titolare non è proprio il ruolo di Smith e lo sta dimostrando ogni giorno di più.
Le prossime contro Houston e New Orleans sono due L assicurate, speriamo nel match vs i Nets per arrivare al giro di boa sopra il 50%, ma la stagione sta andando a puttane, ci stiamo sciogliendo come neve al sole.



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 06/01/2018, 17:52

Visto che questa squadra non ha margini di miglioramento il massimo è il 50% +/-, il problema Bradley non si pone neanche, andare in Luxury non ha assolutamente nessun senso ne tecnico ne manageriale.
Si può provare a spedire Bradley a Cleveland alla dead line, quelli son talmente coglioni e con l'acqua alla gola che potrebbero pure darci la scelta dei Nets.
Io proverei a cedere tutti onestamente e inizierei a ricostruire un altro nucleo, oggi terrei solo monnezza.
Tobia ha mercato, ottimo contratto e buon giocatore, Tombino ha ancora il contratto da rookie si può impachettare assieme a Leuer (se ancora vivo).
Fish&Chips lo vendi al volo, MozzarellEllenson qualcuno che ti da una seconda scelta lo trovi, Bobanone in estate lo scambi visto che è una scadenza.
Resta Cesson che però è invendibile ma a quel punto non da nemmeno troppo fastidio in una ipotetica stagione 2018/2019 di transinzione.
Terrei giusto Ralph Malph e LaSandra.
Ma tanto non succederà nulla, è tutto scritto ottavo posto e cappotto al primo turno oppure nono posto e cazzi rettali.
Tanto l'alibi per quest'anno è assicurato: "Tutta colpa degli infortuni"



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 07/01/2018, 11:45

Grandissima vittoria contro Houston, privi di Harden.
Ci siamo presentati senza Drummondizia e con Nerchioland nello starting five. Nerchioland che sigilla la partita con una schiacciata dopo che avevamo smesso di giocare gli ultimi 4 minuti.
Primo quarto in difficoltà, loro segnavano sempre da tre, noi tenevamo botta ma in difesa eravamo molli. Nel secondo tempo, non li abbiamo fatti scappare, anzi abbiamo messo un bel break e loro non ci hanno capito più nulla.
Direi tutti positivi tranne Bradley, che onestamente sta facendo cagare. 5su15 al tiro e per fortuna che due canestri erano contropiedi! In pratica non gli sta entrando il tiro neanche per sbaglio, sono tiri storti, che non arrivano al ferro. E poi palle perse da vero minchione.
Bene Smith, bene Buycks, più tiratore che playmaker. Lo zio ha fatto vedere ai nostri ragazzini un pò di repertorio offensivo, RalphMalph astuto in difesa con un paio di palle recuperate ma non si è preso alcuna responsabilità in attacco.
Continua il momento buono della Sandra, preciso da tre e secondo me anche col roster a completo dovrebbe essere lui il titolare, non abbiano nessun altro meglio sugli scarichi.
Questa vittoria ci consente di finire metà stagione sicuramente con 21W, le prossime se non rientra bene Andre dall'infortunio, possono essere tutte sconfitte.
Inizio a preparare il pagellone di midseason.
In teoria il progetto non è del tutto finito, perchè Drummondizia e Cesson sono ancora giovani. Il problema è che Cesson è un giocatore finito ed è invendibile e ciccio ha riempito il cap con soldi regalati a nerchie o a gente inutile. Comunque credo anch'io che andare in luxery per sto Bradley non ne valga la pena e se c'è la possibilità di guadagnarci un bel pick, ricomincio da zero. Tanto a più di un turno ai PO sta squadra non può ambire.



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 07/01/2018, 12:22

boh io ad una squadra che indipendentemente da chi schiera in campo può perdere di trenta con chiunque ed il giorno dopo vincere con chiunque non do molte speranze.
Qui o il problema è in uno staff tecnico che non in grado di preparare tatticamente/psicologicamente le partite oppure questo roster al completo è affetto da Sindrome bipolare grave e conclamata.
Da questo punto di vista la vittoria contro Houston mi fa molto più incazzare della sconfitta di 86 contro i Sixers.



Avatar utente
ilmago
Pro
Pro
Messaggi: 4144
Iscritto il: 09/06/2012, 12:27
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Sacramento Kings
NHL Team: Kings/Maple Leafs

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda ilmago » 07/01/2018, 21:55



ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 09/01/2018, 21:58

Quell'errore di Smith sul 107 a 105 sotto canestro dopo un air ball di Bradley è stato fatale. Anche l'ultima rimessa, proprio non riusciamo a creare un'uscita dal blocco pulita. La scorsa partita siamo riusciti a perdere il possesso ben due volte, ciccio de merda deve creare un benedetto schema, caxxo deve allenare sto trippone!
Partita recuperata grazie alla fuoriuscita del monociglio, ma purtroppo Nerchioland ha messo in partita Cousins nullo fino a quel momento. Proprio un incapace il nostro numero 24, mentre ancora una volta Boban si siede in panchina. Sarà veramente marcio per non riuscire a giocare 3 partite di fila...
Oggi la Sandra non è riuscita a dare il suo solito contributo silenzioso, un peccato perchè si è trovato tra le mani dei possessi importanti.
Malissimo Tolliver, inguardabile pure in difesa, mentre Galloway ormai è trattato come l'ultimo degli stronzi, anzi il penultimo, perchè a Boban non lo batte nessuno in questo.
Buycks non mi è dispiaciuto, ha azzardato un paio di penetrazioni e si è preso qualche stoppata, ma direi che il suo lo sta facendo.
A voler essere ottimisti, pensiamo al secondo tempo di Bradley. Se vogliamo vomitare, pensiamo al primo tempo di Bradley.
Semplicemente un handicappato, ogni suo tiro era una scorreggia uscita male, c'è stato un momento che ha perso pure tipo tre palle di fila in attacco. Ciccio ormai lo conosciamo, non fa un caxxo durante il match, e l'ha tenuto in campo nonostante credo il 101% degli allenatori lo avrebbe tolto dal caxxo e gli avrebbe fatto vedere il pallone solo di ritorno a Detroit. Per diversi minuti del terzo quarto non si è preso un solo tiro, perchè viaggiava col 20% dal campo, con lo 0% dalla media, gli unici suoi canestri erano stati in penetrazione. Poi per disperazione, perchè nessuno si prendeva responsailità, è entrato in trance agonistica e gli è entrato di tutto, tranne l'air ball per Smith (ah se fosse entrata quella tripla!!!) e l'ultimo possesso.
Ora non mi aspetto mica uno che segna con l'90% come terzo e quarto tempo, ma non si possono vedere le scorregge partorite nel primo tempo.
Tiri presi male, che lasciano la mano già storti e che spesso non arrivano manco al ferro.
Gli infortunati non so che fine abbiano fatto, Cesson si sa, ma Stanlio è morto? Medioman pensa già alla stagione 2018-19? Quando tornano???



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 10/01/2018, 6:45

Non ho neanche guardato il box score della partita di ieri, solita L scontatissima, peccato però perchè ci è mancato poco.
Oltre a Fournier (bah), Ciccio è interessato anche a Mirotic (doppioBah), Sia Orlando che i Bulls Vogliono una scelta, che per quel tipo di giocatori non darei o meglio la darei solo se si prendono il contratto di Cesson.
Ciccio ha voglia di rimescolare le carte e su questo ha ragione, l'importante è non cedere scarsoni per altri scarsoni con contratti ancora più lunghi.
Infortuni: Stanlio potrebbe tornare contro i bulls, Medioman potrebbe star fuori per tutta la stagione perchè la sua caviglia non guarisce.
Stasera sfida contro i Nets di Baffetto suprema guida, partita che non mi perderò, c'è anche LaVert.



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 11/01/2018, 15:10

Finalmente una vittoria comoda, quasi due quarti di puro garbage time.
Niente da dire su sta partita, ero curioso di rivedere Dinwiddie e ha fatto cagare come ai tempi di Detroit. Drummondizia ha stuprato Teller, timidi miglioramenti di Bradley e si registra il ritorno in campo di tombino Stanlio.
Ed incredibile ma vero, ha segnato pure Nerchioland!!!



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11056
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda boantos » 13/01/2018, 11:36

Ciccio ha messo sul mercato tombino Stanlio. In effetti, o ora o in estate ti tocca rinnovarlo. E non so che cifre spara.
Pare invece che il coso di Duke abbia parecchio mercato ma ciccio ha detto no.



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 20381
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda andreaR » 13/01/2018, 13:02

Ovviamente, chi è il fesso che va a scambiare un rookie ? a maggior ragione in una situazione di salari come quella di Detroit



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 13/01/2018, 13:50

Anche perchè alla fine RalphMalph è meno peggio di quello che si pensasse, non gli davo due lire invece non mi dispiace. Certo disegnare qualche schema per sfruttare il suo tiro da fuori, è stato scelto solo per quello.
Stanlio putroppo il massimo che può fare è lo specialista difensivo in un quintetto con quattro attaccanti extralusso, offensivamente è proprio inetto non vedo molto talento su cui lavorare. È un Jason Maxiell ancora più nano e con le mani ancora più quadrate! Maxiell alla fine un tiretto dalla media se lo era costruito.Giocatore da Quadriennale a 5M all'anno.



Avatar utente
Witbier
Rookie
Rookie
Messaggi: 881
Iscritto il: 19/12/2008, 10:15
MLB Team: Detroit Tigers
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Garda Lake

Re: Detroit Pistons: The Fat, The Cess & the coglion

Messaggioda Witbier » 14/01/2018, 8:48

Una si vince, una si perde come sempre in perfetta media inglese. Mediocre tiro al piccione tra Squadre inutili, con Ciccio che si è fatto Outcoachare da Hoiberg.
Pagellame del Giro di Boa:

Reggi Cesson: - 4 - Sempre inutile è sempre più rotto (il mio cazzo).

Avery Bradley - 6 - L'uomo giusto ma nella squadra Sbagliata.

LaSandra Bullock - 6 - Dopo anni di infortuni e panca si sta rendendo utile, ottimo per una sqadra da 50%(+1 / -1).

Zio Tobia Prete - 7 - Ottima stagione peccato spesso si dimentica di scendere in campo e si fa mangiare in testa da qualsiasi scalzacani che gli passa vicino.

Monnezza - 10 - Quando la realtà supera la fantascienza,Incredibile!
65% ai liberi, presenza difensiva, non fa più il suo gancetto di merda, in attacco è sempre nei giochi con intelligenza.....tempo e paja maùra anca le nespole! peccato che attorno ha una squadra senza pepe nel culo.

Ish & Chips - 6 - Backup fatto e finito che mette in difficoltà avversari e compagni con la sua velocità, il gagliardetto dei Pistons. gli voglio bene ma ci vuole altro nel quintetto base.

Stanlio Tombinson - 3 - Ogni speranza si è dissolta a suon di mattonate e malta, la nuova arena l'ha costruita tutta da solo.

Tolliverone - 6 - Partito bene sta finendo male, ma insomma se una squadra sta a galla grazie a Tolliver forse ci sono un bel pò di problemi(Ma forse!).

Eric Nerchioland - 6 - Onestissimo giandone che lotta su ogni pallone senza risparmiarsi, Si è fatto largo nelle rotazioni ma dovrebbe fare il terzo centro oppure la guardia giurata in un centro commerciale.

Ralph "Kennard" Malph - 6 - Mi aspettavo un roteatore di asciugamani invece si è ritagliato del bel spazio, Giocatore intelligente che sa dove mettersi, in difesa viene preso a calci in culo fisicamente da quasi tutti gli avversari ma perlomeno non si schianta sui blocchi e non fa raddoppi a minchia di cane malato.

Medioman Leuer - S.V.(SenzaVita) - Il funerale si è svolto ieri, la cerimonia è stata commovente e la corona di fiori che ho spedito è stata molto apprezzata dai parenti tutti.

Galloway a la plancha - 4 - Il solito contratto da 7M che ogni estate Ciccio fa firmare al primo che passa per lasciarlo marcire sul pino. IL nostro nuovo nano da giardino.

Bobanone Marianone - 6 - La sua autonomia è limitata però quelle due volte al mese che gioca lui risponde presente, peccato che il nostro coach dorme come Gaudenzio (vedi partita di ieri). Questi sono i 7M regalati lo scorso anno.

MozzarEllenson - 0 - Bella chiavica, una forma di Briè sciolto in forno. Manco il gorgonzola ci puoi fare.

Dwight Buicks - 6 - Two way contract trasformato in realtà, in questa squadra senza picchi sembra forte pure lui.

Master of Panic - 6 - Confronto allo scorso anno è un altro allenatore, gli do sei solo perchè sta facendo il suo massimo è stato molto sopravalutato in tutti questi anni. Coach che ti fa vivacchiare tra il settimo ed il non posto.

Pubblico di Detroit - 6 - La Little Caesers arena è sempre mezza vuota, evidentemente il giochino non piace più, non si può dare torto ai Detroiters, quando si vedono partite con 60-70 tiri da tre punti ci si può solo rompere il cazzo. Però Quest'anno c'e MONNEZZA!! Aprofittatene! Potrebbe essere il canto del cigno prima della relocation a Seattle o Las Vegas.




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: 1941geo, gloric, LeatherBoy e 4 ospiti