All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9487
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da T-wolves » 02/07/2018, 14:15

LeatherBoy ha scritto:
02/07/2018, 14:08
ma come fanno a fare i PO quest'anno? Vabbé che l'est è livellato verso il basso, ma non hanno alcuna possibilità di arrivare ottavi con questo roster.
Sono al livello Hornets. Due infortuni e sei dentro. Il senso del discorso era un'altro, fra un singolo anno, non duecento hanno il cap libero senza doversi inventare proprio niente. Già adesso non la pagano la luxury.



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9487
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da T-wolves » 02/07/2018, 14:19

lelomb ha scritto:
02/07/2018, 14:14
Hill - Smith - Hood(QO che tanto soldi non gliene da nessuno) - Love - TT

Sexton - Clarkson/Korver - Osman - Nance/Zizc.

Non propriamente la crema della crema, ma un modo per star attaccati alla corsa lo si potrebbe trovare. Servirebbe sapere cosa fargli fare in campo.
Poi magari Hill e Love si risvegliano un attimo senza James. Siamo al livello Hornets, loro e i Cavs si giocano tipo la 9° posizione o giù di lì.... è un attimo finire ottavi.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8929
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da lelomb » 02/07/2018, 14:25

Anche perchè ora abbiamo tutti negli occhi l'inadeguatezza di taluni al livello PO, ma giova ricordare che la RS è una storiella a parte.

Mancherebbe un giocatore da PR accettabile per il livello della lega capace di coinvolgere TT nei giochi a due, devi sperare sia sexton.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16304
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da LeatherBoy » 02/07/2018, 14:30

boh sarà come dite voi, per me tra cessi e bolliti è difficile mettere su una squadra peggiore di questa.
poi mi dite che i Bucks han cambiato solo l'allenatore, eh però l'hanno preso buono mi sembra.
anche Detroit, sulla carta poteva giocarsi i PO pure l'anno scorso, magari col coach nuovo fanno quel piccolo step in più e ci arrivano.
I Cavs sto roster mediocre lo danno pure in mano ad un cane...



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5216
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nonsense » 02/07/2018, 14:32

Ma è già uscito lo spot Nike tipo I'm coming second home (cit.) o simile?

E la lettera verso i tifosi di Cleveland?



Marcomax
Pro
Pro
Messaggi: 3513
Iscritto il: 18/02/2009, 0:40

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Marcomax » 02/07/2018, 14:37

Tabula rasa o quasi fin da subito sarebbe la strada più logica anche perché:

Cleveland's 1st round pick to Atlanta protected for selections 1-10 in 2019 and 1-10 in 2020; if Cleveland has not conveyed a 1st round pick to Atlanta by 2020, then Cleveland will instead convey its 2021 2nd round pick and 2022 2nd round pick to Atlanta [Atlanta-Cleveland, 1/7/2017] via realgm

Una cosa del tipo [Love x Jabari Parker(S&T) + Dellavedova ( :piango:) + eventuali filler da ambo le parti] mi piacerebbe non poco, quindi sicuramente non si concretizzerà.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8929
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da lelomb » 02/07/2018, 14:39

Marcomax ha scritto:
02/07/2018, 14:37
Tabula rasa o quasi fin da subito sarebbe la strada più logica anche perché:

Cleveland's 1st round pick to Atlanta protected for selections 1-10 in 2019 and 1-10 in 2020; if Cleveland has not conveyed a 1st round pick to Atlanta by 2020, then Cleveland will instead convey its 2021 2nd round pick and 2022 2nd round pick to Atlanta [Atlanta-Cleveland, 1/7/2017] via realgm

Una cosa del tipo [Love x Jabari Parker(S&T) + Dellavedova ( :piango:) + eventuali filler da ambo le parti] mi piacerebbe non poco, quindi sicuramente non si concretizzerà.
Chiarmaente sarebbe la cosa più sensata da fare.

Era solo per dire che in questo momento ad Est pui sperare di stare attaccato alla corsa anche con quella roba lì e vista la modifica della lottery non partire col turbocingolo direttamente a ottobre.



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9487
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da T-wolves » 02/07/2018, 14:40

I Cavs c'erano già ai PO, se scendono salgono i Pistons (da quelle che non ci sono andate ai PO). Io mi chiedo chi dietro ai Pistons ovvero dagli Hornets in giù siano più forti. Le altre hanno tankato allegramente tutto l'anno e non hanno cambiato niente. Tra l'altro non darei per scontato la riconferma dei Pacers.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16304
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da LeatherBoy » 02/07/2018, 14:45

I Pacers magari non confermeranno il 5° seed, ma da qui a vederli fuori dai PO ce ne passa...
poi il mercato non è ancora chiuso eh, alla fine la forbice tra le squadre è così bassa che basta si incastrino due cose per andare ai PO...
ad oggi fuori al 100% fuori vedo solo Magic, Hawks e Knicks, questi ultimi solo perché hanno Porzingis fuori.
I Cavs se la giocano con le altre ma onestamente non vedo proprio il senso di buttare un anno così, migliore delle ipotesi ti buttano fuori agilmente al primo turno e non puoi manco dire che è stata una esperienza per i tuoi giovani, visto che l'anno dopo a roster di quelli non ti resta nessuno.



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9487
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da T-wolves » 02/07/2018, 14:52

Mi sfugge come in altri topic, però perché se tu hai dei cessi conclamati dovrebbe esserci la fila per volerli o comunque tramutarli in giocatori utili. Tolto Love che tanto proveranno a cedere, quanto valgono gli altri? Se devo dare Korver per un secondo giro sinceramente tutto questo passo avanti non lo vedo. Gli altri proprio non capisco chi potrebbe volerli in scambi UTILI per i Cavs e non scambi cessi x cessi.

Molte volte sembra che se scambi cessi x cessi cambi qualcosa quando poi non è cambiato niente. Tramutare questa roba qui in qualcosa di utile a me sembra difficile. Tutto qui.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7122
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nolian » 02/07/2018, 15:23

lelomb ha scritto:
02/07/2018, 14:14
Hill - Smith - Hood(QO che tanto soldi non gliene da nessuno) - Love - TT

Sexton - Clarkson/Korver - Osman - Nance/Zizc.
al netto dell'incognita Sexton, sto team neanche 11° arriva, altro che PO!!!

Hill e Love si ri-svegliano?
Hill ha giocato bene solo quando non ha dovuto gestire il gioco, ma se non lo fa lui chi lo fa? Smith e Hood? :stralol:

Love non gioca in modo "dominante" da 5 anni e 15-20kg in più di massa...
purtroppo ha pure avuto problemi personali, il che certo non aiuta
ma anche fosse, il Love capace di trascinare (fino ad un certo punto poi...) un team era un giocatore che oggi non esiste più (purtroppo), in una nba essa stessa leggermente diversa...



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Mich » 02/07/2018, 15:28

Trovando una sistemazione tattica e con qualche sorpresa, non sarebbe proprio impossibile un ottavo posto in questo Est. La domanda, più che altro, è quanto possa servire arrivarci.
Ultima modifica di Mich il 02/07/2018, 15:29, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7122
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nolian » 02/07/2018, 15:29

imho i Cavs hanno solo due giocatori scambiabili
Love perchè ancora oggi un valore lo ha
Hill perchè di fatto è una scadenza

cosa cercare ? pick 2019-2020 per esempio...

Grizzlies: Love può convivere con Gasol? se si, ecco Parsons+prima e abbiamo una win-win-situation
Hill...non sò che può volere Hill...ma imho a Charlotte potrebbe inserirsi bene...Mozgov + prima protetta può essere una soluzione

arrivi tra gli ultimi, come tanto ci arriveresti anche con Hill+Love, ma guadagni 2 prime



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7122
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nolian » 02/07/2018, 15:32

Mich ha scritto:
02/07/2018, 15:28
Trovando una quadra tattica e con qualche sorpresa, non sarebbe proprio impossibile un ottavo posto in questo Est. La domanda, più che altro, è quanto possa servire arrivarci.
per me siamo totalmente fuori strada
Lue non è un genio innovatore che inventa qualcosa e trasforma qualcuno in ciò che non è
non inventa neanche i giochi, figuriamoci...
poi chi vuoi trovare come sorpresa che son tutti ultratrentenni

e per di più tra loro disfunzionali
Hill ha giocato le sue migliori annate quanto la palla la gestivano Lance-PaulGeorge e quando la gestiva Hayward
e adesso dovrebbe essere lui a gestire il gioco per creare per Love, servirlo nel modo giusto per farlo tornare quello di Minnesota?

dai mi viene da ridere...



Twenty4
Rookie
Rookie
Messaggi: 352
Iscritto il: 27/06/2017, 20:16
NBA Team: Lakers

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Twenty4 » 02/07/2018, 15:33

Lou ha finalmente l'occasione di dimostrare che è un HC :forza: :forza:



Rispondi