All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1738
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da phillino d.o.c » 09/02/2018, 20:59

Ricordiamo che a Miami ha firmato 4+1+1 quindi in realtà li non é che hanno vissuto tutti sti anni con la spada di Damocle di LeBron. Solo l'ultimo anno. Stesso contratto di Wade e Bosh peraltro

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 21311
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da andreaR » 10/02/2018, 8:09

Noodles ha scritto:ah beh

se vi sembra normale che una contender smantelli mezzo roster dopo 3 mesi solo perchè lui minaccia di andarsene, per me va benissimo eh :laughing:
Quale contender ?

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1497
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da mario61 » 10/02/2018, 9:20

andreaR ha scritto:
10/02/2018, 8:09
Noodles ha scritto:ah beh

se vi sembra normale che una contender smantelli mezzo roster dopo 3 mesi solo perchè lui minaccia di andarsene, per me va benissimo eh :laughing:
Quale contender ?

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk
in effetti, con Thomas era una contender per la pick n1
Comunque Thomas era un cancro a Cleveland, il miracolo l'ha fatto Stevens che ne ha saputo sfruttare in pieno le qualità anche grazie al fatto che a Boston non c'erano altri giocatori che gli potessero fare ombra.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 889
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Jack » 10/02/2018, 10:52

Nei playoff 2016 sul 2-2 contro i Raptors e sotto 3-1 in finale non so se a Cleveland erano proprio certi al 100% che restasse altri due anni visto che oltre a Love neanche con Irving evidentemente ha mai avuto un legame di quelli che ti fanno stare tranquilli e quello era l'anno del licenziamento di Blatt, un'altra sconfitta in finale credo avrebbe avuto delle conseguenze, non so quali ma un po' di casino ci sarebbe stato.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5442
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nonsense » 10/02/2018, 11:10

Ma LONDON PERRANTES non è un giocatore vero no?
Cioè è tipo un cartonato che avete messo nel garbage che lo starting 5 era scoppiato..



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9892
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da T-wolves » 10/02/2018, 11:13

Jack ha scritto:
10/02/2018, 10:52
Nei playoff 2016 sul 2-2 contro i Raptors e sotto 3-1 in finale non so se a Cleveland erano proprio certi al 100% che restasse altri due anni visto che oltre a Love neanche con Irving evidentemente ha mai avuto un legame di quelli che ti fanno stare tranquilli e quello era l'anno del licenziamento di Blatt, un'altra sconfitta in finale credo avrebbe avuto delle conseguenze, non so quali ma un po' di casino ci sarebbe stato.
Io ho detto che i primi 2 anni (1+1 & 1+1) erano certi, quello era il primo all in concordato.
Dopo si sono accordati per il secondo all in con un successivo biennale (2+1).
La situazione che citi è il 2016, cioè dopo 2 anni. Infatti lì volendo poteva andare come volendo può andare questa estate, ma poi è rimasto con un biennale.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 889
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Jack » 10/02/2018, 11:56

T-wolves ha scritto:
10/02/2018, 11:13
Jack ha scritto:
10/02/2018, 10:52
Nei playoff 2016 sul 2-2 contro i Raptors e sotto 3-1 in finale non so se a Cleveland erano proprio certi al 100% che restasse altri due anni visto che oltre a Love neanche con Irving evidentemente ha mai avuto un legame di quelli che ti fanno stare tranquilli e quello era l'anno del licenziamento di Blatt, un'altra sconfitta in finale credo avrebbe avuto delle conseguenze, non so quali ma un po' di casino ci sarebbe stato.
Io ho detto che i primi 2 anni (1+1 & 1+1) erano certi, quello era il primo all in concordato.
Dopo si sono accordati per il secondo all in con un successivo biennale (2+1).
La situazione che citi è il 2016, cioè dopo 2 anni. Infatti lì volendo poteva andare come volendo può andare questa estate, ma poi è rimasto con un biennale.
Sí intendevo che a un certo punto non era così scontato che restasse per quattro anni secondo me, poi vincere ha reso tutto più facile. Comunque il senso era che LeBron col suo modo di approcciare i cambiamenti nei contratti (e qui per me è un altro errore della lega, simile al discorso fatto per i Warriors che si sono trovati con lo spazio per firmare chiunque) e la sua non spiccata riconoscenza nei confronti di proprietari, dirigenti etc. non la rende certo facile a chi poi deve lavorare per tirar su il miglior roster possibile nell'immediato con il punto di domanda sulla sua futura permanenza.



Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1755
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Ang88 » 10/02/2018, 12:07

ma sbaglio o pure sul rinnovo di T.Thompson, coi suoi 16 a salire, LBJ aveva da dire la sua?
Thompson che adesso quei soldi mica li vale e che ha, oltre a questo, altri 2 anni di contratto vicino ai 20M se non sbaglio



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16391
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da LeatherBoy » 10/02/2018, 13:07

intanto in 7 vincono, ok che erano gli Hawks, ma giusto due giorni prima in 10 avevano perso coi Magic sprecando oltre 20 punti di vantaggio



phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1738
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da phillino d.o.c » 10/02/2018, 13:10

Ang88 ha scritto:ma sbaglio o pure sul rinnovo di T.Thompson, coi suoi 16 a salire, LBJ aveva da dire la sua?
Thompson che adesso quei soldi mica li vale e che ha, oltre a questo, altri 2 anni di contratto vicino ai 20M se non sbaglio
Diciamo che essendo Thompson cliente dello stesso agente, come JR, LeBron ha speso parole di un certo tipo in sede di rinnovo.
Anche se in realtà nel caso di Thompson il rinnovo arrivo nell'estate del 2015 e fu considerato strapagato perché allora il titolare era Mozgov e lui solo un cambio dalla panca.
La cifra invece era giustificatissima per come aveva giocato nell'anno del titolo, l'anno scorso così così e quest'anno un tracollo totale per ora.
Il Thompson 2016 li vale tutti quei soldi, quello attuale ha lo stesso valore come Mozgov per i Nets all'incirca se continua così

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5442
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nonsense » 10/02/2018, 14:10

LeatherBoy ha scritto:
10/02/2018, 13:07
intanto in 7 vincono, ok che erano gli Hawks, ma giusto due giorni prima in 10 avevano perso coi Magic sprecando oltre 20 punti di vantaggio
Si però non facciamo finta che LBJ (e non solo) non si sia giocato un jolly ieri eh.
Perché in 82 partite di rs non puoi giocare con quella intensità e infatti James lo fa solo in casi eccezionali.

La vittoria di stanotte non era manco quotata, diverso trovare una chimica in un roster ancora da assemblare a febbraio. Non ci fosse James (ma tipo anche se ci fosse Curry o KD al suo posto eh) nessuno li vedrebbe alle Finals. Nessuno.

Per me Stevens e Casey hanno un'occasione pazzesca.



DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14130
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da DROGBA86 » 10/02/2018, 14:30

Ma soprattutto gli ultimi anni Cleveland ha passeggiato nei playoff fino alle Finals. Quest'anno la cosa è complicata fin da subito, o meglio senza il miglior LeBron non vinci nessuna serie nella situazione creatasi.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 889
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da Jack » 10/02/2018, 14:44

Quest'anno viene de pensare che se li porta di nuovo in finale ci arriva bello stanco anche se mai scommettere contro di lui da quel punto di vista perché con il chilometraggio che ha è qualcosa di incredibile.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7269
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da nolian » 10/02/2018, 15:20

Ang88 ha scritto:
10/02/2018, 12:07
ma sbaglio o pure sul rinnovo di T.Thompson, coi suoi 16 a salire, LBJ aveva da dire la sua?
Thompson che adesso quei soldi mica li vale e che ha, oltre a questo, altri 2 anni di contratto vicino ai 20M se non sbaglio
mi par di ricordare che i Cavs erano restii a dare sto contrattone a TT, e LBJ era sul punto di sbottare perchè voleva il rinnovo del suo amico



DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14130
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: All for One-One for All. Cleveland Cavaliers 2016 NBA Champions.

Messaggio da DROGBA86 » 10/02/2018, 15:33

Quel Thompson però si era meritato il contratto. Poi infortunio e questioni personali (tipo accoppiarsi con una Kardashian) lo hanno reso una pippa qualsiasi. Con il nuovo roster e un sistema difensivo migliore può quantomeno dare un contributo sufficiente.



Rispondi