Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 09/02/2018, 21:42

Probabilmente pensano possa avere più valore il prossimo anno quando sarà in scadenza.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 10/02/2018, 9:50

Che partita contro i Timberwolves dei tanti ex. Che fosse una serata particolare lasciando da parte il tanking era prevedibile, arriva una vittoria insperata, in rimonta, con un LaVine incredibile che chiude con 35 punti e un finale in cui la decide completamente lui. Partita nella partita Butler vs LaVine, che sembra quasi rappresentare il passato e il futuro della franchigia.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 4944
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda nonsense » 10/02/2018, 11:14

Beh quello che ci teneva di più era sicuramente LaVine e si è visto.

Ma Dunn che fine ha fatto? È ancora fuori per concussion protocol o come si chiama?



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 10/02/2018, 12:34

nonsense ha scritto:
10/02/2018, 11:14
Ma Dunn che fine ha fatto? È ancora fuori per concussion protocol o come si chiama?
Sì, potrebbe tornare prossima settimana.



bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 248
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda bullor » 10/02/2018, 16:21

Sampras87 ha scritto:
09/02/2018, 21:06
non capisco perché non si sia ceduto Lopez :penso:
Volevano scaricarci contrattoni e si è deciso di prendere contratti che non andassero oltre il 2018-2019. Per esempio, è stato preso solo Asik, perché per 2019-2020 ha solo 3M garantiti. Quindi si è deciso di tenere tutti. A questo punto potrei aspettarmi però una trade la notte del draft.


Si vince e pensi subito al draft. Però poi vedi che Lavine ne mette 35 e ti consoli così.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 10/02/2018, 20:29

Comunque, a proposito di draft, al momento la pick dei Pelicans sarebbe da lottery.



bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 248
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda bullor » 12/02/2018, 22:16

Stanotte sfida vs una diretta rivale, che si è già preparata. Out Vucevic, Gordon, Isaac e Ross. Noi dovremmo avere fuori solo Dunn.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 13/02/2018, 12:08

E ovviamente W contro i Magic. Era difficile in casa non vincere, alla fine quasi invece si riusciva ma loro poi sono più bravi. Premesso che, anche senza Dunn da diverse partite, questa squadra ha comunque molto più senso di più squadre sotto in classifica per farsi superare (ed è probabilmente meglio così, pur prendendo una scelta peggiore al draft), anche se forse cambierebbe poco è chiaro che a questo punto bisogna trovare maggior spazio per i più giovani. Perché 35 minuti di Holiday e la metà per Valentine, Nwaba e Zipser? Oppure Felicio nuovamente sparito dalle rotazioni, anche ora con la partenza di Mirotic? Non pare che l'obiettivo sia andare ai PO, quindi spazio a loro e, se si vince lo stesso, almeno lo si fa con loro. Intanto al momento è ottavo peggior record con i Knicks (senza Porzingis) subito dietro che iniziano a perderle tutte.

Sulla partita: almeno decisa sostanzialmente da chi si spera. Lavine sempre più incoraggiante per come attacca il canestro, sembra quasi non ci sia traccia dell'infortunio. 21 punti per Markkanen, praticamente tutti sotto canestro (mentre 0/6 da tre) sfruttando quasi sempre in post la differenza fisica con l'avversario. Bene anche i 19 punti di Portis, alcuni decisivi nel finale dopo aver subito la rimonta. C'è pure da far notare la prima schiacciata NBA di Valentine. :biggrin:
A poco più di 8 minuti dalla fine si era sul +18, in 5 minuti rimonta Magic che addirittura arrivano al vantaggio. Ultimi 2 minuti sul 101 pari entrambe le squadre smettono di segnare, fino a 15 sec dalla fine quando i Magic avrebbero il possesso per vincere ma perdono il pallone con Lavine che lo recupera e va a schiacciare indisturbato per il canestro che poi vale la partita.



Avatar utente
WolvesFan25
Senior
Senior
Messaggi: 1100
Iscritto il: 01/06/2008, 19:34
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda WolvesFan25 » 13/02/2018, 22:10

LaVine :notworthy:



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mul4 » 13/02/2018, 22:38

Dobbiamo cercare di stare tra le peggiori 7 ovvero nei primi 2 tier



Kratòs
Senior
Senior
Messaggi: 1179
Iscritto il: 06/02/2008, 18:53
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Kratòs » 14/02/2018, 13:03

Mich ha scritto: E ovviamente W contro i Magic. Era difficile in casa non vincere, alla fine quasi invece si riusciva ma loro poi sono più bravi. Premesso che, anche senza Dunn da diverse partite, questa squadra ha comunque molto più senso di più squadre sotto in classifica per farsi superare (ed è probabilmente meglio così, pur prendendo una scelta peggiore al draft), anche se forse cambierebbe poco è chiaro che a questo punto bisogna trovare maggior spazio per i più giovani. Perché 35 minuti di Holiday e la metà per Valentine, Nwaba e Zipser? Oppure Felicio nuovamente sparito dalle rotazioni, anche ora con la partenza di Mirotic? Non pare che l'obiettivo sia andare ai PO, quindi spazio a loro e, se si vince lo stesso, almeno lo si fa con loro. Intanto al momento è ottavo peggior record con i Knicks (senza Porzingis) subito dietro che iniziano a perderle tutte.
Vero, ormai credo che la possibilità di avere tante palline alla lottery sia andata, anzi mi stupirebbe riuscire a stare davanti a NY... poi per carità, non dimentichiamo che l'1.7% ha già portato i suoi frutti una volta :forza:

Peccato comunque per quella striscia di dicembre assolutamente senza senso, molto probabilmente la scelta nella top 5 ce la siamo giocata lì.



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mul4 » 14/02/2018, 13:43

Facendo leggermente più schifo riusciamo a stare in top 8, io proverei a dare minuti a Felicio per vedere se è veramente una mezza sega da tanking o vale I suoi 8 m.

Se aggiungiamo una buona scelta abbiamo un ottimo core per il nuovo corso.
A me interesserebbero bamba e Jackson jr



bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 248
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda bullor » 15/02/2018, 15:56

Non è tutto perso. Attualmente saremmo gli ottavi a scegliere, a 2 L di distanza dall'ultimo posto (Phoenix e Atlanta) e dobbiamo ancora giocare vs quasi tutte le nostre dirette rivali. Penso anch'io che sarà dura arrivare alla 1st pick perché siamo forse la squadra con più senso fra quelle che puntano ad essa. Dagli USA suggerivano di scaricare Lopez e Holiday anche solo per seconde scelte pur di arrivare più in alto possibile. Però in un'intervista di Paxson dopo la deadline, diceva che erano stati offerti contrattoni in cambio e non c'era la volontà di legarsi a contratti che andassero oltre il 2018-2019.
Non me ne intendo tanto di draft, ma per quanto visto e letto sulle prime 7 scelte, farebbero tutti al caso nostro (forse tranne Trae Young). Gli altri dopo la 7 li conosco poco. Per il futuro, servirebbe un upgrade in Ala piccola e Centro. Per questo, fra i primi 7 ci sono dei lunghi interessanti (Ayton, Bagley, Jaren Jackson Jr e Bamba), un 3 (Porter), una pg che vuole fare il Curry da grande (Trae Young) e Doncic. Sarebbe importante pescare con la 7, perché ci permetterebbe di pescare uno fra questi. In questo caso, ci "accontenteremmo" di chi rimane, ma arrivare alla 1 ci permetterebbe di pescare il lungo del futuro (Ayton) e ci sarebbe una grande accelerata al nostro Process.
Poi c'è anche la scelta di New Orleans, che non è da sottovalutare, in quanto negli ultimi anni in quel range sono arrivate delle gemme.
2011: Kawhi
2013: Giannis
2014: Lavine
2015: Booker
2017: Mitchell
Per il futuro tutto sommato non siamo messi malaccio. Spero però capiscano l'importanza di questo draft e comincino seriamente a perderle tutte.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 326
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 15/02/2018, 16:22

Vediamo, poi c'è sempre la lottery ma al momento sembra davvero difficile superare (a scendere) le altre. Anche nel giorno in cui si perde di 24 (seppur contro i Raptors, attualmente tra le più forti), le altre perdono tutte e sembrano farlo in modo più convincente. Raramente qualcuno di quelle in basso sorprendono squadre più forti, magari da playoff, solo proprio i Bulls sembro riuscirci ogni tanto, come un paio di partite fa contro i TimberWolves. Per il resto, perdono solo quando giocano tra rivali. Dopo l'ASG giocheranno anche tutti insieme Lavine, Dunn e Markkanen (pochissimi minuti insieme fino ad ora e quasi mai al massimo della forma), giocatori che possono fare la differenza tra vincere e perdere qualche partita in più e che ci tengono a dimostrare di far bene. Con quasi tutte le rivali da incontrare poi, tutte che al momento sembrano tankare meglio. Almeno i Nets si spera possano far valere il fatto di non avere la scelta, magari recuperando qualche giocatore infortunato perché ad ora perdono anche senza tankare.



WakeUp
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 12/12/2011, 12:04
NFL Team: New Orleans Saints
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda WakeUp » 15/02/2018, 17:16

Potrebbero almeno cominciare a dare meno minuti a Lopez e Holiday e più minuti a Portis, Valentine, Vonleh (che lo han preso a fare sto' bidone ? non ci han neanche guadagnato una seconda del 2milamai), ma pure quella pippa di Felicio che gli hanno appena smollato un contrattone senza senso.




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: 1941geo e 5 ospiti