Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 378
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da bullor » 14/07/2018, 19:57

Con Ilyasova e Lopez avevano completato il reparto. Poi mettiamoci anche che i rapporti con Jabari non erano idilliaci, quindi hanno pensato bene di lasciarlo andare.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 14/07/2018, 20:00

Leggendo un po', forse è così: la differenza tra avere una TO (possibile solo ritirando la QO) e un non-garantito è che con la prima i Bulls possono a fine anno ridiscutere per il rinnovo senza perdere i non-bird rights, mentre con il secondo la scelta era tra tenere o no il giocatore e nel secondo caso avrebbe perso i diritti di cui sopra.

Con questa offerta quindi c'è più flessibilità se si intende ridiscutere il tutto a fine anno. Dovrebbe (condizionale) essere così.



Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 378
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da bullor » 15/07/2018, 20:22

Firma dovuta al malumore di Reinsdorf. Un altro anno nei bassifondi non lo avrebbe voluto. Con Parker, come fu con Wade, spera di vendere tante maglie con la scusa del "ritorno del figliol prodigo". Peccato che l'unico nato a Chicago in grado di stravolgere questa franchigia sarà free agent nel 2020 :laughing: Vediamo però se adesso riusciamo a giocarcela per l'ottavo posto a est. Io avevo proposto Hood. Come fit era meglio, però forse Parker è una scommessa con eventuale ritorno più alto.

Le condizioni come abbiamo detto più volte sono ottime. Gli dai il massimo che puoi dargli quest'anno, così poi l'anno prossimo si vede. Se fa male o si infortunia, decidi se dargli un'altra opportunità o più facilmente declini l'opzione. Se fa bene, discuti un pluriennale, tenendotelo buono dopo che gli hai dato 20 milioni, soldi che mai e poi mai nessuno gli avrebbe dato.

Parker da 3 vs le ali di questa lega può anche starci per qualche minuto. Il problema nasce quando c'è il matchup con LeBron, Durant, Leonard o PG. Quindi può essere anche sopportabile, però poi devi anche vedere chi sono gli esterni con cui gioca.
Ai Bucks:
-o formava con Giannis una coppia di 3-4 intercambiabili, dove il greco veniva preso e prendeva i 3 perché più veloce e più atletico, mentre Jabari se la vedeva con i 4 perchè più piazzato e più lento
-oppure semplicemente giocava da 4 con la second unit.
In tutto questo però c'era l'ottimo Middleton.
Ai Bulls chi c'è? Lavine guardia e Markkanen ala grande. Lauri tutto sommato non è un cattivissimo difensore, anche se spesso si prende delle pause estraniandosi dal gioco difensivo. La cosa che più mi preoccupa è la coppia Lavine - Parker. Sono dei pessimi difensori, però entrambi super atleti e quindi hanno i mezzi fisici per essere quantomeno dei difensori accettabili. Ho visto delle sequenze della serie Boston-Bucks, dove si è ben comportato in difesa. Daje Jabari! O WCJ ha un impatto alla Duncan oppure qui siamo messi male difensivamente :lmao:
Io non lo farei mai giocare da 3, almeno cercherei di limitare questo trio. Magari Jabari parte starter, però poi quando esce Lauri lui rimane in campo e gioca con la second unit da 4.

Invece nell'altra metà campo mi preoccupa più la coppia Parker - Markkanen. Jabari può prestarsi i piedi con Lauri. Per convivere al meglio deve sviluppare un gioco esterno importante. Al tiro sembra migliorato e ho visto che quest'estate si è allenato anche con Ray Allen. Pure atleticamente deve migliorare, magari snellendosi un po'. Un'altra cosa che mi preoccupa è la divisione dei tiri per gli starter. Fra Dunn, Lavine, Parker e Markkanen ci sono abbastanza palloni per tutti? :penso: questo è un altro motivo per cui lo farei giocare più minuti (o tutti i minuti) con la 2nd unit dove può prendersi sicuramente più tiri.

Avrà tanto su cui lavorare Hoiberg. Fred, di nuovo hanno voluto complicarti la vita. Buon lavoro! :forza:



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 482
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mul4 » 16/07/2018, 0:06

bullor ha scritto:
15/07/2018, 20:22
Firma dovuta al malumore di Reinsdorf. Un altro anno nei bassifondi non lo avrebbe voluto. Con Parker, come fu con Wade, spera di vendere tante maglie con la scusa del "ritorno del figliol prodigo". Peccato che l'unico nato a Chicago in grado di stravolgere questa franchigia sarà free agent nel 2020 :laughing: Vediamo però se adesso riusciamo a giocarcela per l'ottavo posto a est. Io avevo proposto Hood. Come fit era meglio, però forse Parker è una scommessa con eventuale ritorno più alto.

Le condizioni come abbiamo detto più volte sono ottime. Gli dai il massimo che puoi dargli quest'anno, così poi l'anno prossimo si vede. Se fa male o si infortunia, decidi se dargli un'altra opportunità o più facilmente declini l'opzione. Se fa bene, discuti un pluriennale, tenendotelo buono dopo che gli hai dato 20 milioni, soldi che mai e poi mai nessuno gli avrebbe dato.

Parker da 3 vs le ali di questa lega può anche starci per qualche minuto. Il problema nasce quando c'è il matchup con LeBron, Durant, Leonard o PG. Quindi può essere anche sopportabile, però poi devi anche vedere chi sono gli esterni con cui gioca.
Ai Bucks:
-o formava con Giannis una coppia di 3-4 intercambiabili, dove il greco veniva preso e prendeva i 3 perché più veloce e più atletico, mentre Jabari se la vedeva con i 4 perchè più piazzato e più lento
-oppure semplicemente giocava da 4 con la second unit.
In tutto questo però c'era l'ottimo Middleton.
Ai Bulls chi c'è? Lavine guardia e Markkanen ala grande. Lauri tutto sommato non è un cattivissimo difensore, anche se spesso si prende delle pause estraniandosi dal gioco difensivo. La cosa che più mi preoccupa è la coppia Lavine - Parker. Sono dei pessimi difensori, però entrambi super atleti e quindi hanno i mezzi fisici per essere quantomeno dei difensori accettabili. Ho visto delle sequenze della serie Boston-Bucks, dove si è ben comportato in difesa. Daje Jabari! O WCJ ha un impatto alla Duncan oppure qui siamo messi male difensivamente :lmao:
Io non lo farei mai giocare da 3, almeno cercherei di limitare questo trio. Magari Jabari parte starter, però poi quando esce Lauri lui rimane in campo e gioca con la second unit da 4.

Invece nell'altra metà campo mi preoccupa più la coppia Parker - Markkanen. Jabari può prestarsi i piedi con Lauri. Per convivere al meglio deve sviluppare un gioco esterno importante. Al tiro sembra migliorato e ho visto che quest'estate si è allenato anche con Ray Allen. Pure atleticamente deve migliorare, magari snellendosi un po'. Un'altra cosa che mi preoccupa è la divisione dei tiri per gli starter. Fra Dunn, Lavine, Parker e Markkanen ci sono abbastanza palloni per tutti? :penso: questo è un altro motivo per cui lo farei giocare più minuti (o tutti i minuti) con la 2nd unit dove può prendersi sicuramente più tiri.

Avrà tanto su cui lavorare Hoiberg. Fred, di nuovo hanno voluto complicarti la vita. Buon lavoro! :forza:
C'è da dire che nel 2019 se tutto va bene potremmo fare un pacchetto per l'altro nativo di Chicago, comunque vediamo, sono sogni.
Quest'anno saremo divertenti da vedere perchè il talento c'è. i punti ci sono
la difesa no

andremo ai PO ma questo quintetto è il contrario dello spacing



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 16/07/2018, 17:08

In questo Est i PO non sono da escludere ma al momento non devono essere il pensiero principale. E' tutto da dimostrare che questa squadra sia da PO ma non fa la differenza arrivarci o meno.
L'obiettivo dovrà essere sviluppare al meglio la squadra e massimizzare il più possibile la possibilità di trovare qualche star (o che si avvicini) da questo core. Anche l'arrivo di Parker, seppur apparentemente non i fit migliore, sembrerebbe rispecchiare questo concetto.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 17/07/2018, 16:29

Pax intanto conferma più o meno quanto si pensava: aggiunta di Parker un "high-reward, low-risk", riconoscendo che non si stesse cercando il fit perfetto quanto aggiungere più talento possibile. In questa lega per vincere bisogna avere le star e perciò si cerca di trovare quelle.



Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 378
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da bullor » 17/07/2018, 19:18

Per carità ci sta pure come ragionamento. Poi nella nostra situazione di limbo non è facile pescare una star al draft, quindi una grossa scommessa alla Parker ci sta. L'unica controindicazione è il fit che potrebbe essere dannoso.

Interesse per Jahlil Okafor :suicide2: ma qui per me è un grandissimo no. Vogliamo tutti i non difensori.
Hanno sbagliato ancora una volta il lungo nato a Chicago. Segnate 2020! :laughing:
Comunque si tratta solo di un timido interessamento. Non eravamo nemmeno presenti al suo workout la settimana scorsa.



Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 378
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da bullor » 18/07/2018, 13:25

Ritirata la QO ad Arcidiacono. Potrebbero e farebbero bene a lasciarlo andare. Non sarebbe una grossa perdita. Nella nostra situazione di pg, forse sarebbe meglio un veterano al minimo che possa badare a Dunn e Payne.

Con la firma di Parker, abbiamo perso le 3 trade exceptions, la MLE e la BAE, ma abbiamo una R- MLE da 4,4. Abbiamo 13 garantiti a roster:
Dunn Payne
Lavine Valentine
Parker Holiday Hutchison
Markkanen
Lopez WCJ Portis Felicio Asik

C'è Blakeney che merita un contratto e sempre Nwaba in bilico. Vediamo se usano la R-MLE per rifirmarlo oppure usano gli Early Bird Rights per dargli un pluriennale.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 18/07/2018, 18:46

Presentato Parker poco fa e, mettendo un attimo da parte il lato tecnico, bello notare tutta la sua emozione nel realizzare finalmente il suo sogno di sempre, quello di giocare per i Bulls.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 18/07/2018, 20:48

Meritato. Anche se non sarà semplice trovare spazio.

Adesso quindi resta libero il quindicesimo slot a roster e i due da 2-way player. In quest'ultimo caso pare si stia tentando di riportare Arci.



Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 378
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da bullor » 18/07/2018, 22:15

Contento per lui e per noi. Se lo è meritato dopo aver fatto sfracelli in G-League. Ora vediamo a chi va l'ultimo posto a roster. Spero Nwaba con la R-MLE.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 761
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Jack » 20/07/2018, 1:15

Jabari pronto per diventare un two-way player :dohut0:



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 22/07/2018, 21:27




Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5362
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da The Prince Of Punk #90 » 22/07/2018, 21:29

Alkins è una buona firma, vedremo se troverà spazio e se riuscirà ad affermarsi.


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 560
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggio da Mich » 23/07/2018, 23:24




Rispondi