Philadelphia 76ers reloaded

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 11/01/2019, 8:04

La schedule fino a metà marzo é veramente tristissima. Affronteremo tra casa e trasferta tutte le big dell'ovest intervallate ogni tanto da Pacers, Bucks, Celtics e Raptors. Soprattutto la parte di calendario fino alla deadline sarà durissima. Da un lato potrebbe aiutare a capire il vero valore della squadra, ma potrebbe anche causare over reaction se i risultati fossero un attimino negativi e il Front Office non troppo lucido.
Cerchiamo di partire dalla base e battere Hawks e Knicks.
Arrivare nelle prime tre vuol dire quasi secondo turno assicurato visto chi c'è dal sesto in giù.
Quarto o peggio quinto complicherebbe le cose con un inizio molto in salita. Tipo ad oggi partiremmo contro Boston. Non credo nemmeno a loro esslti partire contro di noi, ma tant'è...

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




Manuel80
Pro
Pro
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/02/2015, 16:27
MLB Team: Giants
NFL Team: Jaguars
NBA Team: Sixers
NHL Team: Flyers

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Manuel80 » 12/01/2019, 1:01

Allora secondo Brown, Patton torna a Febbraio , Zhaire per ora si allena da solo ( spero in ambiente sterile e con protezioni, magro com'è ...) E Fultz, si aspetta di vederlo presto, non da giocatore però...
Chissà magari lo useranno per il gioco delle sedie musicali...



phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 12/01/2019, 2:43

Se Belinelli era scarso in difesa Korkmaz è qualcosa di mai visto, inoltre se non ci mette il 200% si fa del male da solo.
In generale se non riesci a difendere l'attacco degli inarrestabili Hawks in casa qualche problema dietro ce l'hai.
Redick se non segna dietro ormai è una tassa

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 12/01/2019, 3:13

Sembra la partita coi Cavs Sono allibito da come non si riesce a difendere contro una squadra così. Buoni giocatori e ben allenata, ma come fai??? Penso che nel secondo tempo non abbiano sbagliato un tiro. Ringraziamo che hanno perso una marea di palloni se no non so se saremmo qui a giocarcela

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk





Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 22042
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 12/01/2019, 3:35

Va bene che Collins e Huerter hanno fatto due grandi prestazioni, ma l'abbiamo persa davvero come i polli.

Ultimamente non mi piace per nulla come giochiamo: nessuna difesa e a folate in attacco. Forse è un bene che arrivi una serie di gare dure così vediamo se si diventa una squadra o si resta un manipolo di singoli.



1941geo
Rookie
Rookie
Messaggi: 444
Iscritto il: 21/02/2016, 23:07
MLB Team: Cardinals
NFL Team: Raiders
NBA Team: Sixers
NHL Team: Devils

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da 1941geo » 12/01/2019, 3:36

Fischi più che meritati.
Poco da dire: al momento non siamo una squadra.



1941geo
Rookie
Rookie
Messaggi: 444
Iscritto il: 21/02/2016, 23:07
MLB Team: Cardinals
NFL Team: Raiders
NBA Team: Sixers
NHL Team: Devils

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da 1941geo » 12/01/2019, 3:39

Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/01/2019, 3:35
Va bene che Collins e Huerter hanno fatto due grandi prestazioni, ma l'abbiamo persa davvero come i polli.

Ultimamente non mi piace per nulla come giochiamo: nessuna difesa e a folate in attacco. Forse è un bene che arrivi una serie di gare dure così vediamo se si diventa una squadra o si resta un manipolo di singoli.

Io non credo ai miracoli.
Prenderemo molte imbarcate, sicuramente.
C’è un’aria che non mi piace: il clima sembra anni luce da quello di 10 mesi fa.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 22042
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 12/01/2019, 3:41

1941geo ha scritto:
12/01/2019, 3:39
Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/01/2019, 3:35
Va bene che Collins e Huerter hanno fatto due grandi prestazioni, ma l'abbiamo persa davvero come i polli.

Ultimamente non mi piace per nulla come giochiamo: nessuna difesa e a folate in attacco. Forse è un bene che arrivi una serie di gare dure così vediamo se si diventa una squadra o si resta un manipolo di singoli.

Io non credo ai miracoli.
Prenderemo molte imbarcate, sicuramente.
C’è un’aria che non mi piace: il clima sembra anni luce da quello di 10 mesi fa.

Per i risultati c'è tempo...troppo presto per parlare di molte imbarcate...la stagione è appena a metà.
Però il clima e soprattutto l'atteggiamento sono molto differenti dallo scorso anno.
Peggiorati, in questo hai ragione.



phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 12/01/2019, 3:46

Simmons però stasera aveva sfoderato una prestazione davvero di grande qualità.
Quando c'è lui a farla girare rimaniamo un piacere per gli occhi.
Comunque stanotte non l'abbiamo presa in attacco, il problema rimane dietro. Stanotte Huerter carrier high (secondo me potrebbe essere più forte di Young), contro i Cavs Sexton e Clarkson, Dinwiddie e Russel contro i Nets. Tre prestazioni in casa soprattutto difensivamente imbarazzanti, per una squadra che avrebbe ad oggi il miglior record della lega in casa.
Ne avessimo vinte anche solo 2 saremmo tipo davanti ai Pacers.

Su Butler nonostante i 30 stanotte non mi è piaciuto per larghi tratti. Ha avuto sicuramente più possessi, ma ha questa ossessiva ricerca del fallo nonostante non sia Harden che ogni tanto gli va bene, ma molto spesso si produce in piccioni verso il canestro perché manco ci prova a segnare. Stanotte molto bene l'intesa con Simmons che lo pesca a meraviglia.
In difesa poi mi sembra giochi un possesso ogni tanto, è si attivo, ruba palloni eccetera. Però per esempio nel finale contro Huerter si è fatto battere un po' troppo facilmente per quello che secondo me è il suo standard, mi ha un po' deluso da questo punto di vista, più che per il libero sbagliato

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 12/01/2019, 3:56

Brian_di_Nazareth ha scritto:
1941geo ha scritto:
12/01/2019, 3:39


Io non credo ai miracoli.
Prenderemo molte imbarcate, sicuramente.
C’è un’aria che non mi piace: il clima sembra anni luce da quello di 10 mesi fa.

Per i risultati c'è tempo...troppo presto per parlare di molte imbarcate...la stagione è appena a metà.
Però il clima e soprattutto l'atteggiamento sono molto differenti dallo scorso anno.
Peggiorati, in questo hai ragione.
Beh non è però neanche una situazione paragonabile. L'anno scorso era la prima stagione dopo 5 anni di merda dove ci si giocava in questo periodo un ottavo posto, si era felici perché Embiid stava in piedi ed era un all-star e Simmons aveva sorpreso tutti. Si era già felici se la stagione fosse finita con 42-43W e un'uscita al primo turno. Diciamo che tutto quello che veniva era guadagnato.
Quest'anno sei partito come uno dei tre team favoriti per vincere l'est. Hai aggiunto in corsa un all-NBA, che qualcosa sposta, aumentando ancora di più attesa e pressioni. Inoltre quest'anno tutto ciò che sarà sotto una finale di conference sappiamo già che per l'80% di pubblico e addetti ai lavori sarà una stagione deludente.
C'è da inizio stagione un hype smisurato su Phila, lo si vede anche dal numero di dirette nazionali. Ne abbiamo avute molte più dei Bucks, Raptors e Pacers, tre team che ci sono davanti ad oggi.

Tutto questo per dire che era abbastanza difficile avere un ambiente ideale come lo scorso anno, dove da febbraio in poi ogni cosa si è infilata nel verso giusto in maniera scientifica.
Soprattutto le due giovani stelle dovranno imparare ben presto che la vita da all-star è questa in una piazza esigente come Philadelphia. Vinci e sei un re, perdi una partita in casa e sei un coglione, i grandi sanno fare spallucce in entrambi i casi

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




1941geo
Rookie
Rookie
Messaggi: 444
Iscritto il: 21/02/2016, 23:07
MLB Team: Cardinals
NFL Team: Raiders
NBA Team: Sixers
NHL Team: Devils

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da 1941geo » 12/01/2019, 9:00

Spero solo che non si facciano cagate facendosi prendere dal panico.



Manuel80
Pro
Pro
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/02/2015, 16:27
MLB Team: Giants
NFL Team: Jaguars
NBA Team: Sixers
NHL Team: Flyers

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Manuel80 » 12/01/2019, 9:48

Partita dove abbiamo fatto il possibile per perderla, e giustamente la si perde...

Mi pare Brown é troppo preoccupato di trovare la quadra in attacco che sta dimenticando la fase difensiva, onestamente ci sono quintetti che hanno dai 3 ai 4 tra Muscala TJ Korkmaz JJ o Chandler, non puoi, a livello atletico vai troppo sotto, e a livello di capacità difensive vai sotto. Ieri Bolden ha iniziato facendo casino, ma almeno prendeva qualche rimbalzo, intimidiva un po', ed invece al solito poi li ha fatto marcire quando contava.
-14 rimbalzi contro Atlanta! Dai...
Non so quanti canestri subiti da mezza transizione , solo perché i nostri erano lenti ad accoppiarsi.

Butler al momento pare abbastanza disorientato, non so se perché ha problemi suoi, se perché hanno gli altri problemi con lui o se perché entrambi hanno capito che non c'è grande fit.

Non credo sia casuale che senza di lui @ Clippers sia stata la migliore prova stagionale...

Quando manca Embiid per me il primo obbiettivo dovrebbe essere avere un quintetto difensivo per ovviare alla mancanza di Joel, e in attacco correre sfruttando Simmons.

Altra cosa,abbiamo un sacco di giocatori in scadenza ,se qualcuno é scontento, bene che venga fuori adesso.

Un bene che adesso arrivino partite difficili, vediamo se era solo poca voglia e risorgono, o se i problemi vengono fuori tutti.
In tal caso a me va benissimo che a Febbraio si riparte da Embiid Simmons e si provi altro...



Curt Ace
Rookie
Rookie
Messaggi: 736
Iscritto il: 08/12/2005, 19:17
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
Località: Cassina de Pecchi Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Curt Ace » 12/01/2019, 9:49

non la farei cosi tragica mancava un certo Joel, certo gli Hawks non possono essere un problema per gli attuali Sixers, ma il problema  e' sempre lo stesso: Gestione dei finali , e' ormai dalla serie dell'anno scorso con i Celtics che i finali e' un terno al lotto



phillino d.o.c
Senior
Senior
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/04/2007, 13:44
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Milano

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da phillino d.o.c » 12/01/2019, 10:23

Mah quest'anno la gestione dei finali ê migliorata. Si sono vinte un sacco di partire sul filo. Il fatto é che non dovresti arrivare al finale in questo modo contro certe squadre.
Butler a livello offensivo non é che é disorientato.
Ieri ha iniziato bene facendo ottime scelte sul Pick&Roll, passandola ottimamente e chiudendo quando c'era da chiudere. Poi ha iniziato a cercare ossessivamente il fallo, ha portato a casa si molti liberi, ma anche molte conclusioni ad cazzum.
Nel finale a parte una persa sanguinosa, dove a 40" dalla fine raddoppiato poteva e doveva passarla, piuttosto che cercare l'ennesimo fallo, stava di nuovo per rimetterla in carreggiata.

Per me la sua integrazione é possibile se riesce a mettersi nella testa che deve sapersi dividere tra i due ruoli che con noi ha recitato ottimamente in diverse partite. Cioè giocare anche off-the-ball come sta facendo ottimamente sia come tagliante che in transizione, ieri sera almeno 4-5 assist di Simmons sono per comodi canestri di Jimmy, che come tiratore piedi per terra dove siamo ai massimi in carriera. Anche perché l'età avanza e non può pretendere di farsi largo a bully ball tutto l'anno per il resto della sua carriera.
Ciò non toglie che i suoi possessi in ISO e giochi a due rimangono un elemento da fondamentale da integrare soprattutto per i PO.
Per me il problema più urgente da risolvere è lo schifo che abbiamo dal 5° al 9° in rotazione. Non dico che siamo a livello del 2015-16, però persino gli Hawks sembrano avere una panchina migliore, a roster completo hanno pure Bazemore.
Ciò rimane il problema più evidente. Spero che il fatto che Brand non abbia subito posto delle pezze, sia dovuto al fatto che si aspetti il momento giusto e soprattutto non si spendano i pochi asset validi rimasti per fare mosse alla Bogdanovic ai Wizards di due anni fa

Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk




Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 856
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: Philadelphia 76ers reloaded

Messaggio da Morau » 12/01/2019, 10:40

direi che questa partita ha fatto capire, se ce ne fosse bisogno, quanto sia più forte e importante jojo in difesa, rispetto a "candidati dpoy" come simmons o difensori elite scazzati come butler.

ah! avete le interviste post partita (su sportcenter) del principino e la risposta seccata di butler?
in pratica il primo da del soft alla squadra, ed il secondo pare prenderla sul personale. nubi di ieri sul nostro domani odierno?
Ultima modifica di Morau il 12/01/2019, 10:44, modificato 1 volta in totale.



Rispondi